Geniale osteria fiorentina

Per parlare di qualsiasi altra cosa che abbia poco o niente a che fare col mondo Mac :D

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 19012

Top

Oggetto del messaggio: Geniale osteria fiorentina

Messaggio da mattleega »

http://www.cadoinpiedi.it/2012/09/30/le ... ratto.html

Chissà se accettano anche le mog... :oops:
Dimenticavo il recente aumento di quote rosa nel forum. :D :D :D
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
Phate
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 18 feb 2012 20:27
Messaggi: 6926

Top

Oggetto del messaggio: Re: Geniale osteria fiorentina

Messaggio da Phate »

Questo metodo di pagamento è nato insieme all'uomo e quindi il più antico che ci sia.

Oggi come oggi, potrebbe far scalpore, ma credo che nella nostra era, con i tanti oggetti in nostro possesso, potrebbe essere una bella soluzione.

Invece di vendere cose che al momento non servono più, magari su ebay, ci si va a mangiare una bella carbonara
:D
In realtà non credo sia così facile, da come ho capito dall'articolo non c'è il baratto incondizionato, anche se c'è scritto, niente è precluso, se mi presentassi lì con un vecchio portatile Windows, non mi lascerebbero nemmeno sedere al tavolo.
:roll:
 iMac 2,5 Ghz Intel Core i5 quad-core (Late 2011) SSD 256 GB Samsung Serie 830
 Mac Mini M1 2020 SSD 512 GB & 16GB di Ram
Nas DiskStation DS1513+
Apc Smart-Ups 1000Va Lcd 230V

Immagine
canale y o u t u b e
j u z a photo
[/i]

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 19012

Top

Oggetto del messaggio: Re: Geniale osteria fiorentina

Messaggio da mattleega »

A tutte le difficoltà da te elencate, dobbiamo aggiungere il fisco.

Non penso si accontenti del 78% del tuo computer zozz.

Anche la permuta con ortaggi sarebbe interpretato dagli zelanti uomini grigio come un acquisto in "nero".

Interessante vedere gli sviluppi futuri.
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
ecate
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: lun, 20 ago 2012 18:57
Messaggi: 598
Località: il web

Top

Oggetto del messaggio: Re: Geniale osteria fiorentina

Messaggio da ecate »

chissà se accettano gatti... di peluches ovviamente :twisted:
anche io penso che con il portatile winzoz la carbonara non la mangi, al massimo ti danno una "pizza" a portar via :D
Tre mele hanno cambiato il mondo:
la mela di Adamo ed Eva,
la mela di Isaac Newton
e la mela morsicata di Steve Jobs!
_____________________________________

Avatar utente
elia
Stato: Non connesso
Law Expert
Law Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 25 ott 2007 19:44
Messaggi: 1395
Località: Napoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Geniale osteria fiorentina

Messaggio da elia »

mattleega ha scritto:A tutte le difficoltà da te elencate, dobbiamo aggiungere il fisco.

Non penso si accontenti del 78% del tuo computer zozz.

Anche la permuta con ortaggi sarebbe interpretato dagli zelanti uomini grigio come un acquisto in "nero".
Beh, in teoria un baratto è sempre uno scambio alla pari, quindi non tassabile: esce dalla mia disponibilità tanto quanto vi entra... e che vuoi tassare? Diventa una partita di giro! :P
Sei fritto, sei fritto, ti ho dato scacco matto: amici come prima.

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 19012

Top

Oggetto del messaggio: Re: Geniale osteria fiorentina

Messaggio da mattleega »

Penso che il fisco non la pensi come te.

Ogni operazione commerciale potrebbe essere assimilata, da un valente Avvocato :D :D , ad una partita di giro:

io do un oggetto a te, tu dai dei soldi a me, soddisfatti siamo, non ho più una cosa ma ne ho un'altra che ritengo equivalente :roll:

Finché il baratto avviene tra privati in operazioni extra ambito lavorativo, il fisco glissa non sapendo come fare a tassare.
Se però, come in questo caso, uno dei due partecipanti allo scambio è un professionista e la merce scambiata rientra tra quelle dell'attività imprenditoriale stessa, allora credo si configuri acquisto/vendita in nero.

L'osteria in questione acquisterebbe ortaggi, frutta, salumi pasta ecc. senza iva, cederebbe il prodotto base dopo averlo lavorato ad un livello di scambio superiore, realizzandone di fatto un utile, il tutto senza giustificativi fiscali.

Una partita si di giro, di mancate fatturazioni però.

Ieri sera il telegiornale ha mostrato un mercatino a Roma dove avviene lo scambio (tra privati).
Già questo credo non piaccia più di tanto al nostro amato fisco:
se mi occorre un computer e lo scambio con 20 libri, io non compererò un computer e non pagherò quindi tasse sull'oggetto, altrettanto dicasi per chi ha recuperato i libri.

Morale, il fisco ha perso l'iva su due transazioni.
E questo procura loro feroci mali di testa.

Ho messo il punto!!! :twisted: :twisted: :twisted:
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.