Il compagno perfetto di iTunes

Jean-Baptiste Zedda, del quale abbiamo recensito TrashMe qualche mese fa, ha recentemente aggiornato il software TunesArt per Mac OS X, avvalendosi della collaborazione degli amici di VinBoiSoft per la localizzazione in italiano.
L’applicazione, per chi non la conoscesse già, offre nuove funzionalità per la riproduzione delle canzoni in iTunes, mostrando sulla Scrivania (con molti temi a scelta) la copertina dell’album e le informazioni sul brano. Inoltre notifica il cambiamento di traccia, effettua ricerche nella libreria di iTunes, permette l’annotazione automatica dei brani su Last.fm, visualizza/modifica/scarica i testi delle canzoni, ha il supporto per le notifiche Growl e recupera le copertine dal database di Amazon.
L’ultima versione, oltre all’aggiunta della lingua italiana, offre nuove impostazioni e la risoluzione di piccoli problemi.
Il software si installa trascinandolo semplicemente nella cartella Applicazioni; al suo avvio comparirà un nuovo menù nella barra superiore di Mac OS X che permetterà l’avvio di iTunes per la riproduzione di brani e l’accesso alle ricche preferenze del programma.
La rimozione completa del software è altrettanto facile, dopo aver cestinato l’applicazione è possibile (se si preferisce) eliminare la cartella com.jib.TunesArt da Home/Libreria/Caches/ ed il file delle preferenze Home/Libreria/Preferences/com.jib.TunesArt.plist.
Lo sviluppatore, autore anche di EyeRemote e iSpeedcams, offre gratuitamente TunesArt per il download e l’utilizzo, ma come in ogni caso di applicazioni freeware fatte bene, una piccola donazione vale più di tanti complimenti.

3 commenti a “Il compagno perfetto di iTunes”

I commenti sono stati chiusi.