Consigli per un nuovo iMac

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 29196
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Consigli per un nuovo iMac

Messaggio da Kernel Panic »

Hammarby ha scritto:Non è secondo me, si tratta di matematica e di fisica.....
Grazie Hammarby, qui però c'è gente che la pensa diversamente: viewtopic.php?f=8&t=19187#p182111" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4658
Località: Stockholm, SE

Top

Oggetto del messaggio: Re: Consigli per un nuovo iMac

Messaggio da Hammarby »

Kernel Panic ha scritto:
Hammarby ha scritto:Non è secondo me, si tratta di matematica e di fisica.....
Grazie Hammarby, qui però c'è gente che la pensa diversamente: viewtopic.php?f=8&t=19187#p182111" onclick="window.open(this.href);return false;
Io ho citato le fonti.

Poi ci sono in giro tante persone che la pensano in modo diverso dal mio, scelgano pure in base alle loro convinzioni, però...
...a quanti di voi si è rotta la memoria flash del BIOS del proprio computer? (Che è nient'altro che un piccolissimo SSD)
e a quanti di voi si è rotto un hard disk?
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 19132

Top

Oggetto del messaggio: Re: Consigli per un nuovo iMac

Messaggio da mattleega »

touchè. :wink:

Le parti meccaniche in movimento sono evidentemente più soggette a rotture/usure oltre a risentire maggiormente di piccoli urti.

Pensate agli ipod...
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
Phate
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 18 feb 2012 20:27
Messaggi: 6926

Top

Oggetto del messaggio: Re: Consigli per un nuovo iMac

Messaggio da Phate »

Anche io sono d'accordo sul fatto che gli SSD siano da un punto di vista costruttivo più affidabili, perché appunto non avendo parti meccaniche in teoria meno soggetti a rotture.

Però c'é da considerare che non c'é stato ancora una prova quanto meno empirica, perché da quanto sono usciti gli SSD?
Rispetto agli HD c'é un abisso, e per quanto ne sappiamo ci potrebbe essere un calo strutturale all'improvviso senza saperne il reale motivo.

Le previsioni sono fatte solo da un punto di vista teorico.

Gli HD da parte loro dispongono pure una capienza maggiore ad un costo minore rispetto agli SSD .
Pensate un SSD da 2TB quanto costerebbe?

:roll:
 iMac 2,5 Ghz Intel Core i5 quad-core (Late 2011) SSD 256 GB Samsung Serie 830
 Mac Mini M1 2020 SSD 512 GB & 16GB di Ram
Nas DiskStation DS1513+
Apc Smart-Ups 1000Va Lcd 230V

Immagine
canale y o u t u b e
j u z a photo
[/i]

Avatar utente
Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4658
Località: Stockholm, SE

Top

Oggetto del messaggio: Re: Consigli per un nuovo iMac

Messaggio da Hammarby »

Phate ha scritto:Anche io sono d'accordo sul fatto che gli SSD siano da un punto di vista costruttivo più affidabili, perché appunto non avendo parti meccaniche in teoria meno soggetti a rotture.

Però c'é da considerare che non c'é stato ancora una prova quanto meno empirica, perché da quanto sono usciti gli SSD?
Rispetto agli HD c'é un abisso, e per quanto ne sappiamo ci potrebbe essere un calo strutturale all'improvviso senza saperne il reale motivo.

Le previsioni sono fatte solo da un punto di vista teorico.

Gli HD da parte loro dispongono pure una capienza maggiore ad un costo minore rispetto agli SSD .
Pensate un SSD da 2TB quanto costerebbe?

:roll:
Ecco una statistica basata su numeri effettivi

http://www.intel.com/content/www/us/en/ ... brief.html
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes