Mac OS X: da giugno la svolta di Apple verso il sandboxing

Tutto ciò che c'è di nuovo nel mondo della mela

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
lordbye
Stato: Non connesso
Geniale
Geniale
Avatar utente
Iscritto il: mar, 11 mar 2008 12:47
Messaggi: 2058
Località: Milano - Città Studi

Top

Kernel Panic ha scritto:Ma adesso le ultimissime su Apple le apprendiamo da Il Sole 24Ore - Edilizia e Territorio? E perchè non da La Repubblica allora, altro foglio notoriamente informatissimo sulle strategie dell'azienda di Cupertino?


:? :?

Per leggere un rigo si e uno no bisogna essere allenati !! ;D
MacBook Pro 13" retina - 2,9 Ghz - 8Gb - 512Gb 
Iphone 6 Plus 128
Eos 6D - 70-200L4 - 50f2.8 - 24-105L4IS - 35f2is - 100f2.8
https://500px.com/lordbye" onclick="window.open(this.href);return false;

Marpar
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Iscritto il: gio, 11 set 2008 08:47
Messaggi: 2289

Top

lordbye ha scritto:
Kernel Panic ha scritto:Ma adesso le ultimissime su Apple le apprendiamo da Il Sole 24Ore - Edilizia e Territorio? E perchè non da La Repubblica allora, altro foglio notoriamente informatissimo sulle strategie dell'azienda di Cupertino?


:? :?

Per leggere un rigo si e uno no bisogna essere allenati !! ;D
:D :D :D
Mac mini 2018 - Intel Core i5 (6 Cores) 3,0 GHz - 8 GB DDR4 - Mac OS X 10.14.6

Avatar utente
robertos
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5487
Località: Roma

Top

ma perché invece di leggere il sole 24 ore o altre fonti un rigo sì e uno no, dare notizie allarmistiche e fare proclemi di guerra...
... perché non informarsi alla fonte, magari prima di (s)fasciarsi la testa e gettare altri nello scompiglio? come già detto
security_settings.jpg
http://www.apple.com/it/macosx/mountain ... urity.html

p.s. una curiosità: chi di voi ha la macchina per nespresso a casa? come funziona?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit

Marpar
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Iscritto il: gio, 11 set 2008 08:47
Messaggi: 2289

Top

robertos ha scritto:ma perché invece di leggere il sole 24 ore o altre fonti un rigo sì e uno no, dare notizie allarmistiche e fare proclemi di guerra...
... perché non informarsi alla fonte, magari prima di (s)fasciarsi la testa e gettare altri nello scompiglio? come già detto
security_settings.jpg
http://www.apple.com/it/macosx/mountain ... urity.html
..."Gatekeeper contiene un'opzione che permette di negare automaticamente l'installazione di tutte le applicazioni che non siano state firmate digitalmente o che siano state realizzate da produttori non registrati nei database di Apple."...
Mac mini 2018 - Intel Core i5 (6 Cores) 3,0 GHz - 8 GB DDR4 - Mac OS X 10.14.6

Avatar utente
robertos
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5487
Località: Roma

Top

una risposta criptica merita una replica un po' più descrittiva
Marpar ha scritto: ... un'opzione che permette di negare... [/b]."...
ovvero, dà la possibilità, dietro libera scelta, di decidere se... non lo fa da sola e non obbliga nessuno

nell'immagine che ho postato per maggiore chiarezza, si dice piuttosto nettamente che ci sono tre opzioni (e pensavo anche di averla efficacemente evidenziate) di installare da

• Mac App Store

• Mac App Store and identified developers (e già questa è un'opzione più "aperta")

Anywere (come succede adesso)

si agevola diapositiva apple per ulteriore conferma
controlla.png
non ho nessun interesse a fare il difensore di apple, ma diciamo le cose come (almeno per ora) stanno!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17360
Località: Torino

Top

questo è solo il primo passo, come già si era detto....

la política di Apple è sempre stata quella di CHIIUDERE il sistema, lo hanno fatto con l'iPhone e lo stanno facendo anche con OSX, e sai perché? Perché su tutto quello che passa dall'appstore prendono la tangente.
Hanno quindi ben interesse a chiudere il mercato a chi non paga la mazzetta, altro che software non sicuro :|
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Marpar
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Iscritto il: gio, 11 set 2008 08:47
Messaggi: 2289

Top

robertos ha scritto:
non ho nessun interesse a fare il difensore di apple, ma diciamo le cose come (almeno per ora) stanno!
Robertos, il problema vero non sarà per i prossimi fruitori del "leone di montagna", come hai giustamente replicato, ma per coloro che scrivono le app e dovranno sottostare ai dettami di mamma Apple.... soprattutto economici...
Mac mini 2018 - Intel Core i5 (6 Cores) 3,0 GHz - 8 GB DDR4 - Mac OS X 10.14.6

