comprimere un mpeg con Burn

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

alfaman
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: lun, 24 set 2007 12:25
Messaggi: 377

Top

Oggetto del messaggio: comprimere un mpeg con Burn

Messaggio da alfaman »

Avrei bisogno di sapere come fare a comprimere un mpeg.

Quando salvo i file VOB uniti con "Registra con il nome" lui mi salva in formato mpeg (di default senza che io possa interagire).

A me serve una compressione minima perchè mi capita che il file sia leggermente troppo grande e Burn (l'unico programma che posso usare) non sa regolarsi.

Non ho idea di quale sia una voce corrispondente in "Archivio" (Avi? Mpeg 4?). Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto!

Beca72
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: lun, 02 apr 2007 01:02
Messaggi: 118
Località: Arezzo

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Beca72 »

Immaginavo che coi files ".VOB" che hai unito assieme volessi poi masterizzare un DVD !! Ecco perché nel mio intervento nella discussione precedente ti chiedevo cosa volessi farci col .VOB grezzo!

Quindi lasciami capire cosa ti serve esattamente. Presumo (correggimi se sbaglio): tu hai estratto 2 (o più) .VOB da uno (o più) DVD, vuoi unirli e creare un nuovo .VOB e quindi masterizzarlo su un DVD-Video per rivedertelo dove vuoi (PC-Mac-lettore da salotto...)? Giusto?

Se è così, la procedura che stai seguendo NON può portare che ad insuccessi. Non puoi pensare di unire "brutalmente" due files .VOB e masterizzarli su un DVD-Video pensando che poi si possa vedere.. purtroppo le cose sono piuttosto complicate e riguardano lo standard "DVD-Video" e se vuoi che il tuo prodotto sia perfettamente aderente a questo standard (e quindi non avere problemi) devi seguire scrupolosamente delle procedure.

Se è questo quello che ti serve, fammi sapere che ti guido nella procedura corretta. (almeno spero...) :oops:

alfaman
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: lun, 24 set 2007 12:25
Messaggi: 377

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da alfaman »

Beca72 ha scritto:Immaginavo che coi files ".VOB" che hai unito assieme volessi poi masterizzare un DVD !! Ecco perché nel mio intervento nella discussione precedente ti chiedevo cosa volessi farci col .VOB grezzo!

Quindi lasciami capire cosa ti serve esattamente. Presumo (correggimi se sbaglio): tu hai estratto 2 (o più) .VOB da uno (o più) DVD, vuoi unirli e creare un nuovo .VOB e quindi masterizzarlo su un DVD-Video per rivedertelo dove vuoi (PC-Mac-lettore da salotto...)? Giusto?

Se è così, la procedura che stai seguendo NON può portare che ad insuccessi. Non puoi pensare di unire "brutalmente" due files .VOB e masterizzarli su un DVD-Video pensando che poi si possa vedere.. purtroppo le cose sono piuttosto complicate e riguardano lo standard "DVD-Video" e se vuoi che il tuo prodotto sia perfettamente aderente a questo standard (e quindi non avere problemi) devi seguire scrupolosamente delle procedure.

Se è questo quello che ti serve, fammi sapere che ti guido nella procedura corretta. (almeno spero...) :oops:


Sì, è esattamente quello che devo fare e ti ringrazio se riesci a darmi qualche dritta perchè non hai idea, sto leggendo un sacco di documenti in rete ma è sempre complicato, leggo sigle, sigle.... faccio una fatica tremenda.

I miei VOB sono assolutamente compatibili tra loro poichè sono in pratica spezzoni di un registrato unico che desidero riunire e gestire coi migliori rapporti di qualità e vederlo sui lettori comuni.

Beca, fammi pure tutte le domande che vuoi e parti dal presupposto che quando io dico "voglio fare A" non è perchè voglio consapevolmente fare A perchè so tutto.... dico che voglio fare A perchè mi pare di aver capito così. Purtroppo c'è gente a cui in passato ho chiesto aiuto in un altro sito e che ha cominciato a riprendermi a ogni imperfezione che dicevo e a torturami con la loro indisponenza così non mi hanno mai aiutato. Ti ringrazio molto per la tua cordialità nelle risposte!

