iCash e GraphicConverter parlano italiano

Italiaware comunica il rilascio dell’aggiornamento di GraphicConverter 6.0.2 in italiano e della versione 4.0 di iCash per Macintosh e Windows.



La versione 6.0 di GraphicConverter necessita di un codice di aggiornamento per tutti i possessori della versione 5.x.x e precedenti, dal costo di circa 15,00 euro (a seconda del tassi di cambio Dollaro-Euro).

Il codice di aggiornamento oppure il software sono acquistabili presso il sito: order.kagi.com/?2QE

Gli utenti in possesso di una versione bundle, ovvero in abbinata ad un hardware Apple, possono aggiornare mediante il seguente link: www.lemkesoft.com/en/gc_oem.htm



iCash per Macintosh e Windows, la soluzione per la gestione completa, facile ed economica delle vostre finanze, forse la migliore attualmente disponibile per Mac ha un costo di aggiornamento dalla versione 3.x di circa 14,00 euro, sempre a seconda del cambio Dollaro-Euro, acquistabile presso: https://order.kagi.com/cgi-bin/store.cgi?storeID=3C2&&

Nuove Caratteristiche di GraphicConverter 6.0.2

Nuove Funzioni

* aggiunto completo supporto UNICODE dei metadati IPTC (UB)

* aggiunto comando per esportare l’intero database di foto di iPhoto

* aggiunta importazione di ArtRage (.PTG)

* aggiunta importazione delle immagini Sinclair (.scr)

* aggiunta la funzione HyperDither (Atkinson)

* aggiunto strumento rimozione occhi rossi (solo UB)

* aggiunta importazione ODF

* aggiunta importazione YUV mediante finestra con diverse dimensioni del fotogramma

* aggiunto comando nel menu contestuale per rimuovere le resource fork

Funzioni aggiornate

* migliorata la selezione del font del testo (tramite menu nella barra dei menu, UB)

* il raddrizzamento adesso funziona con immagini in scala di grigi

* aggiunta opzione per esportare solo 2,3,… immagini in un filmato

* aggiunta abbreviazione per modificare i commenti

* migliorata l’importazione di importazione di foto dai lettori di card (UB)

* gli strumenti linea, rectanglerettangolo ed ellisse adesso impiegano Quartz (UB)

* aggiunto pulsante per passare dalle preferenze di base a quelle estese

* aggiunto il supporto di documenti PS multipagina

Bug risolti

* risolto possibile problema col display con Leopard

* risolto un bug che portava alla cancellazione delle immagini dopo averne effettuato il download

* risolto un bug con gli effetti di QuickTime sui Mac con processori Intel

* risolto un bug coi comment Unicode di Spotlight (UB)

* la rotazione senza perdita adesso verifica se è disponibile sufficiente spazio su disco

* risolto il bug di importazione ScrrenShotDB coi Mac dotati di processori Intel (UB)

* risolto problema di importazione DDS (canale alfa)

* risolto un bug nel processori di conversione da MAX a PDF

– risolti altri bug di minore entità

Si consiglia l’aggiornamento a tutti.

L’elenco completo dei cambiamenti è disponibile presso il sito lemkesoft.de.

Nuove Caratteristiche di iCash

Le principali novità introdotte sono:

– Funzione Budget

Con iCash v4 viene introdotta la funzione di Budgeting, progettata per prendere il posto di macchinosi fogli di calcolo inclini all’errore. Infatti, adesso è possibile sfruttare i dati digitati fin ora in iCash per creare un nuovo budget. È davvero facile ed immediato usare la funzione budget di iCash: basta impostare alcuni valori, fare clic sul pulsante di calcolo, e…ecco pronto i risultato.

– Pannello di Riepilogo di Navigazione

Il Pannello di Navigazione di iCash è stato rivoluzionato, e adesso è possibile consultare tipi e categorie come se stessi consultando cartelle sulla tua scrivania. Puoi far clic su un tipo o categoria per vederne i contenuti fino a livello del conto

– Pannello di Riepilogo con elenchi semplici

Il pannello Riepilogo finalmente offre la possibilità di mostrare elenchi semplici, senza ordinamento gerarchico. Infatti, adesso puoi impostare iCash affinché mostri un elenco di conti da più categorie e/o tipi contemporaneamente, piuttosto che mostrarli secondo un’organizzazione gerarchica come fatto fino ad oggi

– Aggiornamento delle valute tramite Internet

Se disponi di una connessione ad Internet, adesso è ancora più facile aggiornare i tassi di cambio delle valute. Basta aprire la finestra delle valute e fare clic sul pulsante ‘Aggiorna Adesso’. Tutti i tassi verranno aggiornati tenendo la valuta di default come valore di riferimento.

– Tanti altri aggiornamenti!

Per aggiornare la versione di iCash, baste effettuare il download della versione completa più recente, e sostituirla nella cartella applicazioni a quella precedente, facendo attenzione a salvaguardare i documenti che avete creato con l’applicazioni, senza spostarli nel cestino qualora siano posizionati nella cartella di iCash.

Con iCash direte basta alla confusione, gestendo le spese, gli estratti

conti, gli acquisti giornalieri, e quanto altro legato alla vostra

economia in larga e piccola scala, il tutto con semplicità e potenza.

iCash sarà il vostro contabile di fiducia, lasciandovi interagire con una

semplice ed intuitiva interfaccia, per avere sempre con chiarezza il

quadro della situazione economica che vi interessa: un vero e proprio

manager delle finanze al vostro servizio!

Consulta il manuale online di iCash in italiano.

iCash costa 25 Euro o Dollari, ed è acquistabile in via elettronica.

Scarica un demo pienamente funzionante per 30 Giorni, oppure

aggiorna la tua versione effettuando nuovamente il download della versione completa da: www.italiaware.net

Presso Italiaware potrai trovare anche Amadeus, software per la registrazione ed il ritocco audio, CADintosh per il disegno tecnico 2D, DiskTracker per la catalogazione dei vostri supporti magnetici, DragThing, l’evoluzione naturale del Dock di Mac OS X, URL Manager e Web Confidential, per catalogare bookmark in modo semplice e pratico, Web Dumper, per scaricare siti web e consultarli offline sul proprio disco rigido, ed iCash, il miglior gestore delle tue finanze personali.

Sei un fan di Italiaware?
Allora se lo desideri puoi donare un piccolo contributo economico.

Prova queste applicazioni gratuitamente, ed acquistale dai nostri server sicuri via carta di credito, assegni e contanti.