Installare Freehand MX con Mac OS X 10.6 Snow Leopard

Tanti grafici pubblicitari/editoriali conoscono bene Freehand, prima Aldus poi Macromedia; in molti hanno imparato il “mestiere” proprio con questo software storico, mentre altri nascevano usavando esclusivamente Illustrator, (una minoranza usava Corel Draw), ma nessuno mai lavorava abitualmente con più di uno di questi software contemporaneamente, per la loro evidente differenza di utilizzo.
Poi Adobe ha acquisito Macromedia imponendo Illustrator a discapito di Freehand MX (per la gioia dei tifosi di Adobe anche Corel abbanodnò lo sviluppo del suo software per Mac), costringendo gli utilizzatori di Freehand ad una dolorosa migrazione verso Illustrator, pur se accompagnata (per quanto possibile) da tutorial ufficiali ed implementando importazioni efficaci dei file .FH di Freehand nell’ormai unico software di grafica vettoriale professionale per Mac.
Chi ha un Mac con Snow Leopard e vuole installare Freehand troverà qualche difficoltà, poiché al primo avvio di Freehand parte l’Autorization Service che deve convalidare la copia del software con il numero di serie fornito all’acquisto, ma l’inghippo si presenta con il firstsetup di Freehand che non riesce ad avere i privilegi per partire e registrare il prodotto. Dopo aver ribaltato tutto il web in cerca di una soluzione al non avvio di Freehand, finalmente (da buon vecchio “macchiano”) ho capito come risolvere il problema di Freehand fidandomi del mio istinto.
Come il buonsenso raccomanda avevo una copia di backup del mio vecchio Hard Disk con Leopard, e da quella partizione ho ripescato le due cartelle Macromedia di supporto e le ho copiate nelle rispettive posizioni in Snow Leopard: /Libreria/Application Support/Macromedia e /Utenti/mioutente/Libreria/Application Support/Macromedia.
Et voilà… adesso Freehand funziona perfettamente a riprova che Snow Leopard non ha nessuna incompatibilità con Freehand, ma solo con il suo software di registrazione.
Da buon irriducibile posso essere fiero della soluzione trovata con questo tentativo disperato, anche perché i precedenti non hanno mai funzionato, chiaramente la versione di riferimento di Freehand MX è l’ultima rilasciata, la 11.0.2 del febbraio 2004.

Note: Nonostante l’età il software supporta i seguenti formati:
In ingresso: EPS, Illustrator, CorelDraw, Photoshop, Acrobat PDF, FreeHand, DCS 1, DCS 2, DXF, PICT, PICT2, RTF, ASCII, TIFF, GIF, JPEG, PNG, Targa, BMP, FH 10.
In uscita: SWF, EPS, PSD, Illustrator, FreeHand, PDF, DCS 2, RTF, ASCII, TIFF, GIF, JPEG, PNG.

La demo di 30 giorni del software è ancora disponibile sule pagine del sito Adobe, ma per il download occorre essere utenti Adobe registrati.

Nel frattempo un gruppo di sviluppatori indipendenti ha chiesto ad Adobe di “liberare” il programma permettendogli di continuare lo sviluppo del software come programma gratuito ed aggiornabile. Il progetto si chiama FreeFreeHand e potrebbe evitare la scomparsa dell’unica alternativa possibile ad Illustrator.

23 commenti a “Installare Freehand MX con Mac OS X 10.6 Snow Leopard”

  1. Bella soluzione, ho fatto felice molti amici quando gli ho girato la tua soluzione. Mi sono permessa perciò di farne ulteriore divulgazione sul mio blog.
    Grazie Sery

  2. Il link al blog? Non volevo fare spam. Una semplice attestazione di stima per chi condivide soluzioni impossibili per i normali utenti smanettoni del software.
    Il link all’articolo ve lo mando via email, non vi stupirà scoprire chi sono, in passato mi avete anche citato sul vostro sito.

  3. Ho comprato da poco un mac, ne arrivo da windows, quindi non ho la possibilità di avere un backup di free hand… c’è qualche soluzione alternativa?
    ho installato freehand mx ma non riesco ad aprirlo, clicco sull’icona, quest’ultima inizia a rimbalzare un pò… e poi non succede nulla…
    grazie a tutti…
    ps.
    buongiorno a tutti…

    1. Io potessi userei ancora il 3.1 della Aldus, poi da pronunciare suona da dio, Aldus FreeHand, è poesia, è un amico ‘essenziale’ che della tua creatività, quando ce l’hai, non influenza niente.

  4. Ciao a tutti, ho seguito i vostri consigli per installare Fhreehand MX. Ebbene complimenti un successone, sono troppo contento, visto che sono 12 anni che lavoro con FH. Colgo l’occasione x gridare: " FreeHand non deve morire".

  5. ho imac 21,5 con Snow Leopard e per installare senza alcun problema freehand, ovviamente originale, ho semplicemente installato prima rosetta (opzione del secondo disco mac). Rosetta mi serve anche per poter usare Rname che è un’ottima utility per rinominare gruppi di files in modo semplice ed intuitivo (in italiano free). saluti a tutti aai

  6. preso dall’euforia di questo articolo ho inserito il disco di snow leopard originale ed ho seguito quello che mi diceva il computer l’ho installato (non ho inizializzato il mio hard disc ho semplicemente aggiornato da leopard a snow leopard) poi ho fatto quello che mi dici tu prendendo le cartelle macromedia dai percorsi che hai indicato e sostituendole ma non funziona…
    :-((

    le cartelle le ho ripristinate da time machine prendendo quelle alla data dell’altro ieri.

    Freehand non l’ho rinstallato c’era già e funzionava benissimo con Leopard…

    p.s.
    ho installato rosetta quando me l’ha chiesto freehand.

    cosa mi consigli di fare?
    ho problemi anche con la stampante e con il software dello scanner… ma si puo tornare eventualmente a leopard via time machine?

      1. bhè riavviare mi sembra il minimo…
        l’ho fatto ma nulla…
        non funziona.
        🙁

        bhè scusa ma se non posso usare ne lo scanner ne freehand l’unica strada è tronare indietro. Perchè è impossibile?? Basta che installo Leopard nuovamente no?

      2. Non puoi installare una versione precedente di Mac OS X sopra ad una nuova. Devi ”formattare" e perdere i dati.
        Puoi però risolvere il problema dello scanner, come spiegato nel forum, e puoi reinstallare Freehand (a me funziona).
        Insomma tornare a Leopard è una pazzia, ormai hai aggiornato, aggiorna anche il resto, o no?

      3. bhe per fortuna la questione della perdita dei dati con time machine è vecchia roba.. 😛

        comunque risolto! 😀
        ho reinstallato Freehand dal cd poi ho copiato le rispettive cartelle libreria/application support/macromedia e
        utente/libreria/application support/macromedia ed ora va..
        😀
        grazie!

        p.s.
        mi confermate che la 11.0.1 è l’ultima versione?
        grazie.

        per lo scanner credo che per ora risolverò forse da un programma di grafica che acquisisce anche le immagini se funziona anche con photoshop proverò… poi vedremo ora non ho tempo perchè devo scappare in ufficio altrimenti mi licenziano è tardissimo!
        Vi terrò aggiornati sul forum, ho scovato qualcosa che forse risolve…
        grazie
        ciao

I commenti sono stati chiusi.