Beca72
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: lun, 02 apr 2007 01:02
Messaggi: 118
Località: Arezzo

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Beca72 »

Sapere tutto in ambito video credo sia una presunzione di molti inconsapevoli... esiste un tale marasma fra gli standard che neanche i professionisti talvolta mi pare abbiano le idee chiare e si "scannano" tra di loro nei vari forum spesso con totale caduta di stile.... :D
Ma osservando ben da lontano queste "guerre" (intromettersi significherebbe insulti sicuri) talvolta si impara. Per me è stato così.

Diverso invece è in caso di questo forum. Qui nessuno sembra pieno di boria e viene conservato lo spirito dell'aiutarsi vicendevolmente scambiando opinioni ed esperienze.

Ma torniamo al problema.

La strada più semplice è quella di DEMULTIPLEXARE i files .VOB per renderli così "digeribili" ad un qualunque programma di masterizzazione. Mi spiego: i files .VOB non sono altro che "spezzoni" video con incorporato anche la (o le) tracce audio. I files .VOB di per se non servono a niente o quasi in quanto sono il proddotto finale di un filmato che deve essere masterizzato e vengono "confezionati" dai programmi di masterizzazione o di authoring DVD a partire dal filmato originale Mpeg2 + Audio AIFF.
E' praticamente impossibile farseli da noi... sarebbe complicatissimo e solo una perdita di tempo in quanto ci sono programmi ben fatti che automaticamente applicano tutte le regole e portano ad un risultato finale perfettamente standard.

Questo è a mio avviso quello che devi fare, ed in pratica:

1) Carica in MpegStreamclip il primo .VOB

2) puoi fare tagli a piacere all'interno di questo (se ti serve), così come accorciarlo... vedi tu in base alle necessità

3) ARCHIVIO --> DEMULTIPLEXA --> DEMULTIPLEXA IN M2V E AIFF
Ti vengono così creati 2 files distinti che devono avere lo stesso nome (non dargli nomi diversi!) ma con estensione differente: uno è .m2v (contiene la traccia Video mpeg2) e l'altro .AIFF (è la traccia audio).

4) Chiudi e riapri MpegStreamclip (in modo che non rimangano impostazioni sbagliate in memoria).

5) Ripeti i passi 1, 2 e 3 per il secondo .VOB

6) idem punto 4

7) Ora hai due possibilità: o importi i files .m2v appena creati singolarmante dentro un programma di masterizzazione e ti verranno visti come 2 filmati diversi (eventualmente con un menù all'inizio del disco per scegliere quale vedere) oppure - punto 8:

8 ) Carica il primo files .m2v in MpegStreamclip, seleziona, copia, carica il secondo .m2v, incolla. Adesso li hai attaccati insieme.

9) ARCHIVIO --> DEMULTIPLEXA --> DEMULTIPLEXA IN M2V E AIFF
ti crea i soliti 2 files (.m2V e -AIFF)

10) importali dentro un programma di masterizzazione e finalmte MASTERIZZA!

Questa procedura, che può sembrare complessa, non è l'unica possibile ma è l'unica che NON necessita di alcuna risonversione tra formati (ne audio ne video) permettendo di mantenere del tutto inalterata la qualità.

Se non sono stato chiaro, ed è molto probalile :!: chiedi!

Avatar utente
predatorfe
Stato: Non connesso
Admin
Admin
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 3373
Località: Castellammare di Stabia

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da predatorfe »

Beca72 ha scritto: Diverso invece è in caso di questo forum. Qui nessuno sembra pieno di boria e viene conservato lo spirito dell'aiutarsi vicendevolmente scambiando opinioni ed esperienze.
Questa riga mi rallegra il cuore :) :)
Il resto del messaggio non l´ho letto nemmeno :twisted: :twisted: (scherzo, l´ho letto ma non è il mio campo :D)
Stefano Ferrara

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

Beca72 ha scritto:...lo spirito dell'aiutarsi vicendevolmente scambiando opinioni ed esperienze.
Hai centrato in pieno la filosofia che distingue il sito, ma più che opinioni ed esperienze hai postato un tutorial dettagliato degno di un professionista :thumbright:

Beca72
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: lun, 02 apr 2007 01:02
Messaggi: 118
Località: Arezzo

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Beca72 »

Ringrazio per gli apprezzamenti, e mi scuso per la lungaggine (me ne rendo conto) del mio post, ma purtroppo l'argomento della richiesta di aiuto è molto tecnico e non lascia spazio a discorsi generici.... spero solo possa essere stato di aiuto e non abbia confuso ancora di più le idee!!!

Avatar utente
fenix
Stato: Non connesso
Genio guastatore
Genio guastatore
Avatar utente
Iscritto il: mer, 21 mar 2007 05:50
Messaggi: 3116
Località: cagliari-presso parco della musica

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fenix »

ogni file vob puo essere convertito automaticamente in mpg essendo un mpg
solo cambiando l'estensione dopo il punto (es. video.vob = video.mpg)

per il resto il tutorial mi è piaciuto moltissimo è faccio i complimenti!
macbookpro 2019 intel - macbookpro 2011 15"- 16 gb - ssd 1000 cx - high sierra -

Beca72
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: lun, 02 apr 2007 01:02
Messaggi: 118
Località: Arezzo

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Beca72 »

Esatto fenix! Ma per esperienza dico che se cambi semplicemente l'estensione da .VOB a .MPG potrebbero sorgere problemi con la traccia audio (soprattutto se i .VOB provengono da DVD diversi! Infatti uno potrebbe contenere l'audio in formato AC3, l'altro in DTS oppure in mpeg1 ed allora unire insieme i due .VOB come serve al nostro amico potrebbe portare ad errori!! A meno che non si usino programmi di montaggio vero e proprio che permettano di mescolare assieme formati diversi... cosa che MpegStreamclip non fa (ameno non ci sono mai riuscito) .... ma se è per questo neanche FinalCut Studio 2 riesce a farlo se non chiedendo la conversione dell'audio ad un unico formato: l'AIFF per l'appunto.... ho letto in giro invece che Premiere Cs4 riesce a convertire "al volo" tra i vari formati in timeline... molto comodo!).

alfaman
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: lun, 24 set 2007 12:25
Messaggi: 377

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da alfaman »

Ti ringrazio per il tutorial, Beca,e davvero complimenti, l'ho anche salvato su HD. Mi piace che vai alla struttura del problema senza ricorrere a conversioni e programmi all'ultimo update.

Beca72 ha scritto: Questa procedura, che può sembrare complessa, non è l'unica possibile ma è l'unica che NON necessita di alcuna risonversione tra formati (ne audio ne video) permettendo di mantenere del tutto inalterata la qualità.

Se non sono stato chiaro, ed è molto probalile :!: chiedi!
Mi sembra che la procedura anche se complessa non dovrebbe essere lunga in termini di tempo, se non ci sono conversioni e compressioni; sono questi, in genere, passaggi che richiedono macchine potentissime, che impiegano tantissima memoria. Nelle tue operazioni la memoria più impegnata sembra essere quella del cervello umano e questo mi piace moltissimo, spero davvero di riuscire a fare le cose da descritte. Mi cimenterò nel weekend e ti farò sapere. Grazie ancora!

alfaman
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: lun, 24 set 2007 12:25
Messaggi: 377

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da alfaman »

Ho provato ma arrivato al momento di importare nei programmi il file m2V e AIFF:

Toast li importa come due file separati ma , domanda, poi li plexa lui?
Il sospetto è che li metta uno di seguito all'altro.

Toast alla fine non li masterizza perchè troppo grossi 7 gb...



Burn invece si è messo ad esportare in mpeg chiedendo di creare una cartella.

Beca72
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: lun, 02 apr 2007 01:02
Messaggi: 118
Località: Arezzo

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Beca72 »

:) Nel mio "tutorial" ero stato volutamente vago sui punti che adesso mi chiedi (per non renderlo ancora più lungo e noioso!!) .... quindi hai ragione, ti devo delle spiegazioni.
Se avrai la pazienza di leggere anche queste, alla fine avrai risolto il tuo problema iniziale.

