Time Machine Backup

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

MM67
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: dom, 21 ago 2016 14:45
Messaggi: 7

Top

Oggetto del messaggio: Time Machine Backup

Messaggio da MM67 »

Ciao a tutti
Avrei bisogno di utilizzare time machine per fare backup solo di alcune cartelle del mio sistema.
In pratica ho effettuato un backup completo del sistema e da ora in poi vorrei incrementare solo alcune cartelle dove vado ad archiviare dei documenti.
Nelle opzioni di time machine ho visto che si possono escludere le cartelle dal backup, se ho capito bene dovrei escludere tutto tranne le sole cartelle che
voglio incrementare, giusto??

Avatar utente
Jethro
Stato: Non connesso
Expert Retrogamer
Expert Retrogamer
Avatar utente
Iscritto il: sab, 04 lug 2009 22:26
Messaggi: 5326

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da Jethro »

No, non credo che funzioni così.

Puoi anche fare quello che dici ma poi non penso che tu abbia la garanzia che Time Machine conservi per sempre i dati che escludi dal backup.

Normalmente TM quando comincia a mancare spazio sul suo HD cancella i backup più vecchi; se fai un backup di tutto il tuo disco sei certo che almeno i dati "attuali" restino sempre disponibili nel backup ma penso che se escludi delle cose queste potrebbero col tempo venire cancellate.
Ultima modifica di Jethro il mer, 14 set 2016 17:11, modificato 1 volta in totale.

Immagine MacBook Pro Retina 15" - macOS Mojave 10.14.6
i7 quad-core 2.6GHz, 16GB RAM, SSD 1TB, Iris Pro/GeForce GT 750M

Immagine MacBook Air 11" - macOS Big Sur 11.7.10
i7 dual-core 1.7GHz, 8GB RAM, SSD 128GB, HD Graphics 5000

8) La mia piccola collezione di "giochini" :
https://www.flickr.com/photos/140997970@N07/albums

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da faxus »

MM67 ha scritto:... Avrei bisogno di utilizzare time machine per fare backup solo di alcune cartelle del mio sistema.
In pratica ho effettuato un backup completo del sistema e da ora in poi vorrei incrementare solo alcune cartelle dove vado ad archiviare dei documenti.
Nelle opzioni di time machine ho visto che si possono escludere le cartelle dal backup, se ho capito bene dovrei escludere tutto tranne le sole cartelle che voglio incrementare, giusto??
Giusto, ma attenzione a quel che annotato Jethro.

Lo scopo del backup verrebbe per gran parte vanificato.
E non c'è un motivo valido (a mio parere) che possa giustificare tanta macchinosità.

Le cose semplici sono le migliori, generalmente solide ed affidabili.

Fai la tua copia di sicurezza dell'intero apparato e di altro, se vuoi.
Ove volessi avere una facile accesso a cartelle di documenti per facile consultazione ed ulteriore sicurezza, usa altro.
Per esempio CCC o SyncTwoFolder

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 31449
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da Kernel Panic »

Jethro ha scritto: ........ ma poi mon penso che tu abbia la garanzia che Time Machine conservi per sempre i dati che escludi dal backup........
Non capisco, come potrebbe pensare di avere tale garanzia?
Chi per qualunque ragione intende escludere espressamente una parte dei suoi dati dal backup di Time Machine si aspetta semmai di avere la garanzia del contrario, e cioè che Time Machine non conserverà affatto quei dati.

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da faxus »

Si riferiva ai dati già conservati nella prima copia.

Quelli saranno sempre conservati.
Ma non è certo se lo saranno anche quando, col disco pieno, cominceranno ad essere cancellati i più vecchi

Avatar utente
Jethro
Stato: Non connesso
Expert Retrogamer
Expert Retrogamer
Avatar utente
Iscritto il: sab, 04 lug 2009 22:26
Messaggi: 5326

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da Jethro »

faxus ha scritto:Si riferiva ai dati già conservati nella prima copia.

Quelli saranno sempre conservati.
Ma non è certo se lo saranno anche quando, col disco pieno, cominceranno ad essere cancellati i più vecchi
Ci capiamo. ;)

Immagine MacBook Pro Retina 15" - macOS Mojave 10.14.6
i7 quad-core 2.6GHz, 16GB RAM, SSD 1TB, Iris Pro/GeForce GT 750M

Immagine MacBook Air 11" - macOS Big Sur 11.7.10
i7 dual-core 1.7GHz, 8GB RAM, SSD 128GB, HD Graphics 5000

8) La mia piccola collezione di "giochini" :
https://www.flickr.com/photos/140997970@N07/albums

MM67
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: dom, 21 ago 2016 14:45
Messaggi: 7

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da MM67 »

faxus ha scritto:
MM67 ha scritto:... Avrei bisogno di utilizzare time machine per fare backup solo di alcune cartelle del mio sistema.
In pratica ho effettuato un backup completo del sistema e da ora in poi vorrei incrementare solo alcune cartelle dove vado ad archiviare dei documenti.
Nelle opzioni di time machine ho visto che si possono escludere le cartelle dal backup, se ho capito bene dovrei escludere tutto tranne le sole cartelle che voglio incrementare, giusto??
Giusto, ma attenzione a quel che annotato Jethro.

Lo scopo del backup verrebbe per gran parte vanificato.
E non c'è un motivo valido (a mio parere) che possa giustificare tanta macchinosità.

Le cose semplici sono le migliori, generalmente solide ed affidabili.

