aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Moderatore: ModiMaccanici

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

Oggetto del messaggio: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da Nedo »

Ciao a tutti, chiedo lumi per l' operazione descritta in oggetto....

Ho dato un occhio in giro per capire quali siano i pezzi che mi servono per questo aggiornamento.

I banchi RAM DD3-1067mhz, prima domanda, vengono riconosciuti automaticamente da ElCapitan? oppure sono necessarie altre operazioni oltre al montaggio.

L' HD SSD500gb, ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le tasche, e qui parte la seconda domanda, conviene comprarne uno in particolare oppure vanno tutti bene? (pensavo ad un samsung 860 sata III oppure ad un HP S700 sata). In poche parole osx supporta anche il sata III oppure no?

Installazione, terza domanda. Ho una chiavetta usb con sopra la versione live di Elcapitan, usata 4 anni fa per l'installazione del triplo boot,
posso usare quella oppure mi serve necessariamente l'ultima versione?
In questo caso dovrei scaricare il software per costruire una nuova chiavetta e l'immagine di Elcapitan.

Ulteriori info, forse necessarie a chiarire meglio quello che ho intenzione di fare:

Attualmente il mio mac ha installato il triplo boot con una partizione in condivisione, che è ormai al limite oltre alla partizione di win 7 che è nelle stesse condizioni.
Pensavo di costruire un dualboot con linux e osx (utilizzando il tasto "alt" per l'avvio) una partizione condivisa e virtualizzare win 10 dentro linux (non intendo usare parallels perchè l'ultima volta mi bloccò osx, non mi ricordo i motivi, ma mi complicai non poco la vita per capire e risolvere), da qui la necessità di aggiornare l' hardware, considerate le specifiche di win 10, 4gb di ram in una virtualizzazione non credo bastino per far girare win sufficientemente bene.

grazie a tutti per il tempo che vorrete gentilmente dedicarmi...

Avatar utente
iMaurizio
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2655

Top

Oggetto del messaggio: Re: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da iMaurizio »

Nedo ha scritto:
sab, 09 nov 2019 12:04
L' HD SSD500gb, ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le tasche, e qui parte la seconda domanda, conviene comprarne uno in particolare oppure vanno tutti bene? (pensavo ad un samsung 860 sata III oppure ad un HP S700 sata). In poche parole osx supporta anche il sata III oppure no?
Non lo sfrutta perché l'hardware è precedente, però non è incompatibile.

Avatar utente
Simone.m
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3312

Top

Oggetto del messaggio: Re: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da Simone.m »

Per la parte hardware non ti preoccupare, quello che elenchi è tutto compatibile e non avrà problemi. Un Samsung 860 basta e avanza su un hardware così.

Altra cosa: non virtualizzare, il Core 2 Duo che monti non è il massimo in termini di potenza per sistemi operativi e software recenti. Per un solo OS va bene, ma per un OS dentro l'altro proprio no
MacBook Pro 13" (2011, i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
iPad (2019, 32 GB, Cellular)

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

Grazie per le risposte sufficientemente esaustive.
Mi sembra di capire che se non cambio anche il microprocessore ho ben poche speranze di avere un win 10 sufficientemente performante.
A questo punto entro un pò più nel merito dell' utilizzo che devo fare dell' OS sopra descritto.
Win 10 dovrà essere utilizzato solamente per lavorare sugli smartphone, visto che i software per inferfacciarli, girano per la maggioranza su windows. Fino ad ora ho utilizzato win 7, ma visto che sono sempre di più gli utilizzatori di win 10 mi piacerebbe installarlo per conoscerlo un pò meglio (oltre a mia nipote che ne ha uno nuovo e mi stà facendo nero con le richieste per l' utilizzo).
In pratica win 10 verrebbe acceso si e no 1 volta la mese, nipote permettendo.

Se mi dici che potrebbe incartare tutto quanto, cosa oltretutto già successa con parallels, prendo in considerazione la possibilità di cambiare il microprocessore con un i7 che al contrario di quello che ho a bordo è un quad core. Per quello che riguarda il socket è un G1, sul quale possono essere montati sia l' i5 che l' i7, con questa aggiunta supererei il problema???...

Aspetto ulteriori consigli, se ce ne saranno.

Grazie infinite

Avatar utente
Simone.m
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3312

Top

Oggetto del messaggio: Re: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da Simone.m »

Il processore è saldato, per cambiarlo devi cambiare Mac.

