Macbook vs Dell XPS m1330

Per parlare di qualsiasi altra cosa che abbia poco o niente a che fare col mondo Mac :D

Moderatore: ModiMaccanici

Ikki
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 07 ago 2008 09:42
Messaggi: 23

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Ikki »

RickS ha scritto:Secondo me hai sbagliato ad identificare i chipset usato sui macbook attuali, tieni anche conto che apple reingegnerizza le cose per uso conto e che per apple intel fa` personalizzazione che non fa` per gli altri produttori/assemblatori.
Vero che Intel ha fatto ad Apple il favore di avere le prime scorte di Core 2 Duo SFF (che erano già previsti ed annunciati prima che Apple lanciasse il MacBook Air) ma da li a dire che Intel rivede il progetto (perché si tratta di questo) di un intero chipset per Apple (e quindi gli dedica una Fab per la produzione) ce ne passa. ;)

Ho chiesto sia sul blog di BuyDifferent, chiederà anche su alcuni blog Intel che leggo.
RickS ha scritto:Tra i programmi che hai citato interessanti gli unici sono MySQL, Apache, PHP, Python, ma perche` non li hai installati in versione x64 visto che sono gli unici che forse davvero potrebbero beneficiare dei x64 bit ? mi domando perche`?
Il motivo per cui ho scelto MySQL x32 è la compatibilità (dovevo portare alcuni database dal vecchio PC al nuovo e non volevo problemi). Visto che MySQL mi serve integrato con Apache e PHP ho pensato che sarebbe stato saggio tenere l’ambiente omogeneo.
RickS ha scritto:Appunto se tu che quando io ti dicevo che con vista x64 occorrevano i driver apposta a 64 hai tirato fuori WOW64, che non serve ad un beneamato tubo, il problema di vista x64 e che uno deve avere la versione a 64 bit dei driver per le periferiche che ha installato, e putroppo la situazione non e` rosea come tu la dipingi, non tutti i produttori hanno ancora tirato fuori driver a x64 per le loro schede sopratutto quelle uscite da un paio di anni, ma quel che e peggio e che non sempre questi driver a x64 bit sono stabili e funzionano veramente, non basta che tu veda sul sito del produttore il link per scaricare la versione a x64 bit dei driver, questi devono anche funzionare. :)
Io ho introdotto WOW64 quando tu parlavi di applicazioni, per quanto riguarda i driver, esistono le versioni x64 da quando è stato rilasciato Vista (almeno). Se poi il produttore non li sviluppa per alcune schede datate non vedo il problema, quel sistema non utilizzare la nuova versione del sistema operativo.
Ripeto, con un PC non più nuovissimo non ho avuto problemi di driver e tutte le volte che mi serve qualche driver e visito il sito del produttore vedo anche le versioni x64 che poi non siano stabili quanto le versioni x32 ci sta visto che sono relativamente giovani ma questo è del tutto normale e non dipende direttamente da Microsoft.
RickS ha scritto:Be allora non si era capito, o meglio io non l'avevo intesa in questo modo.
in effetti anche adesso rileggendo il tuo post in cui avevi detto quelle cose non ne ho capito il senso.
Ikki ha scritto:Windows Vista e Windows Server 2008 sono basati sullo stesso codice, è solo una scelta commerciale quella di supportare una quantità inferiore di memoria nella versione desktop.
mi sembrava di essere stato sufficientemente chiaro, ma forse mi sbaglio. ;)
MacBook Black - 2.00 GHz (FSB 667, 4 MB di L2) - 2 GB (DDR2-667) - GMA 950 (64 MB) - 250 GB (5400 rpm) - Mac OS 10.5

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57738
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Giusto per rispondere al signor Domenico Avella:

Immagine

Ram fisica, non virtuale, somaro.
:D
http://tinyurl.com/6ltsg2

Lo so ti sembra impossibile mettere 8GB in un portatile, ma per Apple è così.
http://blog.buydifferent.it/?p=39


Dacci la possibilità di commentare le irregolarità che scrivi sul tuo blog!

Ikki
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 07 ago 2008 09:42
Messaggi: 23

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Ikki »

fragrua ha scritto:Giusto per rispondere al signor Domenico Avella:

Immagine

:D
Detto tra noi, è ottimo avere un supporto simile ma, oggi giorni (ed almeno per altri 3/4 anni), solo i cluster (che non sono proprio a portata del singolo utente) hanno la possibilità di montare 16 TB di RAM e, ad essere onesti, i cluster al mondo che superano i 2 TB si contano in pochissime decine.
Oserei dire che è molto marketing quella frase (per quanto il supporto sarà reale). ;)
fragrua ha scritto:Lo so ti sembra impossibile mettere 8GB in un portatile, ma per Apple è così.
http://blog.buydifferent.it/?p=39

Dacci la possibilità di commentare le irregolarità che scrivi sul tuo blog!
Mi sono informato sulla faccenda.
Il chipset montato sui MacBook, MacBook Pro ed iMac non è differente dal resto dei chipset montato su tutti i portatili delle altre marche. Detto questo, il supporto agli 8 GB non è ufficiale perché Intel ha avuto qualche problema con la revisione C0 del chipset (questo significa che i primi MacBook Pro basati su piattaforma Santa Rosa poitrebbero non avere la possibilità di utilizzare 8 GB di RAM).
Inutile dire che in rete ho trovato esempi di Apple (qui), Lenovo (qui) e Dell (dotati del medesimo chipset, Revisione C1) utilizzare senza problemi 8 GB di RAM.

Apple non ha annunciato questa possibilità (come il resto dei produttori) per i problemi che Intel aveva riscontratro.
MacBook Black - 2.00 GHz (FSB 667, 4 MB di L2) - 2 GB (DDR2-667) - GMA 950 (64 MB) - 250 GB (5400 rpm) - Mac OS 10.5

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57738
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Mi sono informato sulla faccenda.
Il chipset montato sui MacBook, MacBook Pro ed iMac non è differente dal resto dei chipset montato su tutti i portatili delle altre marche.
Bravo, vedi che sei bravo?
A differenza di Mimmuccio ti informi e ti correggi. :wink:
Apple non ha annunciato questa possibilità (come il resto dei produttori) per i problemi che Intel aveva riscontratro.
Apple non ha ufficializzato (ancora) solo perché i moduli da 4GB sono usciti da pochissimo. Sfogliando MacTracker è facile notare come spesso Apple non abbia mai aggiornato la capacità dei propri Mac. Magari lo diranno direttamente sui modelli "nuovi".
I test di BuyDifferent proseguono felici.

PS: Hai ragione era omonimia, tu sei più giovane (classe 86 beato te) e sei di Carugo?
Scusami se ho curiosato, ma ti avevano preso per Dovezza.
:D

Ikki
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 07 ago 2008 09:42
Messaggi: 23

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Ikki »

fragrua ha scritto:PS: Hai ragione era omonimia, tu sei più giovane (classe 86 beato te) e sei di Carugo? :D
Questa volta ci hai preso. ;)

PS: io ed il mio omonimo abitiamo vicini a quanto pare.
MacBook Black - 2.00 GHz (FSB 667, 4 MB di L2) - 2 GB (DDR2-667) - GMA 950 (64 MB) - 250 GB (5400 rpm) - Mac OS 10.5

Avatar utente
elia
Stato: Non connesso
Law Expert
Law Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 25 ott 2007 19:44
Messaggi: 1395
Località: Napoli

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da elia »

Ikki, comunque complimenti.
Hai inviato dei post veramente interessanti e "comparativi"... anche se il Mac rimane il migliore :D :lol: :D

oh, a me, ME PIACE! 8)

RickS
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: dom, 04 mag 2008 19:42
Messaggi: 492

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da RickS »

Ikki ha scritto: Detto tra noi, è ottimo avere un supporto simile ma, oggi giorni (ed almeno per altri 3/4 anni), solo i cluster (che non sono proprio a portata del singolo utente) hanno la possibilità di montare 16 TB di RAM e, ad essere onesti, i cluster al mondo che superano i 2 TB si contano in pochissime decine.
Oserei dire che è molto marketing quella frase (per quanto il supporto sarà reale). ;)
.
Certo che e` marketing come del resto e` marketing tutta la faccenda dei 32-64 bit.
i 64 bit hanno un senso sui server ed anche li non in tutti gli ambiti.
Sulle worksation i vantaggi sono molti di meno, in effetti il principale e` dato dal fatto che ogni applicazione puo` usare una maggiore quantita` di memoria, ma anche li poi deve essere l'applicazione, gia` nel calcolo le cose non sono cosi` facilmente quantificabili, ci sono programmi come mathematica che ne traggono vantaggi, ma per altri ad esempio Quark o word non c'e` la minima differenza anzi.
Ad esempio un programma come photshop potrebbe trarre discreti vantaggi se potesse usare 8 o 16 Gb di ram, ed un computo a 64, ma per farlo dovrebbe essere in pratica riscritto da zero, e ad quanto ho letto su photoshop cs4 non sembra che i tizzi di adobe siano andati in questa direzione, anche se stanno sbandierando il "supporto" a 64 bit,
Tanto per farti un esempio io orami tratto quasi giornalmente immagini da 500 e passa mega, ma conosco colleghi che mi battano a mani basse, io ad esempio tra avere il supporto a 64 bit, od un raddoppiamento nella velocita` di lettura/scrittura del file opterei senza dubbio sulla velocita` di lettura dei file, mi importa relativamente che photshop lavori totalmente in ram e non in virtuale se poi continua a metterci 10 minuti per salvarmi un file da 1 giga perche` la rutine di salvataggio sul disco fa pena e non sfrutta a pieno neanche un disco sata II per non parlare dei dischi SCSI.

