Perché gli HHD sono molto più lenti da Sierra in poi

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3132

Top

Da Sierra in poi ci siamo accorti che le prestazioni dei dischi rotazionali sono rallentate sempre più, peggiorando ulteriormente in Mojave con il passaggio obbligatori a APFS.

I motivi sono due, tutti legati al fatto che Apple ottimizza ormai tutto per gli SSD.
E i rotazionali?
Che vadano in discarica.

Il primo motivo, che comincia con Sierra, è che il sistema operativo fa molte, moltissime chiamate simultanee, per qualunque cosa, dove prima ne faceva una sola e al massimo quattro o cinque.
Un problema da nulla per un SSD, non certo per un rotazionale.

Il secondo, ben più pesante, è quello che rende Mojave frustrante da usare con un rotazionale: APFS.
Mike Bombich, sviluppatore di Carbon Copy Cloner, spiega qui il perché:

https://bombich.com/blog/2019/09/12/ana ... ard-drives

In particolare buona parte del rallentamento deriva da come il disco gestisce l'indicizzazione.
In pratica, la scrittura di un file, oltre al file stesso, genera la scrittura di indici e metadati.
La gestione di APFS prevede parecchie scritture simultanee ed in settori distanti tra loro, non più raggruppati al centro del disco.
Per gli SSD non è un problema, per i dischi rotazionali non solo è una grossa fatica, ma nel tempo la fatica (ed il tempo richiesto) aumentano.

Conclusione:
1) VOGLIO UN SSD!!! (ed i soldi per comprarlo!!!)
2) Sia maledetto e costretto per sempre ad usare Windows Vista chi ha deciso di vendere ancora nel 2019 dei Mac con un HD rotazionale a 5400 giri.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
Simone.m
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3312

Top

Bellissimo articolo, grazie per averlo condiviso :)

Anche la controparte Windows 10 ha lo stesso problema di lentezza, nonostante il file system sia lo stesso da una vita
MacBook Pro 13" (2011, i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
iPad (2019, 32 GB, Cellular)

Avatar utente
Jethro
Stato: Non connesso
Expert Retrogamer
Expert Retrogamer
Avatar utente
Iscritto il: sab, 04 lug 2009 22:26
Messaggi: 3086

Top

Paolofast ha scritto:
dom, 15 set 2019 11:41
Il secondo, ben più pesante, è quello che rende Mojave frustrante da usare con un rotazionale: APFS.
Ma APFS con Mojave è obbligatorio? Anche se il sistema è su un HD tradizionale? Io pensavo fosse facoltativo, come ricordo lo era agli inizi dell'introduzione di APFS.
Paolofast ha scritto:
dom, 15 set 2019 11:41
Sia maledetto e costretto per sempre ad usare Windows Vista chi ha deciso di vendere ancora nel 2019 dei Mac con un HD rotazionale a 5400 giri.
Ma assolutamente!! E tu dici nel 2019... io dico che già dal 2016 è uno scandalo dai. Che poi per i portatili Apple ha abbandonato i rotazionali già da molti anni... Non si capisce proprio perché per gli iMac continui a proporli. Vergognoso è dir poco. :?

Immagine MacBook Pro Retina 15" - macOS Mojave 10.14.6
i7 quad-core 2.6GHz, 16GB RAM, SSD 1TB, Iris Pro/GeForce GT 750M

Immagine MacBook Air 11" - macOS Mojave 10.14.6
i7 dual-core 1.7GHz, 8GB RAM, SSD 128GB, HD Graphics 5000

8) La mia piccola collezione di "giochini" :
https://www.flickr.com/photos/140997970@N07/albums

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57466
Località: [k]ragnano

Top

Si chiama "cazzimma" dalle nostre parti. ;-)
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 26929
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Perché gli HHD sono molto più lenti da Sierra in poi

Messaggio da Kernel Panic »

Jethro ha scritto:
dom, 15 set 2019 21:41
Ma APFS con Mojave è obbligatorio? Anche se il sistema è su un HD tradizionale? Io pensavo fosse facoltativo, come ricordo lo era agli inizi dell'introduzione di APFS....
È lo stesso sistema operativo che opera una conversione a quel file system mentre lo installi, e senza chiedere prima alcuna autorizzazione (che io ricordi).

Avatar utente
Jethro
Stato: Non connesso
Expert Retrogamer
Expert Retrogamer
Avatar utente
Iscritto il: sab, 04 lug 2009 22:26
Messaggi: 3086

Top

Kernel Panic ha scritto:
lun, 16 set 2019 01:07
È lo stesso sistema operativo che opera una conversione a quel file system mentre lo installi, e senza chiedere prima alcuna autorizzazione (che io ricordi).
Uhm... capito. Direi che una autorizzazione a procedere e l'opzione eventualmente per restare con HFS+ sarebbe d'obbligo. Anche perché, secondo quanto scritto nell'articolo linkato da Paolofast, si direbbe che i Fusion drive possano venire penalizzati esattamente come gli HD rotazionali dall'uso di APFS.

Immagine MacBook Pro Retina 15" - macOS Mojave 10.14.6
i7 quad-core 2.6GHz, 16GB RAM, SSD 1TB, Iris Pro/GeForce GT 750M

Immagine MacBook Air 11" - macOS Mojave 10.14.6
i7 dual-core 1.7GHz, 8GB RAM, SSD 128GB, HD Graphics 5000

8) La mia piccola collezione di "giochini" :
https://www.flickr.com/photos/140997970@N07/albums

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3132

Top

Ho fatto un esperimento qualche tempo fa (e ne ho anche parlato all'epoca): su un disco esterno ho installato Mojave e poi l'ho clonato su un'altro in formato HFS+.
Per partire partiva, per funzionare funzionava, ma non si aggiornava.
Quando cercavo di far partire un aggiornamento di sistema mi dava errore.

Teniamo conto che APFS NON è l'unico motivo di rallentamento da Sierra in poi.
Un rotazionale sarà sempre lento, APFS o non APFS.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
dickfrey
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: ven, 07 mar 2014 08:36
Messaggi: 249

Top

A questo punto potremmo dire che l' ultimo OS sopportabile dai dischi meccanici tradizionali sia High Sierra

Avatar utente
Simone.m
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3312

Top

No, usare HS con un disco rotazionale ti fa venire voglia di buttare il Mac
MacBook Pro 13" (2011, i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
iPad (2019, 32 GB, Cellular)