Smontaggi mag safe...

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

funkysud
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: mar, 16 ott 2007 16:48
Messaggi: 234

Top

Oggetto del messaggio: Smontaggi mag safe...

Messaggio da funkysud »

Ciao a tutti, una domanda stupidissima (ma non per me) come disassemblo il magsafe? Insomma come stacco il cavo di alimentazione dal trasformatore stesso? Grazie
Funk

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 58812
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Purtroppo solo rompendolo, successivamente andrà fissato con del nastro adesivo.

funkysud
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: mar, 16 ott 2007 16:48
Messaggi: 234

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da funkysud »

Forse mi son spiegato male... appena preso il safemag era in due mezzi: il cavo dove c'è la presa e il trasformatore con l'adattatore che va al mac. Ora se per praticità voglio smontarlo, non si può? Ciao
Funk

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

Disassemblare, significa smontare, smontare (nel caso del Magsafe) significa aprire e romperlo.
Vuoi solo scollegare la prolunga dall'alimentatore, basta tirare con delicatezza (dall'interno all'esteno), onde fare scorrere la slitta che li unisce.

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 58812
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Ma questo dicevi?
Immagine

funkysud
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: mar, 16 ott 2007 16:48
Messaggi: 234

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da funkysud »

Esatto... gruoss! Thanks, sò tropp mbranato su certe cose.
Gianni