Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Tutto sul pinguino per Mac

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 29084
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da Kernel Panic »

ndin ha scritto:..... Ma osx è ormai fuori discussione per i power user. Chi vuole avere un controllo completo del suo PC e sa come farlo, ha solo Linux come alternativa.

..... A sto punto perdo 2 giorni e mi installo e customizzo Arch.
Io, non essendo un power user, per il momento mi faccio bastare OS X.


A voi tutti in bocca al lupo! Immagine

Avatar utente
ndin
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: mer, 02 giu 2010 10:11
Messaggi: 1963
Località: Konoha

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da ndin »

Non sono un power user. Ed uso mac per lavorare perché alla fine fa quel che deve, nei limiti delle mie necessità. Avrei dovuto usare il condizionale. Ma se dovessi tornare indietro, beh, avrei dedicato più tempo ad approfondire Arch. All'inizio è complicato, davvero.
Ma poi hai una macchina tagliata su misura per te, che fa esattamente quello che vuoi nel modo che ti serve. Ma non si può pensare che un normale utente perda qualche mese a leggere manuali e forum solo per far funzionare il suo PC.
Anche Linux ha le sue grane. Tutti i SO hanno bug e danno problemi. Si tratta sempre di capire qual è l'optimum per le esigenze di ognuno.
Per gestire una rete non è possibile usare OS X. Forse con Tiger server...
Ma per scrivere articoli accademici o per fare traduzioni, OS X va benissimo. Ma non fa nulla che una ubuntu qualunque non possa fare. Solo che lo fa(ceva) out fo the box e questo torna(va) molto comodo.
Ora Ubuntu va installato e poi funziona tutto, con LibreOffice e compagnia bella. Sta diventando o sta puntando ad essere il nuovo sistema che, una volta installato, va solo usato.
La vita di uno shinobi non viene misurata in base a come ha vissuto, ma in base a ciò che ha fatto prima della morte.

Avatar utente
pierecall
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: sab, 17 feb 2007 17:47
Messaggi: 2434
Località: Napoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da pierecall »

Kernel Panic ha scritto:
Andrea@Mac ha scritto: .... oggi i software per virtual machine sono così ottimizzati, che in full screen sembra di avere Ubuntu installato veramente e non virtualizzato
Stai attento che i puristi come Pierecall ti saltano addosso ..... :roll:
haahhaha :D cmq il virtualizzatore viene molto in aiuto per fare prove con varie distro gnu/linux...solo che poi se prendi la decisione di voler provare una bella distro non virtualizzata allora ti accorgi che stai ottenendo una prestazione differente ( migliore ovviamente) ed allora poi finisce che se ti piace il system inizi ad appassionarti nell'utilizzo e nella ricerca di cose nuove :wink: E cmq w il pinguino :D
 Imac 24 2.4 Ghz-3 Giga Ram-Hd 1 Terabyte- debian Stretch 9 con repository kx studio 14.04.5 ( desktop xfce,mate,lxde,lqxt,kde)
Notebook Asus X54C-SX287D Intel Core i3-2350M, RAM 6 Gb, HD 320 Gb, , Intel Graphics HD 3000, Debian Stratch 9.2 lts - 64 bit

Avatar utente
a-mac
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 21 dic 2012 10:32
Messaggi: 4509
Località: fsf.org

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da a-mac »

viva !
Andre “...è complicato, ma semplice”

_ UNIX: Live Free or Die
_ With great power comes great responsibility
_ You may say, I'm a dreamer, but I'm not the only one, I hope some day you'll join us, And the world will live as one!

Avatar utente
ilde
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: ven, 29 gen 2010 14:51
Messaggi: 211
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da ilde »

Concordo: viva il pinguino!!! .... e lo dico da utente mac.
Ho maggior controllo sulla macchina - e non sono un power user - , per quello che devo fare mi va benissimo.
Certo i sw non sono così "user friendly" come quelli per windows o Mac - non tutti almeno, però sono gratuiti e gli aggiornamenti nella maggior parte dei casi sono frequenti il giusto.
La pecca di Linux, che sta migliorando ma la strada è ancora lunga, e che i drivers delle periferiche - soprattutto quelle recenti - non sempre si trovano e spesso si deve "smanettare" un po', sforzandosi di non essere utonti.
Io sono fermo a S.L. avendo un iMac 24"del 2008 e mi ritengo fortunato.
E sperando di non uscire troppo fuori tema dico che:
sempre parlando di macchine NON WorkStations:
lo stile dei nuovi Mac, portatili e desktop: sono belli da fare invidia; però eccessivamente costosi ed è praticamente impossibile, o quasi, metterci le mani dentro anche solo per aggiornare la ram.....!!!!!
Certo se acquisto un 27"... mi fanno la grazia di poter aumentare il quantitativo di ram in un secondo momento ma... a che prezzi!!
Ed anche il "Mac mini" non scherza, confrontate i prezzi dei "simil mac-mini" che stanno uscendo sul mercato: "http://www.lffl.org".
E dulcis in fundo: stiamo diventando i beta tester dei prodotti Apple - alla stregua di quanto accade per i PC assemblati ed i S.O. di casa Windows.
Con una differenza fondamentale: il prezzo! Quando spendo una grossa cifra per una macchina, PRETENDO che questa sia priva di difetti - monitor che si sporca, luce led non uniforme, scheda grafica che fa le "bizze". Chi se ne frega di avere un hw nuovo ogni 6 mesi se poi i difetti di progettazione ricadono su noi acquirenti!!!
Scusate le sfogo... mi sono fatto prendere la mano.... ed anche il braccio

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 29084
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da Kernel Panic »

Anche in ambiente Mac sono disponibili tanti ottimi software gratuiti e lo stesso sistema operativo, robusto e facile da usare (comprensibile anche per i non esperti) costa ormai una bazzecola rispetto ai sistemi Microsoft.

E poi cosa se fa un utente medio di un OS gratuito se al bisogno o non funziona come dovrebbe o per fornire le prestazioni richieste dev'essere "preparato" in un certo modo e quindi all'utente sono richieste competenze che non tutti hanno?

Avatar utente
ilde
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: ven, 29 gen 2010 14:51
Messaggi: 211
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da ilde »

Non c'è dubbio che OSX sia un ottimo S.O. e facile da usare per chi non mastica di informatica.
Sono convinto, lo scritto anche in precedenti interventi, che l'utente medio deve poter utilizzare il computer alla stregua di chi guida un automobile: la accende, e la guida fino a destinazione e poi la parcheggia, punto.
Però sarebbe bello che alla macchina, visto che l'ha acquistata, se ne è capace potesse anche cambiargli l'olio, i filtri, farle la manutenzione spicciola anche senza andare dal meccanico.
Non trovi?

Avatar utente
sauro69
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: sab, 16 ott 2010 08:20
Messaggi: 491

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da sauro69 »

Microsoft Windos...mmmh aiutooo!
Apple Osx .. ok mi fà lavorare !
Gnu-Linux ... chi se ne fraga e lo faccio come lo voglio io
anche su vecchi pc !!
iMac 27" mid-2010 i5 2.8GHz 12Gb Ram, Hd 1T (richiamato)+ssd 250Gb, Macbook Pro retina 13" i5 8gb ram 256gb ssd, iPad Air2 64Gb. iPhone5 16Gb Nas Qnap TS-412 (personal cloud), Raspberry PI B+ per AirPrint, AirPlay, AirCheTePare, Raspberry PI 2....

Avatar utente
pierecall
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: sab, 17 feb 2007 17:47
Messaggi: 2434
Località: Napoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da pierecall »

Cmq sarà grazie ad Ubuntu oppure ad altre distro più conosciute del mondo linux come fedora,opensuse e tante altre,ma gnu/linux si sta ritagliando sempre una più ampia fetta di utenza vuoi per semplice curiosità,vuoi perchè 2000 euro per un imac non tutti possono spendere,vuoi perchè in molti,specie in periodo di crisi,invece di buttare i propri pc li riutilizzano con distro più leggere di gnu/linux,insomma io vedo solo aspetti positivi in tutto questo :wink:
 Imac 24 2.4 Ghz-3 Giga Ram-Hd 1 Terabyte- debian Stretch 9 con repository kx studio 14.04.5 ( desktop xfce,mate,lxde,lqxt,kde)
Notebook Asus X54C-SX287D Intel Core i3-2350M, RAM 6 Gb, HD 320 Gb, , Intel Graphics HD 3000, Debian Stratch 9.2 lts - 64 bit

Avatar utente
a-mac
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 21 dic 2012 10:32
Messaggi: 4509
Località: fsf.org

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da a-mac »

vuoi perché il software Open Source permette di fare sogni tranquilli alle pubbliche amministrazioni, università, scuole, ministeri, difesa, etc...
cosa che non si avrebbe con il software chiuso proprietario

vuoi perché la sana competizione porta a migliori risultati per tutti e benefici per l'umanità

vuoi perché senza linux starebbero in piedi il 10% dei server web e servizi internet annessi e connessi

vuoi perché la sperimentazione la fai solo se puoi metterci le mani

vuoi perché imparare va oltre facilità d'uso e interfaccia amichevole

vuoi perché Linux lo metti anche negli orologi, nei tostapane, nei reattori nucleari, nei satelliti

vuoi... perché puoi... ;-)
Andre “...è complicato, ma semplice”

_ UNIX: Live Free or Die
_ With great power comes great responsibility
_ You may say, I'm a dreamer, but I'm not the only one, I hope some day you'll join us, And the world will live as one!

Avatar utente
ilde
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: ven, 29 gen 2010 14:51
Messaggi: 211
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare Ubuntu Linux su iMac fine 2011

Messaggio da ilde »

a-mac ha scritto:vuoi perché il software Open Source permette di fare sogni tranquilli alle pubbliche amministrazioni, università, scuole, ministeri, difesa, etc...
cosa che non si avrebbe con il software chiuso proprietario

vuoi perché la sana competizione porta a migliori risultati per tutti e benefici per l'umanità

vuoi perché senza linux starebbero in piedi il 10% dei server web e servizi internet annessi e connessi

vuoi perché la sperimentazione la fai solo se puoi metterci le mani

vuoi perché imparare va oltre facilità d'uso e interfaccia amichevole

vuoi perché Linux lo metti anche negli orologi, nei tostapane, nei reattori nucleari, nei satelliti

vuoi... perché puoi... ;-)

Come non essere d'accordo !!!! :toothy7: :toothy7: :toothy7: