iPhone 3g sbloccato

Tutto ciò che c'è di nuovo nel mondo della mela

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57723
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: iPhone 3g sbloccato

Messaggio da fragrua »

Su Macity la notizia che Vodafone conferma in maniera ufficiale il prezzo e la disponibilità dell'iPhone 3G privo di limitazioni sulla SIM.
Comprandolo con piano tariffario ricaricabile l'iPhone da 8GB costerà però la bellezza di 499 euro, mentre il modello da 16GB costerà "appena" 569 euro.
Si attendono gigantesche campagne promozionali a breve, e non sarà raro vedere l'iPhone come protagonista in numerosi spot televisivi.
Sul sito Vodafone il server è già in crisi, al seguito di una ricerca con la parola magica "iPhone" esce il laconico messaggio:
"Siamo spiacenti, il sistema non è stato in grado di elaborare la tua ricerca a causa di un elevato numero di richieste contemporanee.
Ti invitiamo a riprovare più tardi."


:D :D :D

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57723
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Da oggi è pronta anche TIM:
http://iphone.tim.it/

Avatar utente
elia
Stato: Non connesso
Law Expert
Law Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 25 ott 2007 19:44
Messaggi: 1395
Località: Napoli

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da elia »

Ecco le indiscrezioni di Macitynet sulle tariffe Tim e Vodafone per l'iPhone. copio ed incollo.



iPhone Tim: tariffe e costi del telefono nel dettaglio

Canone a partire da 29 euro, bundle dati da 1 GB ma Wifi incluso nel prezzo. Ecco le prime e consistenti voci sulle tariffe mensili richieste da Tim per iPhone e i bonus inclusi. Nessuna opzione avrebbe i dati illimitati.
di Redazione
( 26-06-2008 )

Wifi gratis e incluso nel prezzo per i clienti che aderiranno all'offerta Tim per iPhone, tariffe flessibili e a partire da 29 euro ma anche opzioni prive di traffico voce incluso. Ecco che cosa, secondo una segnalazione giunta al nostro indirizzo email alcuni minuti fa, ci attende da Telecom Italia per quanto riguarda iPhone.

L'operatore mobile, secondo quanto ci viene riferito, avrebbe predisposto una operazione piuttosto complessa con un'ampia forbice di costi che, come accennato (e come noto) parte da 29 euro al mese (Starter) per arrivare a 199 euro al mese. Nel caso della tariffa più bassa non sarà incluso alcun bundle voce, ma solo una costo "flat" di 15 centesimi di euro per ogni minuto di telefonata e per ogni SMS. Per quanto riguarda i dati, come anticipato da Macity un paio di giorni fa, dovrebbe esserci un tetto di 1 GB (su ibox.tim.it).

In questa opzione sarebbe però inclusa la navigazione Wifi gratuita e "indipendentemente dall'operatore di connessione". Che cosa questo significhi non è chiaro, ma potrebbe significare che si tratta di una sorta di Passpartout che permetterà di collegarsi in tutti gli hot spot gratuiti (supponiamo nazionali) con cui Tim/Telecom hanno un accordo. In pratica i cosiddetti roaming partners.

Le tariffe scalerebbero rapidamente verso l'alto e il nome indicherebbe, a questo punto, i bundle di minuti in voce: la Tim 250 (costo 49 euro mese) sarebbe identica alla Starter, ma avrebbe appunto 250 minuti in voce e 100 SMS, la Tim 600 (79 euro) avrebbe 600 minuti e 200 Sms, la 900 (109 euro) avrebbe 900 minuti e 900 SMS (di cui 700 verso tutti e 200 verso Tre).

Infine la Unlimited avrebbe 4500 minuti verso tutti più 500 verso Tre, 1200 Sms (300 verso Tre), 100 minuti di roaming (50 in entrata e 50 in uscita) e 5 GB di dati su rete cellulare (non 1 GB come tutti gli altri profili). Il tutto per la bellezza di 199 euro al mese.

Infine i costi dei terminali: 199 o 269 euro per la tariffa Starter, 189 e 259 per la tariffa Tim 250, 149 e 219 per la tariffa Tim 600, 99 e 169 per la tariffa Tim 900, costo zero o 69 euro per la tariffa Unlimited. A tutte le tariffe si deve aggiungere un rateo pro forma di un euro al mese.

In sintesi, quindi, nessuna opzione ha i dati illimitati, appare per la prima volta in Italia il Wifi gratis per un telefono (anche se i punti di accesso disponibili non inducono a fare i salti di gioia) e prezzo d'ingresso allettante, ma senza bundle voce nè Sms.

Macity, pur ritenendo attendibili queste informazioni perchè giunte da fonte conosciuta, invita alla cautela, essendo sempre possibili sorprese dell'ultima ora, errori e qualche azione di depistaggio a svantaggio della concorrenza.

fonte: http://www.macitynet.it/macity/aA33100/ ... glio.shtml


L'iPhone di Vodafone in abbonamento e a prezzo sovvenzionato potrebbe non partire fino al 21 ma prima di allora sarà possibile acquistare il cellulare a prezzo intero ed aggiungere un "pack" a prezzo fisso per la navigazione Internet e il download di posta elettronica. Ecco alcune delle informazioni raccolte da Macity che rappresentano le prime informazioni semi ufficiali sulle modalità con cui il cellulare della Mela sarà commercializzato in Italia.

vodafone logo
Tra le novità, probabilmente tutte italiane, c'è la possibilità di acquistare il cellulare senza alcun sim-lock, pagandolo per intero (499 e 569 euro) e usare il proprio piano tariffario per quanto riguarda le chiamate in voce, sms e ogni altra opzione attiva, ciò probabilmente per incentivare i clienti pre-esistenti e con un piano tariffario già in essere senza costringerli a sottoscrivere un altro contratto.

Per non mutilare le funzioni di iPhone sarà possibile, ed ecco la vera novità, aggiungere un bundle dati da tre euro a settimana o da 10 euro al mese grazie al quale scaricare posta o navigare su un apn dedicato. In questo modo al proprio piano tariffario si sovrapporrà l'opzione "pack iPhone", utile a sfruttare le spiccate funzioni di dispositivo Internet del cellulare della Mela. Da notare, però, che questa opzione, pur conveniente dal punto di vista dei costi, prevede un limite massimo di dati da trasferire entro la settimana o il mese. Vodafone, pur non avendo per ora precisato il limite dati, ritiene che superarlo in un uso normale sarà difficile.

Le nostre fonti precisano anche che la tariffa mensile e settimanale partirà in forma di promozione, valida fino a fine settembre.

A partire dal 21 di luglio (non quindi, almeno a quanto ci è stato riferito, dall'11 luglio), con le novità estive, arriverà anche una revisione dell'opzione "No problem" che sarà strutturata per accogliere iPhone. Ad un entry ticket per l'iPhone (che si affiancherà a questo punto a telefoni come i Blackberry) farà seguito il pagamento di un canone mensile (di sei euro) a cui dovrà essere aggiunto il costo di eventuali chiamate ed sms. In questo caso però sarà obbligatorio sottoscrivere un contratto di due anni, con penale per una uscita anticipata.

Contestualmente (quindi sempre dal 21 luglio) dovrebbe arrivare anche la Vodafone Facile per iPhone. Il pacchetto probabilmente replicherà quello attualmente in vigore per altri tipi di terminali: dati, voce, sms. I costi non sono stati specificati nel dettaglio, ma attualmente sono in vigore tre tariffe: 19 euro al mese, 49 euro al mese e 89 euro al mese. Solo la seconda e terza offrono una sovvenzione per i telefoni e quindi è possibile che l'iPhone sia incluso (a costo zero o con il pagamento di 99 o 199 euro a seconda del modello) solo in queste ultime due.

Tra i dettagli di un certo interesse il fatto che l'iPhone dovrà comunque essere attivato, nonostante il blocco sim sia stato eliminato. In pratica una volta acquistato non sarà funzionante; si dovrò tornare a casa, collegarlo ad iTunes e abilitarlo dopo avere scelto una opzione tariffaria. A quel punto si dovrà telefonare usando iPhone ad un numero dedicato per sbloccare definitivamente il cellulare.

In definitiva, dunque, anche in assenza dei costi degli iPhone in forma sovvenzionata, si può cominciare a dire che il modello scelto da Vodafone è interessante e flessibile. Non costringe nessuno a modificare il suo piano tariffario, mantenendo anche una ricaricabile se ad esempio non prevede di fare un uso intensivo del telefono tale da giustificare gli abbonamenti con canone mensile obbligatorio per due anni. Interessante anche l'inserimento di iPhone nell'opzione "No problem" (che cambierà nome in Telefono Facile), perché anche in questo caso non è necessario modificare il piano tariffario (anche in abbonamento) avendo in cambio la possibilità di avere l'iPhone a prezzo scontato.

Per quanto riguarda invece le opzioni "Facile" resta da vedere i costi di iPhone. Ma se le voci che vogliono il cellulare a prezzi molto abbordabili (99 e 199 euro) sono vere, anche in questo caso si sarà di fronte ad una opportunità importante per iPhone di sfondare anche in Italia.

fonte: http://www.macitynet.it/macity/aA33041/ ... fone.shtml

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57723
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio:

Messaggio da fragrua »

Macity conferma anche le tariffe definitive di TIM
http://www.macitynet.it/macity/aA33173/ ... mate.shtml

TIM Starter: 30 euro al mese per 1GB di dati e SMS e telefonate verso tutti a 15 cent al minuto + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8GB a 199 euro o da 16GB a 269 euro.
TIM 250: 50 euro al mese per 250 minuti verso tutti + 100 SMS verso tutti + 1GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8GB a 189 euro o da 16GB a 259 euro.
TIM 600: 80 euro al mese per 600 minuti verso tutti + 200 SMS verso tutti + 1GB di dati. iPhone da 8GB a 149 euro e da 16GB a 219 euro.
TIM 900: 110 euro al mese per 900 minuti verso tutti + 200 SMS verso Tre e 700 verso gli altri + 1GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8GB a 99 euro o da 16GB a 169 euro.
TIM Unlimited: 200 euro al mese per 500 minuti verso Tre e 4.500 verso gli altri + 300 SMS verso Tre e 1.200 verso gli altri + 5GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8GB a 0 euro o da 16GB a 69 euro.