Time Machine non monta immagine disco backup.

Mac OS X e le sue Applicazioni

Moderatore: ModiMaccanici

bion
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: ven, 23 nov 2012 22:43
Messaggi: 17
Oggetto del messaggio: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: sab, 10 ott 2015 19:07

Salve a tutti, avrei bisogno di aiuto, probabilmente ho perso tutto quello che avevo sul Mac dopo l'installazione pulita del nuovo OS per colpa di Time Machine.
Vi spiego il mio problema: ho fatto il backup prima di formattare il mac e installare il nuovo OS. Sembrava funzionare tutto. Tuttavia quando sono andato a ripristinarlo mi sono reso conto che nella cartella di Time Machine c'è solo un file sparsebundle di 400GB chiamato "iMac di bion"; dunque non c'è come al solito il backup interamente navigabile.

Inutile dirvi che l'immagine disco non viene montata con il doppio click.
Ho provato a fare un SOS in Disk Utility (che ho notato un po' cambiato in El Capitan), e non ha rilevato errori.
Ma non mi sono perso d'animo e sono passato al terminale. Ho inviato il comando: hdiutil attach -nomount -noverify -noautofsck /Volumes/Time_Machine/iMac\ di\ bion\ .sparsebundle/
Risposta:
/dev/disk1 GUID_partition_scheme
/dev/disk1s1 EFI
/dev/disk1s2 Apple_HFS


Dopo di che sono passato al controllo del file system con il comando: fsck_hfs -drfy /dev/disk1s2
Così si è avviato il check e la correzione (teoricamente!!) degli errori.

Ebbene, questo check da terminale ha evidentemente riscontrato errori, tuttavia pare che non sia riuscito a correggerli. In fondo vi scrivo le risposte ottenute dal precedente comando.
Io ho provato tutto quello che rientra nelle mie conoscenze, perciò concludo chiedendovi: Qualcuno di voi ha qualche altro consiglio su eventuali tentativi da effettuare prima di dichiarare definitivamente perduti tutti i 400GB di dati presenti in questa immagine disco?
Vi ringrazio.



journal_replay(/dev/disk1s2) returned 0
** /dev/rdisk1s2
Using cacheBlockSize=32K cacheTotalBlock=16384 cacheSize=524288K.
Executing fsck_hfs (version hfs-304).
** Checking Journaled HFS Plus volume.
** Detected a case-sensitive volume.
The volume name is Backup di Time Machine
** Checking extents overflow file.
** Checking catalog file.
** Rebuilding catalog B-tree.
Extent records for rebuilt file 4:
[ 363078, 196608 ]
[ 0, 0 ]
[ 0, 0 ]
[ 0, 0 ]
[ 0, 0 ]
[ 0, 0 ]
[ 0, 0 ]
[ 0, 0 ]
hfs_UNswap_BTNode: invalid node height (1)
** Rechecking volume.
** Checking Journaled HFS Plus volume.
** Detected a case-sensitive volume.
The volume name is Backup di Time Machine
** Checking extents overflow file.
** Checking catalog file.
Incorrect number of thread records
(4, 23701)
CheckCatalogBTree: fileCount = 1727955, fileThread = 1727954
** Checking multi-linked files.
** Checking catalog hierarchy.
** Checking extended attributes file.
** Checking multi-linked directories.
privdir_valence=24017, calc_dirlinks=47371, calc_dirinode=24017
** Checking volume bitmap.
** Checking volume information.
Verify Status: VIStat = 0x0000, ABTStat = 0x0000 EBTStat = 0x0000
CBTStat = 0x0800 CatStat = 0x00000000
** Repairing volume.
FixOrphanedFiles: parentID for id=2018057 do not match (fileKey=32 threadRecord=834658)
FixOrphanedFiles: nodeName for id=2018057 do not match
FixOrphanedFiles: Created thread record for id=2018057 (err=0)
FixOrphanedFiles: parentID for id=2018057 do not match (fileKey=834658 threadRecord=32)
FixOrphanedFiles: nodeName for id=2018057 do not match
FixOrphanedFiles: Created thread record for id=2018057 (err=0)
FixOrphanedFiles: parentID for id=2018057 do not match (fileKey=32 threadRecord=834658)
FixOrphanedFiles: nodeName for id=2018057 do not match
FixOrphanedFiles: Created thread record for id=2018057 (err=0)
FixOrphanedFiles: parentID for id=2018057 do not match (fileKey=834658 threadRecord=32)
FixOrphanedFiles: nodeName for id=2018057 do not match
FixOrphanedFiles: Created thread record for id=2018057 (err=0)
** Rechecking volume.
** Checking Journaled HFS Plus volume.
** Detected a case-sensitive volume.
The volume name is Backup di Time Machine
** Checking extents overflow file.
** Checking catalog file.
Incorrect number of thread records
(4, 23701)
CheckCatalogBTree: fileCount = 1727955, fileThread = 1727954
** Checking multi-linked files.
** Checking catalog hierarchy.
** Checking extended attributes file.
** Checking multi-linked directories.
privdir_valence=24017, calc_dirlinks=47371, calc_dirinode=24017
** Checking volume bitmap.
** Checking volume information.
Verify Status: VIStat = 0x0000, ABTStat = 0x0000 EBTStat = 0x0000
CBTStat = 0x0800 CatStat = 0x00000000
** The volume Backup di Time Machine could not be repaired after 3 attempts.
volume type is pure HFS+
primary MDB is at block 0 0x00
alternate MDB is at block 0 0x00
primary VHB is at block 2 0x02
alternate VHB is at block 1257619374 0x4af5bfae
sector size = 512 0x200
VolumeObject flags = 0x07
total sectors for volume = 1257619376 0x4af5bfb0
total sectors for embedded volume = 0 0x00
CheckHFS returned 8, fsmodified = 1


Il fatto che scriva "returned 8" significa, da manuale, " A corrupt filesystem was found during a check, or repairs did not succeed."
«Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.»

iMac 21,5" (fine 2009)
•Processore: 3,06 Ghz Intel Core 2 Duo
•Memoria: 4GB 1067 Mhz DDR3
•Fusion Drive: Samsung 850EVO 250GB

iPhone 4S
iPod nano
cicciopasticcio
Expert
Expert
Iscritto il: gio, 24 set 2009 12:26
Messaggi: 1196
Località: Terre celtiche
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: sab, 10 ott 2015 20:03

bion ha scritto:Vi spiego il mio problema: ho fatto il backup prima di formattare il mac e installare il nuovo OS. Sembrava funzionare tutto. Tuttavia quando sono andato a ripristinarlo
Mi sfugge qualcosa.

Per installare il nuovo OS X, a un certo punto ti viene chiesto se vuoi ripristinare da un dispositivo di backup, in questo caso da Time Machine. Tu confermi il ripristino dei dati e preferenze utenti, e sei a posto. Se non hai fatto così, come hai fatto? Hai creato un nuovo utente? :shock: Aargh!

Non andare a navigare dentro il .sparsebundle, e tantomeno a modificare impostazioni o contenuti. Probabilmente, con la passata che hai fatto, ora c'è qualche danno.

Secondo me, i tuoi dati sono tutti lì che ti aspettano, nonostante la formattazione invece del canonico aggiornamento.
L'altro ieri, Macintosh. Oggi, MacBook Air 13" i7 8/500. Domani, chissà!
Kundalini
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 05 lug 2013 20:33
Messaggi: 719
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: sab, 10 ott 2015 20:33

cicciopasticcio ha scritto: Hai creato un nuovo utente? :shock: Aargh!

Non andare a navigare dentro il .sparsebundle, e tantomeno a modificare impostazioni o contenuti. Probabilmente, con la passata che hai fatto, ora c'è qualche danno.

Secondo me, i tuoi dati sono tutti lì che ti aspettano, nonostante la formattazione invece del canonico aggiornamento.
Quel file .sparsebundle fa venire in mente anche a me la creazione di un nuovo utente.

Non potrebbe salvarsi in corner collegando l'HD di backup (assicurandosi che non sia bloccato da qualche utilità di sicurezza esterna) e usare Assistente Migrazione, almeno per vederne il contenuto? Ed eventualmente migrarne una parte o il tutto?

Attendi il parere di qualcuno più competente di me, comunque.
Se funziona, non aggiustarlo.


MBP 13" late 2010 macOS 10.12.6 Sierra
HD originale deceduto, sostituito con SSD Samsung EVO 850 da 250 GB
Motherboard riparata, aprile 2016
Upgrade RAM a 8 GB, gennaio 2018
cicciopasticcio
Expert
Expert
Iscritto il: gio, 24 set 2009 12:26
Messaggi: 1196
Località: Terre celtiche
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: sab, 10 ott 2015 20:41

Kundalini ha scritto:Non potrebbe salvarsi in corner collegando l'HD di backup (assicurandosi che non sia bloccato da qualche utilità di sicurezza esterna) e usare Assistente Migrazione, almeno per vederne il contenuto? Ed eventualmente migrarne una parte o il tutto?
Sì, corretto, è proprio quel che deve fare, ora.

Il problema nasce nel momento che inizializzi il HD del Mac, e crei un nuovo utente. In quel momento, perdi ogni collegamento con Time Machine e con i tuoi utenti precednti: è come se Time Machine fosse di un altro, e tu non puoi più accedervi normalmente, cioè nell'unico modo ammesso, cioè con Time Machine.

Il file di Time MAchine contiene molti hard link che possono ingannare sia il Finder, sia le utility di getione dischi. E' tassativo entrarci via Time Machine o Assistente Migrazione.
L'altro ieri, Macintosh. Oggi, MacBook Air 13" i7 8/500. Domani, chissà!
Peppiniello
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 21 set 2010 19:04
Messaggi: 1934
Località: Pescara
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 06:06

@bion:

mi sembra un classico caso dove, verificato con i comandi che hai dato che Utility Disco non ce la fa, per risolvere le corruzioni avvenute bisogna intervenire con Disk Warrior:

http://www.alsoft.com/DiskWarrior/index.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Leggi attentamente tutte le pagine attraverso tutti i link che trovi in esse, qui ti rimando a quello dove parla del file system di Time Machine, al penultimo paragrafo:

http://www.alsoft.com/DiskWarrior/upgrade.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Vedi di procurartelo e di farlo girare per riparare il disco esterno di Time Machine: velocemente te lo riporterà a nuovo! :D

Ps): Time Machine lo uso da quando esiste per abitudine e senza nemmeno accorgermene ma l'unica volta che mi sarebbe servito per recupero in assistenza di migrazione fece anche a me la stessa cosa dopo un upgrade di system e Disk Warrior risolse riparandolo. Da allora faccio sempre, cosa che facevo più saltuariamente pure prima ma non feci quella volta (la legge di Murphy non perdona! :headbang: ), il backup speculare avviabile con Carbon Copy Cloner su un altro HD esterno Firewire e prima di procedere con operazioni di upgrade lo verifico pure riavviando da questo e controllando così che tutto stia a posto e che tutto funzioni.
Morale della favola: avere sempre il backup speculare con CCC o SuperDuper e non fidarsi mai troppo di Time Machine: questo serve come ulteriore sicurezza e soprattutto perché agisce di backup incrementale ogni ora senza che ci si pensi e si riescono così alla bisogna a recuperare singoli file, cartelle, stati di lavoro nel tempo trascorso ma per le migrazioni serie e per avere un'unità sicura, affidabile, avviabile in caso di bisogno per poter agire sul disco interno, il clone speculare esterno avviabile è la scelta di sicurezza primaria, la più importante. :wink:
- Peppiniello! ... Una pizza! ... Anzi, due!!! -
bion
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: ven, 23 nov 2012 22:43
Messaggi: 17
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 16:09

cicciopasticcio ha scritto:
bion ha scritto:Vi spiego il mio problema: ho fatto il backup prima di formattare il mac e installare il nuovo OS. Sembrava funzionare tutto. Tuttavia quando sono andato a ripristinarlo
Mi sfugge qualcosa.

