Mac Pro modulare 2019

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57558
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da fragrua »

fragrua ha scritto:
sab, 13 ott 2018 10:04
Estate! :-P
Sì, il Mac Pro nuovo è arrivato. Ma l'estate quando si fa viva?
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3261

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da Paolofast »

Hammarby ha scritto:
mer, 05 giu 2019 07:07
Nel senso che intel ha già dichiarato di voler abbandonare quell'architettura, si tratta di tecnologia di 4 annni fa soggetta a tutti i problemi di sicurezza relativi alla progettazione della cache, e tra le altre cose non è aggiornabile dato che intel progetta un northbridge diverso per ogni tipo di CPU.
Quindi, secondo te, Apple avrebbe dovuto aspettare che Intel se ne uscisse con i nuovi processori annunciati ora e disponibili chissà quando?
Intel, quella che aveva annunciato i processori a 10 nm per il 2017?
Intel, quella che ha costretto tutti i produttori, Apple compresa, a costruire per due anni portatili con un massimo di 16 GB di RAM perché non si decideva a costruire microprocessori a basso consumo che ne reggessero 32?
Hammarby ha scritto:
mer, 05 giu 2019 07:07
Vorrei far notare in giro che questo computer ha un alimentatore da 1.4KW e che tutte le periferiche sono di tipo dedicato, cioè quelli che sembrano connettori PCIe sono invece connettori proprietari.
Sono proprietari solo i due per le schede video, ovvero il cosiddetto Mac Pro Expansion Module (MPX), che occupa lo spazio di quattro PCIe, può contenere fino a 2 schede grafiche, ed ha un suo sistema di raffreddamento (passivo) dedicato.
Sono invece standard gli 8 slot PCIe (3 single, 4 double ed uno già occupato da Apple con 2 Thunderbolt 3).

Basta leggere la scheda tecnica.

Visto che parliamo di caratteristiche, trovo interessante la possibilità di avere fino a 1,5 TB di RAM.
In questo modo si potranno tenere aperti ben 6 pannelli di Chrome contemporaneamente. :D :D :D :D :D :D
Ultima modifica di Paolofast il mer, 05 giu 2019 09:11, modificato 1 volta in totale.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3261

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da Paolofast »

fragrua ha scritto:
mer, 05 giu 2019 08:38
fragrua ha scritto:
sab, 13 ott 2018 10:04
Estate! :-P
Ma l'estate quando si fa viva?
È uscito in nuovo tormentone di Álvaro Soler, quindi ci siamo. :D :D :D :D :D
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

Avatar utente
Simone.m
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3313

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da Simone.m »

L'unica pecca per una macchina "Pro" è il singolo processore.
Non tornano le linee PCI: i processori Xeon hanno 48 o 64 linee a seconda del modello, e contando gli slot di espansione più le porte USB/Thunderbolt disponibili ce ne sono di più.
MacBook Pro 13" (2011, i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
iPad (2019, 32 GB, Cellular)

Avatar utente
iMaurizio
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2679

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da iMaurizio »

Ma un software avido di potenza di calcolo fa distinzione tra un sistema multi processore e uno multicore ?

Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4199
Località: Stockholm, SE

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da Hammarby »

iMaurizio ha scritto:
gio, 06 giu 2019 01:10
Ma un software avido di potenza di calcolo fa distinzione tra un sistema multi processore e uno multicore ?
Meglio multicore se non si ha architettura adatta.
Intel ad oggi non ce l'ha, IBM con PowerPC si, ed anche AMD con switch fabric.
In ogni caso offrire oggi una macchina "pro" che non può arrivare a 64 cores e 128 linee PCIe è vendere un prodotto vecchio.
Parliamo di macchine che devono dar da mangiare a chi le acquista per una decina di anni
e che sono già equipaggiate come macchine di tre anni fa.
Mi aspettavo di meglio, sinceramente.
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes

Avatar utente
iMaurizio
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2679

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da iMaurizio »

Beh ma come accade con gli altri modelli avranno tutto il tempo di cambiare i processori no ?

Dai qui a novembre/dicembre quando saranno effettivamente ordinabili potrebbero già adottare un altro processore, o no ?

Mi sembra strano che se realizzi/presenti una macchina nuova (anche come concetto), non sia stata pensata per essere facilmente rinnovabile anche da parte del produttore... :)

Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4199
Località: Stockholm, SE

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da Hammarby »

iMaurizio ha scritto:
gio, 06 giu 2019 15:49
Beh ma come accade con gli altri modelli avranno tutto il tempo di cambiare i processori no ?

Dai qui a novembre/dicembre quando saranno effettivamente ordinabili potrebbero già adottare un altro processore, o no ?