A questo punto fai una prova se il sistema rallenta molto virtualizzando Windows, ma propongo di usare BootCamp e fare una partizione dedicata
MacBook Pro 13" (2011, i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
iPad (2019, 32 GB, Cellular)

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

Grazie per la delucidazione, avevo comunque fatto ricerche, i cui risultati, mi sconsigliavano la sostituzione del microprocessore.
Per quello che riguarda la partizione dedicata, significherebbe avere un triplo boot (che funziona benissimo) con installato windows 10 al post del 7; cosa che avevo già provato, circa 3 anni fa quando ricostruii l'architettura per il triplo boot, purtroppo non riuscii a trovare tutti i driver per win 10, cosa che mi costrinse a installare 7.
Per cui prevedo che aggiornerò l' hardware come descritto nel titolo e virtualizzerò win 10 dentro linux utilizzando virtual box... A seguire posterò i risultati, a prescindere che siano buoni o pessimi.
Non mi sembra di avere delle alternative valide, se non quella di cambiare pc!
Cosa che nella graduatoria delle cose da fare è all' ultimo posto.
Vi ringrazio tutti per la simpatia dimostratami e della professionalità che gentilmente mi avete "prestato"....
A presto.

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

Ciao a tutti, resuscito il post per problemi avuti in sede di installazione...veniamo a noi, dopo aver montato i pezzi descritti precedentemente, osx non si installa....al primo tentativo sono serviti 20 minuti, per avere come risposta che il software utilizzato non è installabile e che devo contattare il fornitore del software. A seguire mi sono connesso al mio account Apple, a questo punto è servita un ora e 40 minuti, per aver e lo stesso risultato. Dunque, il software utilizzato è lo stesso che usai tre anni fà per costruire il triplo boot, scaricato dall' Apple store. Evidentemente è cambiato qualcosa oppure i pezzi montati non sono compatibili...sapete darmi delle dritte? Grazie

Avatar utente
Simone.m
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3312

Top

Oggetto del messaggio: Re: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da Simone.m »

Potresti usare Carbon Copy Cloner per clonare il tuo hard disk nel nuovo ssd
MacBook Pro 13" (2011, i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
iPad (2019, 32 GB, Cellular)

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

SI...ma non avrei il risultato che cerco.
Piuttosto leggendo qua e là ho scoperto che i "geni" di Cupertino hanno reso non installabili le copie precedenti al 1 febbraio 2016 di ElCapitan,,, Ancora non lo so per certo, devo provare, ma immagino che scaricando dall apple store una copia del sistema operativo e creando una nuova chiavetta avviabile il tutto dovrebbe funzionare....vi terrò aggiornati...

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3129

Top

Oggetto del messaggio: Re: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da Paolofast »

Nedo ha scritto:
dom, 01 dic 2019 01:57
SI...ma non avrei il risultato che cerco.
Piuttosto leggendo qua e là ho scoperto che i "geni" di Cupertino hanno reso non installabili le copie precedenti al 1 febbraio 2016 di ElCapitan,,, Ancora non lo so per certo, devo provare, ma immagino che scaricando dall apple store una copia del sistema operativo e creando una nuova chiavetta avviabile il tutto dovrebbe funzionare....vi terrò aggiornati...
Hai provato a leggere qui?

viewtopic.php?f=33&t=46076
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

Grazie
Non lo avevo letto....però il file che il link riporta l' ho scaricato.
E non sono riuscito a installarlo, di fatto ho passato il file in una chiavetta che non viene letta da EFi, per cui tutto mi fa pensare che una installazione pulita non sia possibile o perlomeno al momento non ho trovato il modo di farla. Nel frattempo dopo il tentativo di ieri, ho dovuto formattare di nuovo il disco, dopo averlo smontato, perchè ritornava esattamente dove ieri si era fermato, senza darmi l' opportunità di fare un tentativo diverso.
Magari sono io a sbagliare tutto....
Vi terrò aggiornati....

Primo aggiornamento...nel mio mac "creatediskinstalmedia" non funziona, per cui creare una chiavetta avviabile utilizzando il terminale non risulta possibile (posso installare il software? se si come?)...ho scaricato "diskmaker" nella versione per "elcapitan" la "6rc5" e non
riesce a creare la chiavetta restituendo questo errore: "This file can't be used to create an OS X Installation disk"
la domanda successiva è: Come mai il file scaricato non può essere usato per creare la chiavetta avviabile?
A seguire, esistono altri software in grado di creare una chiavetta avviabile?...quali? e dove scaricarli?
Tempo fà utilizzai "elcapitanusb" purtroppo non sono riuscito più riuscito a trovarlo, nemmeno nel sito del produttore "Worksdem"...

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

Secondo aggiornamento:

Ho provato a far fare la stessa operazione, creare una chiavetta avviabile dal terminale, da un amico con un altro mac, stesso risultato!

"Command not found"....sembra che non sia solo il mio mac a non funzionare come si deve... Il tutto mi riporta al problema principale, cioè creare una chiavetta di installazione per reinstallare il pc. E siccome gli strumenti messi a disposizione messi dai "geni" di Cupertino sembrano non funzionare, vorrei avere qualche possibile soluzione alternativa.

