Sostituzione HD con SSD

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Rispondi
Tampepe
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 22 feb 2018 01:35
Messaggi: 11
Oggetto del messaggio: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: gio, 19 set 2019 22:22

Ciao a tutti, vorrei chiarirmi un po' le idee sull'argomento. Il mio MacBook Pro del 2012 comincia a crearmi qualche problema con la rotella colorata che gira che comincia a comparire abbastanza spesso, quando poi non smette pure di girare e m'impalla per alcuni minuti. Questo succede sopratutto quando utilizzo programmi abbastanza pesanti come Photoshop 2015 ma, in ogni caso, si manifesta anche durante un utilizzo molto meno impegnativo. Ho un sistema operativo High Sierra 10.13.6 e 8GB di memoria Ram (non ulteriormente espandibile secondo Apple). Lavoro file fotografici Raw delle mie fotocamera da 12 mp e già si verifica il problema, mi è capitato di lavorare file di amici da 24 e 30 mp e allora è ancora peggio. Nella prospettiva di acquistare una nuova fotocamera da 42 mp mi pongo il problema di non dover spendere pure per acquistare un nuovo Mac. Pensavo quindi di sostituire l'attuale HD da 750 GB con un SSD da 1 TB che, se non erro, dovrebbe risolvermi anche il problema della Ram e velocizzare il Mac eliminando questi problemi che reputo dovuti alla Ram non sufficiente, se non anche a qualche problema dell'HD. Il mio ragionamento, secondo voi, è giusto?
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 27190
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: gio, 19 set 2019 23:55

Giusto...
Tampepe ha scritto:
gio, 19 set 2019 22:22
... se non anche a qualche problema dell'HD...
Non sono problemini, probabilmente è malandato.
Inoltre non puoi sfruttare APFS, e potrai andare oltre con i sistemi
J.T.Kirk
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2276
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: gio, 19 set 2019 23:56

Se hai un disco rotazionale/tradizionale (a 5400rpm), già è lento di suo, con H.Sierra gli dai il colpo di grazia.

Se metti un ssd non solo è meglio ma è necessario che lo fai prima che il disco "tiri le cuoia".

Fai un test del disco con... DriveDx e metti le schermate.

Azz... battuto sul tempo :)
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 27190
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: ven, 20 set 2019 00:01

J.T.Kirk ha scritto:
gio, 19 set 2019 23:56
... Azz... battuto sul tempo
Non avrete mica pensato sul serio che sono invecchiato, eh
Tampepe
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 22 feb 2018 01:35
Messaggi: 11
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: ven, 20 set 2019 17:30

Ok, però ho un ulteriore dubbio: quando ho acquistato il Mac non mi è stato fornito il dischetto di installazione ma, come l'ho acceso è partita l'installazione del sistema operativo. Ora non so se accadrà lo stesso dopo la sostituzione o dovrò procurarmi un disco col sistema operativo (sempre che lo trovi!).
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2453
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: ven, 20 set 2019 18:29

Se ti prepari prima una pennetta di installazione è più comodo e rapido poi fare tutto.
J.T.Kirk
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2276
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: ven, 20 set 2019 20:00

Tampepe ha scritto:
ven, 20 set 2019 17:30
Ok, però ho un ulteriore dubbio: quando ho acquistato il Mac non mi è stato fornito il dischetto di installazione ma,[...]
Da Lion (10.7) in poi non ci sono più i dischi d'installazione ma si scarica l'installer da apple.

Ci sono diverse possibilità:
-puoi mettere il sistema originario 10.8 o quello più vicino disponibile
-quello che hai adesso
-l'ultimo disponibile

Oppure, come ti ha suggerito iMaurizio (soluzione migliore) ti scarichi l'installer da apple store e prepari la chiavetta avviabile.