Avatar utente
Zen
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 14 gen 2012 01:24
Messaggi: 2435

Top

Come ha già detto robertos è solo un opzione che è modificabile. Sinceramente non credo siano tanto folli da bloccare tutte le app non provenienti dall'App store anche su Mac. Andrebbero incontro a una pubblicità negativissima e per cosa? Vedersi ridurre al minimo la percentuale di utenti? Meno utenti=meno soldi=meno sviluppatori e perdono il treno.
Invece la cosa così come ora ha senso perché protegge di default in maniera fantastica il sistema. Molti esperti di sicurezza sono positivi verso questa innovazione.

Inoltre aggiungo che Apple al momento non fa pagare il diventare "identified developer". Fa pagare solo la sottoscrizione nel caso si vogliano pubblicare app sul Mac App Store e la percentuale sulle vendite (e qui si può essere d'accordo o meno sul fatto che sia alta).

Avatar utente
mauropasha
Stato: Non connesso
Geniale
Geniale
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 giu 2008 15:51
Messaggi: 13910
Località: Bari

Top

robertos ha scritto:...p.s. una curiosità: chi di voi ha la macchina per nespresso a casa? come funziona?
Io. Funziona molto bene..., o meglio a me il caffè piace.
mauro
se non sai cosa stai per fare, non lo fare
senza dimenticare che sbagliando s'impara

Anonimo ex-utente
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Iscritto il: mer, 10 giu 2009 13:37
Messaggi: 1305

Top

Oggetto del messaggio: Mac OS X: da giugno la svolta di Apple verso il sandboxing

Messaggio da Anonimo ex-utente »

Scialla ha scritto:questo è solo il primo passo, come già si era detto....

la política di Apple è sempre stata quella di CHIIUDERE il sistema, lo hanno fatto con l'iPhone e lo stanno facendo anche con OSX, e sai perché? Perché su tutto quello che passa dall'appstore prendono la tangente.
Hanno quindi ben interesse a chiudere il mercato a chi non paga la mazzetta, altro che software non sicuro :|
Questo è il tuo punto di vista, il mio è quello che Apple è sempre stata impegnata sul fronte della sicurezza.
Verificare le applicazioni che vengono installate sui propri sistemi è un servizio in più.
Per questo motivo pago le app e non faccio il JB. Non posso permettermi che i miei dati possano venire utilizzati da malintenzionati.

U241
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Iscritto il: ven, 30 set 2011 17:52
Messaggi: 3648

Top

giuseppe.lopes ha scritto: Verificare le applicazioni che vengono installate sui propri sistemi è un servizio in più.
Per questo motivo pago le app e non faccio il JB. Non posso permettermi che i miei dati possano venire utilizzati da malintenzionati.
Quoto.
:)
Cunnilingus is the new black
Un borioso egocentrico ©robertos
Un mac è per sempre, anche se tiene quasi dieci anni o' picciriddu ©pierecall
S'i fosse Apple, lo rallenterei

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17360
Località: Torino

Top

Certo, ovviamente è il mio punto di vista.
Io invece preferisco decidere autonomamente quali applicazioni installare e non farlo decidere a Apple che mi vieta di installare quelle che lei non vuole... su iOS è già così, su OSX lo diventerà...

per questo io faccio il JB e vivo libero...

Sarebbe bello però avere la possibilità di SCEGLIERE e non di avere una scelta imposta da Apple...

EDIT: Dimenticavo, le App le pago anche io, JB non è sinonimo di pirata, troppo spesso si confonde, JB vuol dire installare app che Apple non vuole vengano installate, ad esempio quelle che modificano parti del sistema ;)
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 29065
Località: Sicilia

Top

Scialla ha scritto:... JB vuol dire installare app che Apple non vuole vengano installate, ad esempio quelle che modificano parti del sistema ;)
Ma modificare parti del sistema alla fine non può mettere a rischio la stabilità dell'intero OS?

Avatar utente
lillosos
Stato: Non connesso
Maccanico Pro
Maccanico Pro
Avatar utente
Iscritto il: lun, 25 apr 2011 23:06
Messaggi: 2173
Località: Roma

Top

non sono mai modifiche troppo invasive
The way to make a program faster is to never let it get slower.

"Ut tensio, sic vis" R.H.

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17360
Località: Torino

Top

Esatto, e poi ripeto... lasciatemi la libertà di scegliere se farlo o meno, non imponetemi di non farlo in nome della stabilità e della sicurezza... mi sembra di stare in Cina dove qualcuno decide cosa è bene e cosa è male anche per gli altri e glielo impone :|
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)