Quale sistema operativo scegliere?

Tutto quello che riguarda OS X Yosemite 10.10

Moderatore: ModiMaccanici

qoco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: mar, 19 mag 2020 15:59
Messaggi: 23
Oggetto del messaggio: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 12:40

Buongiorno a tutti.
Innanzi tutto spero di aver inserito il post nella giusta sezione.

Mio figlio mi ha “passato” da qualche giorno un vecchio MacBook (fine 2009) che era in un armadio a prendere polvere.
Premetto che io ho sempre utilizzato un pc sia con Windows che con Linux, ma ero curioso di poter utilizzare Garage Band.
Non sto a dire a voi la differenza che ho riscontrato tra l’utilizzo, pur superficiale e breve, di un Mac rispetto ad un PC.
Ho letto qualcosa sulla possibilità di resettare il sistema operativo (fatto tante volte in ambiente windows), ma prima vorrei un consiglio da voi.

Il Mac che ho ereditato ha una Ram di 2 Gb e un Hard disk 250 GB ed ha installato OS X Yosemite.
Dovrei resettarlo (so che il sistema inizialmente aveva OS X Snow Leopard) ma secondo voi con quale sistema operativo, date le caratteristiche hardware, è meglio utilizzare (Yosemite, El Capita)? Tenete conto che vorrei utilizzarlo (ci sto prendendo gusto) come computer per posta, scrivere, navigare e vedere video su You Tube e, soprattutto vorrei (è possibile?) caricare una versione di Garage Band che funzioni con questo sistema operativo.

Ho letto anche di compatibilità con macOS High Sierra, ma credo che con questo hardware (a meno di cambiare RAM e sostituire con un SSD, operazione che ho visto su alcuni video e mi sembra relativamente facile) sia difficilmente fattibile; forse rallenterebbe troppo il tutto.

Mi piacerebbe installare un sistema operativo che mi permetta di lavorare agevolmente (tenete presente che non necessito di software particolarmente sofisticato (tipo fotoshop) e, come dicevo prima, mi serve per un utilizzo “basico” del pc.
Aspetto un vostro consiglio, ringraziando anticipatamente del tempo che mi dedicherete.

Roberto
kext
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: mer, 04 mar 2015 13:18
Messaggi: 4903
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 12:48

Hai una buona base di partenza.. hai già individuato cosa è meglio cambiare nel MacBook (2009) e da fiero possessore del MacBook Pro 2009 13" posso dirti con certezza che SSD e 8gb di RAM ti permetteranno di svolgere le mansioni quotidiane nel migliore dei modi anche installando Yosemite..

Sinceramente, se non hai necessità di avanzare a macOS successivi, eviterei El Capitan.. Yosemite, per la mia esperienza, è un valido supporto proprio in accoppiata con un MacBook 2009..

Per GarageBand, tu hai già un account Apple, si?
ImmagineImmagine
qoco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: mar, 19 mag 2020 15:59
Messaggi: 23
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 14:02

Innanzitutto grazie Kext per la rapidità della risposta.

Dunque, come pensavo, è meglio installare ancora Yosemite.
Prima di upgradare l’hardware vorrei divertirmi un poco con il Mac, e comunque verificare il costo, la fattibilità e il senso.
Si, l’id di apple l’ho fatto. Ma per scaricare (penso attraverso Apple Store) Garage Band non bisogna avere dei requisiti di sistema operativi ben precisi? Anche con istallato Yosemite posso farlo?

Poi c’è un’altra questione che vorrei chiarire.
Mio figlio ha formattato qualche anno fa il Mac (che originariamente era di mia figlia) e poi non l’ha più usato perché c’erano problemi all’alimentatore (che ho risolto grazie ad una amico) ed è entrato con un account Apple di cui oggi non riesce più a ricordarsi la password (l’email a cui è possibile fare inviare da Apple per cambiarla non se la ricorda o l’ha addirittura cancellata).
Posso comunque formattare il Mac? Anche perché potrei usarlo (e lo sto usando) anche così, ma non posso utilizzare il mio account Apple (e naturalmente neanche quello di mio figlio).
Non mi è ancora chiaro il discorso della formattazione del Mac (molto diversa da quella del PC a cui sono abituato).

