VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Rispondi
esco
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 619
Località: Bologna
Oggetto del messaggio: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: gio, 14 nov 2019 13:28

Attraverso un account DynDns.org è possibile gestire un IP dinamico come un IP statico.

Nel router Technicolor TG788vn_v2, fornito da Tiscali, e connesso alla rete con fibra, ho disabilitato le funzioni di gestione dell'indirizzo dinamico per consentirne la gestione a TimeCapsule/AirPort Utility.

Attraverso AirPort Utility v. 7.8.1 è possibile inserire i seguenti dati:
- da menù "Internet": il "Nome dominio";
- da menù "Internet" e "Opzioni internet": i dati dell' "Host globale dinamico".

Considerato che a TimeCapsule sono collegati diversi HD attraverso la porta USB, mi chiedo se è possibile raggiungere tali HD da remoto, attraverso una connessione VPN via DynDns: dopo un primo tentativo di settaggio non sono riuscito.
Scialla
iOS Expert
iOS Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16726
Località: Torino
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: gio, 14 nov 2019 14:01

Ho cercato di capire cosa hai scritto e non ci sono riuscito :D

Sono proprio niubbo...

Ho lo stesso modem, posso dirti che io ho abilitato DynDNS, ho aperto una porta indirizzandola ad un IP interno e, da remoto, con il mio indirizzo web, arrivo al raspberry sempre acceso a casa per gestire la domotica, su cui ho attivato l'accesso autenticato in https

Tu, in pratica, vorresti accedere ai dischi connessi alla Time Capsule?
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)
esco
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 619
Località: Bologna
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: ven, 15 nov 2019 07:36

Scialla ha scritto:
gio, 14 nov 2019 14:01
Tu, in pratica, vorresti accedere ai dischi connessi alla Time Capsule?
esatto.
Scialla
iOS Expert
iOS Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16726
Località: Torino
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: ven, 15 nov 2019 09:12

 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)
esco
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 619
Località: Bologna
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: sab, 16 nov 2019 12:42

Grazie per i link.
Preciso che l'HD interno e quelli collegati alla porta USB di TimeCapsule sono già accessibili dall'interno della LAN, via MacOS e iOS, e l'indirizzo IP di TimeCapsule 192.168.1.66 è stato assegnato al Router Technicolor: a fianco al 192.168.1.66 è indicato anche un indirizzo MAC: come controllare che sia esattamente l'indirizzo MAC di TimeCapsule?
Inoltre il tab "Rete" di Utility AirPort è impostato in modalità "bridge" e il tab "Internet" è impostato in modalità "DHCP", con indirizzo l'indirizzo IP 192.168.1.66 assegnato: con DHCP è certo che l'indirizzo IP assegnato a TimeCapsule non cambia?

Devo controllare meglio le porte/servizi aperte nel router ed associate all'indirizzo IP 192.168.1.66.
MrZyc
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: dom, 12 apr 2015 15:28
Messaggi: 1120
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: sab, 16 nov 2019 13:00

Ciao esco,
se posso dare una mano.
per quanto riguarda rete interna metti ip address nel DHCP e metti anche mac address cosi rimangono stabiliti.
Per quanto riguarda ip address esterno che si chiama (Ip Pubblico) si Vpn ma con Tunnel da rete A alla B ci sono delle belle soluzioni ma e tutto da studiare.
Una domanda ma il tuo Firewall non ha opzione Vpn da abilitare cosi e tutto centralizzato?
esco
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 619
Località: Bologna
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: sab, 16 nov 2019 15:52

Il firewall, se c'è, è quello del router Technicolor TG788_vn_v2.
Direi che le difficoltà di questa installazione sono:
1-non c'è un IP statico, ma dinamico con DynDns;
2-non c'è un computer collegato, ma una TimeCapsule (con alcuni HD collegati) che si intende utilizzare come fileserver dall'esterno della LAN (dall'interno della LAN il file server funziona bene).

Se non riesco, lascio in pace la buona vecchia TimeCapsule e prendo un NAS Synolgy dedicato (magari il 218+) che, oltre a risolvere il servizio fileserver, può garantire maggiore efficienza, affidabilità e velocità di accesso ai file multimediali.
MrZyc
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: dom, 12 apr 2015 15:28
Messaggi: 1120
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: sab, 16 nov 2019 16:20

esco per le Nas fai una ricerca anche per quelle piu bucate.
cosi ti puoi fidare di piu:
https://thehackernews.com/2019/07/ranso ... vices.html

poi decidi tra (SMB) oppure (AFP) o tutte 2 attive.
Da l'esterno ci accedi in HTTPS port 443
Oppure si puo anche tramite SOCKS5.
esco
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 619
Località: Bologna
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: mar, 26 nov 2019 13:31

Una VPN non può essere sostituita da un NAS: nel mio caso oltre ad accedere ai dati condivisi su HD collegati a TimeCapsule, con la VPN avrei potuto condividere lo schermo dei computer collegati in LAN.
Siccome per ora non riesco a realizzare una VPN solo con TimeCapsule, intanto valuto l'acquisto di un NAS.
Mi sono orientato su Sinology DS218+ ed è proposto con l'opzione dei dischi WD Red "normali" (3 anni di garanzia) oppure dischi WD Red "pro" con 5 anni di garanzia. Siccome fra 3 anni i costi e le prestazioni degli HD saranno molto diversi valuterei di prendere i WD Red "normal". O no?
esco
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 619
Località: Bologna
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: sab, 30 nov 2019 09:51

Scialla ha scritto:
gio, 14 nov 2019 14:01
Ho lo stesso modem, posso dirti che io ho abilitato DynDNS, ho aperto una porta indirizzandola ad un IP interno e, da remoto, con il mio indirizzo web, arrivo al raspberry sempre acceso a casa...
Proverei anche io ad aggiungere un Raspberry alla LAN a cui farei gestire le impostazioni DynDns per consentire l'accesso dall'esterno via VPN. Considerato che Rapberry avrebbe solo il compito di gestire la VPN, posso scegliere Raspberry Pi zero W per i consumi ridotti e la possibilità di alimentazione via USB, sebbene privo di porta Ethernet e solo WiFi?
Allegati
raspberry pi zero.jpg
raspberry pi zero.jpg (48.92 KiB) Visto 140 volte
Scialla
iOS Expert
iOS Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16726
Località: Torino
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: dom, 01 dic 2019 11:48

Io non so come sei piazzato tu ma, valuta che un raspberry sempre acceso può essere utile per molte cose in contemporanea e non solo per una; il consumo è irrisorio in generale, forse solo il 4 consuma un po di più...

Io lo uso per gestire la domotica in casa e per far girare Retropie, anche se non lo uso praticamente più (quest'ultimo)

Insomma, se hai qualche idea per il futuro prenditi direttamente almeno un 3B, un 4 per gestire più flussi video

PS ho appena finito di aggiornare i certificati per accedere via https da remoto
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)
esco
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 619
Località: Bologna
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: mar, 03 dic 2019 09:02

Chiedevo suggerimenti per il tipo di connessione WiFi/Ethernet perché la rete WiFi di TimeCapsule va al massimo a 0,4 Gbit/s rispetto alla rete Ethernet via cavo che va al massimo a 1 Gbit/s, quindi con Raspberry pi zero i dati della VPN saranno meno veloci rispetto alla LAN via cavo, ma la comodità di un trasformatore un meno, per alimentare Raspberry pi zero, mi attira.
Considerando che la velocità massima dell'attuale servizio fibra in esame è al massimo 100 Mbit/s in download (in realtà non ho mai misurato più di 65 Mbit/s), si potrebbe escludere che, tra TimeCapsule e Raspberry pi zero, la WiFi possa essere un collo di bottiglia... ma posso fidarmi della stabilità della connessione WiFi ?
Scialla
iOS Expert
iOS Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16726
Località: Torino
Oggetto del messaggio: Re: VPN con AirPort Utility, TimeCapsule e DynDns.org

Messaggio Inviato: mar, 03 dic 2019 14:20

io il RPi l'ho collegato via ethernet con due powerline
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)
Rispondi