iOS versione desktop: usare iPhone per sostituire un portatile/iPad

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 671
Località: Bologna

Top

La versione desktop per Android è già presente in molti smartphone, quindi con tastiera BT, mouse BT e monitor collegato alla USB_C consente di trasformare lo smartphone in un "piccolo" personal computer per operare con software "semplici" e per qualcuno "ricorrenti", ad esempio Office.
Un App di sistema che consente la versione desktop di iOS per un iPhone sarebbe molto molto interessante.

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 671
Località: Bologna

Top

per capirci, ecco il funzionamento del Desktop Android di Samsung.
[Youtube]https://youtu.be/eWtPe9Y1baw[/Youtube]

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3137

Top

iPad Pro con iOs 13 e porta USB-C.
Un dock USB-C a porte multiple (USB-A, HDMI, ecc.).
Qualunque tastiera, mouse o trackpad compatibili (bluetooth o USB).
HDMI del dock collegata ad un monitor.

Un qualunque programma VPN per controllo remoto da iOs se si vuole "aprire un programma su Windows".
Manca solo l'interfaccia "ottimizzata per il desktop", utile quanto un albero maestro e relativa vela su un'auto di Formula 1.

Se non si ha un iPad Pro, ma un iPad o iPhone con porta Lighting:
Tastiera e mouse/trackpad esclusivamente bluetooth.
Adattatore Lighting --> HDMI collegato ad un monitor.
OPPURE
Cavo USB-Lighting (quello di ricarica) collegato ad un Mac con QuickTime Player aperto. In QTPLayer --> Nuovo filmato (a tutto schermo) --> Sorgente audio e video: l'iCoso.
Si può fare anche con iOs precedenti al 13.

È una risposta esauriente?
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 671
Località: Bologna

Top

Se ho capito, la connessione mediante cavo lighting-HDMI e le altre opzioni di connessione indicate, sono analoghe alla condivisione schermo di un iPhone su monitor/TV attraverso AppleTV: ovvero sul monitor si vede più grande ciò che si vede sullo schermo dell'iPhone.
Ad esempio, con iPhone XR (iOS 13.3.1) non si può simulare una versione semplificata di "desktop" (analoga a quella di un iPad Pro) su un semplice monitor esterno.

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 671
Località: Bologna

Top

Ho trovato questo articolo di qualche anno fa che riferisce di un brevetto Apple su un tema analogo: iPhone "motore" di un desktop.
https://tecnologia.libero.it/metti-un-i ... pple-10261

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3137

Top

esco ha scritto:
ven, 10 apr 2020 01:21
Se ho capito, la connessione mediante cavo lighting-HDMI e le altre opzioni di connessione indicate, sono analoghe alla condivisione schermo di un iPhone su monitor/TV attraverso AppleTV: ovvero sul monitor si vede più grande ciò che si vede sullo schermo dell'iPhone.
Ad esempio, con iPhone XR (iOS 13.3.1) non si può simulare una versione semplificata di "desktop" (analoga a quella di un iPad Pro) su un semplice monitor esterno.
Sì. Tutto esatto.
Non ho citato il collegamento WI-FI con la AppleTv perché per un uso professionale o quasi è meglio sicuramente il cavo.
Ovviamente il monitor visualizza solo quello che gli arriva, ed i "desktop" di iPhone e iPad sono giustamente diversi.

Quanto alla sbandierata "modalità desktop" di Android, si riduce esattamente a questo: collegare il tablet ad un monitor, tastiera e mouse.
Come si fa tranquillamente con l'iPad (e l'iPhone).
E creare un collegamento VNC o altro standard per controllare a distanza un PC (o un Mac), come si può fare tranquillamente, con apposite app, da iOs.

L'unica differenza è questa "modalità desktop" che visualizza un desktop diverso da quello classico del tablet.
Potrebbe fare comodo con un iPhone (e forse, cercando, c'è l'app che lo fa - c'è un app per qualunque cosa), mentre l'iPad ha già un desktop più che soddisfacente per questo uso.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3137

Top

esco ha scritto:
ven, 10 apr 2020 02:21
Ho trovato questo articolo di qualche anno fa che riferisce di un brevetto Apple su un tema analogo: iPhone "motore" di un desktop.
Apple ha almeno una decina di brevetti riguardo a questa soluzione.
Si chiama "pararsi le chiappe", nel caso venga in mente a qualcun altro.

Ma brevettare e realizzare commercialmente sono due cose diverse.
Forse non lo farà mai o forse, se vedrà che c'è "bisogno" di questa soluzione, sì.
Ma non ci conterei troppo.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 671
Località: Bologna

Top

Paolofast ha scritto:
ven, 10 apr 2020 11:12
L'unica differenza è questa "modalità desktop" che visualizza un desktop diverso da quello classico del tablet.Potrebbe fare comodo con un iPhone (e forse, cercando, c'è l'app che lo fa - c'è un app per qualunque cosa), mentre l'iPad ha già un desktop più che soddisfacente per questo uso.
Nonostante il considerevole costo dei nuovi iPhone, la modalità "desktop" non è prevista e, considerate le interazioni con il sistema operativo, sarebbe meglio che tale funzione sia fornita da iOS Apple, non da da terze parti mediante App. Tra le modalità "desktop" dei nostri iPhone, a quanto già descritto in questa discussione, aggiungo questa a circa € 20,00, senza cavi e senza ulteriori onde elettromagnetiche per il collegamento di uno schermo da 12" con zero consumi energetici per sempre :crybaby: https://www.amazon.it/dp/B07NNCDMZ7/ref ... s9dHJ1ZQ==

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3137

Top

esco ha scritto:
dom, 12 apr 2020 07:41
Nonostante il considerevole costo dei nuovi iPhone, la modalità "desktop" non è prevista e, considerate le interazioni con il sistema operativo, sarebbe meglio che tale funzione sia fornita da iOS Apple, non da da terze parti mediante App.
La modalità desktop in un iPhone, allo stato attuale non ha senso, perché usare un iPhone attuale come "CPU" di un desktop non ha senso. Non a caso il brevetto principale di Apple riguarda una struttura tastiera/trakpad/monitor priva di CPU, RAM, scheda video, ecc., sia strutturata come un laptop che come un iMac in cui viene inserito un iPhone, trasformando il tutto in un computer portatile o da tavolo.
Solo in questo caso, accorgendosi di essere stato inserito nella struttura, l'iPhone passerebbe alla modalità desltop, attivando la scheda video della struttura e cambiando drasticamente il modo di visualizzare le cose..

Per l'iPad il discorso è diverso: un iPad pro con la sua tastiera/trakpad assomiglia moltissimo ad un laptop.
Ma la sua interfaccia attuale, con tanto di Dock, è già sufficientemente "desktop" da non aver bisogno di un'altra.
esco ha scritto:
dom, 12 apr 2020 07:41
Tra le modalità "desktop" dei nostri iPhone, a quanto già descritto in questa discussione, aggiungo questa a circa € 20,00, senza cavi e senza ulteriori onde elettromagnetiche per il collegamento di uno schermo da 12" con zero consumi energetici per sempre :crybaby:
Possiedo da anni una lente fresnel come quella dell'aggeggio, da tenere semplicemente in mano.
La uso pochissimo, praticamente mai.
Perché?
Perché l'immagine fa schifo.
Lo fa anche in quell'aggeggio, ma nella pubblicità non si vede perché il video mostrato sulla lente è falso, inserito in postproduzione, e non mostra assolutamente la qualità dell'immagine.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.