Ho controllato la sintassi del comando che nel supporto apple mettono da copiare e incollare, non sono esperto di mac, comunque, di solito un file che si chiama "InstallMacOSX,dmg" dovrebbe essere nominato in un comando da terminale...

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/MyVolume --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app

e non mi sembra che qui sopra sia nominato...qui si dice al terminale di andare nella cartella /application/ e di cercare "OSX El Capitan.app", non lo troverà mai, visto che il file si chiama "InstallMacOSX.dmg"

Il file che hanno messo in rete non è fatto per creare un installer??? , lo stò scaricando dal link sbagliato?

https://support.apple.com/it-it/HT206886, esiste un altro link dove poter scaricare el capitan???

Tutto fa pensare che il file che scarico dal link sopracitato non sia idoneo per farci l'installer, anche l'errore che mi restituisce "diskmaker" racconta proprio questo....

Detto questo, i casi sono due, o scarico il file sbagliato, in tal caso dove devo andare a prendere quello giusto, oppure è stato caricato in rete il file sbagliato.....

grazie di tutto

Avatar utente
Kundalini
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 05 lug 2013 20:33
Messaggi: 771

Top

Oggetto del messaggio: Re: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da Kundalini »

Faccio una domanda che può sembrare stupida: ma in Applicazioni ci trovi Installa OS X ElCapitan.app?

Immagine

Lo chiedo perché leggo
Nedo ha scritto:
dom, 01 dic 2019 12:31

Non lo avevo letto....però il file che il link riporta l' ho scaricato.
E non sono riuscito a installarlo, di fatto ho passato il file in una chiavetta che non viene letta da EFi...
Il file, se vogliamo chiamarlo così, in realtà è un'applicazione a tutti gli effetti, deve essere posizionato in Applicazioni, se è da altre parti il comando Createinstallmedia non lo troverà e darà come risultato "Command not found" o simile.
Il quale comando Createinstallmedia dice appunto di cercare in Applicazioni Install OS X El Capitan.app, che in linguaggio da Terminale viene scritto con i backslash, Install\ OS\ X\ El\ Capitan.app.
Createinstallmedia non cerca il file "InstallMacOSX.dmg", che è l'immagine disco di El Capitan. Che bisogna aprire, seguire le istruzioni per installare tutto il sistema ma ad un certo punto occorre fermarsi. In seguito a questa azione in Applicazioni ci si troverà ad avere Installa OS X EL Capitan.app, da cui partire per creare la chiavetta di avvio con Createinstallmedia.

Ripeto, forse la mia può sembrare una domanda stupida, ma la faccio per capire.
Se funziona, non aggiustarlo.


MBP 13" late 2010 macOS 10.12.6 Sierra
HD originale deceduto, sostituito con SSD Samsung EVO 850 da 250 GB
Motherboard riparata, aprile 2016
Upgrade RAM a 8 GB, gennaio 2018

Nedo
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: lun, 19 dic 2016 11:54
Messaggi: 23

Top

Grazie per la risposta....Che non è affatto stupida, è appunto quello che ho scritto nell' ultimo post (secondo aggiornamento).
L'analisi che fai del comando è la stessa che ho fatto io.
Il problema è che non riesco ad avere un file con quel nome, quando scarico il file dal supporto apple (ho riportato di sopra il link) ottengo un file "InstallMacOSX.dmg" che non ha nulla a che vedere con il file che cerca il terminale.
A questo punto come lo creo il file che il terminale cerca? Ho provato a rinominare il file ma non viene riconosciuto, ho provato anche a scompattarlo nella chiavetta, anche così non viene riconosciuto, ho provato vari software per creare un volume eseguibile e tutti mi danno lo stesso risultato "this file can't be used to create an OS X installation disk"...
Ho provato, a fare come dici tu, ad eseguire il file che il supporto apple distribuisce, bene, come risultato ho un errore "sulla macchina è già installato osx 10.11.6, se vuoi scaricare gli aggiornamenti clicca qui, oppure se vuoi scaricare il programma di istallazione clicca su continua"....cliccando su continua mi dice che non posso istallare il sistema sul disco perchè è pieno, Nel caso della chiavetta mi dice che è impossibile installare su questo disco perchè OSX non è installato...

Avevo comprato un disco SSD per fare una nuova installazione....ma mi pare che a Cupertino questa soluzione non sia prevista....

Dove lo trovo il file che può essere usato?, oppure come lo creo, visto che dal sito apple mi fanno scaricare qualcosa che non è utilizzabile per creare un file di installazione?

Grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3129

Top

Oggetto del messaggio: Re: aggiornamento mac book pro 2010 (ssd + ram)

Messaggio da Paolofast »

Nedo ha scritto:
gio, 05 dic 2019 17:31
ottengo un file "InstallMacOSX.dmg"
Hai provato a guardare cosa c'è dentro il DMG?
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.