Per installare il nuovo OS X, a un certo punto ti viene chiesto se vuoi ripristinare da un dispositivo di backup, in questo caso da Time Machine. Tu confermi il ripristino dei dati e preferenze utenti, e sei a posto. Se non hai fatto così, come hai fatto? Hai creato un nuovo utente? :shock: Aargh!

Non andare a navigare dentro il .sparsebundle, e tantomeno a modificare impostazioni o contenuti. Probabilmente, con la passata che hai fatto, ora c'è qualche danno.

Secondo me, i tuoi dati sono tutti lì che ti aspettano, nonostante la formattazione invece del canonico aggiornamento.

Ho creato un nuovo utente, non ripristinando direttamente il backup time machine, per il semplice motivo che time machine non riconosce che quello sia un suo backup. Il motivo è semplice: l'immagine disco è corrotta e quindi non la riesce a montare. Perciò non è possibile accedere al backup stesso.
La cosa frustrante è che il backup è lì, è l'immagine disco che non "funziona".
Ultima modifica di bion il dom, 11 ott 2015 16:26, modificato 1 volta in totale.
«Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.»

iMac 21,5" (fine 2009)
•Processore: 3,06 Ghz Intel Core 2 Duo
•Memoria: 4GB 1067 Mhz DDR3
•Fusion Drive: Samsung 850EVO 250GB

iPhone 4S
iPod nano
bion
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: ven, 23 nov 2012 22:43
Messaggi: 17
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 16:12

cicciopasticcio ha scritto:
Kundalini ha scritto:Non potrebbe salvarsi in corner collegando l'HD di backup (assicurandosi che non sia bloccato da qualche utilità di sicurezza esterna) e usare Assistente Migrazione, almeno per vederne il contenuto? Ed eventualmente migrarne una parte o il tutto?
Sì, corretto, è proprio quel che deve fare, ora.

Il problema nasce nel momento che inizializzi il HD del Mac, e crei un nuovo utente. In quel momento, perdi ogni collegamento con Time Machine e con i tuoi utenti precednti: è come se Time Machine fosse di un altro, e tu non puoi più accedervi normalmente, cioè nell'unico modo ammesso, cioè con Time Machine.

Il file di Time MAchine contiene molti hard link che possono ingannare sia il Finder, sia le utility di getione dischi. E' tassativo entrarci via Time Machine o Assistente Migrazione.

In effetti non ho specificato che si tratta di un disco di rete.
Per quanto riguarda Assistente Migrazione, ha lo stesso problema di Time Machine: non riesce a montare l'immagine disco che risulta essere corrotta (è un bug che capita sui dischi di rete, ma di solito si ripara!). Quindi quando vado in assistenze migrazione esce scritto "Ripristina dati da *iMac di bion*", dopo oltre un'ora di caricamento in cui dice "preparo il ripristino" (non dice "ripristino"!!), conclude con "non è stato possibile caricare il backup, controlla che l'immagine disco non sia in montata da altri dispositivi" .

Probabilmente su una cosa avete ragione: non dovevo creare un nuovo utente, i comandi da terminale dovevo provare a darli facendo il boot dalla chiavetta usb di El Capitan. Ma comunque questo, normalmente, non comprometterebbe il ripristino, quanto meno, dei dati (documenti, immagini ecc.), visto che con assistente migrazione è possibile anche spostarli fra macchine diverse.
È chiaro che se non funziona è proprio per il danno all'immagine disco.
Ultima modifica di bion il dom, 11 ott 2015 16:29, modificato 1 volta in totale.
«Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.»

iMac 21,5" (fine 2009)
•Processore: 3,06 Ghz Intel Core 2 Duo
•Memoria: 4GB 1067 Mhz DDR3
•Fusion Drive: Samsung 850EVO 250GB

iPhone 4S
iPod nano
bion
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: ven, 23 nov 2012 22:43
Messaggi: 17
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 16:19

Peppiniello ha scritto:@bion:

mi sembra un classico caso dove, verificato con i comandi che hai dato che Utility Disco non ce la fa, per risolvere le corruzioni avvenute bisogna intervenire con Disk Warrior:

http://www.alsoft.com/DiskWarrior/index.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Leggi attentamente tutte le pagine attraverso tutti i link che trovi in esse, qui ti rimando a quello dove parla del file system di Time Machine, al penultimo paragrafo:

http://www.alsoft.com/DiskWarrior/upgrade.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Vedi di procurartelo e di farlo girare per riparare il disco esterno di Time Machine: velocemente te lo riporterà a nuovo! :D

Ps): Time Machine lo uso da quando esiste per abitudine e senza nemmeno accorgermene ma l'unica volta che mi sarebbe servito per recupero in assistenza di migrazione fece anche a me la stessa cosa dopo un upgrade di system e Disk Warrior risolse riparandolo. Da allora faccio sempre, cosa che facevo più saltuariamente pure prima ma non feci quella volta (la legge di Murphy non perdona! :headbang: ), il backup speculare avviabile con Carbon Copy Cloner su un altro HD esterno Firewire e prima di procedere con operazioni di upgrade lo verifico pure riavviando da questo e controllando così che tutto stia a posto e che tutto funzioni.
Morale della favola: avere sempre il backup speculare con CCC o SuperDuper e non fidarsi mai troppo di Time Machine: questo serve come ulteriore sicurezza e soprattutto perché agisce di backup incrementale ogni ora senza che ci si pensi e si riescono così alla bisogna a recuperare singoli file, cartelle, stati di lavoro nel tempo trascorso ma per le migrazioni serie e per avere un'unità sicura, affidabile, avviabile in caso di bisogno per poter agire sul disco interno, il clone speculare esterno avviabile è la scelta di sicurezza primaria, la più importante. :wink:

Non mi fiderò mai più di Time Machine.
Detto questo, non credo che DiskWarrior possa fare molto, se non ci riesce il terminale da root (probabilmente il programma, dà gli stessi comandi che ho scritto io manualmente! Anche perché la voce fsck_hfs, leggendo il manuale in terminale, non ha molte altre procedure oltre quelle che ho già usato, ossia -drfy).
Oltretutto quanto pare il problema per cui root non riesce a riparare il backup, è che la directory (anzi, tutto il disco addirittura!!!) non è scrivibile. Questo è un aggiornamento che ho scoperto stamattina. Dunque questo rappresenta un impedimento per tutti, compreso Utilty Disco e DiskWarrior.
Tuttavia, provando a cambiare i permessi, con l'apposito comando, ricevo comunque un rifiuto, nonostante l'uso di root. Non riesco proprio a capire come forzare questa "protezione" che ha quella immagine disco. È davvero curioso e sorprendente che una directory, in questo caso tutto ciò che è dentro quell'immagine disco, "resista" ai comandi impartiti da terminale tramite root! Non mi era mai successo prima.
Se non si può scrivere lì dentro, provare a riparare, con qualsiasi programma o procedimento, è tentativo vano, secondo me.
Detto questo, ormai persi per persi, tentar non nuoce e proverò anche con Disk Warrior. Grazie! :)
«Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.»

iMac 21,5" (fine 2009)
•Processore: 3,06 Ghz Intel Core 2 Duo
•Memoria: 4GB 1067 Mhz DDR3
•Fusion Drive: Samsung 850EVO 250GB

iPhone 4S
iPod nano
cicciopasticcio
Expert
Expert
Iscritto il: gio, 24 set 2009 12:26
Messaggi: 1196
Località: Terre celtiche
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 17:47

bion ha scritto:In effetti non ho specificato che si tratta di un disco di rete.
Ah! Questo cambia tutto.

I casi sono due: o il disco dove c'è .sparsebundle è in formato Apple HFS+ (tipico dei dischi delle Time Capsule), oppure è in formato EXT3 o EXT4 (tipico dei dischi su un NAS come QNAP o Synology). Nel secondo caso, Time Machine puo' avere problemi, perchè ha bisogno di hard link, metadati Apple, ecc. e la soluzione di eventuali problemi richiede un intervento mirato su quel tipo di formato.

Di solito si usa Time Capsule proprio per lavorare su file system omogenei con il Mac, e ti dico che così (o con un HD collegato via Thunderbolt/FireWire/USB) Time Machine è a prova di bomba.

Da quel che ho letto nel report, una cosa mi suona strana:
** Detected a case-sensitive volume.
Di solito, con Apple si usa il NON case sensitive.
Ultima modifica di cicciopasticcio il dom, 11 ott 2015 18:58, modificato 1 volta in totale.
L'altro ieri, Macintosh. Oggi, MacBook Air 13" i7 8/500. Domani, chissà!
robertos
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5341
Località: Roma
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 18:53

bion ha scritto:
In effetti non ho specificato che si tratta di un disco di rete.
ah, un dettaglio insignificante!!!
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit
bion
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: ven, 23 nov 2012 22:43
Messaggi: 17
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 19:49

robertos ha scritto:
bion ha scritto:
In effetti non ho specificato che si tratta di un disco di rete.
ah, un dettaglio insignificante!!!
Beh, in parte sì, visto che funziona ugualmente ad un qualsiasi altro disco. Collegandomi tramite cavo, e non tramite wifi, ed accedendo come amministratore, con Time Machine ed Assistenze Migrazione funge come un qualsiasi altro dispositivo di archiviazione esterno.
«Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.»

iMac 21,5" (fine 2009)
•Processore: 3,06 Ghz Intel Core 2 Duo
•Memoria: 4GB 1067 Mhz DDR3
•Fusion Drive: Samsung 850EVO 250GB

iPhone 4S
iPod nano
robertos
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5341
Località: Roma
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 20:35

bah, a parte che non ci hai ancora detto come sei organizzato, ma - ad esempio - se fosse una tima capsule, qualche differenza ci sarebbe...

Come verificare o inizializzare un disco AirPort Time Capsule
Scopri come verificare o inizializzare un disco AirPort Time Capsule.

Suggerimento: utilizza Aggiornamento Software per scaricare e installare le versioni più recenti di Utility AirPort e del firmware per AirPort Time Capsule.
Importante: non utilizzare Utility Disco per inizializzare, verificare o riparare un disco AirPort Time Capsule.

e si spiegherebbe anche quello che ha notato cicciopasticcio in quanto

Se usi una base Time Capsule e formatti l'unità dalle preferenze di Time Machine, l'unità verrà formattata automaticamente come HFS+ esteso (distingue tra maiuscole e minuscole, journaled) con una partizione GPT (GUID Partition Table).

quindi non direi siano la stessa cosa
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit
Peppiniello
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 21 set 2010 19:04
Messaggi: 1934
Località: Pescara
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 21:07

