Kernel Panic dopo una settimana

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Scasi_1980
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: dom, 13 gen 2013 23:11
Messaggi: 1533
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: ven, 22 nov 2019 21:09

faxus ha scritto:
ven, 22 nov 2019 20:50
Hammarby ha scritto:
ven, 22 nov 2019 20:44
... mi fa pensare che ci sia un problema HW proprio nella CPU...
Era sommariamente l'impressione che ne ricevevo...

Ma, come sai, data la mia pochezza sull'argomento, non ho avuto il coraggio
Buonasera faxus,

sei pienamente certo di quello che stai dicendo oppure sonoi Tue impressioni da quello che leggi nel log? Cosa dovrei fare, dovrei recarmi ad un Apple Store e farlo visionare dato che ho Apple Care Protection Plane?


Resto in attesa di un tuo cortese riscontro e auguro buona serata.

Saluti.
Scasi_1980.
Allo sbarco negli Stati Uniti, Einstein, come tutti gli emigrati, ricevette un modulo da compilare.Fra le molte domande cui bisognava rispondere ce n'era una che domandava:"Razza di appartenenza?”E lui scrisse: "Umana".
Albert Einstein
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 27013
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: ven, 22 nov 2019 21:31

Scasi_1980 ha scritto:
ven, 22 nov 2019 21:09
... dovrei recarmi ad un Apple Store e farlo visionare dato che ho Apple Care Protection Plane?...
Esattamente.

L'opinione di Hammarby ha fondamento.
Passa la palla ad Apple.

Porta con te il log
Scasi_1980
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: dom, 13 gen 2013 23:11
Messaggi: 1533
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: ven, 22 nov 2019 21:39

Buonasera a tutti/e,

Vi ringrazio delle pronte risposte e appena avrò girato le risposte che mi avete fornito alla Apple vi farò sapere e vi dirò come hanno deciso di procedere.



Buonaserata a tutti.

Scasi_1980.
Allo sbarco negli Stati Uniti, Einstein, come tutti gli emigrati, ricevette un modulo da compilare.Fra le molte domande cui bisognava rispondere ce n'era una che domandava:"Razza di appartenenza?”E lui scrisse: "Umana".
Albert Einstein
Scasi_1980
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: dom, 13 gen 2013 23:11
Messaggi: 1533
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: dom, 24 nov 2019 09:54

Buongiorno a tutti/e,

dopo svariate arrabbiature con il supporto Apple ho trovato un tecnico di secondo livello che è riuscito ad interpreta are il log del Kernl Panic ed il log del programma della WD che continuava a scrivere in Console.
Stando a quanto detto dal lui il Kernel Panic non sarebbe causato dalla CPU, anche perché stando secondo i suoi ragionamenti se fosse stata la CPU questa farebbe andare in Kernel Panic ad ogni accensione il Mac.
Pertanto ora come ora si è deciso di proseguire ad eliminare il programma della WD e a vedere se lo fa ancora ed alimentare programmi obsoleti e che non servono più se in tal caso dovesse rifarlo, lo step successivo sempre secondo lui sarebbe quello di formattare la macchina e re installare il sistema passando a Catalina e reinstallando manualmente i dati.

Se anche così dovesse rifare il Kernel Panic allora solo in questo caso dovrei recarmi presso un’ Apple store e far verificare la macchina a livello Hardware. Preciso peró che avendo fatto Apple Hardware Test questa non ha trovato alcun tipo di problema a livello hardware.


Questa in sintesi é stata la telefonata con il tecnico di secondo livello della Apple. Mi hanno anche riferito che loro non tengono conto di questi log ma tengono conto della raccolta dei log da parte loro con una macchina con sistema operativo pulito.


Grazie ancora di tutto e incrocio le dita che non avvengano più i Kernel Panic.

