Archiviare file utente in modo automatico su altro HD

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Uh... Dove sta la cartella Download?

Terminale ha eseguito il comando, ma evidentemente mira ad un'altra cartella o chi sa che.
Devi eseguire il comando dalla cartella principale che contiene Download

Avatar utente
maxpina
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 18 nov 2013 14:52
Messaggi: 166

Top

La cartella sta in System/Utenti/massimodadone
Come faccio a posizionarmi in terminale nella directory giusta ?

Avatar utente
maxpina
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 18 nov 2013 14:52
Messaggi: 166

Top

Immagine
Scusa se ti posto un altra immagine ma penso che potrai constatare che dovrei essere nel punto giusto no ?
Max

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Il tuo disco si chiama System?

Strano nome per il disco principale.
Generalmente si chiama Macintosh SSD.

Forse ho sbagliato io per aver interpretato male la path e l'italianizzazione del nome cartella.
Riprova con

Codice: Seleziona tutto

sudo rm -rf /Users/massimodadone/Downloads

Avatar utente
maxpina
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 18 nov 2013 14:52
Messaggi: 166

Top

Ho installato Macpilot e ho potuto eliminare la cartella, poi ho creato i SymbolicLink e pare che funzionino,ora devo mettere a posto le icone,
Grazie
Max

Avatar utente
a-mac
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 21 dic 2012 10:32
Messaggi: 4534
Località: fsf.org

Top

bravo maxpina !

è esattamente quello che devono fare gli utenti che non conoscono bene OS X e che si "muovono" con "incertezza" sul sistema

lo avevo suggerito io in altri threah che evidentemente hai letto
ottimo !

PS: all'amico faxus

quando consigliamo comandi da terminale ad altri utenti, forse è il caso di scrivere in rosso il comando ed aggiungere la pericolosità dello stesso :wink:

sudo rm -rf (attenzione nuoce gravemente al sistema se usato male o per sbaglio)
“...è complicato, ma semplice”

_ UNIX: Live Free or Die
_ With great power comes great responsibility
_ You may say, I'm a dreamer, but I'm not the only one, I hope some day you'll join us, And the world will live as one!

Avatar utente
maxpina
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 18 nov 2013 14:52
Messaggi: 166

Top

a-mac ha scritto:bravo maxpina !

è esattamente quello che devono fare gli utenti che non conoscono bene OS X e che si "muovono" con "incertezza" sul sistema

lo avevo suggerito io in altri threah che evidentemente hai letto
ottimo !
Scusa A-Mac come creo un file vuoto .localized ? , quando ho provato con una cartella ce n'era già uno dentro e non mi sono posto il problema, ora che devo creare anche le altre cartelle me lo devo creare e sono in panne !!! Mi puoi dare una mano ?
Grazie
Max

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

a-mac ha scritto:... quando consigliamo comandi da terminale ad altri utenti, forse è il caso di scrivere in rosso il comando ed aggiungere la pericolosità ...
Non ne usciremmo vivi...

Non ho mai provocato guai, neanche una volta (uno una volta ci provò a dirlo, ma non era vero, stava trollando grossolanamente ed era evidente).
E ormai sono tantissimi anni.
Poi non si usa farlo, qualche volta si rassicurano gli incerti.
Altrimenti dovrei sempre stare a dire, prima di fare questa manovra fai un backup, fai quest'altro a tuo rischio e pericolo.
Attento a non killare il processo se, fallo solo ad applicazione chiusa, non cancellare ma sposta sulla scrivania che se per caso...

Non ne usciremmo vivi, come detto.
Lo faccio ogni tanto, quando proprio serve o quando l'utente è perplesso o palesemente inesperto.

Ho trovato, invece e più volte, chi si stizza per essere preso per niubbo.

In genere ci penso bene e provo il comando.
A meno che sia stranoto e strausato.

Semmai avverto che non l'ho potuto provare o che non è canonico o approvato da Apple.
Non è che non ho mai sbagliato, succede anche, ma in genere me ne accorgo e correggo.
Ed è sempre andato tutto bene.

Prova ad andare in un forum Linux e dì la stessa cosa che hai detto a me.
Ti spettinano con gli insulti che ricevi...

Avatar utente
a-mac
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 21 dic 2012 10:32
Messaggi: 4534
Località: fsf.org

Top

faxus ha scritto: Prova ad andare in un forum Linux e dì la stessa cosa che hai detto a me.
Ti spettinano con gli insulti che ricevi...
altra pasta quella :wink: :P :D
“...è complicato, ma semplice”

_ UNIX: Live Free or Die
_ With great power comes great responsibility
_ You may say, I'm a dreamer, but I'm not the only one, I hope some day you'll join us, And the world will live as one!