Mi sembra strano che se realizzi/presenti una macchina nuova (anche come concetto), non sia stata pensata per essere facilmente rinnovabile anche da parte del produttore... :)
Con i precedenti modelli non c'era nulla di rinnovabile, specialmete con il barattolo di cocacola.
Tieni presente che la scelta degli slot PCIe non compatibili non permette ad esempio la possibilità di pensare ad una grafica Nvidia.
Se come rinnovabile intendi il redesign dell'HW mantenedo lo chassis, sarebbe il benvenuto.
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes

Avatar utente
iMaurizio
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2679

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da iMaurizio »

Hammarby ha scritto:
gio, 06 giu 2019 17:26
Se come rinnovabile intendi il redesign dell'HW mantenedo lo chassis, sarebbe il benvenuto.
Boh, intendo dire che a dicembre uscirà una prima serie con il processore Xeon fino a 28-core;
se dopo un anno ci sarà un processore più migliore uscirà un refresh della linea come accade coi portatili e ci sarà il nuovo processore.

Può essere ?

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3261

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da Paolofast »

Hammarby ha scritto:
gio, 06 giu 2019 17:26
Tieni presente che la scelta degli slot PCIe non compatibili non permette ad esempio la possibilità di pensare ad una grafica Nvidia.
Fino a quando Nvidia ed Apple saranno ai ferri corti, non ci sarà una grafica Nvidia su Mac.
Calcola che non sono stati fatti i driver per Mojave di quelle già esistenti sui vecchi MacPro e Nvidia dice esplicitamente che è colpa di Apple.

Però se in Apple sono così incaz… arrabbiati con Nvidia un motivo ci sarà.
Ma nessuna delle parti in causa vuole dirlo.
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

RickS
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: dom, 04 mag 2008 19:42
Messaggi: 487

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da RickS »

Paolofast ha scritto:
gio, 06 giu 2019 23:43
Hammarby ha scritto:
gio, 06 giu 2019 17:26
Tieni presente che la scelta degli slot PCIe non compatibili non permette ad esempio la possibilità di pensare ad una grafica Nvidia.
Fino a quando Nvidia ed Apple saranno ai ferri corti, non ci sarà una grafica Nvidia su Mac.
Calcola che non sono stati fatti i driver per Mojave di quelle già esistenti sui vecchi MacPro e Nvidia dice esplicitamente che è colpa di Apple.

Però se in Apple sono così incaz… arrabbiati con Nvidia un motivo ci sarà.
Ma nessuna delle parti in causa vuole dirlo.
La cosa iniziò all'epoca di Jobs e della presentazione del Mac Cubo, quando NVIDA disse, proprio il giorno prima della presentazione, che una sua scheda grafica sarebbe stata disponibile nel nuovo Mac. inutile dire che Jobs non la prese molto bene, visto che in una notte fece eliminare Nvidia da tutta la documentazione cartacea di presentazione del Cube.
Poi ci furono i problemi con le scheda video dei Mac Book pro o PowerBook Pro, che obbligarono Apple da un intervento gratuito di riparazione e sostituzione sia dentro che fuori garanzia, oltre ad una brutta figura da parte di Apple, allora diversi siti e testate dissero che Nvidia sapeva del problema con i chipset prima di Apple, ma le nascose la notizia.
Ed infine c'è il problema che va avanti da anni e chi riguarda il rifiuto da parte di Nvidia si supportare la tecnologia Metal, ma anche quelle precedenti di Apple, ovviamente perché Nvidia vuole spingere la sua.
In più Apple vuole che Nvidia gli faccia schede specifiche mentre Nvidia vuole che Apple usi le sue schede standard.
Insomma sembrano i bambini dell'asilo che si fanno di dispetti.

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 3261

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da Paolofast »

RickS ha scritto:
ven, 07 giu 2019 09:57
Insomma sembrano i bambini dell'asilo che si fanno di dispetti.
Grazie per le informazioni.
Molto utili.

Da quello che scrivi NVIDIA vince per tre bambinate a uno. :D
*
*
Se installando Yosemite, El Capitan, Sierra, High Sierra, Mojave o Catalina, il Mac vi dice che l'installer è danneggiato, non è danneggiato, ha il certificato scaduto. Leggete qui:
viewtopic.php?f=33&t=46076
In pratica o scarichi l'installer aggiornato o modifichi la data nell'orologio del Mac.

RickS
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: dom, 04 mag 2008 19:42
Messaggi: 487

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da RickS »

Paolofast ha scritto:
ven, 07 giu 2019 11:37
RickS ha scritto:
ven, 07 giu 2019 09:57
Insomma sembrano i bambini dell'asilo che si fanno di dispetti.
Grazie per le informazioni.
Molto utili.

Da quello che scrivi NVIDIA vince per tre bambinate a uno. :D
Maah, per me sembrano due bambini che giocano a chi la fa più lontano.

Avatar utente
iMaurizio
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2679

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da iMaurizio »

E' tutta una questione di invidia.

RickS
Stato: Non connesso
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: dom, 04 mag 2008 19:42
Messaggi: 487

Top

Oggetto del messaggio: Re: Mac Pro modulare 2019

Messaggio da RickS »

iMaurizio ha scritto:
dom, 09 giu 2019 22:49
E' tutta una questione di invidia.
Indubbiamente.