Saluti.
Scasi_1980.
Allo sbarco negli Stati Uniti, Einstein, come tutti gli emigrati, ricevette un modulo da compilare.Fra le molte domande cui bisognava rispondere ce n'era una che domandava:"Razza di appartenenza?”E lui scrisse: "Umana".
Albert Einstein
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 27013
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: dom, 24 nov 2019 13:10

Quel tecnico ti ha risposto come gli hanno insegnato di fare.

"Prendere tempo, fare reinstallare ed aggiornare tutto" è la parola d'ordine.
Non ha interpretato nulla, perché quei tecnici non sanno leggere neanche un log.
Ha solo pensato di farti fare un po' di fuffa perché è quello per cui è pagato, quando risponde al telefono.
Senza neanche capire nulla di quello che gli avrai detto.

Questo perché la maggior parte dei guai si risolvono così.
E in ogni caso si risolve l'aggravamento del problema.
Quindi scremano la maggior parte di quelli che si rivolgono all'assistenza

È ovvio che tu non hai il processore guasto.
Ma non funziona bene in alcune situazioni, perché imperfetto.
Se fosse del tutto guasto andrebbe in kernel panic continuamente.
Questo anche un "tecnico di secondo livello", cioè un operatore di un call center, lo capisce.

L'hardware test a disposizione degli utenti è una cosa che raramente segnala anomalie.
Ma devono essere proprio notevoli, perché più che altro è un placebo.
Altro sono gli strumenti diagnostici che effettuano nei centri di assistenza.

Ora vedi un po' come va.
Ma al minimo problema vai direttamente, senza telefonare.
Finché hai la copertura sull'assistenza
Scasi_1980
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: dom, 13 gen 2013 23:11
Messaggi: 1533
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: dom, 24 nov 2019 15:11

faxus ha scritto:
dom, 24 nov 2019 13:10
Quel tecnico ti ha risposto come gli hanno insegnato di fare.

"Prendere tempo, fare reinstallare ed aggiornare tutto" è la parola d'ordine.
Non ha interpretato nulla, perché quei tecnici non sanno leggere neanche un log.
Ha solo pensato di farti fare un po' di fuffa perché è quello per cui è pagato, quando risponde al telefono.
Senza neanche capire nulla di quello che gli avrai detto.

Questo perché la maggior parte dei guai si risolvono così.
E in ogni caso si risolve l'aggravamento del problema.
Quindi scremano la maggior parte di quelli che si rivolgono all'assistenza

È ovvio che tu non hai il processore guasto.
Ma non funziona bene in alcune situazioni, perché imperfetto.
Se fosse del tutto guasto andrebbe in kernel panic continuamente.
Questo anche un "tecnico di secondo livello", cioè un operatore di un call center, lo capisce.

L'hardware test a disposizione degli utenti è una cosa che raramente segnala anomalie.
Ma devono essere proprio notevoli, perché più che altro è un placebo.
Altro sono gli strumenti diagnostici che effettuano nei centri di assistenza.

Ora vedi un po' come va.
Ma al minimo problema vai direttamente, senza telefonare.
Finché hai la copertura sull'assistenza
Buon pomeriggio faxus,

ti ringrazio della tua pronta risposta e della tua esperienza che mi stai fornendo in merito alla mia problematica, ora come ora voglio procedere per gradi e vedere di eliminare le applicazioni che infastidiscono il sistema operativo e cercare di essere almeno a posto sui questo fronte. Lo step successivo che voglio provare a fare è vedere se da ancora problemi passare al nuovo sistema operativo e vedere se la cpu lavora meglio con Catalina logicamente reinstallando le applicazioni a mano e pienamente compatibili con Catalina.
Se così dovesse dare ancora problemi procederò per via assistenza tecnica, e farò fare ulteriori verifiche a livello hardware della macchina.

Logicamente non voglio essere troppo frettoloso sotto questo punto di vista, spero che tu mi riesca a capire quello che sto dicendo e che riesca a comprendere la mia situazione.

