La bandiera dei Pirati viene Ammainata per sempre

Per parlare di qualsiasi altra cosa che abbia poco o niente a che fare col mondo Mac :D

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio: La bandiera dei Pirati viene Ammainata per sempre

Messaggio da TheMacGuru »

L'avventura di The PirateBay finisce qui, dopo mille battaglie e scorrerie la bandiera di Internet libera viene ammanaita difronte a 10 Bilioni di Euro. ( http://torrentfreak.com/warner-bros-acq ... ay-090401/)

Internet libera non esistera' mai finché esisteranno i soldi!

Addio compagni Pirati, addio avventure, addio LIBERTA!

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 59707
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Pesce d'aprile.

funkysud
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: mar, 16 ott 2007 16:48
Messaggi: 234

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da funkysud »

Giovani cosi mi viene un coccolone.... :shock:

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

Ebbene si, si tratta di un Pesce d'Aprile, anche perche' il finanziatore di ThePirateBay e' un miliardario, filantropo, percui credo che, malgrado la cifra, non sia interessato.
Piu' che altro la notizia era provocatoria, quanto vale la liberta della rete, soprattutto in un perido di crisi?

Avatar utente
pierpa
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: dom, 06 gen 2008 09:42
Messaggi: 441
Località: Firenze

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da pierpa »

ragazzi vi odio ufficialmente...ho perso 5 anni di vita.

viva i Pirati.. :twisted:
Chi ha buon vino in casa...ha sempre fiaschi alla porta

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 59707
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Non sono d'accordo. La pirateria è un reato, ma anche il prezzo di alcuni software.
Ci vorrebbe una via di mezzo.

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

Adesso entriamo in un discorso complesso, lungo e pieno di sfumature, la pirateria esiste fin dal tempo di Romani e Greci nata con il commercio ed e' sempre stata una forma di protesta, che poi degrada verso l'illegale.
Ma oggi Pirateria e' anche ogni forma di Monopolio e di Dittatura commerciale.
In fondo anche Apple e' nata sotto la bandiera dei Pirates of the Silicon Valley (se volete vedervi il film in italiano non piratato) http://www.coolstreaming.us/blog/?s=silicon&x=7&y=6

Mac
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: dom, 31 ago 2008 14:17
Messaggi: 697
Località: Maniace (CT)

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Mac »

purtroppo oggi hanno chiuso veramente the pirate bay e i proprietari hanno ricevuto una muta di 2,8 milioni di dollari :( :(

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 59707
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

A me risulta che…
Il processo a Pirate Bay finisce con quattro condanne a un anno di carcere e il pagamento di 3 milioni di dollari; l'accusa aveva chiesto un maxi risarcimento da 10,1 milioni di euro. Peter Sunde ha precisato che la sentenza non è in alcun modo definitiva: il team (Gottfrid Svartholm, 24 anni, Fredrik Neij, 30 anni, Peter Sunde, 30 anni e Carl Lundström, 48 anni) è intenzionato a ricorrere in appello, seguendo un iter burocratico che potrebbe giungere a conclusione solo fra molti anni.
In tutto questo The Pirate Bay rimarrà comunque attivo: il processo era infatti strettamente rivolto alle attività condotte dagli amministratori, e non dal sito Internet nel suo insieme.
http://news.bbc.co.uk/1/hi/technology/8003799.stm

Avatar utente
predatorfe
Stato: Non connesso
Admin
Admin
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 3373
Località: Castellammare di Stabia

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da predatorfe »

Li avete secciati :twisted: (jellati per i non-napoletani :D)
Stefano Ferrara

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 59707
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Il processo Pirate Bay rischia l’annullamento

Il giudice che ha condannato il tracker è accusato di conflitto di interessi in quanto membro di associazioni per la difesa della proprietà intellettuale. Intanto gli Isp si rifiutano di oscurare la Baia.

http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=10166

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

Oggigiorno esistono due metodi per togliere dai piedi un concorrente scomodo:

1) combatterlo a suon di legali e carte da bollo (molto costoso e lungo)

2) comprarlo per poi affondarlo (tecnica Microsoft), caro ma rapido ed indolore.

Speriamo che il pesce d'aprile non si trasformi in realta'!

Come dicono i Corsi: Viva Internet Libera e Selvaggia!

bunner
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: lun, 26 gen 2009 11:12
Messaggi: 524

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da bunner »

Ciao ragazzi oggi ho letto sul corriere la sentenza che è stata rinviata al nuovo parlamento :

http://www.corriere.it/economia/09_magg ... aabc.shtml

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 59707
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Macword.it scrive:
Il Parlamento Europeo: l'accesso a Internet è un diritto fondamentale

Il Consiglio dei ministri delle telecomunicazioni: parliamone
Il Parlamento Europeo ha ratificato una legge che dichiara l’accesso a Internet diritto fondamentale dei cittadini, quasi equiparandolo di fatto al diritto alla libera espressione.

È da alcuni anni che la Commissione europa lavora a una sorta di dichiarazione dei diritti dell’uomo telematico, contenente una serie di principi che dovrebbero essere legge europea come il diritto di cambiare provider e mantenere lo stesso numero telefonico oppure la possibilità da parte degli Stati membri di contestare misure prese in un altro Stato membro che danneggino la libera concorrenza.

Come sempre nel complicato sistema di equilibri contrastanti in vigore nell’Unione Europea, l’approvazione del Parlamento non ha alcun valore se non arriva quella del Consiglio dei ministri delle telecomunicazioni, dove le posizioni di alcuni Stati non sono così aperte e potrebbero manifestarsi forti contrasti.

La prossima riunione del Consiglio è il 12 giugno e la data viene vista dagli osservatori come decisiva per l’approvazione, o per il rimescolamento, del provvedimento, che se respinto tornerebbe a essere ridiscusso dal nuovo Parlamento Europeo in autunno.
http://www.macworld.it/showPage.php?tem ... e&id=16905

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

Esattamente il 1 Aprile 2009 questo post apriva un provocazione che tuttavia aveva dei fondamenti, voci che giravano nell'etere.
A distanza di 3 mesi le voci sono diventate realtà confermate dallo stesso forum del sito.

Per ulteriori info:

http://www.macitynet.it/macity/aA38676/ ... _bay.shtml

L'era dei pirati è veramente finita ed i segnali sono ovunque intorno a noi, il dio denaro ha vinto per l'ennesima volta sulla liberta d'espressione!