Posta elettronica ed email

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3127

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da Paolofast »

pierospanu ha scritto:
dom, 22 mar 2020 22:48
Esempio di come rendere inutile il fascicolo sanitario elettronico.
Il fascicolo sanitario elettronico a cui ti riferisci è un'iniziativa della Regione Piemonte e funziona solo lì.
Io sto a Roma.

In questi giorni scontiamo la sciagurata riforma del Titolo V della costituzione (che descrive le competenze regionali) e la bocciatura della riforma costituzionale che avrebbe rimediato.
Proprio ora che avremmo bisogno di un Sistema Sanitario Nazionale a comando unico, saltano fuori le pecche di un sistema sanitario regionale e frammentato.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17724

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da mattleega »

Però, quando scrivono:

> Il recapito non è riuscito per i seguenti destinatari o gruppi:
>
> xzxzxz@aslal.it
> Il messaggio non è stato recapitato. Nonostante i tentativi ripetuti di recapitare il messaggio, il sistema di posta elettronica del destinatario ha rifiutato di accettare una connessione dal tuo servizio di posta elettronica.


io capisco il contrario e cioè che loro non hanno accettato il mio messaggio.

Sembra cioè che un ente superiore abbia ricevuto il mio messaggio, abbia cercato di inoltrarlo al destinatario senza riuscirci e mi abbia riscritto dicendomi di contattarli in modo diverso.

Sono solo io che capisco così?
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17724

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da mattleega »

Ora, parlando con una diversa incaricata, ho forse scoperto l'inghippo.

Se così fosse, verrete al più presto aggiornati.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29290
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da faxus »

In alcune regioni funziona benissimo.
Per primo quello dell'Emilia Romagna.

In altre no, come ad esempio la Campania.
Dove il portale funziona solo a metà

L'accesso e le info funziona benissimo (sono pagine generali, uguali dappertutto).
Poi, fatta la registrazione, se provi ad andare avanti, crascia, si interrompe.

Ed anche i medici di famiglia sono modernizzati a macchia di leopardo.
Quello che avevo prima, provincia di Napoli, non accettava neanche le email.
Cosa che a Roma utilizzavo 15 anni fa anche a Roma.

Con quello attuale, provincia di Caserta, comunichiamo tramite Whatsapp per le richieste.
E nel giro di pochissimo mi invia le prescrizioni per email protette da password.

L'Italia della sanità informatica è divisa in in più macroregioni.
Questo è un altro motivo per cui la sanità non può essere gestita dalle regioni.
Una follia, che in questi frangenti ha mostrato le conseguenze pratiche

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29290
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da faxus »

mattleega ha scritto:
lun, 23 mar 2020 09:47
... ho forse scoperto l'inghippo...
Lo so, lo so!

Sono i tuoi cookie...

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17724

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da mattleega »

None,
stavolta i cookie difettosi inviati dai siti, non c'entrano :D :D
Se verrà confermata, la soluzione è molto più banale.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29290
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da faxus »

Hahaha

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17724

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da mattleega »

Beh, non vorrei perdeste il sonno e quindi posso anticiparvi la "presunta" soluzione riservandomi di confermarla.

Il tutto sembrerebbe dovuto ad un errore di indirizzo email dell'ASL.
Direi che l'ASL, genericamente riceve tutti i messaggi e poi, con un suo server interno, ridistribuisce le email ai rispettivi destinatari.

In caso di nominativo errato non riesce a terminare la consegna e, quindi, risponde al mittente con un pippone in parte precompilato arricchito di inutili e devianti informazioni.

Abituati come siamo da un postmaster che ci risponde indicando chiaramente che il destinatario a cui è stato mandato il messaggio non esiste, il comportamento del server dell'ente è fuorviante.
Almeno fino a quando non si comprende la struttura a matrioska ed il suo sistema di riconsegna.

Ora ho rispedito la richiesta correggendo l'indirizzo e non ho ancora ricevuto messaggi terrorizzanti.
Staremo a vedere e, nel caso mi spediscano i risultati, in che formato saranno scritti... :lol:

S.E.& O.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
Uno_qualunque
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: lun, 12 lug 2010 09:32
Messaggi: 3243

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da Uno_qualunque »

'nnamobbene 'nnamo....

:D
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

"Il backup è quella cosa che andava fatta prima" (antico proverbio cinese)

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17724

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da mattleega »

Si, per complicare così una cosa semplice, devono avere un tedesco che scrive loro i programmi.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Avatar utente
iMaurizio
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2655

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da iMaurizio »

mattleega ha scritto:
dom, 22 mar 2020 18:51
Mi pare vagamente invasiva, però.
Vero che i documenti, probabilmente, esistono già ma, non raggruppandoli dietro mia richiesta, dovrebbero essere più difficili da rintracciare.
Non ho capito cosa intendi per "invasiva", comunque nelle impostazioni del FSE puoi decidere chi può avere accesso a quei dati, e la consultazione da parte del paziente è intuitiva e tematica.

Quando un operatore loggato col proprio account scrive qualcosa al computer che ti riguarda, dopo poco compare dal lato utente ed è immediatamente consultabile e scaricabile in pdf, sia esso una ricetta del medico, un referto di un esame, etc....

La recente ordinanza della protezione civile ha autorizzato i medici ad emettere ricette senza passare fisicamente dallo studio, per cui basta una mail/telefonata e la fanno subito.

Ovviamente mi riferisco a regioni in cui il fascicolo è stato sviluppato e funziona bene. :coffee2:

Avatar utente
robertos
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5437
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da robertos »

Paolofast ha scritto:
lun, 23 mar 2020 09:02

Il fascicolo sanitario elettronico a cui ti riferisci è un'iniziativa della Regione Piemonte e funziona solo lì.
Io sto a Roma.
https://www.salutelazio.it/fascicolo-sa ... ettronico1

Immagine
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit

Avatar utente
Uno_qualunque
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: lun, 12 lug 2010 09:32
Messaggi: 3243

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da Uno_qualunque »

Mi avete fatto scoprire una cosa nuova, grazie.
Fate il backup, fate il backup, ricordate di fare il backup, non dimenticate di fare il backup.

"Il backup è quella cosa che andava fatta prima" (antico proverbio cinese)

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17724

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da mattleega »

iMaurizio ha scritto:
lun, 23 mar 2020 11:07

Non ho capito cosa intendi per "invasiva",
Dovrei inviare una montagna di documenti un po' ovunque, compresi i fornitori di spid che, con la sanità, proprio non centrano
Tim/aruba etc.
Che poi, quest'ultimo, solo il nome...

Se il rapporto deve crearsi con la sanità, capisco di dover LORO inviare quei documenti, non capisco perché debbano delegare ad estranei dati così personali.
L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

macbio
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Iscritto il: mar, 19 gen 2010 23:06
Messaggi: 681

Top

Oggetto del messaggio: Re: Posta elettronica ed email

Messaggio da macbio »

Non so se ho capito bene, ma so di certo però che gli esami non te li inviano per mail, ma tu accedi con un codice e tue credenziali, ricevute precedentemente al momento di pagamento del ticket, al servizio tramite un browser , dove vedi gli esami e puoi scaricarli come file pdf e stamparli.