Vediamo:

TOAST: quando apri Toast, devi (ovviamente) dirgli di creare un DVD-Video. A questo punto devi cliccare sul file .M2V e trascinarlo dentro la finestra di Toast. E basta. Non devi trascinarci dentro anche il file .AIFF !! Ci pensa Toast automaticamente a patto che i due files abbiano lo stesso nome. (Es: Pippo.m2v ; Pippo.AIFF). Il multiplexing lo fa in automatico.

Adesso siamo pronti a masterizzare il disco: Toast penserà alla creazione della cartella VIDEO_TS con dentro i files .VOB (ottenuti dalla traccia video originale multiplexata a quella audio e "spezzettati" in modo che ogni singolo .VOB non sia superiore ad un Gb, questo vuole lo standard "ISO"), dei files indice (.IFO) e di quelli backup (.BUP). Ecco il passaggio impossibile da fare da noi che ti dicevo in precedenza! Il files .VOB di per se non servono a niente se non sono confezionati ad hoc e corredati da un file indice (.IFO) che contiene i puntatori ai capitoli, alle scene, alle varie traccie audio, ai sottititoli, menù ecc. ecc.... Solo così in DVD-Video può funzionare e solo un programma di "Authoring" può fare questo. Toast non è un programma di Authoring vero e proprio come lo sono invece "DVD Studio" e "Encore DVD", quindi non fa tutto (Vedi dopo), ma queste "piccole" cose essenziali, SI. (E le fa anche molto bene!).


Punto 2: rientrare nei limiti di spazio di un DVD-5 (singola faccia - 4.7 Gb circa).

Una cosa che NON fa Toast è il "Budgeting" ovvero il calcolo ed il conseguente aggiustamento delle dimensioni della traccia Audio/Video in modo da farla rientrare nei limiti di memoria del supporto. Quindi se hai dei filmati che occupano più spazio si deve procedere con un ulteriore passaggio.

1) devi salvare il tuo DVD come immagine su Hard Disk (DOCUMENTI --> SALVA COME IMMAGINE DISCO). Questa occuperà ad esempio 6 Gb.

2) Spostati dentro Toast nella sezione per copiare un DVD (COPIA) e scegli FILE IMMAGINE. Importa l'immagine Hard Disk appena creata.

3) Spunta l'opzione (in basso a sinistra) "Compressione Video FIT-TO-DVD"

4) Masterizza su un DVD da 4.7 Gb ed il gioco è fatto! :D

In questo passaggio NON avverrà la ricompressione Audio/Video dell'intero filmato ma solo di alcune piccole parti, quindi i tempi di ricalcolo sono ridottissimi (su macchine recenti li calcola "al volo" mentre masterizza!). Ovvio che qui si ha una leggera perdita di qualità proporzionale alla riduzione della dimensione originale, impercettibile il più delle volte.... ma a questo problema non c'è modo di ovviare: è il limite di capacità del disco che è vincolante.

P.S.:
Non conosco Burn, quindi so indicarti la procedura solo con Toast... ma credo che Burn non abbia la possibilità di fare tutte queste cose...

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

@Beca72
Un tutorial ben fatto non è mai noioso, anzi, ed aiuta, la persona in difficoltà (magari alle 03:00), a uscire da un problema.
Percui prosegui su questa strada e non ti porre il problema di lunghezza, basta che le divagazioni siano in testa o in coda al tutorial. :thumbright: :thumbright:

alfaman
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: lun, 24 set 2007 12:25
Messaggi: 377

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da alfaman »

Beca72 ha scritto::) Nel mio "tutorial" ero stato volutamente vago sui punti che adesso mi chiedi (per non renderlo ancora più lungo e noioso!!) .... quindi hai ragione, ti devo delle spiegazioni.
Se avrai la pazienza di leggere anche queste, alla fine avrai risolto il tuo problema iniziale.

L'operazione ha avuto successo!

Non so come ringraziarti per la chiarezza e per la cortesia che hai usato nei tuoi post, la pazienza è stata tutta da parte tua!

Beca72
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: lun, 02 apr 2007 01:02
Messaggi: 118
Località: Arezzo

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Beca72 »

Ottimo. E' stato un piacere! :wink: