Ed il clone continua!

Tutto ciò che c'è di nuovo nel mondo della mela

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57832
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: Ed il clone continua!

Messaggio da fragrua »

Immagine
http://store.psystar.com/

Psystar lancia computer compatibili con Mac Os con drive Blu-ray e processore grafico GeForce 9800GT. "Noi prima e meglio di Apple", dice la piccola società della Florida in causa con Cupertino.

Se qualcuno avesse ancora qualche dubbio e continuasse, nonostate quanto detto da persone molto vicine alla vicenda, la decisione di Apple e Psystar di verificare la possibilità di una mediazione, come un segnale distensivo, dovrebbe togliersi qualunque illusione di fronte ad un comunicato stampa che annuncia da parte della società della Florida che produce cloni Mac non autorizzati, il lancio di una vera e propria sfida a Cupertino: computer desktop dotati di scheda GeForce 9800GT e masterizzatore Blu-ray.

Che si tratti di una sfida che mira ad offrire un'alternativa a chi è scontento dalle scelte strategiche di Apple, appare chiaro anche nelle dichiarazioni citate dal comunicato stampa: "Apple ha scelto di ritardare il supporto a Blu-ray, con Jobs che ha detto che si tratta di un ginepraio, ma il presidente di Psystar Rudy Pedraza non è d'accordo e crede che Blu-ray abbia già vinto la guerra dei formati". Psystar lancia il suo guanto anche sotto il profilo hardware con il processore grafico GeForce 9800GT "molto diffiso negli hardware PC ,ma che Apple ancora oggi non offre in nessuno dei suoi computer"

I computer di Psystar (che usano Mac Os grazie ad un hack open source) non sono in grado di riprodurre video Blu-ray ma solo di masterizzare e leggere dati, ma nonostante questo, nelle intenzioni di Psystar, dovrebbero rappresentare una seria ed economica alternativa a quelli di Cupertino che sono, in effetti, privi di qualunque supporto a Blu-ray.

Come noto e più volte riferito dal nostro sito, Apple e Psystar sono impegnate in una causa difficile e con risvolti che potrebbero diventare molto interessanti. Da una parte Apple lamenta l'infrazione al contratto di utilizzo di Mac Os che dovrebbe essere usato solo su computer Apple ed essere venduto solo come aggiornamento di una release preinstallata su hardware Mac e chiede la sospensione della vendita dei cloni e il ritiro di quelli venduti. Dall'altra Psystar accusa Cupertino di esercizio illegale del monopolio con effetti perniciosi sulla concorrenza e sulle tasche dei suoi clienti.

Immagine
Fonte: Macitynet
http://www.macitynet.it/macity/aA34893/