SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Vale87
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 lug 2012 13:55
Messaggi: 21

Top

Oggetto del messaggio: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Vale87 »

Salve a tutti vorrei montare un ssd su il mio macbook bianco modello 4.1 late 2008 al posto del superdrive.
La cosa è possibile? Ho smontato il mac ma ho visto che l'interfccia del superdrive non è sata. Esiste una sorta di adattatore per poter mettere un ssd? Dato che il superdrive non lo uso mai vorrei mettere il sistema operativo sull'ssd o lasciare hd da 250 classico per i dati.
Ho cercato su forum e varie guide ma parlano tutti del macbook pro in alluminio che ha l'attacco sata anche sul superdrive.
Grazie a tutti per le informazioni che mi darete!

Avatar utente
kato
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 nov 2010 15:16
Messaggi: 4856
Località: Roma

Top

Vale87 ha scritto:...macbook bianco modello 4.1 late 2008 ...
...'interfccia del superdrive non è sata.
Veramente Mactracker dice che l'interfaccia del disco è SATA 1.5 Gbps per il MacBook4,1 che però è dato come Febbraio 2008.

Prego verificare.

Saluti,

Giulio

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17360
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Scialla »

Vuole montarlo al posto del superdrive e quindi credo che intenda il connettore di collegamento del superdrive che ha un attacco "particolare"

Devi usare un adattatore per montare l'SSD tipo questo:

http://www.amazon.it/LEICKE-Adattatore- ... 199&sr=8-3" onclick="window.open(this.href);return false;
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
kato
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 nov 2010 15:16
Messaggi: 4856
Località: Roma

Top

Scialla ha scritto:Vuole montarlo al posto del superdrive
Eh, no! Se leggi tutto allora non vale...

Avatar utente
giovaneverdi
Stato: Non connesso
Music Expert
Music Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 03 nov 2010 08:50
Messaggi: 365
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da giovaneverdi »

Kato ha scritto:Veramente Mactracker dice che l'interfaccia del disco è SATA 1.5 Gbps per il MacBook4,1 che però è dato come Febbraio 2008.
Veramente il MacBook bianco 4.1 di fine 2008 esiste davvero ed era una riedizione del modello di inizio anno, rintracciato da Kato, ma senza più l'alternativa del modello nero, nel frattempo abbandonato... Se ricordo bene, stavolta venne affiancato, invece, da un MacBook aluminium sempre 13" (non ancora "Pro") e dalla prima generazione di MacBook Pro unibody da 15" e 17"... Fra le altre caratteristiche diverse che facevano del bianco un modello entry level e dell'aluminium qualcosa di più professionale, era anche da annoverarsi, appunto, il circuito del Superdrive, ancora pervicacemente ATA, contrapposto al SATA del modello più caro... Vale87 ha, dunque, ragione ma, al momento, colto alla sprovvista, non saprei dire se esistano adattatori ATA-SATA III che consentano di montare un SSD all'interno del suo computer... Quand'anche fosse, però, temo che la perdita di prestazioni sarebbe tale da vanificare del tutto i benefici di un disco solido...
Questi sono i miei principi, e se non vi vanno... beh, ne ho degli altri! (Groucho Marx)

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 59529
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da fragrua »

kato ha scritto:
Scialla ha scritto:Vuole montarlo al posto del superdrive
Eh, no! Se leggi tutto allora non vale...
È ragazzo… Non ha imparato niente!
:D
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17360
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Scialla »

fragrua ha scritto:
kato ha scritto:
Scialla ha scritto:Vuole montarlo al posto del superdrive
Eh, no! Se leggi tutto allora non vale...
È ragazzo… Non ha imparato niente!
:D
Ma che dite, ho solo letto i righi contrapposti a quelli che avete letto voi!!! :D :D :D

PS Se i lBus fosse ATA allora non saprei... :?
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Vale87
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 lug 2012 13:55
Messaggi: 21

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Vale87 »

vi metto due foto scattate all'attacco del superdrive. Se il calo di prestazioni fossero cosi alte da vanificare l'uso dell'ssd potrei sempre mettere l'ssd al posto dell'hd tradizionale e mettere quest'ultimo al posto del super drive.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giovaneverdi
Stato: Non connesso
Music Expert
Music Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 03 nov 2010 08:50
Messaggi: 365
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da giovaneverdi »

Vale87 ha scritto:vi metto due foto scattate all'attacco del superdrive. Se il calo di prestazioni fossero cosi alte da vanificare l'uso dell'ssd potrei sempre mettere l'ssd al posto dell'hd tradizionale e mettere quest'ultimo al posto del super drive.
Quello che fa piacere è notare come i propri post siano letti con scrupolo ed attenzione...
L'attacco parrebbe proprio un'ATA (UltraAta), come già si è detto, e questo esclude appunto di poterci attaccare l'SSD. Ma neanche l'HD tradizionale si potrebbe connettere qui, perché, come già si è detto anche in questo caso, si tratta di una periferica SATA, non SATA III ma comunque SATA... Dovresti sobbarcarti l'acquisto un vecchio HD UltraATA, di difficile reperimento e con un rapporto qualità/prezzo decisamente più basso. Lascia perdere.
Questi sono i miei principi, e se non vi vanno... beh, ne ho degli altri! (Groucho Marx)

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17360
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Scialla »