Ikki
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 07 ago 2008 09:42
Messaggi: 23

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Ikki »

Questo è verissimo. ;)
elia ha scritto:Ikki, comunque complimenti.
Hai inviato dei post veramente interessanti e "comparativi"... anche se il Mac rimane il migliore :D :lol: :D

oh, a me, ME PIACE! 8)
Grazie. :)
MacBook Black - 2.00 GHz (FSB 667, 4 MB di L2) - 2 GB (DDR2-667) - GMA 950 (64 MB) - 250 GB (5400 rpm) - Mac OS 10.5

newborn
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: ven, 01 ago 2008 13:43
Messaggi: 22

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da newborn »

Gentili signori...
son di nuovo qui per dirvi che alla fine ho fatto la mia scelta.
Il mio portatile mi ha abbandonato ed esigenze di tesi mi hanno posto nell'obbligo di trovarmi qualcosa nel minor tempo possibile.
Alla fine ho deciso per il macbook, 2.4 Ghz, 2 gb di ram..
Che dire?
Fantastico...
ora sono di fretta.. ma a breve vi posterò le mie prime impressioni..

Avatar utente
predatorfe
Stato: Non connesso
Admin
Admin
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 3371
Località: Castellammare di Stabia

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da predatorfe »

Hai fatto la scelta giusta :D:D
Stefano Ferrara

Avatar utente
robertocali
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 16 mar 2008 21:38
Messaggi: 2427
Località: Verona

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da robertocali »

Grande! hai fatto la scelta giusta!
ora ti resto solo da visitare BuyDifferent!
Benvenuto dalla parte del Bene :D :D :D
Power Mac G4 digital audio
Mac mini 2,1
iMac 18,2
iPhone X

Vespucci
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: lun, 29 set 2008 20:45
Messaggi: 2

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da Vespucci »

Scusate se mi intrometto in questo thread ...
ma sulla questione voglio dare anche il mio parere.
Ho 38 anni ho lavorato alla essedi shop Empoli come assistenza su pc e reti dal 1996 al 2000 dal 2000 al 2005 nel Computer Discount sempre di Empoli.
Attualmente gestisco una rete di pc "Windows XP" in un calzaturificio di fucecchio.
Ho masticato pc windows praticamente da sempre....
Ma ho sempre usato un mac, uso il pc solo per giocare ( purtroppo i giochi escono tutti per pc), anzi uso apple con win vista per essere precisi.
Il fatto che i mac costano di più e vero ma sono soldi spesi bene mai visto un notebook di qualsiasi marca con la stessa qualità costruttiva, non so come spiegarmi ma anche a toccarli sono diversi (oltre che dall'interno).
Se poi parliamo di sistema operativo con l'avvento del' Os X ...bè non c'è proprio paragoni con quel guazzabuglio di codice del Vista fatto da microsoft.
Secondo me con Vista la microsoft la fatto fuori dal vaso...e il bello è che se ne è accorta anche lei.

Ciao a tutti
Ultima modifica di Vespucci il lun, 29 set 2008 21:20, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
robertocali
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 16 mar 2008 21:38
Messaggi: 2427
Località: Verona

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da robertocali »

Benvenuto Vespucci! :)
guarda, già mi stai simpatico :D :D
Power Mac G4 digital audio
Mac mini 2,1
iMac 18,2
iPhone X

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57738
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Vespucci ha scritto:non so come spiegarmi ma anche a toccarli sono diversi
E perché, vogliamo parlare del profumo inconfondibile di un Mac appena uscito dalla scatola?

:roll: