Una VERGOGNA! sono indignato...

Per parlare di qualsiasi altra cosa che abbia poco o niente a che fare col mondo Mac :D

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
timetraveler92
Stato: Non connesso
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 gen 2011 16:32
Messaggi: 1248
Località: Agropoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da timetraveler92 »

Scialla ha scritto:Si ma che 2 maroni però...

Mettiamola così: A me stanno sui maroni tutti quelli che approfittano senza dare nulla.

Caro mauripucci, mi staresti sugli zebedei anche TU, se fossi uno di quelli, indipendentemente dalla tua etnia, fede politica, tipologia di lavoro e quant'altro....

.... e basta!!!!

Vuoi difendere chi non da niente e pretende pure?

Portateli a casa e mantieniteli tu!!!!

Per me possono morire di fame!! Se gli trovi un lavoro, lo rifiutano!! Queste persone, che sono solo un peso per la società, zingari ebrei, albanesi, rumeni, italiani, neri, gialli, a pois, che non VOGLIONO fare una cippa ma pretendono, devono andare fuori dalle balle!!!! Anche se sono ITALIANI!!!

Altrimenti apri una bella ONLUS e mantienili tu, sto 0,23 % di fancazzisti e ladri!!

ma chi deve venire a prendere chi??? Non ci sono più i soldi neanche per piangere e li regaliamo a chi non ha doveri ma solo diritti!!!!

Quando ci sarà la rivoluzione perchè la gente non ne potrà più, subito dopo i politici, la categoria degli approfittatori sarà la seconda a cadere, facendo un grande tonfo!

Io dico sempre che la TUA libertà finisce dove intacca la MIA!!! Io non voglio accollarmi i costi sociali di chi rifiuta i doveri ma pretende i diritti!!!
No, è inutile cercare di spiegare a mauripucci il discorso. Per lui vanno assistiti a prescindere...Boh, a questo punto contento lui che continua a citare fonti e poesie poco inerenti...
L'iperbole è sempre eccessiva.

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 29064
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da Kernel Panic »

mauripucci ha scritto: .... Se da amministratore avessi operato una discriminazione in base all'etnìa avrei rischiato oltre 4 anni di carcere...
E' evidente che l'amico Mauri ragiona da "politico" più che da cittadino comune. Immagine
Massimo rispetto per le sue idee ma non capisco perchè insista su concetti come discriminazione, pregiudizio, razzismo etc. come se qualcuno qui si sia espresso in modo tale da far pensare ad una simpatia per le tesi della estrema destra neonazi o simili.

Avatar utente
mauripucci
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 29 dic 2010 22:23
Messaggi: 2728
Località: toscana

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da mauripucci »

Kernel Panic ha scritto:
mauripucci ha scritto: .... Se da amministratore avessi operato una discriminazione in base all'etnìa avrei rischiato oltre 4 anni di carcere...
E' evidente che l'amico Mauri ragiona da "politico" più che da cittadino comune. Immagine
Massimo rispetto per le sue idee ma non capisco perchè insista su concetti come discriminazione, pregiudizio, razzismo etc. come se qualcuno qui si sia espresso in modo tale da far pensare ad una simpatia per le tesi della estrema destra neonazi o simili.
1-La discussione è partita da una BUFALA (zingari in villa con piscina) diffusa da un quotidiano sardo e ripresa a livello nazionale dal Tg5...;

2-tale bufala è stata smentita da giornalisti indipendenti (con tanto di filmati), che hanno dimostrato come tale "villa" fosse in realtà un vecchio manufatto decadente circondato da immondizia;

3- la maggioranza degli utenti di questo sito non ha preso in considerazione come detta BUFALA "fosse stata pilotata" ad arte...
anzi... più utenti hanno proseguito nella discussione come se la BUFALA fosse stata la "verità" (nonostante lo stesso quotidiano avesse dovuto pubblicare la versione corretta);
sarebbe accaduto la stessa cosa se invece che rom fossero stati abitanti di etnìa diversa?