Grazie

Roberto
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2622
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 15:59

qoco ha scritto:
mer, 20 mag 2020 14:02
un account Apple di cui oggi non riesce più a ricordarsi la password (l’email a cui è possibile fare inviare da Apple per cambiarla non se la ricorda o l’ha addirittura cancellata).
Ci sarà probabilmente una procedura più specifica, ma certamente c'è modo di recuperare e riattivare l'account.

https://support.apple.com/it-it/HT201487
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2622
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 16:02

qoco ha scritto:
mer, 20 mag 2020 14:02
Dunque, come pensavo, è meglio installare ancora Yosemite.
Se metti un SSD e 8 Gb di RAM, io proverei a spingermi un poco oltre, senza superare Sierra. :coffee2:
Kernel Panic
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 26691
Località: Sicilia
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 16:36

qoco ha scritto:
mer, 20 mag 2020 14:02
..... Posso comunque formattare il Mac? .....

..... Non mi è ancora chiaro il discorso della formattazione del Mac (molto diversa da quella del PC a cui sono abituato).
Certo che puoi "formattarlo" (meglio, inizializzarlo).

Cosa non ti è chiaro della procedura? >>> https://support.apple.com/it-it/HT208496
qoco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: mar, 19 mag 2020 15:59
Messaggi: 23
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 16:50

Ciao iMaurizio. Grazie per le risposte

[/quote]

Se metti un SSD e 8 Gb di RAM, io proverei a spingermi un poco oltre, senza superare Sierra. :coffee2:
[/quote]

Sicuramente questo potrà essere un passo successivo. Per ora mi accontento di godermi il MacBook così com'è, visto che non ho grosse esigenze di farlo lavorare con software specifici e pesanti.

[/quote]

Ci sarà probabilmente una procedura più specifica, ma certamente c'è modo di recuperare e riattivare l'account.

https://support.apple.com/it-it/HT201487
[/quote]

Si. Avevamo già guardato, solo che per avere la psw bisogna che al nome e cognome corrisponda la email :(
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 28872
Località: Circondato dalle bufale
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: mer, 20 mag 2020 17:38

Scarica Yosemite da qui, col tuo ID Apple.
http://updates-http.cdn-apple.com/2019/ ... MacOSX.dmg
Aprilo e metti l'installer in Applicazioni.

Crea una chiavetta usb.
- Procurati una chiavetta da almeno 8GB, che inizializzerai in MacOS esteso (HSF+) con UtilityDisco, di una sola partizione e con Tabella partizione GUID.
- Chiamala Untitled, oppure modifica il comando che posto sotto, tanto poi il nome verrà assegnato di default.
- Lasciala inserita nel Mac.
- Apri Terminale e copia sulla sua finestra aperta questo comando:

Codice: Seleziona tutto

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/Untitled --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app
Premi il tasto accapo, dai la password d'amministrazione (non aspettarti di vedere nulla) e di nuovo accapo.
Attendi che l'operazione venga svolta, richiederà da dieci a venti minuti, fino a che vedi che Terminale si ferma, con l'ultima parola "done"

L'operazione è conclusa, chiudi Terminale scrivendo exit, accapo, e poi ⌘+Q.

Riavvia da quella, premendo il tasto C (oppure ⌥ e poi scegli la chiavetta)
Sulla chiavetta non usare subito la procedura d'installazione, escine.
Sul menù in altro Utility, scegli Utility disco.

Seleziona l'intero disco interno e inizializzalo in MacOS esteso (HSF+).

Ritorna all'Installa OS X e avvia la procedura d'installazione.

Se hai bisogno di chiarimenti, chiedi pure
qoco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: mar, 19 mag 2020 15:59
Messaggi: 23
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: gio, 21 mag 2020 11:26

Kernel Panic e Faxus, grazie mille delle vostre risposte.