Comunque ancora grazie di tutto e terrò aggiornato il posto in merito alla mia problematica in tal caso ci fossero eventuali sviluppi.

Buon pomeriggio e tante buone cose.

Saluti.
Scasi_1980.
Allo sbarco negli Stati Uniti, Einstein, come tutti gli emigrati, ricevette un modulo da compilare.Fra le molte domande cui bisognava rispondere ce n'era una che domandava:"Razza di appartenenza?”E lui scrisse: "Umana".
Albert Einstein
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2438
Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: dom, 24 nov 2019 17:21

Se vuoi davvero procedere per gradi, per prima cosa sistema il problema hardware.

Non per ultimo, per primo.

Poi, con calma, quando l'hardware sarà a posto, potrai rivedere, giustamente, il software.
Che, con tutto funzionante, si installerà e/o disinstallerà senza blocchi e/o kernel panic.

Tanto per essere chiari: due dei più esperti qua dentro ti hanno detto di sistemare l'hardware perché il problema è quello.
E parliamo di persone che, quando dicono qualcosa nel settore in cui sono esperti (questo, per intenderci), praticamente la totalità dei frequentatori di questo forum le ascolta e segue i loro consigli, senza se e senza ma.
Così sono sicuri di non sbagliare.

Ma tu, visto che il problema è quello, vuoi perdere tempo cincischiando inutilmente.
Vuoi forse aspettare che ti scada la garanzia?
Questo ti farà avere una tessera gratis del Club dei Masochisti, ma non farà certo funzionare il tuo computer.

Prendi un appuntamento all'Apple Store o, se non ce l'hai vicino, in un Centro Assistenza serio, vai là e fatti controllare il Mac fisicamente.
Non perdere tempo con i call center.

Ah, e prima fai un backup.
Scasi_1980
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: dom, 13 gen 2013 23:11
Messaggi: 1533
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Kernel Panic dopo una settimana

Messaggio Inviato: dom, 24 nov 2019 17:40

Paolofast ha scritto:
dom, 24 nov 2019 17:21
Se vuoi davvero procedere per gradi, per prima cosa sistema il problema hardware.

Non per ultimo, per primo.

Poi, con calma, quando l'hardware sarà a posto, potrai rivedere, giustamente, il software.
Che, con tutto funzionante, si installerà e/o disinstallerà senza blocchi e/o kernel panic.

Tanto per essere chiari: due dei più esperti qua dentro ti hanno detto di sistemare l'hardware perché il problema è quello.
E parliamo di persone che, quando dicono qualcosa nel settore in cui sono esperti (questo, per intenderci), praticamente la totalità dei frequentatori di questo forum le ascolta e segue i loro consigli, senza se e senza ma.
Così sono sicuri di non sbagliare.

Ma tu, visto che il problema è quello, vuoi perdere tempo cincischiando inutilmente.
Vuoi forse aspettare che ti scada la garanzia?
Questo ti farà avere una tessera gratis del Club dei Masochisti, ma non farà certo funzionare il tuo computer.

Prendi un appuntamento all'Apple Store o, se non ce l'hai vicino, in un Centro Assistenza serio, vai là e fatti controllare il Mac fisicamente.
Non perdere tempo con i call center.

Ah, e prima fai un backup.
Buonasera Paolofast,

io non metto in dubbio l'esperienza di nessuno qui dentro, anzi tanto di cappello per queste due persone che mi hanno aiutato a capire la problematica. Ma vorrei procedere prima a livello software e vedere se si può fare qualcosa e poi nei mesi successivi portarlo presso un centro autorizzato a fare una diagnosi.

Comunque ancora grazie del tuo prezioso intervento.

Saluti.
Scasi_1980.
Allo sbarco negli Stati Uniti, Einstein, come tutti gli emigrati, ricevette un modulo da compilare.Fra le molte domande cui bisognava rispondere ce n'era una che domandava:"Razza di appartenenza?”E lui scrisse: "Umana".
Albert Einstein
Rispondi