Stavolta non so se resusciterà

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

tighine
Eco & IT Expert
Eco & IT Expert
Iscritto il: mer, 30 ott 2013 08:00
Messaggi: 1781
Oggetto del messaggio: Re: Stavolta non so se resusciterà

Messaggio Inviato: dom, 14 mag 2017 19:17

Grazie del link. Quello non m'era ancora uscito (il notebook che sto usando é più che precario...)

EDIT: Ah, grazie! Sono già al passo 41, dopo un po' di smanettìo anche i quadrelli neri ed arancione sono venuti via.

Ma il telaietto nero ugalmente non viene via, sto provando a sollevare/staccare con leve e cacciaviti, ma il risultato é solo di deteriorare i profili plastici, é tutto un pack che chissà come hanno fatto in fabbrica ad inserirlo.......

Ma allora l'unica é proprio comprare l'intero top case? Speravo di tentare lo stesso la pulizia tastiera... Tanto, guasta per guasta...

E se ci metto una tastiera usb tipo questa, oppure una bluetooth (ma il BT non era acceso, all'ultima chiusura forzata del sistema, ed adesso che all'avvio il mac arriva al login, non c'é in alto l'icona BT, né quella wi-fi.... quindi mi sa che sto dicendo una frescaccia) riuscirei a fare il login?

Infine: comunque lo strato più superiore (vedi foto del retro dell'upper case..) é una pellicola nera adesiva. Viene via male, l'ho appena sollevata all'angoletto del tasto di esplusione cd/dvd e si rovina. Ma se si riuscisse a levarla (e ricomprarla), non é là sotto che ci sono i contatti eventualmente sporchi? Vedo sulla superfice tutti i rotondetti di quella che sotto dev'essere una specie di griglia, di reticella bucherellata....
Simone.m
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3201
Oggetto del messaggio: Re: Stavolta non so se resusciterà

Messaggio Inviato: dom, 14 mag 2017 21:58

La pellicola nera si leva scaldandola, dal link leggevo che è incollata, presumo insieme alla cornice.
I rotondetti che nomini mi sa che sono i ribattini di plastica che tengono attaccata la tastiera al case. Sicuramente sono dei cilindretti che in fase di assemblaggio sono stati sciolti, al posto della miriade di viti del Pro. Una volta aperti quelli, viene via il complessivo tastiera, a sua volta da scomporre.

Con una tastiera usb dovresti fare il login senza problemi
MacBook Pro 13" (i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
tighine
Eco & IT Expert
Eco & IT Expert
Iscritto il: mer, 30 ott 2013 08:00
Messaggi: 1781
Oggetto del messaggio: Re: Stavolta non so se resusciterà

Messaggio Inviato: lun, 15 mag 2017 09:31

(In realtà per "rotondetti" intendevo i quadrelli in gomma di sospensione dell'hdd, che la guida iFixit diceva di togliere. Credevo servissero a sbloccare, invece iFixit intendeva dire di conservarli perché il nuovo topcase ne sarebbe stato sprovvisto).

Grazie ancora per le preziose indicazioni. Sicuramente la pellicola si leva meglio a caldo, ma credo si deteriori comunque. (Per curosità. é mica conduttiva?) Si trova, a ricomprarla?

Si, ci sono moltissimi cilindretti plastici squagliati, al posto delle viti, oltre che numerosi punti di vera e propria resina bianca. Vanno prima risquagliati/ammorbiditi tutti, il che non é così facile né scontato che avvenga secondo desiderio.

(Quale colla ricomprare, per reincollare così solidamente?)

Danno per danno ci proverò, ma i tempi sicuramente si allungano. E tutto é successo appunto per la fretta, ovvero mancanza di tempo.....

(Tutto ciò complica la "riparazione" rispetto alla "sostituzione" dell'intero "upper case" già assemblato).



Per non lasciare tutto abbandonato, col rischio di perdere/deteriorare viti e componenti, ho riassemblato nuovamente il mac, dopo un'ulteriore ventilazione tastiera col phon (sperando risolvesse qulcosa). Col tepore, si sente ancora odore di vino.

Alla riaccensione, come al solito, arrivo al login, ma - a differenza dalle prime 2 volte dopo il fattaccio - non si digita nulla. Ciò mi preoccupa: può esservi un danno della scheda logica? Oppure é "solo" la striscia conduttiva (cavo tastiera) deteriorata? (Per reinfilarla, la si deve smanacciare assai),

Per il primo caso, devo assolutamente sincerarmene prima d'ogn'altra scelta, quindi dovrei procurarmi comunque una tastiera usb (ma ciò mi restituirà certezza circa la salute della logica a valle del connettore keyboard?).

Nel secondo... per accorgermene devo comunque sostituire qualcosa, o la sola tastiera o l'intero uppercase, ma prima di montare l'uno o l'altro devo procurarmi IN OGNI CASO qualcosa per maneggiare adegutamente quella microplastica senza rovinarla... Altrimenti rischio di tornare punto accapo, e d'aver buttato denaro.

Dunque é quest'ultimo il primo passo, da fare adesso.

Sapete mica se esiste qualcosa di specifico? (Al momento ci ho messo un pezzetto di schotch, a fargli da maniglia per tirare su, mentre si spinge la piattina dentro il connettore. Ma bisogna comunque coadiuvarsi con una carta di credito e/o uno spudger)
tighine
Eco & IT Expert
Eco & IT Expert
Iscritto il: mer, 30 ott 2013 08:00
Messaggi: 1781
Oggetto del messaggio: Re: Stavolta non so se resusciterà

Messaggio Inviato: sab, 20 mag 2017 00:06

Allora, la tastiera usb va. E' una normalissima tastiera usb standard, basica, da pochi euri.