Avatar utente
a-mac
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 21 dic 2012 10:32
Messaggi: 4534
Località: fsf.org

Top

maxpina ha scritto: Scusa A-Mac come creo un file vuoto .localized ? , quando ho provato con una cartella ce n'era già uno dentro e non mi sono posto il problema, ora che devo creare anche le altre cartelle me lo devo creare e sono in panne !!! Mi puoi dare una mano ?
Grazie
Max
lo vuoi creare perché...?

il file .localized dice al sistema OS X di tradurre nella tua lingua le cartelle "di sistema" e le cartelle "predefinite"

applicazioni -> applications
documenti -> documents
libreria -> library

etc...

il file .localized non contiene informazioni utili se non avvisare il sistema di tradurre quella cartella in base alle impostazioni della lingua impostata

tu hai delle cartelle di sistema o predefinite da tradurre ?

se crei una cartella, che so, ad esempio "Archivio" ed il relativo symlink nella tua Home, non ne hai bisogno
“...è complicato, ma semplice”

_ UNIX: Live Free or Die
_ With great power comes great responsibility
_ You may say, I'm a dreamer, but I'm not the only one, I hope some day you'll join us, And the world will live as one!

Avatar utente
a-mac
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 21 dic 2012 10:32
Messaggi: 4534
Località: fsf.org

Top

faxus ha scritto:essere preso per niubbo
[...]
a meno che sia stranoto e strausato
a proposito...
se cerchi in giro nel forum, una volta per sbaglio, ho dato quel comando, con il terminale in posizione sbagliata :D :D :D
“...è complicato, ma semplice”

_ UNIX: Live Free or Die
_ With great power comes great responsibility
_ You may say, I'm a dreamer, but I'm not the only one, I hope some day you'll join us, And the world will live as one!

Avatar utente
maxpina
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 18 nov 2013 14:52
Messaggi: 166

Top

Grazie ! , leggendo sul quel bellissimo post @m_pascal aveva spiegato come era riuscito a creare i symlink con macpilot e un trucchetto per evitare di avere due cartelle identiche di contenuto ma differente nome ...... insomma vi posto il suo tutorial

"Finalmente sono riuscito a risolvere il problema delle cartelle che si autocreavano e dei symlink che sostituivano le cartelle originali ma avevano il nome in inglese.
La soluzione era più semplice di quello che sembrava...

La procedura per avere le cartelle utente su un disco differente dall'SSD e la seguente:
- creare sul disco di destinazione tutte le cartelle che si vorrà spostare, ad esempio "Movies", "Pictures", "Music", etc.) e riempirle con i relativi file. Non sono sicuro che serva crearle in inglese ma nel dubbio createle in inglese e schiaffateci dentro un file vuoto, nascosto e chiamato .localized e la cartella, quando necessario, prenderà il nome italiano
- crearsi da qualche parte (ad esempio in un disco esterno) tutti i symlink delle cartelle appena create dandogli il nome inglese ("Movies", "Pictures", "Music", etc.). Per fare ciò io ho usato MacPilot perchè poi tornerà comodo per alcuni passaggi successivi che sennò dovrebbero tutti essere fatti con Terminale
- crearsi nello stesso posto nel quale si è creato i precedenti symlink tutti i Symlink delle cartelle dandogli stavolta il nome italiano od un qualsiasi nome a scelta ("Filmati", "Immagini", "Musica", ma potreste anche chiamarli "Film porno", "Immaginette", "Canzoncine").
- a questo punto con MacPilot cancellate una ad una le cartelle e sostituitele una ad una con i due symlink (inglese ed italiano)
- ora avrete due symlink che puntano alla stessa cartella sul disco che volete voi. Con MacPilot spuntate l'attibuto HIDE sul symlink in inglese et voilà... Finito!


Il problema è che a me le cartelle (download, Musica, Filmati, etc....) dopo averle cancellate in un attimo si ricreano ! Perché ??
Sarò gratissimo a chi mi darà ascolto !!!!!!! @Scialla ! Come hai risolto tu ?

Max

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17954
Località: Torino

Top

Ti ho risposto di là
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
a-mac
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 21 dic 2012 10:32
Messaggi: 4534
Località: fsf.org

Top

che poi potrebbe essere tutto così semplice... ma Apple non vuole (maledetta multinazionale di yankee)

https://www.kde.org/" onclick="window.open(this.href);return false;
Immagine

e ancora meglio con gli strumenti avanzati per gli utenti
https://www.kde.org/applications/system/kuser/" onclick="window.open(this.href);return false;

https://it.wikipedia.org/wiki/KDE" onclick="window.open(this.href);return false;
“...è complicato, ma semplice”

_ UNIX: Live Free or Die
_ With great power comes great responsibility
_ You may say, I'm a dreamer, but I'm not the only one, I hope some day you'll join us, And the world will live as one!

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

a-mac ha scritto:che poi potrebbe essere tutto così semplice... Con KDE...
Vero, è semplice (come specifici in firma) con KDE (o una qualsiasi distro Linux).

Ma poi, come si dice a Roma, te la tiri in faccia.
A parte gestire i server è inservibile per farci qualsiasi altra cosa.

Lo so, lo so... Non è colpa loro.
Ma manco mia.
E poi, diciamolo, come aspetto...

Sì, lo so lo so, non è importante...


Ma, toglimi la curiosità, cosa sono quelle lineette messe sotto alcune lettere?
E poi, sono messe a casaccio o hanno una motivazione?

Immagine

Torna a “Software”