quasi 500mila!

Considerazioni, suggerimenti, problemi con il sito o forum. Insomma se qualcosa non va ditelo!

Moderatore: ModiMaccanici

mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 12:09

kext ha scritto:
gio, 08 nov 2018 11:57
paolinoweb ha scritto:
gio, 08 nov 2018 11:08
mattleega ha scritto:
gio, 08 nov 2018 10:55
Come ho scritto, ormai ho da tempo risolto scaricando dal web le versioni già masterizzate in formato pieno Flac/AIFF
Vuoi mettere la "pulita freddezza" di un file digitale, con il caldo suono di un vinile con la puntina che può emettere il classico suono che sembra un disturbo ma ha il suo perché... perché è un vinile... :D
un caldo che in digitale diventa freddo?
Esistono categorie di "Ascoltoni" che affermano di riconoscere i deleteri effetti dovuti alla digitalizzazione del suono.
Il campionamento digitale provocherebbe, tra un campionamento ed il successivo, una perdita di informazioni che stravolgerebbe :shock: il suono rendendolo più aspro e freddo.

Io sono convinto che una digitalizzazione ben fatta nulla tolga all'analogico, fatto salvo, forse, per la sorpresa.
Sorpresa dovuta al Crick che la volta scorsa non c'era proprio in quel pianissimo prima dell'attacco di...

Conservo ancora alcune registrazioni che effettuai a suo tempo di musica dal vivo realizzate prima con un Revox e poi con un PCMF1+videoregistratore SLF1 Sony assieme ad un amico e non ci trovo nulla di disdicevole.
Anzi!

In compenso sono rimaste identiche ad allora. :wink:

Però i riti sono riti e non amo rovinare i giochi altrui.
Anzi, a volte, se mi lasciano giocare con loro, sono ben felice di farlo.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 12:11

Minkiazza a me ed ai miei lunghi post...
Altri scrivono mentre sto rispondendo.
mattleega, ultimamente mi sto allontanando dal digitale (iMaccanici si salva :D)..
Volevo solo sottolineare che il suono "caldo" se digitalizzato si perde. Inevitabilmente. Purtroppo.

Veramente c'è una mia idea che simula il suono caldo digitalmente, ma non ho fondi per metter su una start-up. Ecco, l'ho detto. Un'invenzione alla pari del sommo Dolby.
Come appena scritto, non sarei totalmente d'accordo.
Comunque, parliamone. :) :wink:
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
kext
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: mer, 04 mar 2015 13:18
Messaggi: 4159
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 12:12

mattleega ha scritto:
gio, 08 nov 2018 12:11
Minkiazza a me ed ai miei lunghi post...
Altri scrivono mentre sto rispondendo.
mattleega, ultimamente mi sto allontanando dal digitale (iMaccanici si salva :D)..
Volevo solo sottolineare che il suono "caldo" se digitalizzato si perde. Inevitabilmente. Purtroppo.

Veramente c'è una mia idea che simula il suono caldo digitalmente, ma non ho fondi per metter su una start-up. Ecco, l'ho detto. Un'invenzione alla pari del sommo Dolby.
Come appena scritto, non sarei totalmente d'accordo.
Comunque, parliamone. :) :wink:
Cioè? Il digitale riesce a reggere il confronto con il vinile?
:!: Ultimo articolo: Sito web in Alpha test :!:
ImmagineImmagine
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 12:23

Fammi avere un indirizzo di posta o dimmi come posso aggiungere un file al post: ti sottoporrò registrazioni digitali da cui la freddezza, a me, sembra bandita.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 932
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 13:20

kext ha scritto:
gio, 08 nov 2018 12:12
Cioè? Il digitale riesce a reggere il confronto con il vinile?
A 44/48 KHz no, ma ci vuole un ottimo impianto ed un ottimo orecchio per accorgersene.
A 96 KHz sì, tranquillamente.
Il problema è digitalizzare a 96 KHz con una catena di apparecchiature all'altezza. :(
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 13:27

Non credo sia necessario un campionamento così veloce.