Fai prima un backup, libera un po' di spazio sul disco, chiudi tutti i programmi e scarica l'installer.
Poi da terminale o con programma apposito crei la chiavetta.
La provi riavviando il mac tenendo premuto alt, selezioni la chiavetta e vedi se funziona. Una volta che accedi alla finestra di Utility con le varie possibiltà, puoi riavviare e tornare al disco interno.
https://support.apple.com/it-it/HT204904
https://support.apple.com/it-it/HT201255
https://support.apple.com/it-it/HT201372
https://support.apple.com/it-it/HT202796
https://support.apple.com/it-it/HT204063
https://support.apple.com/it-it/HT208969
https://apps.apple.com/it/app/macos-hig ... ls=1&mt=12
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"
Tampepe
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 22 feb 2018 01:35
Messaggi: 11
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: ven, 20 set 2019 22:35

Grazie, come mi arriva l'ssd ci provo.
J.T.Kirk
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2276
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: sab, 21 set 2019 00:48

Se vuoi installare il sistema prima di aprire il mac ti serve un cavo adattatore o box esterno con UASP.

https://www.amazon.it/UGREEN-Adattatore-Funzione-Accelerazione-Toshiba/dp/B01H1I9X60/
https://www.amazon.it/Inateck-Custodia-Esterna-Supporta-Ottimizzato/dp/B075TXT3RZ/
https://www.amazon.it/UGREEN-Esterno-Enclosure-Anti-Urto-Toshiba/dp/B06XWRRMYX/
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2527
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: sab, 21 set 2019 08:22

Il modello Inateck che suggerisci è ancora in vendita, ma c'è un modello nuovo che lo sostituirà, questo:

https://www.amazon.it/Inateck-SA01002-A ... 07NPGR4CX/

Esteticamente, dalla foto, sembra bello: stesse caratteristiche del precedente, ma carrozzeria traforata per dissipare meglio il calore.
E sappiamo come gli SSD scaldino parecchio.

Unico problema: entra la polvere più fine e ogni tanto (ogni sei mesi? Ogni anno?) sarà meglio aprirlo e dargli una spolverata.

Immagine
J.T.Kirk
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2276
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: sab, 21 set 2019 11:27

Paolofast ha scritto:
sab, 21 set 2019 08:22
Il modello Inateck che suggerisci è ancora in vendita, ma c'è un modello nuovo che lo sostituirà
Ho indicato quelli che ho e che posso garantire che funzionano.

Quello traforato un utente del forum l'ha dovuto restituire perché non funzionava...
Ha ancora poche recensioni per fare statistiche.
Paolofast ha scritto:
sab, 21 set 2019 08:22
E sappiamo come gli SSD scaldino parecchio.
In quanto al problema calore, è cosa nota anche ai sassi che gli ssd SATA non scaldano affatto, scaldano gli NVMe.
viewtopic.php?t=45054&start=30#p495919
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2527
Oggetto del messaggio: Re: Sostituzione HD con SSD

Messaggio Inviato: dom, 22 set 2019 08:04

J.T.Kirk ha scritto:
sab, 21 set 2019 11:27
Paolofast ha scritto:
sab, 21 set 2019 08:22
Il modello Inateck che suggerisci è ancora in vendita, ma c'è un modello nuovo che lo sostituirà
Ho indicato quelli che ho e che posso garantire che funzionano.

Quello traforato un utente del forum l'ha dovuto restituire perché non funzionava...
Ha ancora poche recensioni per fare statistiche.
Uno solo malfunzionante potrebbe essere l'eccezione, ma hai ragione a ad indicare qualcosa di cui sei sicuro e che hai testato personalmente.
Anche se posso ipotizzare che, carrozzeria traforata a parte, sia sostanzialmente uguale nella componentistica.
Dal punto di vista dei costi di progettazione, non avrebbe senso cambiare una tecnologia matura e già plafonata.
J.T.Kirk ha scritto:
sab, 21 set 2019 11:27
In quanto al problema calore, è cosa nota anche ai sassi che gli ssd SATA non scaldano affatto, scaldano gli NVMe.
Hai ragione.
Ho confuso le due tecnologie.
Gli NVMe sono molto più veloci, potendo sfruttare un'interfaccia estremamente più veloce della SATA, e pagano questa velocità con un calore maggiore.

Insomma, il traforato, estetica a parte, non aggiunge nulla alla funzionalità del vecchio modello.

Guardando invece alle caratteristiche comuni, presenti prima delle recensioni, compare una caratteristica che mi piace poco, soprattutto se lo si usa come disco di sistema: "Modalità sleep automatica dopo 30 minuti di inattività".
Ed anche il cavo USBA da entrambi i lati non mi piace. Sarà comodo perché lo si può attaccare indifferentemente da entrambi i lati, ma è più difficile trovare un ricambio in caso si smarrimento.

Forse è meglio puntare sull'UGREEN che hai suggerito come alternativa.
Rispondi