Addio al think different?

Per parlare di qualsiasi altra cosa che abbia poco o niente a che fare col mondo Mac :D

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57753
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: Addio al think different?

Messaggio da fragrua »

Nella lista dei MacLovers una segnalazione di Blue Bottazzi ci riporta ad un articolo di qualche giorno fa (pubblicato da lastampa.it) secondo il quale Apple avrebbe perso il senso della filosofia "think different", proponendo alla gente un mondo informatico proprietario e costrittivo.
http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplr ... ticolo=736

Immagine
http://web.mac.com/bluebottazzi/

Ovviamente io non la penso così, anzi la testimonianza di Nicola che si raccoglie nei commenti dell'articolo parla chiaro.

Da Circa un anno ho fatto lo switch PC -> MAC, dopo anni di esperienza con Win e Linux visto il nuovo Win Vista mi sono deciso al grande salto... Devo dire che oggi mi chiedo perché non l’ho fatto prima, rispetto al PC il MAC è veramente un altro mondo, bisogna usarlo per capirlo... Una Nota, il "mito della Apple" è nato e cresciuto grazie ai suoi computer, l’iPhone è un monymaker nato per la gioia di ragazzini in cerca del gadget elettronico più cool.. ma non ha proprio niente a che vedere con il buon vecchio MAC
scritto da Nicola 20/8/2008 10:55


Ancora oggi Apple propone agli utenti una maniera differente di utilizzare le teconologie: permettendogli semplicemente di lavorare.


Immagine
http://www.imaccanici.org/article.php?s ... kDifferent