Gestire i libri cartacei

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2416
Oggetto del messaggio: Re: Gestire i libri cartacei

Messaggio Inviato: gio, 14 feb 2019 23:41

faxus ha scritto:
gio, 14 feb 2019 14:03
Scommetto che tu mai l'hai usata.
Continuamente, sin dalle elementari.
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 26996
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Gestire i libri cartacei

Messaggio Inviato: ven, 15 feb 2019 11:37

A te piace scherzare, tanto per pretendere di avere qualche bizzarra ragione.

In ogni caso non cambia la sostanza di quanto ho detto.
Qual è un termine di fatto obsoleto.

Ricorre nei proverbi o frasi retoriche.
Poi se lo usa qualche bambino alle elementari... Non ci posso fare nulla
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2416
Oggetto del messaggio: Re: Gestire i libri cartacei

Messaggio Inviato: ven, 15 feb 2019 12:33

faxus ha scritto:
ven, 15 feb 2019 11:37
Qual è un termine di fatto obsoleto
Lo Zanichelli dice:

quale – Si tronca davanti a parole che cominciano per vocale, spec. davanti alle forme del v. essere e anche davanti a parole che cominciano per consonante spec. in alcune espressioni entrate nel linguaggio comune: qual è, qual era; qual sono, per la qual cosa; in un certo qual modo. ATTENZIONE: poiché si tratta di troncamento e non di elisione non si apostrofa mai: qual è e non qual'è.

Il Sabatini Coletti

quale – Si tronca davanti a parole che cominciano per e: qual è la sua opinione?; nonché davanti a consonante in alcune espressioni tipiche: qual buon vento vi porta?.


Quanto all'Accademia della Crusca, in questo articolo:
http://www.accademiadellacrusca.it/it/t ... ortografia
ribadisce la regola del troncamento, ma suggerisce come ripiego, al posto dell'errato "qual'è", la tua dizione:

E dunque è possibile anche trovare la grafia quale è e anzi a questa può senz’altro attenersi, senza timore di incorrere in sanzioni, chi proprio non vuol accettare la regola di qual è senza apostrofo, che comunque può appoggiarsi al trattamento analogo che l’ortografia prescrive non solo per tale, ma anche per buono e malo, che si apocopano pure davanti a vocale (buon viso e buon anno e non °buon’anno; mal animo o malanimo e non °mal’animo).

Comunque ho scritto a tutti di correggere i loro testi per adeguarsi al tuo illuminato parere.
Appena smettono di ridere mi fanno sapere.
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 26996
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Gestire i libri cartacei

Messaggio Inviato: ven, 15 feb 2019 12:42

Come detto, non ci posso fare nulla.

Interpretalo come ti pare
Rispondi