Fai la tua copia di sicurezza dell'intero apparato e di altro, se vuoi.
Ove volessi avere una facile accesso a cartelle di documenti per facile consultazione ed ulteriore sicurezza, usa altro.
Per esempio CCC o SyncTwoFolder
Innanzitutto grazie a tutti per le vostre risposte!!!
La mia premura sarebbe quella di avere una copia stabile del sistema da cui ripartire in caso di disastro, da non sovrascrivere, o incrementare che dir si voglia. La mia paura nell'incrementare sarebbe quella di "rovinarmi" una copia sicuramente pulita e fatta ad Hoc per me con dei backup successivi che magari ho "sporcato" con applicazioni od altro. Lo so che time machine conserva tante copie del sistema finche c'e spazio e potrei comunque recuperarla ma alla lunga non vorrei rischiare che la mia copia iniziale perfetta venga sovrascritta. Ed ecco che allora mi interesserebbe incrementare solo quelle due cartelle che utilizzo da deposito vario.
Come dici tu la cosa piu semplice a questo punto è quella di fare una semplice copia delle cartelle interessate su di un altro hd esterno.
Spero di essermi spiegato bene
Ancora un grazie enorme a tutti quanti!! Vi amo :D

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da faxus »

MM67 ha scritto:... La mia premura sarebbe quella di avere una copia stabile del sistema da cui ripartire in caso di disastro, da non sovrascrivere, o incrementare che dir si voglia. La mia paura nell'incrementare sarebbe quella di "rovinarmi" una copia sicuramente pulita e fatta ad Hoc per me con dei backup successivi che magari ho "sporcato" con applicazioni od altro...
È una giusta aspirazione, ma la dichiari per la scarsa conoscenza di Time Machine.

Quando hai una copia perfetta, nel senso che dici tu, fai il backup.
Dopodiché lo aggiorni con nuove impostazioni, aggiungi ed aggiorni la applicazioni.
Crei nuovi documenti o modifichi quelli già esistenti.
Insomma usi il Mac come più ti piace.

Se hai bisogno della copia perfetta per un recupero, il che per me è discutibile ad libitum, recuperi quella.
Se vuoi l'ultima copia o una copia intermedia recuperi quella.
Se la vuoi a mosaico (a macchia di leopardo, a comparti o come altro vuoi) installi quella.

Non vedo dove sia il problema.
Per fare questo basta usare Time Machine così com'é.
Senza neanche un minimo di personalizzazione

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 31449
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da Kernel Panic »

MM67 ha scritto: ...... La mia premura sarebbe quella di avere una copia stabile del sistema da cui ripartire in caso di disastro .......
Puoi sempre installare il sistema operativo in unità esterna vergine preventivamente inizializzata nel formato Mac OS esteso (journaled), mappa partizione GUID, che in caso di disastro (leggi: guasto all'unità interna) sarà pronta ad essere avviata e subito operativa in base alle tue necessità.

Avatar utente
Jethro
Stato: Non connesso
Expert Retrogamer
Expert Retrogamer
Avatar utente
Iscritto il: sab, 04 lug 2009 22:26
Messaggi: 5326

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da Jethro »

faxus ha scritto:È una giusta aspirazione, ma la dichiari per la scarsa conoscenza di Time Machine.

Quando hai una copia perfetta, nel senso che dici tu, fai il backup.
Dopodiché lo aggiorni con nuove impostazioni, aggiungi ed aggiorni la applicazioni.
Crei nuovi documenti o modifichi quelli già esistenti.
Insomma usi il Mac come più ti piace.

Se hai bisogno della copia perfetta per un recupero, il che per me è discutibile ad libitum, recuperi quella.
Se vuoi l'ultima copia o una copia intermedia recuperi quella.
Se la vuoi a mosaico (a macchia di leopardo, a comparti o come altro vuoi) installi quella.

Non vedo dove sia il problema.
Per fare questo basta usare Time Machine così com'é.
Senza neanche un minimo di personalizzazione
Scusa faxus, ma così facendo non si incorre nello stesso problema evidenziato prima? Quando un giorno TM sarà a corto di spazio sul disco cancellerà il backup più vecchio... con tutta probabilità proprio quello del "sistema perfetto" visto che probabilmente sarà il primo in ordine cronologico (nel senso di più lontano nel tempo).

Forse l'unico modo per scongiurare questa eventualità è quella di usare un disco per TM estremamente sovradimensionato, così da essere (quasi) certi di non dover temere la cancellazione dei vecchi backup. Per esempio usare un HD esterno da 4GB per fare il backup di un SSD interno da 256MB.

Immagine MacBook Pro Retina 15" - macOS Mojave 10.14.6
i7 quad-core 2.6GHz, 16GB RAM, SSD 1TB, Iris Pro/GeForce GT 750M

Immagine MacBook Air 11" - macOS Big Sur 11.7.10
i7 dual-core 1.7GHz, 8GB RAM, SSD 128GB, HD Graphics 5000

8) La mia piccola collezione di "giochini" :
https://www.flickr.com/photos/140997970@N07/albums

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine Backup

Messaggio da faxus »

Mah... È quasi impossibile che si voglia richiamare una copia tanto vecchia da essere cancellata.

Non credo che qualcuno voglia mai andare a recuperare un'installazione di qualche aggiornamento indietro.
Per me installazioni che hanno un paio di mesi sono inservibili.
Se non come macchina del tempo per versioni di elaborati o recupero di documenti cancellati.

Questo topic non attrae molto la mia attenzione e non mi appassiona.
Ma ormai ci sono dentro.
In realtà ha scarso senso, se parliamo parliamo per accademia.

E un'installazione cosiddetta perfetta, se non è recentissima non può essere definita così

Torna a “Software”