Ieri, finalmente, dopo vari tentativi, mio figlio si è ricordato la password. Quindi abbiamo inizializzato il mac con la procedura di Utility Mac os.
E’ andato tutto bene.

Certo che mentre mio figlio mi faceva vedere l’operazione ci ho messo un po’ a capirne, forse, il funzionamento. Vengo da anni di formattazione del pc con windows e per me è un po’ uno scarto logico. Vediamo se ho capito: quando un utente vende, regala il suo mac, deve fare questa operazione di inizializzazione (cioè formattazione del disco rigido). Cioè dare un mac come se fosse uscito (dal punto di vista software) or ora dalla fabbrica. Quindi, il nuovo utente immette le sue credenziali. A questo punto il nuovo utente è in grado di inizializzare tranquillamente quando vuole il suo disco rigido.
Faccio fatica a comprendere ancora la stretta relazione tra mac e apple store, in quanto (se non ho capito male) solo quando immetto le mie credenziali nel mac ho la possibilità, attraverso apple store, di scaricare il sistema operativo (e solo quello per cui ho inserito le credenziali).
Avrò scritto magari un mucchio di fesserie, ma faccio davvero fatica ad entrare in un “ecostema” completamente differente da quello che ho fin ora utilizzato. Ma qual è il rapporto tra mac e apple store? E’ possibile non passare attraverso apple store per inizializzare il disco rigido?

Non so se devo, a questo punto, aprire un nuovo post da qualche altra parte.
Ultima cosa: c’è un punto nel forum che spiega come rispondere ai vari post? Per esempio mi saprebbe piaciuto inserire dei pezzi delle vostre risposte (tipo “quoco ha scritto”). Ho provato nella risposta a iMaurizio ma non sono riuscito.

“Grande la confusione sotto il cielo”
Grazie per la pazienza.

Roberto
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 28872
Località: Circondato dalle bufale
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: gio, 21 mag 2020 12:05

Sarebbe stato meglio se avessi fatto una chiavetta usb, come spiegato sopra.

Avresti inizializzato l'intero disco.
Avresti un sistema di scorta.
E avresti la possibilità di utilizzare un sistema esterno in caso di guai, meglio di Recovery
qoco ha scritto:
gio, 21 mag 2020 11:26
... Faccio fatica a comprendere ancora la stretta relazione tra mac e apple store, in quanto (se non ho capito male) solo quando immetto le mie credenziali nel mac ho la possibilità, attraverso apple store, di scaricare il sistema operativo (e solo quello per cui ho inserito le credenziali)...
macOS è gratuito, da qualche anno.

Ma resta di proprietà Apple.
Concesso gratuitamente per essere utilizzato solo su Mac.

E per gli utenti possessori, registrati con ID Apple
qoco ha scritto:
gio, 21 mag 2020 11:26
... c’è un punto nel forum che spiega come rispondere ai vari post? Per esempio mi saprebbe piaciuto inserire dei pezzi delle vostre risposte (tipo “quoco ha scritto”). Ho provato nella risposta a iMaurizio ma non sono riuscito...
In quest'area del Forum trovi tutto quello che riguarda iMaccanici.
viewforum.php?f=4

Per citare nelle risposte la parte o le parti separatamente cui si si risponde, devi:

Cliccare sul bottone - "Cita - del post cui vuoi rispondere.
Editare il post nelle parti che non sono collegate alla risposta.
Quando tagli del testo o delle righe, inizia e finisci con i puntini di sospensione (...)

Nel caso che tu voglia rispondere separatamente a diverse parti (come in questo mio post di risposta) copia la citazione.
Poi la ripeti per ogni risposta, editando come detto sopra
qoco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: mar, 19 mag 2020 15:59
Messaggi: 23
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: gio, 21 mag 2020 13:00

faxus ha scritto:
gio, 21 mag 2020 12:05
Sarebbe stato meglio se avessi fatto una chiavetta usb, come spiegato sopra.

