Mac Pro modulare 2019

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Jethro
Expert Retrogamer
Expert Retrogamer
Avatar utente
Iscritto il: sab, 04 lug 2009 22:26
Messaggi: 2768
Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: mer, 11 dic 2019 08:44

iMaurizio ha scritto:
mer, 11 dic 2019 01:02
Certo che far uscire una macchina del genere con un disco di base da 256 Gb è una presa per i fondelli. :roll:
Se la configuri al massimo viene a costare più di 60.000€. 🤔
👋👋👋
MacBook Pro Retina 15" - macOS Sierra 10.12.6
i7 quad-core 2.6GHz, 16GB RAM, SSD 1TB, Iris Pro/GeForce GT 750M

----
8) La mia piccola collezione di "giochini":
https://www.flickr.com/photos/140997970@N07/albums
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2638
Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: mer, 11 dic 2019 12:12

iMaurizio ha scritto:
mer, 11 dic 2019 01:02
Certo che far uscire una macchina del genere con un disco di base da 256 Gb è una presa per i fondelli. :roll:
Per nulla.
Se fosse una macchina "general purpose" come quelle che ci teniamo in casa, avresti ragione.
Un iMac o un MacMini con un disco di base da 256 Gb è sicuramente una presa per i fondelli.

Ma il MacPro è una macchina professionale.
Quasi sempre deve fare poche cose ad altissimo livello.
A volte usa un solo programma, ma che richiede una grande potenza di calcolo.
E 256 GB per installare sistema operativo e UN programma sono più che sufficienti.
Anche per installare, ad esempio, una suite di programmi per montaggio video.
Poi ovviamente hai bisogno di una quantità spropositata di dischi esterni per gestire i dati.
Ma quello è un altro discorso. (*)

(*) Quando si fa montaggio video a livello professionale TUTTI, ma proprio tutti, i documenti che si usano, video, musiche, audio vari, testi, ecc., devono risiedere su un disco esterno.
Avere un disco di sistema piccolo scoraggia la brutta abitudine dei montatori alle prime armi di parcheggiare alcuni files sul disco di sistema.
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 56828
Località: [k]ragnano
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: mer, 11 dic 2019 14:11

Jethro ha scritto:
mer, 11 dic 2019 08:44
iMaurizio ha scritto:
mer, 11 dic 2019 01:02
Certo che far uscire una macchina del genere con un disco di base da 256 Gb è una presa per i fondelli. :roll:
Se la configuri al massimo viene a costare più di 60.000€. 🤔
👋👋👋
Con 1,5TB di RAM? Credo si più.
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2638
Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: mer, 11 dic 2019 14:27

Il vero problema è che se vuoi aggiungerci le ruote sotto devi spendere 480 euro.
Per quattro ruote tipo quelle delle sedi da ufficio.

Immagine

Oppure ci metti un skateboard e con il resto ti prendi un cartoccio di caldarroste. :D :D :D
iMaurizio
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2513
Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: lun, 16 dic 2019 20:24






Con i formaggi più duri forse non funzionerebbe..... :D
fragrua
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 56828
Località: [k]ragnano
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: lun, 16 dic 2019 22:11

iMaurizio ha scritto:
lun, 16 dic 2019 20:24





Con i formaggi più duri forse non funzionerebbe..... :D
L'avevo visto, da schifo! Quelle due mi fanno alzare la pressione dalla rabbia! :-D
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine
Paolofast
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 2638
Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: dom, 22 dic 2019 18:46

MacDailyNews posta un articolo interessante sul MacPro:

https://macdailynews.com/2019/12/10/app ... bled-to-6/

Cito, tradotte, le due frasi più interessanti:

"È un Mac professionale, non un giocattolo. Queste macchine sono per professionisti che spendono molto, molto più del costo di un nuovo Mac Pro e di Pro Display XDRs in fotocamere, treppiedi, illuminazione, equipaggiamento audio, tecnici eccetera. C’è stato un tempo in cui compravamo sistemi Avid Media Composer e Symphony che costavano con facilità l’equivalente di due, tre o anche quattro Mac Pro di oggi superaccessoriati e anche muniti di stand Apple Pro per gli schermi. Se devi chiedere quanto costa, Mac Pro non è per te; si presume che a te serva un iMac, un Mac mini o un MacBook Air."

"Il Mac Pro è un po' come il motivo per cui finanzi un programma spaziale, se sei intelligente. Sì, ci sono esigenze urgenti altrove (e, tra l'altro, ci saranno sempre; è una brutta scusa per non investire nell'innovazione), ma se non stai spingendo, stai stagnando. Nulla di inaspettato può essere scoperto, nessuna nuova soluzione può essere scoperta se non si presentano nuove sfide. È per questo che le case automobilistiche intelligenti producono supercar esoteriche di cui solo poche verranno mai vendute e sulle quali l'investimento non verrà mai recuperato. Come per le supercar, le lezioni apprese da Mac Pro, il fiore all'occhiello del Mac, precenderanno e miglioreranno tutte le linee di prodotti Apple."

Potreste farle leggere al fessacchiotto che sostiene che si può assemblare una macchina equivalente ad un terzo del costo, ma non sarà abbastanza intelligente da capirle. :D
Ah, per la cronaca: assemblare una macchina equivalente come prestazioni costerebbe di più, monitor escluso.
Un monitor equivalente al Pro Display XDRs, invece, costerebbe molto di più.
marcoisco
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Avatar utente
Iscritto il: mar, 17 dic 2019 10:55
Messaggi: 68
Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio Inviato: lun, 23 dic 2019 10:19

iMaurizio ha scritto:
mer, 11 dic 2019 01:02
Certo che far uscire una macchina del genere con un disco di base da 256 Gb è una presa per i fondelli. :roll:
Ciao iMaurizio, in realtà il nuovo Mac PRO dovrebbe essere messo in vendita senza alcun disco di memoria, quello installato nella configurazione di base, appunto perché di base, serve solo per avviarlo.
In teoria in fase di configurazione dovrebbe essere assente sia di RAM che di SSD, scheda Video e Processore, poi chi lo acquista lo configura per le proprie esigenze.
Però si sa che Apple ama scatenare l'ira degli haters :twisted: che se hai letto ultimamente le critiche di molti il tormentone più comune è qualcosa come: "perchè spendere tutti quei soldi per un PC che tanto alla fine butti sotto una scrivania quando con meno della metà ne assembli uno magari anche più potente, basta vedere su Youtube"
:o

Ma una delle cose in assoluto più divertenti che ho letto (vado a memoria): "vi rendete conto che ci sono imbecilli che spendono 60 mila Euro di acciaio ultrafigo per un PC con una CPU da 2,5 Ghz?" :D
Che gli puoi rispondere? Che non è un PC o che la potenza non è in rapporto alla frequenza ma al numero di Core? 28 in questo caso e alla tipologia di CPU, in questo caso XEON?

Poi un'ultima cosa, è certamente vero che il Mac PRO verrà acquistato da chiunque abbia risorse economiche, perchè vuole togliersi uno sfizio (e saranno pure fatti loro come spendono i propri soldi), c'è da mettere in grande considerazione che parliamo di una macchina che richiede almeno 1,4 Kwatt con consumi medi di circa 1,3 Kwatt. O lo tieni sempre spento o ti arrivano bollette galattiche.

Paolofast ha scritto:
dom, 22 dic 2019 18:46
Cito, tradotte, le due frasi più interessanti:

"È un Mac professionale, non un giocattolo. Queste macchine sono per professionisti che spendono molto"
Ciao Paolofast, oltre che essere d'accordo, in realtà c'è poco su cui essere d'accordo, stiamo parlano di una macchina costruita per un settore ultra-professionale e a quanto pare l'impatto economico risulta poi non così alto anzi a detta di chi fa parte di questo settore oltre a costare il giusto alla fine facendo i conti tutte le finiture estetiche, i materiali utilizzati, la qualità costruttiva, sono aspetti compresi nel prezzo.
E c'è un ulteriore e innegabile valore aggiunto, e anche questo è compreso nel prezzo: macOS, a partire da Sierra ovvero da quando il file system è diventato APFS, già solo questo rende il mondo Mac a un livello nettamente superiore a qualsiasi sistema operativo. Certamente non è perfetto ma in questo ambito la perfezione non esisterà mai.
Rispondi