Se mi spiegate come fare a postare un file, posso provare a crearvi dei dubbi.
Ora provo a ripristinare dropbox di cui non ricordo più pass e nick... :D :D :D

Fatto (credo) grazie a MEGA.

Occorre che qualcuno provi a scaricare da questo link

https://mega.nz/#F!NNdSlI5Y!NsCsvWxzrnt1Irru3wjMFQ

e mi sappia dire se i file sono presenti
Grazie.

Contenuto:

tre brani presi a caso di tre registrazioni diverse. Risalgono al 1980(Gazzelloni) e al 1981 le altre. Tutte registrate con PCMF1, quindi 16Bit, due microfoni Neumann a condensatore disposti a "Delta"

File in formato AIFF.
Tenete presente che siamo agli albori del digitale e che, se non ricordo male, non erano ancora in distribuzione i primi lettori (Philips/Sony) di CD. :wink:

Oggi, a mio parere, se le case discografiche decidono di registrare correttamente, le differenze tra analogico e digitale continuano ad essere inudibili

https://mega.nz/#F!FBdkySaJ!LwZClXXyqKJDIKVla2e2pw
o se ci sono, potrebbero essere tutte a favore del digitale.
Io non riesco a sentire differenze. Vero che potrei anche sentire meno bene di una volta, :wink: ma non date retta a mia moglie quando afferma che sto diventando sordo.
Sono solo più furbo... :D :D :D
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 14:11

Paolofast ha scritto:
gio, 08 nov 2018 13:20
kext ha scritto:
gio, 08 nov 2018 12:12
Cioè? Il digitale riesce a reggere il confronto con il vinile?
A 44/48 KHz no, ma ci vuole un ottimo impianto ed un ottimo orecchio per accorgersene.
A 96 KHz sì, tranquillamente.
Il problema è digitalizzare a 96 KHz con una catena di apparecchiature all'altezza. :(
Hai mai provato ad attaccare al tuo mac due BUONI microfoni, possibilmente a condensatore?
Potresti scoprire un mondo.
Il controllo della registrazione in cuffia confrontato all'originale durante la ripresa, dovrebbe fornirti dati a sufficienza per giudicare il successivo ascolto effettuato sempre con la stessa cuffia.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
paolinoweb
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 27 feb 2018 05:36
Messaggi: 1118
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 16:18

kext ha scritto:
gio, 08 nov 2018 11:57
un caldo che in digitale diventa freddo?
Il suono dal caldo del vinile, diventa freddo trasformato in digitale, vero, ma se la sorgente - in questo caso il vinile - emette le sue sfumature di "imprecisione" - vedi fruscio e qualche crick, questo si sente anche nel file mp3 o flac creato, dando una sua impronta sonora.

Vedi Matt che prima mi ha risposto che ci sono album volutamente digitalizzati da vinile per cercare di conservare questa caratteristica di suono chiamiamolo "sporco", ma sicuramente c'è un aggettivo più adatto.

Ho letto molto bene dei DAC che riescono da una fonte digitale a dare in uscita un suono molto più vivo, dinamico.
Di questo https://www.amazon.it/Audioquest-A960-D ... B01DFMV4NQ
ho letto recensioni molto più che positive.
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 16:50

Il tema qui affrontato, si chiede però se il suono digitale puro possa essere considerato freddo rispetto a quello del vinile definito più caldo/morbido.

Io so solamente che un brano come questo, in analogico con quella dinamica, pulizia e niente affatto stridulo o metallico non ostante la voluta scelta di strumenti difficili, non sarebbe stato possibile realizzarlo.