5- alcuni utenti hanno espresso l'idea che detti "italiani di etnìa rom" -poiché ai margini della società e "non collaboranti"- non avessero il diritto -
come altri cittadini italiani di altra provenienza- all'assistenza che lo stato (nelle sue varie articolazioni) deve per legge indistintamente a tutti "i bisognosi"...;

6- le leggi devono essere rispettate da tutti e nessun utente ha fatto una ricerca (seria ed obiettiva) sul fatto che Onu e Ue abbiano più volte richiamato l'Italia per le sue politiche discriminanti verso rom e sinti ecc;

7- ricordare che una legge condanna ogni espressione di discriminazione "attiva" non è ragionare da "politico" ma da "cittadino cosciente; il fatto che quasi un migliaio di cittadini "italianissimi" avesse occupato senza averne più titolo abitazioni di proprietà pubblica non ha sollevato la minima obiezione;

8- è assurdo negare che esistono, nel nostro paese, pre-giudizi etnici verso i rom (anche se la maggioranza di codesti vive in Italia dal 1300-1400);
un esempio: nessuna indignazione ha attraversato "i bravi e piccoli borghesi italiani" sul fatto che recentemente "onesti cittadini italiani" avrebbero provocato (condizionale d'obbligo fino alla condanna definitiva) il rogo nel 2010 per evitare che bambini nomadi andassero nella stessa scuola dei figli. Il gip ha riconosciuto la finalità di odio razziale tra le aggravanti dei reati contestati (da http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2012/07 ... alesi.html" onclick="window.open(this.href);return false;).

PS: ho subito 3 furti in casa (in tre regioni diverse) e -in almeno due casi- sono stati sicuramente degli zingari (visti fuggire dai vicini) ma...
questi fatti non possono trascinarmi -come uomo e cittadino- nel pregiudizio della discriminazione per etnìa...

Avatar utente
timetraveler92
Stato: Non connesso
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 gen 2011 16:32
Messaggi: 1248
Località: Agropoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da timetraveler92 »

1- Ti dicono che in Iraq c'è la guerra. I giornali e i telegiornali non parlano d'altro, non mostrano che foto di città distrutte da bombe e proiettili. Che fai, di primo acchito non ci credi?
2- Chi, giustamente, ha documentato il contrario, presentando materiale foto e video, ha solo fatto il suo dovere. Andrebbero invece sanzionati i presunti giornalisti che hanno distorto il senso delle cose, mostrando una finta verità.
3- Lo abbiamo pensato, almeno io l'ho pensato.E quindi? Da lì è nato un dibattito, partendo da un fatto che si credeva vero. Ma,e questo commento lo dimostra, si è arrivato ad altro. E comunque vai avanti con la tesi della discriminazione razziale.Vabbé...
4- Non ti sei accorto, tra un copia e incolla e tra un'accusa e un'altra che mancava un punto 4.
5- Che la Legge lo dica è parzialmente vero, ma sono del parere che molte Leggi andrebbero quantomeno rivisitate. E non perché si tratta di Rom.
6- So bene di cui parli, ma i problemi italiani andrebbero risolti in Italia, visto che Svezia o Olanda non hanno i problemi che abbiamo noi. Non comunque della stessa natura. Quanto all'ONU ormai ha perso il suo lustro da molti anni.Parla bene e razzola male.
7- In Italia non c'è razzismo, c'è solo una crescente disapprovazione verso persone di qualsiasi etnia e qualsiasi credo religioso che vengono e cercano di imporre le cattive abitudini che li hanno costretti a lasciare la loro terra natale (in cui certi reati gravi comportano la pena di morte o la detenzione a vita). Che ci siano italiani disonesti mi fa incazzare in egual misura.
8- Chi sbaglia deve pagare, a prescindere da razza e credo religioso. Punto, è la Legge che lo dice. I pregiudizi lasciano il tempo che trovano, fidati. Se poi 1% degli italiani è razzista saranno cavoli loro. Io sono per la cultura della legalità, oltre ogni cosa.
L'iperbole è sempre eccessiva.

