Tariffe ricaricabili.

Per parlare di qualsiasi altra cosa che abbia poco o niente a che fare col mondo Mac :D

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 59448
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: Tariffe ricaricabili.

Messaggio da fragrua »

Un amico mi ha chiesto un consiglio sulle tariffe ricaricabili per navigare con il Modem USB
su rete cellulare HSDPA, HSUPA, UMTS o EDGE.
Ho fatto qualche ricerca ed eccomi qui:

Il gestore 3 appare il più conveniente offrendo a 79 euro un modem usb che include 79 euro di connettività (15 euro da consumare il primo mese e 64 euro da consumare nei tre mesi successivi).
La tariffa è di 90 centesimi all'ora in sessioni da 15 minuti pagati prima, cioè ti colleghi 1 minuto paghi 15 minuti (0,90 euro), ti colleghi 16 minuti paghi 1,80 euro.
Tutto sommato interessante per le connessioni non brevissime.
La fregatura dov'è?
Se inavvertitamente la connessione passa in roaming nazionale (dove non c'è copertura 3) paghi in più 1 euro per ogni MB (una pagina web può pesare anche più di 1 MB).

Ecco le impressioni degli utenti:
http://forum.telefonino.net/showthread. ... 1&t=466826


Vodafone offre invece a 30 euro al mese 100 ore di navigazione, suddivise in 400 sessioni da 15 minuti. Oppure 15 euro al mese per 15 ore al mese. Superando la quota si pagano 2 euro all'ora. Il modem, compatibile con il Mac, costa 199 euro, apparentemente lo stesso modem che Wind vende a 129 euro.

Wind, dal canto suo vanta una trasparenza storica dei piani tariffari, infatti una vasta scelta di tariffe ricaricabili che partono da 8 euro al mese per 500MB (mezzo GB) al mese, l'ideale per la posta e qualche pagina web al giorno.
Con 9 euro al mese si può scegliere la tariffazione a tempo (50 ore al mese) senza limiti di traffico dati; con 15 euro al mese questo tempo si raddoppia passando a 100 euro.
Al prezzo di 20 euro mensili si può contare su un traffico di 2,5 GB, garantendo il download di qualche file ed il controllo costante della posta.
Con 30 euro al mese si possono raggiungere i 5GB di traffico al mese, una soglia difficile da raggiungere con un second computer, l'ideale anche per scopi professionali, con la buona notizia che di notte, dalle 24,00 alle 8 del mattino, non ci sono limiti di navigazione, ed il traffico non viene conteggiato (offerta notturna valida fino al 4 novembre).

Tim invece come sempre sembra la più cara, ma offre una copertura sul territorio maggiore. 500MB al mese (mezzo GB) a 20 euro da utilizzare nei 30 giorni dall'attivazione, oppure 9GB a 25 euro da usare però solo dalle 17,00 alle 9,00 e nei weekend, con un contorto meccanismo di autoricarica che dovrebbe garantire le connessioni fuori fascia.
A tempo invece offre 30 ore di traffico in sessioni da 15 minuti a 15 euro, alla scadenza dei trenta giorni si pagherà 10 euro.
100 ore di traffico invece costeranno 25 euro al mese e successivamente 20 euro al mese.


Qualcuno ha da elargire consigli?
Unico requisito nessun conto bancario, nessun abbonamento e nessun rischio di roaming senza preavviso.

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 18957

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da mattleega »

Ciao, io uso Tim.
Ho comperato il pacchetto ASUS (regalato ad un amico), modem e 100 ore/mese a scatti di 15' a 30€ attenzione, per 24 mesi con addebito bancario.
La comunicazione spesso cade, chissà perchè sempre subito dopo il 16 minuto e la velocità!!!??? fa' veramente ca ga re. passa dai 18-20kbite/sec quando é festa ai 4-5 di quando ti viene da spaccare tutto!
Andrebbero boicottati tutti, ma come fare?

Ciao

Avatar utente
Jack007
Stato: Non connesso
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: gio, 17 lug 2008 19:02
Messaggi: 1247
Località: Parigi

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Jack007 »

Io ho da quasi 6 mesi l'abbonamento con Vodafone che è praticamente identico a quello TIM (evviva la CONCORRENZA!!!), 30€ al mese con addebito su carta di credito per 24 mesi, 100 ore al mese con però i weekend e i festivi esclusi (in questi giorni hai praticamente una flat).
All'epoca scelsi Vodafone perchè mi dissero che il modem vodafone a differenza di quello Tim difficilmente ha problemi e quindi riesci ad utilizzarlo per tutti i 24 mesi senza doverlo portare mai in assistenza.

Per quanto riguarda la velocità e stabilità io mi trovo benissimo; viaggio sempre in download a più di 2 mega; una volta un mio collega in A4 verso MI ha fatto una videochiamata in Giappone con skype, audio e video alla grande, io guidavo a 130km\h in A4 e lui al mio fianco come se fosse sulla scrivania dell'ufficio!

Quindi mi sento di consigliarla.... poi chiaramente dipende dove abiti (per la copertura) e che esigenze hai.. rimane il fatto che io mi sto trovando molto bene!!

Avatar utente
kiruzzo
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 13 mar 2008 21:22
Messaggi: 2607
Località: Napoli

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da kiruzzo »

IO ho da diversi mesi la flat di wind ad 8€ al mese per traffico fino a 500MB di volume senza limiti di tempo. Lo uso principalmente per quando sono fuori per lavoro, collegando il palmare al portatile per navigare o per farlo dal palmare stesso. La cosa positiva è che tutta la giornata ho tipo skype aperto, potendo ricevere telefonate dai contatti e sprecando pochi kb per ogni chiamata (non dovendomi preoccupare del tempo).

Wind è abbastanza coperta, almeno nelle grandi città. Uso l'HSDPA solo quando sono col laptop e mi serve navigare velocemente, altrimenti dal palmare l'EDGE va quasi sempre benissimo.

:wink:

Ho usato anche Vodafo(g)n, la flat a 30€ .. e ha tutto da invidiare alla velocità della wind ad 8€!!
 iMac 27  MacBook PRO  Macbook  iPad Mini  iPhone 5  iPhone 3G  iPod Shuffle Silver 