Ooops! Il Bluetooth non è disponibile...

L'archivio del forum de iMaccanici

Moderatore: ModiMaccanici

skyreader
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: mar, 02 set 2008 16:59
Messaggi: 1

Top

Oggetto del messaggio: Ooops! Il Bluetooth non è disponibile...

Messaggio da skyreader »

Sono un nuovo utente di questo forum caldamente consigliatomi da un amico...
Ho MBP del 2006, Intel Core Duo Processore 1.83 GH, 2G Ram, schermo 15", MAC OS 10.4.10... Da un mesetto mi sono accorto di questo problema: all'improvviso il Bluetooth mi va in stato "non disponibile". Vado nelle preferenze di sistema e addirittura non trovo più l'icona del Bluetooth, quando mi va in non disponibile. Non so stabilire quando questo problema sia insorto. Non so leggere il system.log però vedo qualcosa relativo al Bluetooth con indicazione "IOBluetoothHCIController::start Idle Time Stopped". Non so se la cosa possa essere influente o meno.
Chiamare l'assistenza dove ho comprato il MBP non mi ha rassicurato affatto, dato che non avevano mai sentito di questo problema.

Non è che utilizzi così di frequente il Bluetooth, però sono un tipo che quando incontra un malfunzionamento desidera capirne il perché.
Non sono un grande smanettone e le indicazioni che ho trovato su altri forum sono state davvero troppo varie per capire quale possa fare al caso mio.
Vi chiedo, se possibile, supporto per cercare di venirne a capo.

Ringrazio e saluto.
Stefano

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 58710
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Innanzitutto il problema è che il difetto si presenta in maniera assolutamente casuale, per cui fare le relative prove potrebbe richiedere del tempo.
Secondo la tecnica del divide et impera dovresti cominciare dal "dividere" hardware e software, quindi avviare da un altro disco con un Sistema Operativo "pulito" per capire se si tratta di un problema hardware o meno.
Hai diversi modi per avviare il MacBook da un disco esterno, potrebbe essere un nuovo disco interno comprato per l'occasione, un esterno USB2 formattato con la Tabella partizione GUID, un HD Firewire, un altro Mac Intel in T-MODE, un avvio da disco di rete in netboot.

A questo punto potrai testare per un po' il MacBook pro finché sarai sicuro che il problema non si ripresenti, ottenendo la prima risposta: colpevole Hardware oppure Software.

Se hai intenzione di effettuare (per l'occasione) un upgrade dell'hard disk ti consiglio la prima opzione, per sostituirlo basta questa guida, un nuovo HD, un box da 2,5", una serie di cacciaviti a stella piccoli e un po' di calma.
http://www.ifixit.com/Guide/Mac/MacBook ... -1/Battery
Alla fine potrai utilizzarlo come disco principale (importando il vecchio account dall'altro) e usare il vecchio HD come backup o dati esterni.