il seagate 1tb non è piu riconosciuto da leopard

L'archivio del forum de iMaccanici

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
fenix
Stato: Non connesso
Genio guastatore
Genio guastatore
Avatar utente
Iscritto il: mer, 21 mar 2007 05:50
Messaggi: 3108
Località: cagliari-presso parco della musica

Top

come gia sapete io uso hd grandi per immagazinare file video per l'editing!

e gia un mese che ho portato da no code il mio hd esterno fire portato prima di natale
e dettomi che causa natale sara parcheggiato
ho aspettato e aspettato
poi sono passato ma ancora non mi danno chiarimenti
cioe lo devono mandare alla seagate oppure ....bho!

nell'ultima settimana aprendo la posta un mio amico mi segnala un articolo Immagine
dove parlerebbe proprio del mio problema

dunque per chiarire il seagate improvvisamente scompare dalla lista dei dischi
poi richiamandolo ricompare ma non fa accedere
anche inizializzarlo è impossibile perche da un errore ... segnalato a no code

speriamo che leggendo questo articolo mi sappiano aiutare!
ipod touch 4 16 mb nero - il macbookpro 2011 15"- 16 gb - ssd 1000 cx + hd wd 1000 - high sierra - macmini 2007 1.83 4gb 500 hd - mac os 10.7 - 4 gb ram -- ilife 11 - parallels desktop 9. (eeepc701 900mhz . linux - imac g3 333. 194 mb -panther ) iphone 4s

Avatar utente
fenix
Stato: Non connesso
Genio guastatore
Genio guastatore
Avatar utente
Iscritto il: mer, 21 mar 2007 05:50
Messaggi: 3108
Località: cagliari-presso parco della musica

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fenix »

o non hanno letto --- oppure!++
chi mi consiglia che fare?
ipod touch 4 16 mb nero - il macbookpro 2011 15"- 16 gb - ssd 1000 cx + hd wd 1000 - high sierra - macmini 2007 1.83 4gb 500 hd - mac os 10.7 - 4 gb ram -- ilife 11 - parallels desktop 9. (eeepc701 900mhz . linux - imac g3 333. 194 mb -panther ) iphone 4s

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57881
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Seagate, recupero dati garantito
Diverse fonti affermano che circa il 30% dei dischi Barracuda avrebbe un difetto che può renderli improvvisamente inaccessibili, tra queste c’è, Retrodata azienda specializzata nel recupero di memorie di massa bloccate. La percentuale e tripla rispetto alla concorrenza, per cui Seagate Technology ha deciso di offrire un servizio di recupero dati gratuito destinato agli acquirenti della versione 7200.11 dei propri dischi Barracuda per desktop, ultima generazione di uno degli articoli di punta di Seagate che vanno dai 160GB fino a 1,5TB di capacità. Il blocco può avvenire in macchine che girano sotto Linux, Mac OS X e Vista. Lo stesso firmware che aveva creato problemi su alcune configurazioni di più ridotta capacità, è stato di nuovo modificato il 22 gennaio.
Dalla newsletter del 24 gennaio 2009:
http://www.imaccanici.org/inews/2009-01-24.html