Avresti inizializzato l'intero disco.
Avresti un sistema di scorta.
E avresti la possibilità di utilizzare un sistema esterno in caso di guai, meglio di Recovery
Ciao Faxus.
Ho letto il tuo post dopo che ho inizializzato il mac con Utility.
Comunque, mi procuro una chiavetta usb e poi lo riformatto seguendo la tua spiegazione.
faxus ha scritto:
mer, 20 mag 2020 17:38

...Riavvia da quella, premendo il tasto C (oppure ⌥ e poi scegli la chiavetta)
Sulla chiavetta non usare subito la procedura d'installazione, escine.
Sul menù in altro Utility, scegli Utility disco.

Seleziona l'intero disco interno e inizializzalo in MacOS esteso (HSF+).

Ritorna all'Installa OS X e avvia la procedura d'installazione.
...
Questa parte me la puoi spiegare in altre parole?

Grazie di tutto e buona giornata

Roberto
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 28872
Località: Circondato dalle bufale
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: gio, 21 mag 2020 14:48

qoco ha scritto:
gio, 21 mag 2020 13:00
... Questa parte me la puoi spiegare in altre parole?...
È abbastanza semplice, ho scritto in modo stringato e tecnico.
Cercherò di essere il più esplicativo possibile.

1) Parti dalla chiavetta usb
Che avrai creato eseguendo quello che ho scritto sul post sopra.

Avendo la chiavetta usb, hai un sistema esterno completo.
E anche il software per costruire un'intero disco vuoto.

Quindi spegni e/o riavvia per poterti trasferire su quello.
Si fa premendo il tasto C al suono d'avvio.
Essendo una manovra precisa puoi anche sbagliare e allora è meglio il tasto ⌥, che ha più elasticità.
Lo puoi premere anche prima del suono e ti mostrerà i dischi disponibili, tu sceglierai la chiavetta.

2) Accedi e inizializza il disco intero interno del Mac
(credo che ti proporrà di sottoscrivere la licenza d'uso, accetta e prosegui)
(e scegli la lingua italiana, in alto a destra)

Quando sarai nella chiavetta vedrai subito la finestra con la proposta della procedura d'installazione, Installa OS X.
NON cliccare su quella, chiudi la finestra con bottone rosso in altro a sinistra.
Sul menù Utility scegli Utility Disco.

Seleziona l'intero disco interno (non Macintosh HD) e inizializzalo in MacOS esteso (HSF+).
Questa operazione cancellerà il suo intero contenuto.

Terminata l'inizializzazione chiudi e ritorna all'Installa OS X, che troverai sempre sul menù.
Adesso avvia la procedura d'installazione.

3) installa OS X 10.10 Yosemite
Non è molto difficile, basta seguire le istruzioni cercando di essere il più preciso possibile.

Qualche scelta la potrai anche rinviare a più tardi.
Magari chiedi, su questo stesso topic
qoco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: mar, 19 mag 2020 15:59
Messaggi: 23
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: gio, 21 mag 2020 16:43

Grazie mille.
Dovrebbe essermi chiaro tutta la procedura, vedremo in pratica come me la caverò.
Quando avrò la chiavetta ci provo.
Al limite ci risentiamo.

Buona giornata e grazie per la tua pazienza e gentilezza

Roberto
qoco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: mar, 19 mag 2020 15:59
Messaggi: 23
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: ven, 22 mag 2020 12:19

Ciao Faxus
faxus ha scritto:
mer, 20 mag 2020 17:38
Scarica Yosemite da qui, col tuo ID Apple.
http://updates-http.cdn-apple.com/2019/ ... MacOSX.dmg

....
solo per curiosità. L'indirizzo che mi hai dato ( da cui ho scaricato il file InstallMacOSX.dmg di 5,7 Gb che indirizzo è?


Grazie
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3030
Oggetto del messaggio: Re: Quale sistema operativo scegliere?

Messaggio Inviato: ven, 22 mag 2020 14:34

Leggi il post in firma.
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.
Rispondi