firewall vodafone key

Il Mac e le reti

Moderatore: ModiMaccanici

Danilo
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 06 mar 2009 11:52
Messaggi: 199
Località: Genova

Top

Oggetto del messaggio: firewall vodafone key

Messaggio da Danilo »

Ciao, ho una connessione con vodafone key - amule mi mostra un id basso con kad firewalled - il test porte segnala non disponibile quella di default (4662) - esiste la possibilità di modificare questo stato?
Grazie

Avatar utente
predatorfe
Stato: Non connesso
Admin
Admin
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 3373
Località: Castellammare di Stabia

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da predatorfe »

Di solito questi dispositivi non hanno firewall integrati, piuttosto controlla se è attivo quello di Mac OS X :wink:
Stefano Ferrara

Danilo
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 06 mar 2009 11:52
Messaggi: 199
Località: Genova

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Danilo »

Ciao, grazie per la rapidità nella risposta. Preciso che sono davvero un "profano", ho letto un pò in rete ed ho pensato ad un qualche firewall impostato dal gestore. Mi puoi spiegare i passaggi per verificare il firewall del Mac?

bunner
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: lun, 26 gen 2009 11:12
Messaggi: 524

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da bunner »

Ciao Danilo vai in preferenze sistema e nella sezione sicurezza e clicca sopra alla voce CONSENTI L'ACCESSO A SERVIZI SPECIFICI e ci aggiungi amule e così ai aperto le porte del Mac poi seconda cosa devi aprire le porte del router ma la Vodafone station è un pò OSTICA. Prova a digitare 192.168.0.1 oppure 192.168.1.1 per entrare nel menù del router e se non ce la fai fatti dare dalla vodafone il numero esatto x entrare. Se vuoi scaricare più veloce usa i torrent che sono migliori. Ciao

Danilo
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 06 mar 2009 11:52
Messaggi: 199
Località: Genova

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Danilo »

Grazie bunner, provo così. Forse ho scritto male, sono collegato direttamente con la chiavetta usb, senza la station-posso fare qualcosa per la key? Siccome sono davvero poco pratico di ciò, mi potresti spiegare qualcosa di più riguardo ai torrent?
Grazie mille

bunner
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: lun, 26 gen 2009 11:12
Messaggi: 524

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da bunner »

Il torrent serve come p2p per file molto grossi tipo film , album musicali , ecc.... Per il Mac il motore torrent migliore è trasmission che è anche molto facile usare , ti spiego in breve come si usa : prima di tutto devi trovare il file torrent che ti interessa ( le trovi in rete facilmente digitando il nome che cerchi seguito da torrent , ci sono siti tipo : mininova e altri ), e te lo scarichi sul computer , ci clicchi sopra e lui in automatico ti apre trasmission che a sua volta dopo il tuo ok si collega ai vari computer in rete per condividere il file che vuoi scaricare ( film , musica ) e puoi arrivare a velocità di trasferimento ( a patto di avere molti seed ) veramente alte. Provalo e vedrai che non rimarrai deluso. Buona notte.

Danilo
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 06 mar 2009 11:52
Messaggi: 199
Località: Genova

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Danilo »

Grazie bunner,ho aperto le porte del Mac per Amule però non è cambiato nulla (due frecce gialle),forse l'ostacolo è nella chiavetta?...
Come ho scritto sono davvero un profano, per ora ho installato transmission - potresti spiegarmi il significato dei seed (sono tipodei crediti?) e dei leercher che leggo su mininova?
Grazie

bunner
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: lun, 26 gen 2009 11:12
Messaggi: 524

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da bunner »

Scusa il ritardo ma sono tornato oggi dal lavoro. Allora i seed sono tutti coloro che hanno già il file intero e non spezettato che a te interessa per cui più seed ha un file più in fretta lo scarichi mentre i leechers sono coloro che stanno scaricando , se i seed sono pochi ci metterai di più.

Danilo
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 06 mar 2009 11:52
Messaggi: 199
Località: Genova

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Danilo »

Figurati Bunner, ti ringrazio per le "dritte"- purtroppo con la chiavetta la connessione è "quel che è" ma ci si accontenta :wink: Grazie ancora, buona giornata

bunner
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: lun, 26 gen 2009 11:12
Messaggi: 524

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da bunner »

L'unica cosa è provare a chiedere a vodafone su come aprire la connessione sulla chiavetta anche se credo che ne sanno meno di noi , se in futuro prendi un router ( tipo netgear ) le cose saranno molto più semplici. Ciao e buona serata e siamo sempre quì per un aiuto. :) :)

Avatar utente
TheMacGuru
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 05 gen 2009 19:49
Messaggi: 1739

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da TheMacGuru »

Tendenzialmente i provider stanno cercando di evitare il p2p sulle chiavette, per problemi di intasamento banda. Se vuoi fare p2p ti consiglio un router ADSL, ma attento anche qui molti provider limitano il traffico p2p/torrent dando una priorita' molto bassa. Se possibile meglio Fastweb e Telecom.

bunner
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: lun, 26 gen 2009 11:12
Messaggi: 524

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da bunner »

concordo pienamente con quello che ha detto TheMacGuru. :D :D :D

Avatar utente
predatorfe
Stato: Non connesso
Admin
Admin
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 3373
Località: Castellammare di Stabia

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da predatorfe »

La soluzione di solito sta nell´assegnare ai client porte di molto più alte rispetto a quelle standard.
Es. aMule-eMule default 4667, io uso la 46762 :D
Cosí facendo si riesce a bypassare il limite di banda sul p2p imposto dai provider, che detto tra noi, non so fino a che punto è legale (benchè lo scopo degli utenti è quasi sempre illegale :lol: )
Stefano Ferrara

Avatar utente
fab71
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: dom, 22 lug 2007 09:26
Messaggi: 579
Località: Great London

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fab71 »

Predatorfe ha scritto:La soluzione di solito sta nell´assegnare ai client porte di molto più alte rispetto a quelle standard.
Es. aMule-eMule default 4667, io uso la 46762 :D
Cosí facendo si riesce a bypassare il limite di banda sul p2p imposto dai provider, che detto tra noi, non so fino a che punto è legale (benchè lo scopo degli utenti è quasi sempre illegale :lol: )
Ciao... è un problema di filtering si, ma considera che i provider normalmente lo fanno a layer 7 (cioè a livello applicativo): i filtri intercettano il tipo di traffico in base al contenuto, non alla porta (sarebbe troppo facile ;) ) ; spesso infatti questi filtri "sballano" ed apparentemente ti funziona (per poi magari andare lentissimo dopo qualche ora)...

Avatar utente
predatorfe
Stato: Non connesso
Admin
Admin
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 3373
Località: Castellammare di Stabia

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da predatorfe »

A me sembra andare bene :lol:
Stefano Ferrara