bion ha scritto:Non mi fiderò mai più di Time Machine.
Detto questo, non credo che DiskWarrior possa fare molto, se non ci riesce il terminale da root (probabilmente il programma, dà gli stessi comandi che ho scritto io manualmente! Anche perché la voce fsck_hfs, leggendo il manuale in terminale, non ha molte altre procedure oltre quelle che ho già usato, ossia -drfy).
Oltretutto quanto pare il problema per cui root non riesce a riparare il backup, è che la directory (anzi, tutto il disco addirittura!!!) non è scrivibile. Questo è un aggiornamento che ho scoperto stamattina. Dunque questo rappresenta un impedimento per tutti, compreso Utilty Disco e DiskWarrior.
Tuttavia, provando a cambiare i permessi, con l'apposito comando, ricevo comunque un rifiuto, nonostante l'uso di root. Non riesco proprio a capire come forzare questa "protezione" che ha quella immagine disco. È davvero curioso e sorprendente che una directory, in questo caso tutto ciò che è dentro quell'immagine disco, "resista" ai comandi impartiti da terminale tramite root! Non mi era mai successo prima.
Se non si può scrivere lì dentro, provare a riparare, con qualsiasi programma o procedimento, è tentativo vano, secondo me.
Detto questo, ormai persi per persi, tentar non nuoce e proverò anche con Disk Warrior. Grazie! :)
No, Disk Warrior è l'unica soluzione che funzioni in questi casi perché si basa sulla ricostruzione/riscrittura in proprio del file system e/o dei nodi che si sono corrotti, praticamente saltando i comandi che hai già tentato invano. Vedrai che funziona! :wink:

http://www.alsoft.com/DiskWarrior/details3.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Chiaramente, collegalo diretto, così:
bion ha scritto:.......... visto che funziona ugualmente ad un qualsiasi altro disco. Collegandomi tramite cavo, e non tramite wifi, ed accedendo come amministratore, con Time Machine ed Assistenze Migrazione funge come un qualsiasi altro dispositivo di archiviazione esterno.
- Peppiniello! ... Una pizza! ... Anzi, due!!! -
nidele
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Avatar utente
Iscritto il: lun, 04 mar 2013 08:56
Messaggi: 264
Località: Piemonte
Oggetto del messaggio: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: dom, 11 ott 2015 22:15

cicciopasticcio ha scritto:
bion ha scritto:In effetti non ho specificato che si tratta di un disco di rete.
Ah! Questo cambia tutto.

I casi sono due: o il disco dove c'è .sparsebundle è in formato Apple HFS+ (tipico dei dischi delle Time Capsule), oppure è in formato EXT3 o EXT4 (tipico dei dischi su un NAS come QNAP o Synology). Nel secondo caso, Time Machine puo' avere problemi, perchè ha bisogno di hard link, metadati Apple, ecc. e la soluzione di eventuali problemi richiede un intervento mirato su quel tipo di formato.

Di solito si usa Time Capsule proprio per lavorare su file system omogenei con il Mac, e ti dico che così (o con un HD collegato via Thunderbolt/FireWire/USB) Time Machine è a prova di bomba.

Da quel che ho letto nel report, una cosa mi suona strana:
** Detected a case-sensitive volume.
Di solito, con Apple si usa il NON case sensitive.
Mi potete dire per curiosità come si risolvono problemi con TM su Nas. Questa della formattazione diversa che può creare problemi non la sapevo

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Macbook pro 13 (8,1 early 2011), SSD Samsung 850 Evo, Ram Crucial 16gb, Mac OS 10.9.5 (ML) - Ipad mini 1gen 16 3g - Apple TV 2 (jailbreak XMBC) - Nas Asustor 202 TE
bion
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: ven, 23 nov 2012 22:43
Messaggi: 17
Oggetto del messaggio: Re: Time Machine non monta immagine disco backup.

Messaggio Inviato: lun, 12 ott 2015 01:19

cicciopasticcio ha scritto:o il disco dove c'è .sparsebundle è in formato Apple HFS+ (tipico dei dischi delle Time Capsule), oppure è in formato EXT3 o EXT4 (tipico dei dischi su un NAS come QNAP o Synology)
Non è un Time Capsule, è un Sinology.
Ma se ho capito bene, il disco è HFS, non ext3 né ext4, come dice la risposta del terminale dopo il comando hdiutil.
/dev/disk1 GUID_partition_scheme
/dev/disk1s1 EFI
/dev/disk1s2 Apple_HFS