Avatar utente
kato
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 nov 2010 15:16
Messaggi: 4856
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da kato »

timetraveler92 ha scritto:7- In Italia non c'è razzismo, c'è solo una crescente disapprovazione ...
Ecco, questa è grossa.

Avatar utente
Buck
Stato: Non connesso
Maccanico Pro
Maccanico Pro
Avatar utente
Iscritto il: dom, 11 gen 2009 17:52
Messaggi: 2112
Località: Riviera del Brenta (Ve)

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da Buck »

kato ha scritto:
timetraveler92 ha scritto:7- In Italia non c'è razzismo, c'è solo una crescente disapprovazione ...
Ecco, questa è grossa.
quoto..
ce nè eccome.
Claudio
________________

Mac Book Pro 15" 2 GHz Intel Core Duo (R.I.P. - in perenne ricordo)
Mac Book Pro 13" 2,9 Intel Core i7
iPhone 4 16Gb bianco
iPad Air 16Gb bianco

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 18996

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da mattleega »

...adora vezzosamente indossare un tocco di verde qua e la...
brinda con l'acqua :pukeleft: di fiumi inquinati, e spara cazzate con grande sussiego.
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
Buck
Stato: Non connesso
Maccanico Pro
Maccanico Pro
Avatar utente
Iscritto il: dom, 11 gen 2009 17:52
Messaggi: 2112
Località: Riviera del Brenta (Ve)

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da Buck »

se vieni da queste parti, ancorché gli adoratori del sole celtico siano un po' in disarmo, ne senti certe che farebbero impallidire anche certi abitanti del Tennessee, Missisipi ecc.
Claudio
________________

Mac Book Pro 15" 2 GHz Intel Core Duo (R.I.P. - in perenne ricordo)
Mac Book Pro 13" 2,9 Intel Core i7
iPhone 4 16Gb bianco
iPad Air 16Gb bianco

Avatar utente
timetraveler92
Stato: Non connesso
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 gen 2011 16:32
Messaggi: 1248
Località: Agropoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da timetraveler92 »

kato ha scritto:
timetraveler92 ha scritto:7- In Italia non c'è razzismo, c'è solo una crescente disapprovazione ...
Ecco, questa è grossa.

Infatti vengono trucidati e deportati migliaia di extracomunitari ogni giorno...
L'iperbole è sempre eccessiva.

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 18996

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da mattleega »

Ritengo anch'io che gli Italiani siano un popolo mediamente non razzista, anche se a giudicare dai "centri di raccolta" e da quelli di "riconoscimento", il dott. Menghele ci guarderebbe con un sorriso carico di malcelata e sorpresa approvazione. :twisted:

Il problema, come sempre, sta nelle regole: poche, chiare, semplici e nel saperle far rispettare.
Dopo aver imparato per primi a rispettarle.
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
kato
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 nov 2010 15:16
Messaggi: 4856
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da kato »

timetraveler92 ha scritto:Infatti vengono trucidati e deportati migliaia di extracomunitari ogni giorno...
Vabbe', io passo.

Avatar utente
timetraveler92
Stato: Non connesso
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 gen 2011 16:32
Messaggi: 1248
Località: Agropoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da timetraveler92 »

mattleega ha scritto:Ritengo anch'io che gli Italiani siano un popolo mediamente non razzista, anche se a giudicare dai "centri di raccolta" e da quelli di "riconoscimento", il dott. Menghele ci guarderebbe con un sorriso carico di malcelata e sorpresa approvazione. :twisted:

Il problema, come sempre, sta nelle regole: poche, chiare, semplici e nel saperle far rispettare.
Dopo aver imparato per primi a rispettarle.

Sai Matt, mio nonno mi raccontava spesso di come fosse dura la vita da emigrato italiano in Germania. Parlo della Germania divisa e ripartita tra Russi e USA. Mi impressionavo da piccolo; da adulto provo tanto orgoglio per un uomo che lasciò la sua terra per lavorare. Mi disse che dormivano in un alloggiamento di fortuna di lamiere, uno di quelli in cui oggi nessun allevatore metterebbe il proprio bestiame, ma, più umanamente parlando, ci alloggia gli strumenti da lavoro. Loro dormivano là, stipati come bestie, al gelo (c'era la neve); ed era comunque meglio di come venivano trattati durante la giornata, dove lavoravano a testa bassa per mandare qualche spicciolo a casa.
La situazione era sicuramente peggio, e nessuno si è mai degnato di fare qualcosa. Oggi, che (chissà per quanto) l'italiano medio non è un emigrante, la storia si ripete. Non vedo dove sia l'orrore. Molti sono arrabbiati per come girano le cose, e fanno ricadere spesso ingiustamente, le colpe sugli immigrati.
Ripeto, chi vuole venire a lavorare e a sudarsi lo stipendi come fanno la maggior parte degli italiani E' IL BENVENUTO. Chi viene per delinquere o per campare sulle mie spalle deve tornarsene a casa.
L'iperbole è sempre eccessiva.

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 18996

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da mattleega »

Penso che sulle due ultime righe del tuo intervento, tutti debbano essere d'accordo.

Come ho scritto: regole facili giuste uguali per tutti.
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
timetraveler92
Stato: Non connesso
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 gen 2011 16:32
Messaggi: 1248
Località: Agropoli

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da timetraveler92 »

mattleega ha scritto:Penso che sulle due ultime righe del tuo intervento, tutti debbano essere d'accordo.

Come ho scritto: regole facili giuste uguali per tutti.
Appunto dicevo come fosse un discorso di buon senso. Oggi serve un atteggiamento da buon padre di famiglia, non da politico o da estremista :)
L'iperbole è sempre eccessiva.

Avatar utente
mauripucci
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 29 dic 2010 22:23
Messaggi: 2728
Località: toscana

Top

Oggetto del messaggio: Re: Una VERGOGNA! sono indignato...

Messaggio da mauripucci »

Chiudo il mio ultimo intervento su detta questione (perché "È più facile disintegrare un atomo che un pregiudizio...") con due domande:

1-Qualcheduno insiste nel dire che se non lavorano devono lasciare l'Italia...
considerato che la maggioranza di rom e sinti è di nazionalità italiana da oltre 600-700 anni... dove dovrebbero andare?

2- Quelli illustrati qua sotto sono alcuni degli assalti avvenuti contro i rom e i sinti (ho riportato solo gli incendi ai campi a cui ha partecipato la popolazione o la stessa ha dato la sua approvazione);
sono da considerare veri e propri pogrom (dettati dall'intolleranza e dal razzismo) o sono... manifestazioni di "pietà cristiana all'italiana"?

Napoli-1999:
Dopo che un rom ubriaco mise sotto con la macchina una ragazzina a Scampia, fu incendiato un accampamento di cento baracche. 1.500 persone furono evacuate.

Napoli-2004
Saviano, squadracce di malavitosi diedero fuoco alle roulottes del comune di Napoli che voleva attrezzare un campo».

Napoli-2008:
Campi rom in fiamme. Due nuovi incendi a Ponticelli.
Nuovi assalti ieri e nuovi incendi. Bande di ragazzini in scooter lanciano bottiglie molotov contro gli accampamenti deserti. Il quartiere guarda e applaude.


Napoli-2010:
Hanno chiesto ai clan di 'cacciare' i rom dalla zona, perché non volevano che i loro bambini frequentassero la stesso scuola dei loro figli. E' questo, secondo le indagini della procura di Napoli il movente dei raid incendiari avvenuti nell'accampamento di via Gianturco nel dicembre del 2010.
Due clan alleati, i Casella e i Circone, attivi nell'area orientale di Napoli, sono i responsabili di un incendio appiccato a un campo nomadi il 2 dicembre 2010. E' questo lo scenario emerso da un'indagine dei carabinieri nel capoluogo campano sugli affari illeciti della zona est. Per questo il gip ha riconosciuto la finalità di odio razziale tra le aggravanti dei reati contestati a 24 persone arrestate dai militari dell'arma.

Torino-2011:
Una falsa accusa di stupro causa l'assalto al campo rom di Torino, che viene incendiato da bande di ultras sostenute dalla popolazione...