A proposito, nessuno è ancora riuscito a confermarmi se i link postati portano a qualcosa. :evil:
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: gio, 08 nov 2018 19:07

paolinoweb ha scritto:
gio, 08 nov 2018 16:18

Il suono dal caldo del vinile, diventa freddo trasformato in digitale...
Io non ne sono così sicuro.
Prendi un buon disco in vinile, attraverso la tua catena audio procedi alla sua digitalizzazione, anche utilizzando "solo" quella schifezza di convertitore Mac-contenuta.
Ora collega l'uscita del mac all'ingresso Tape del tuo amp e sincronizza, commutando gli ingressi, l'ascolto proveniente da vinile con quello proveniente dal mac in modo che siano alla stessa battuta. Dico di utilizzare l'ingresso tape, identico per sensibilità ed impedenza a quello linea, perché azionare la levetta del tape monitor, rende il processo più veloce che non la commutazione degli ingressi

Regola accuratamente i livelli affinché siano identici ed ora, fai commutare da un amico gli ingressi più volte e poi dimmi quante volte riconosci il vinile dalla sua registrazione digitalizzata.

Scoprirai che... :shock: :wink:

Naturalmente, parliamo solo di formati pieni. :)
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
paolinoweb
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 27 feb 2018 05:36
Messaggi: 1118
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: ven, 09 nov 2018 19:30

mattleega ha scritto:
gio, 08 nov 2018 16:50
Io so solamente che un brano come questo....
il link su "questo" non porta a nulla
mattleega ha scritto:
gio, 08 nov 2018 16:50
A proposito, nessuno è ancora riuscito a confermarmi se i link postati portano a qualcosa.
i link non contengono nulla.

Comunque ci vuole sempre un impianto buono o cuffie per cogliere sfumature.

Un cliente avvocato audiofilo mi ha fatto ascoltare il suo impianto che ora ha il suono che voleva, ci ha messo più di 7 anni di continue prove e cambiamenti di amplificatori, casse, DAC, cavi e varie. Lo ha acceso, abbiamo aspettato una quindicina di minuti in modo che l'ampli a valvole andasse in temperatura,
mi ha fatto ascoltare 4 brani di 4 CD, uno di classica, uno jazz, uno soul con voce femminile, uno blues con voce maschile.
Mi ha fatto sedere su una sedia posizionata a puntino. Ad una certa distanza dalle casse, casse angolate in certo modo -

Non ho mai sentito della musica cosi viva, presente, avvolgente, calda, non so che altro aggettivo usare, davvero. Senti qualsiasi dettaglio.
Di un altro pianeta il suono prodotto. Lui come "hobby" organizza serate per amici e conoscenti che hanno a che fare con la musicoterapia.
Una cosa che mi ha detto che devi allenare l'orecchio all'ascolto, cosa molto importante.

Le marche dei singoli componenti assolutamente mai sentiti. Poi ho chiesto il valore del tutto. Lui mi ha detto che negli anni ha speso migliaia e migliaia di euro prima di arrivare a questo risultato. Il valore dei pezzi attuale è circa 60.000 euro :shock:

Cavi da 1,5 mt sui 3000 euro ma mi ha detto che ce ne sono da 5 volte tanto di più. - avevo googolato ed in effetti avevo visto cavi da 10.000 euro -
Ci sono prezzi folli nel mondo degli audiofili. 60.000 euro non sono nemmeno tanti. Comunque mi basterebbe !!!! :D :D

Con questo lungo racconto per dirti che benché fossero CD non c'era nessuna freddezza nel suono. Tutt'altro
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: ven, 09 nov 2018 19:35

Peccato, poiché nessuno rispondeva, 10 minuti fa ho eliminato i brani.

Comunque, l'ascolto effettuato, conferma quanto ho più sopra scritto.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 1698
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: ven, 09 nov 2018 20:55

Sono arrivato tardi, il titolo del thread mi ha fregato :D
kext
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: mer, 04 mar 2015 13:18
Messaggi: 4159
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 13:21

iMaurizio ha scritto:
ven, 09 nov 2018 20:55
Sono arrivato tardi, il titolo del thread mi ha fregato :D
se vuoi te lo giro il file..
:!: Ultimo articolo: Sito web in Alpha test :!:
ImmagineImmagine
mattleega
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 16601
Oggetto del messaggio: Re: quasi 500mila!

Messaggio Inviato: sab, 10 nov 2018 13:28

Li ho offerti anch'io ad entrambi, sto aspettando gli indirizzi email... :D
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

.

.
.
.
.
.
.
.
Rispondi