Io, nel MacBook Bianco in firma, neanche mi sono posto il problema... ho piazzato un SSD da 256 Gb al posto dell'HD originale... RINATO!!!!! :D
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
giovaneverdi
Stato: Non connesso
Music Expert
Music Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 03 nov 2010 08:50
Messaggi: 365
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da giovaneverdi »

Scialla ha scritto:Io, nel MacBook Bianco in firma, neanche mi sono posto il problema... ho piazzato un SSD da 256 Gb al posto dell'HD originale... RINATO!!!!!
Ovviamente, Scialla. Ma Vale 87, all'origine, voleva sapere se era possibile inserire DUE memorie fisse nel suo computer, un SSD e il suo vecchio HD, dato che il Superdrive non lo utilizzava praticamente piùi... Mettere un SSD al posto dell'HD è sempre possibile e si avrà sicuramente un guadagno di velocità, ci mancherebbe... Ma mettere l'HD SATA sul circuito interno ATA creerebbe, invece, qualche problema. Le soluzioni, dunque, sono:
1) Tenersi il Superdrive e sostituire l'HD con l'SSD sul circuito più esterno SATA (soluzione che non va incontro ai desideri di chi ha aperto il thread...).
2) Sostituire l'HD con l'SSD, togliere il Superdrive e rimpiazzarlo con un HD ATA, soluzione più costosa (non saprei neppure se realizzabile) e viziata, oltretutto. dalla mancanza di un Sensore di Movimento su questo circuito, cosa DELETERIA trattandosi di un computer portatile...
3) Lasciare tutto com'è.

La soluzione di Scialla (n.ro 1) si può attuare solo pensando di utilizzare un SSD da almeno 256 Gb, dato che si tratta di supplire all'HD con una capacità paragonabile, e in effetti lui ha fatto così... Ma vale la pena spendere per un upgrade una cifra dello stesso ordine di grandezza dell'attuale valore sul mercato di questo tipo di computer?
Questi sono i miei principi, e se non vi vanno... beh, ne ho degli altri! (Groucho Marx)

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17360
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Scialla »

Ovviamente la mia era una battuta atta a consigliare la soluzione nr. 1 anche se non andava incontro alle esigenze (incredibilmente avevo letto quel rigo :D )
giovaneverdi ha scritto: La soluzione di Scialla (n.ro 1) si può attuare solo pensando di utilizzare un SSD da almeno 256 Gb, dato che si tratta di supplire all'HD con una capacità paragonabile, e in effetti lui ha fatto così... Ma vale la pena spendere per un upgrade una cifra dello stesso ordine di grandezza dell'attuale valore sul mercato di questo tipo di computer?
Assolutamente si!!!!

L'alternativa sarebbe cambiare Mac che costerebbe mooolto di più!!
Così invece le prestazioni (grazie anche all'aumento della RAM) sono aumentate considerevolmente e stanno al passo degli attuali portatili.
Ho così allungato la vita del mio MacBook di parecchi anni e quindi mi farà compagnia molto tempo ancora ;)
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Amedeux
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: mer, 03 apr 2013 12:53
Messaggi: 1

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Amedeux »

Ciao Vale87 anchio ho un MacBook 4.1 2008 però Early, e anchio volevo montare un ssd al posto del superdrive.
Alla fine ci sei riuscito?? che adattatore hai usato?? O la cosa migliore come scrive Giovaneverdi è

"1) Tenersi il Superdrive e sostituire l'HD con l'SSD sul circuito più esterno SATA (soluzione che non va incontro ai desideri di chi ha aperto il thread...)."

Ti rigrazio in anticipo.
Amedeo

Un saluto anche a tutti i ragazzi del forum, mi sono appena iscritto, grazie per tutte le informazioni che condividete.

Avatar utente
mauropasha
Stato: Non connesso
Geniale
Geniale
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 giu 2008 15:51
Messaggi: 13910
Località: Bari

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da mauropasha »

Benvenuto.
Qui
viewforum.php?f=30" onclick="window.open(this.href);return false;
Se vuoi puoi presentarti.
:wink:
mauro
se non sai cosa stai per fare, non lo fare
senza dimenticare che sbagliando s'impara

Vale87
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 lug 2012 13:55
Messaggi: 21

Top

Oggetto del messaggio: Re: SSD SU MACBOOK LATE 2008 MODELLO 4.1 BIANCO

Messaggio da Vale87 »

ciao Amedeux!
No alla fine ho optato per il cambio mac. Sono riuscito a vendere il mio a 390 euro e a trovare un macbook pro 15 pollici modello unibody da 2,8 ghz, doppia scheda video da 512 mb 4gb di ram a 500 euro. Alla fine con poco piu di 100 euro ha cambiato mac con uno decisamente moooolto più performante. A questo inoltre ho messo un ssd samsung 830 da 256 gb trovato nuovo a 120 euro spedito e adesso il mac è una scheggia (si avvia nella metà del tempo ed è molto più veloce in apertura dei programmi anche rispetto al mio imac da 27 pollici con cpu i5 e 8gb di dam).
Consiglio mio se per quello che lo usi ti basta il tuo e allora con poco più di 100 euro ti prendi un ssd e lo sostituisci al tuo hd (mi sono informato e i vari adattatori costi intorno a 50 euro, quindi non ne vale la pena) e sei a posto per molto tempo (è il migliore upgrade che puoi fare a mio parere).
Se invece cerchi un netto miglioramento delle prestazioni a livello di potenza di calcolo e grafica, vendilo e cercane uno superiore!