Ma dopo la prima volta (OS X ci ha messo molto, troppo ad identificare la tastiera, anche se alla fine ce l'ha fatta), ora il sistema parte sempre in "Avvio sicuro", e soprattutto ogni volta é come se facesse la diagnosi dell'hw, poiché all'avvio parte una barra di caricamento, e ci mette un tempo abnorme per arrivare al login.

Dopodiché, manifesta un ulteriore comportamento irregolare. non visualizza più la seconda partizione dell'hdd.

(Si starà deteriorando il disco fisico? E perché?)

Infine (altra stranezza), la tastiera integrata guasta ha ripreso a far comparire buona parte dei caratteri, sia pur sbagliati (lo deduco dalla pw di login non accettata), mentre finora non aveva consentito più alcuna digitazione.

Potrebbe essere che all'avvio la tastiera integrata fornisca input "involontari" equivalenti al tasto "Shift", per cui il sistema parte in "avvio sicuro"? Ma perché solo dopo aver utilizzato una tastiera esterna?

Comunque, secondo voi, potrei risolvere disconnettendo del tutto la tastiera integrata? Cioé sfilando via del tutto, dal suo connettore sulla scheda logica, la piattina politenica multiconduttore?
filippo200
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 29 lug 2014 10:07
Messaggi: 188
Località: Latina
Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: dom, 21 mag 2017 16:45

Se scolleghi la tastiera non potrai più avviare il mac visto che pulsante accensione e tastiera sono un unico componente.
tighine
Eco & IT Expert
Eco & IT Expert
Iscritto il: mer, 30 ott 2013 08:00
Messaggi: 1781
Oggetto del messaggio: Re: Stavolta non so se resusciterà

Messaggio Inviato: dom, 21 mag 2017 18:56

Oh! Grazie della "dritta". Per il resto, hai qualcosa da suggerire?
filippo200
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 29 lug 2014 10:07
Messaggi: 188
Località: Latina
Oggetto del messaggio:

Messaggio Inviato: dom, 21 mag 2017 19:25

Mah gli unibody bianchi sono una bella rogna, la tastiera è praticamente incollata. Ma il problema non è stato a scollare quella danneggiata ma ad incollare in modo saldo quella nuova.

Infatti se non la incolli bene ti ritrovi una tastiera che balla da tutte le parti.

Se decidi di provarci ( unica soluzione cmq visto che ormai la tastiera è danneggiata) ti consiglio di munirti di una pistola per applicare la colla a caldo, e mano ferma! :)
tighine
Eco & IT Expert
Eco & IT Expert
Iscritto il: mer, 30 ott 2013 08:00
Messaggi: 1781
Oggetto del messaggio: Re: Stavolta non so se resusciterà

Messaggio Inviato: dom, 21 mag 2017 19:54

E' sufficiente la colla a caldo? (Non l'ho mai trovata così "attaccosa". Su sè stessa sì, ma su altri materiali...).

(Tieni conto che quella originale che vedo sul telaio policarbonato, somiglia poco alla colla a caldo. Quest'ultima é piuttosto trasparente, tipo sigillante al silicone. Quella usata dalla Aplle appare come una resina più solida e compatta, al limite del vetroso, di colore bianco opaco uniforme. In base alle volte che l'ho usata - ad es. piccole creazioni artigianali, o piccole riparazioni, non mi viene d'usare, in questo frangente, la tipica colla a caldo. Serve qualcosa di più "robusto" e meno elastico).
tighine
Eco & IT Expert
Eco & IT Expert
Iscritto il: mer, 30 ott 2013 08:00
Messaggi: 1781
Oggetto del messaggio: Re: Stavolta non so se resusciterà

Messaggio Inviato: mer, 07 giu 2017 09:23

(Continuo, riprendo e mischio con: viewtopic.php?f=7&t=40983&p=447340#p447340" onclick="window.open(this.href);return false;)

Il phon non basta a scollare la tastiera. I puntoloni dell'originale resina sono veramente rigidi (dovrebbe essere la stessa materia del top case, no?), temo che l'unica sia trapanarli col dremel. Però serve pure l'accessorio a colonna, occorre esser più che precisi, non si deve affondare oltre.... E poi sono decine...

Circa la colla UV non credo ci sarà un problema di eccesso di collante da rimuovere, anzi, deve fare massa, no?

Insomma l'hai sperimentata. Dovrò farlo anch'io, perchè devo appurare se una volta polimerizzata risulterà rigida e solida come l'originale... Scusa, ma se tu l'usi per i vetri sui display, allora è molto fluida, se schiacchiata fra due piani deve solo formare un velo sottilissimo...

Sul filo al molibdeno: é un'ottima tecnica di distacco dello schermo. Ma il mio problema è il contrario: re-infilare il flat cable della tastiera nel connettore "ZIF" sulla scheda logica: i tutorials mostrano solo lo sgancio ed aggancio del pressore contatti.

Vedi il passo 14 della guida iFixit: https://it.ifixit.com/Guide/MacBook+Uni ... ement/2185" onclick="window.open(this.href);return false;
https://d3nevzfk7ii3be.cloudfront.net/i ... 4r5.medium" onclick="window.open(this.href);return false;
https://d3nevzfk7ii3be.cloudfront.net/i ... SJP.medium" onclick="window.open(this.href);return false;

Sfilare il connettore a striscia é facillimo, ma reinfilarlo... le dita sono sempre troppo grosse, imprecise, grossolane e manesche. Il "keyboard ribbon cable" si spiegazza/cricca in più punti quando lo si deve riarrotolare per infilarlo nel connettorino femmina sulla scheda logica.
Rispondi