MacBook Pro 2012 lentissimo

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29387
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: MacBook Pro 2012 lentissimo

Messaggio da faxus »

Antonio01 ha scritto:... Sembra che il disco di Time Machine sia anch'esso corrotto, in quanto ho scaricato la versione trial di HSF+ della Paragon per Windows, e le cartelle sembrano tutte vuote (segna "0 byte")...
A mio parere è solo perché non lo puoi gestire da Windows, un backup di Time Machine.

Quando riavrai OS X riavrai il tuo disco di backup disponibile ed integro


Edit: vedo che anche Fragrua la pensa allo stesso modo, in ogni caso

Antonio01
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: mar, 17 ago 2010 12:44
Messaggi: 484

Top

Oggetto del messaggio: Re: MacBook Pro 2012 lentissimo

Messaggio da Antonio01 »

fragrua ha scritto: Io le avrei trasferite su DUE HD esterni e non su una partizione che potrebbe essere anch'essa a rischio. :roll:
no, sto trasferendo il tutto su un computer desktop Windows che uso per lavoro.
Poi farò un'altra copia di backup in un disco esterno, troverò il tempo per cambiare l'HD nel MacBook Pro e i miei dati potranno tornare felicemente in ambiente Mac (almeno sperò che tutto fluisca in questo modo senza intoppi)

Antonio01
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: mar, 17 ago 2010 12:44
Messaggi: 484

Top

Oggetto del messaggio: Re: MacBook Pro 2012 lentissimo

Messaggio da Antonio01 »

faxus ha scritto: A mio parere è solo perché non lo puoi gestire da Windows, un backup di Time Machine.
Quindi per questo la maggior parte delle cartelle all'interno del disco compaiono con "0 byte"?

Il problema è che ho avviato Time Machine quando già il disco del MacBook Pro non funzionava più. Time Machine pure sembrava bloccato e l'ho interrotto...quindi non vorrei che in tutto questo processo non abbia corrotto i file al suo interno.

Ma finchè non ripristino il mio Mac non potrò verificare...

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29387
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: MacBook Pro 2012 lentissimo

Messaggio da faxus »

Antonio01 ha scritto:... Quindi per questo la maggior parte delle cartelle all'interno del disco compaiono con "0 byte"?...
Perché una grande quantità di cartelle ha al suo interno solo una serie di hardlink
Antonio01 ha scritto:... Il problema è che ho avviato Time Machine quando già il disco del MacBook Pro non funzionava più. Time Machine pure sembrava bloccato e l'ho interrotto...quindi non vorrei che in tutto questo processo non abbia corrotto i file al suo interno...
Non lo so, ma se continui a pisticciare è probabile che non riesca a salvare o recuperare nulla.

Come regola quando succede o si preannuncia un disastro bisogna:
1) Avere un backup
2) Non perdere la calma
3) Rispettare le regole.
4) Avere un progetto
5) Eseguire in base ai punti 1, 2, 3 e 4

Non saprei che altro dirti.
Ma continuiamo ad assisterti

Antonio01
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: mar, 17 ago 2010 12:44
Messaggi: 484

Top

Oggetto del messaggio: Re: MacBook Pro 2012 lentissimo

Messaggio da Antonio01 »

Ok al momento sto procedendo al trasferimento di tutti i miei file su un computer Windows, che uso per lavoro (ahimè).

Mi sono accorto di qualcosa putroppo assai spiacevole. Ho nel corso accumulato una grande mole di dati, strutturate in un'articolata quantità di sottocartelle.

Il problema è che Windows (o Winzozz) sta avendo grossi problemi a leggere le stesse, per i limiti imposti dalla quantità di caratteri e sottocartelle (255 e 260 se non sbaglio). Ero abituato a non avere limiti sul Mac per quanto riguarda lunghezza dei nomi e numero di cartelle e sottocartelle.
Adesso tutto questo mi lascia spiazzato.

Vi siete mai imbattutti in questo tipo di problematiche, ovvero nel grande trasferimento di grosse quantità di file da Mac a Windows? E se si, qual è la strategia migliore?

faxus ha scritto: Ma continuiamo ad assisterti
Vi ringrazio per il supporto.

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29387
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: MacBook Pro 2012 lentissimo

Messaggio da faxus »

Antonio01 ha scritto:... Vi siete mai imbattutti in questo tipo di problematiche, ovvero nel grande trasferimento di grosse quantità di file da Mac a Windows? E se si, qual è la strategia migliore?...
Fallo a piccoli gruppi

Antonio01
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: mar, 17 ago 2010 12:44
Messaggi: 484

Top

Oggetto del messaggio: Re: MacBook Pro 2012 lentissimo

Messaggio da Antonio01 »

faxus ha scritto: Fallo a piccoli gruppi
Mi sto muovendo cosi infatti, ma ho davvero molte sottocartelle con file con nomi anche lunghi, per essere meglio individuati nelle mie ricerche.

Mac non da nessun limite, quindi non mi sono mai preoccupato, ma adesso sto pagando caro questo tipo di organizzazione che finora mi è stata congeniale (in futuro penso che creerò un thread apposito a tal merito).