Ritorno al Mac

L’immagine che da giorni annuncia l’evento Apple suggerisce un ritorno dei computer Mac in quell’arena mediatica che è il Web. L’invito spedito per questo evento stampa mostra il logo della Mela con il re della giungla pronto a dominare. A tutti gli effetti è un forte indizio sulla presentazione della nuova edizione del prossimo Sistema Operativo: Mac OS X 10.7 nome in codice Lion; mentre il pannello metallico richiama l’hardware della fascia professionale… forse un nuovo Mac Pro (anche nel design) all’orizzonte?
Oltre a Mac OS X 10.7 con supporto per il Multitouch, i più forti rumors su Internet parlano insistentemente di un nuovo MacBook Air, lasciato nel dimenticatoio da troppo tempo; una linea rinnovata di MacBook e MacBook Pro e secondo alcune indiscrezioni potrebbe esserci anche l’annuncio di un nuovo iPad insieme all’ufficializzazione della data di rilascio dell’iOS 4.2 (attualmente in fase di beta).
Tuttavia le notizie trapelate sono praticamente nulle, a riprova che Apple sa tenere al sicuro i suoi dati, quando vuole. L’unica cosa certa è che ci vorranno almeno dieci mesi prima del rilascio di Lion, visto che Snow Leopard è ancora giovane (è stato rilasciato poco più di un anno fa) ed è ancora lontano dal numero abituale di aggiornamenti (da 8 a 11 update).
L’evento si terrà Mercoledì 20 Ottobre 2010 direttamente a Cupertino, sintomo che si desidera un forte riscontro mediatico per diffondere le novità svelate. Molto probabilmente sarà possibile seguire la diretta del keynote Back to the Mac direttamente dal sito Apple, mentre sul nostro forum non mancheranno i commenti in tempo reale.
Intanto è di ieri la notizia che anche l’ultimo grande assente (AutoCAD) approda ufficialmente sulla piattaforma Apple, quest’anno ne vedremo delle belle!