robertos ha scritto: l'unità verrà formattata automaticamente come HFS+ esteso (distingue tra maiuscole e minuscole, journaled) con una partizione GPT (GUID Partition Table).
E questo report qui sopra conferma anche quanto diceva robertos sul GUID e sulla differenza maiuscole/minuscole

cicciopasticcio ha scritto:Da quel che ho letto nel report, una cosa mi suona strana
Ciò che suona strano a me è che alla fine di tutto il report esce "CheckHFS returned 8", e ho letto sul manuale (comando "man fsck_hsf") che 8 significa "A corrupt filesystem was found during a check, or repairs did not succeed.". Questa è indubbiamente anomalo, anche se dovrebbe rincuorare il fatto che, sempre leggendo sul manuale, "8" alla fine del report dovrebbe essere meglio di 42, che indica un "major error" (soluzione=butta il disco? :lol: ).

A tal proposito, ripeto quanto ho scritto prima: credo che la procedura di correzione e verifica del disco non vada a buon fine perché il mac non riesce a scrivere nel file .sparsebundle per problemi di permessi. Se non può scrivere, suppongo che non possa modificare nulla e dunque riparare nulla. Siete d'accordo a riguardo?
Il punto è che non riesco a capire perché non posso cambiare i permessi neppure da root. È chiaro che questo iMac "nuovo" non è il proprietario del file .sparsebundle. Ma al tempo stesso è chiaro che root è root, o almeno fino ad oggi avevo sempre creduto questo (pensavo, più o meno, a qualcosa come "root=Dio" :lol: ). Vi chiedo questa cosa dei permessi, perché, cercando su internet, questa procedura da terminale sembra funzionare per coloro che hanno avuto lo stesso mio problema PRIMA di formattare e quindi "creare" un nuovo iMac.
Tre esempi che hanno usato questa procedura o una simile: http://www.garth.org/archives/2011,08,2 ... ent-page-3" onclick="window.open(this.href);return false; oppure http://blog.jthon.com/?p=31" onclick="window.open(this.href);return false; oppure http://www.ilmacaco.com/corruzione-stri ... e-machine/" onclick="window.open(this.href);return false;
Quindi se la procedura funziona per coloro che hanno i permessi e sono proprietari del file .sparsebunde, io cosa potrei fare?
cicciopasticcio ha scritto:Time Machine è a prova di bomba.
In passato ho usato Time Machine su disco USB, e so che funzionava bene, non avevo mai avuto problemi (ogni aggiornamento da Snow Leopard, sempre fatto pulito con ripristino file da Time Machine), tanto che anche questa volta mi sono stupidamente fidato come se fosse tutto uguale. Ma con i dischi di rete non Apple, a quanto pare non tanto perché non sono l'unico ad avere problemi. Fatto sta, che non capisco questi problemi a cosa siano dovuti.
Oltretutto, io non pretendevo di ripristinare l'intero backup da Time Machine, mi bastava recuperare file ed immagini.

Peppiniello ha scritto:Disk Warrior è l'unica soluzione che funzioni in questi casi
Domani provo. Nonostante il mio scetticismo (dopo aver perso fiducia in root, ho perso fiducia nel mondo, nella vita e nell'umanità :lol: :lol: :lol: ), non bisogna lasciare nulla di intentato.

nidele ha scritto: Mi potete dire per curiosità come si risolvono problemi con TM su Nas. Questa della formattazione diversa che può creare problemi non la sapevo

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
In realtà, nel mio caso Time Machine ha fatto tutto da solo nel formato giusto, ossia HFS. Nonostante usi Sinology, non ha usato né ext3 né ext4.
Il formato lo puoi controllare semplicemente dal finder.
«Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno.»

iMac 21,5" (fine 2009)
•Processore: 3,06 Ghz Intel Core 2 Duo
•Memoria: 4GB 1067 Mhz DDR3
•Fusion Drive: Samsung 850EVO 250GB

iPhone 4S
iPod nano
Rispondi