iPhone 4 rigenerati: cosa controllare

Il mio iPhone, iPod, iPad…

Moderatore: ModiMaccanici

Rispondi
dataghoul
Expert Latitante
Expert Latitante
Iscritto il: mer, 02 giu 2010 16:42
Messaggi: 1164
Oggetto del messaggio: iPhone 4 rigenerati: cosa controllare

Messaggio Inviato: sab, 28 ago 2010 20:17

vi segnale un interessante (IMHO, ovviamente) articolo dal blog "Melapolis.com" di Alex Lamperti, che elenca cosa verificare quando si va a ritirare un iPhone 4 rigenerato, ricevuto in sostituzione del proprio, che l'Assistenza Apple ha deciso di sostituire, per un eventuale problema:

http://melapolis.com/come-verificare-ch ... nuovo-3820

riporto i passi salienti:

"ecco alcuni consigli su cosa controllare direttamente al banco del Genius Bar, per assicurarsi che il telefono sia perfetto, prima di chiudere la pratica di sostituzione ed evitare di tornare a casa con un dispositivo afflitto da altri problemi.

A telefono ancora spento:

Banda Laterale in Metallo – preliminare esame visivo per sincerarsi dell’assenza di graffi sull’acciaio. Far passare leggermente il dito indice su tutto il profilo perimetrale per controllare che i piani siano rispettati e le giunzioni nere della scocca non sporgano. Verificare che le due vitine nella parte inferiore siano perfettamente a filo e non rovinate, così come il cassettino della micro SIM.

Pulsanti ed Interruttori – azionare singolarmente ogni pulsante, verificare che il feedback tattile sia adeguato (leggero click). Un po’ di gioco è accettabile sul rocker del volume, mentre il pulsante di accensione deve essere ben solido nella sua sede. Azionare lo slider del silenziamento che deve muoversi con un leggero scatto senza incertezze.

Prese, Connettori e Griglie – verificare che siano puliti, in pià per le grigliette di altoparlante, auricolare e microfono controllare che non vi siano residui di materiale adesivo. Controllare inoltre che il connettore dock sia in perfetto stato e correttamente allineato lungo l’asse centrale dell’apertura sulla banda metallica.

Cassettino MicroSIM – controllare che possa esser espulso ed inserito senza problemi e che si posizioni adeguatamente a filo della banda metallica.

Posizionamento Vetri - tenendo iPhone 4 con indice e pollice sui vetri osservarlo di fianco con attenzione lungo tutto il perimetro. La cornice nera opaca attorno ai vetri deve essere posizionata perfettamente a contatto con la banda metallica senza alcuna luce o fessura (importante perchè il vetro posteriore è rimovibile dall’assistenza per il cambio batteria). Premendo con delicatezza su entrambi i vetri verificare che l’assieme sia solido.

Superfici in Vetro – alzare leggermente le pellicole protettive installate in fabbrica ed osservare con attenzione le superfici dello schermo e del dorso per scongiurare la presenza di rigature o graffi “di serie”.

A telefono acceso:

Pixel Difettosi – qui bisogna avere una buona vista per esaminare il Retina Display. Fintanto che la pratica di swap non è completata non faranno attivare il telefono, quindi questo controllo sarà valido solo per il colore nero. Togliere la pellicola frontale, accendere iPhone ed osservare con molta attenzione la schermata nera di avvio alla ricerca di puntini luminosi anomali, che potrebbero essere da molto visibili ad appena impercettibili. Continuare a scrutare lo schermo anche dopo l’apparizione della richiesta iTunes ed eventualmente riavviare il dispositivo per avere il nero a pieno schermo.

Se tutte le verifiche di cui sopra (tempo necessario 5/10 minuti) sono stati superate positivamente è il momento di chiudere la pratica e farsi consegnare il telefono sostitutivo."
Rispondi