HD SSD si danneggia spesso

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da faxus »

Non mi sembra la configurazione migliore che potessi dare alla baracca...

- A parte l'assurdità di avere un computer sulla carta professionale, la storia del monitor è incongruente.
Non avere una Recovery, anche se puoi ovviare, non è logico.

- I dischi andrebbero collegati in modo che si presentino in ordine di utilizzo.
Non so quanto possa incidere sul tuo problema, ma non è sano mettere il disco di avvio in quinta posizione.

- Hai una configurazione fusion drive sul disco Hitaci 4TB.
Per soli 215GB.
E il disco appare abilitato per File Vault.

- Il Maxtor non sembra avere una partizione di ripristino.
Non sembra importante, visto non ne hai in pratica nessuna...

Il sunto:

Non emerge una responsabilità.
È un'anomalia in una situazione di normalità.

Ma la tua non è una situazione di normalità
faxus ha scritto:... la tipologia dell'errore e del codice sono abbastanza rari e circoscritti.
In genere dipendono da mancata congruità e corrispondenza tra sistema operativo e gestione del disco...
Non vedo altro

Avatar utente
giginx
Stato: Non connesso
Comics Expert
Comics Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 nov 2013 10:02
Messaggi: 1100
Località: Salerno

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da giginx »

prato06 ha scritto:Certo, potrei riavviare e con Startup Manager scegliere un altro disco interno ma….nel mio caso, non funziona, visto il collegamento scheda/Monitor DELL con cavo MiniDP / DP.
Avere un sistema che non puoi controllare al boot è limitante, dici del collegamento video ma potresti almeno mettere un adattatore DVI-miniDP per avere a schermo il boot all'occorrenza. Sarebbe sicuramente meno stancante di tutta la procedura da te descritta per cambiare disco di avvio quando l'SSD defunge e potresti in un attimo staccare l'adattatore e tornare al DP-miniDP per la risoluzione maggiore una volta risolto.
 iMac 21.5 late 2012 - 1 tb fusion drive - i5 2,9ghz - 8gb ram - GT 650M 512mb - Mojave 10.14.5
Non esiste computer senza bug, il più pericoloso di solito è seduto davanti al monitor.

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

giginx ha scritto:
prato06 ha scritto:Certo, potrei riavviare e con Startup Manager scegliere un altro disco interno ma….nel mio caso, non funziona, visto il collegamento scheda/Monitor DELL con cavo MiniDP / DP.
Avere un sistema che non puoi controllare al boot è limitante, dici del collegamento video ma potresti almeno mettere un adattatore DVI-miniDP per avere a schermo il boot all'occorrenza. Sarebbe sicuramente meno stancante di tutta la procedura da te descritta per cambiare disco di avvio quando l'SSD defunge e potresti in un attimo staccare l'adattatore e tornare al DP-miniDP per la risoluzione maggiore una volta risolto.
Hai perfettamente ragione, anche se l’ho provato con i cavi che ho:
- da DVI Dual Link (x scheda) a DP (x monitor)…..purtroppo cavo NON funzionate
- da DVI Single Link (x scheda) a HDMI (x monitor)….resta lo schermo nero con messaggio che tale cavo non sopporta 2560x1140.

Sicuramente saranno i miei cavi, ne comprerò un’altro tra questi :
- DVI Dual / DP
- DVI Dual / Mini DP
- DVI Dual / HDMI

x il Boot…in teoria dovrebbe funzionare.
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

faxus ha scritto:Non mi sembra la configurazione migliore che potessi dare alla baracca...

- A parte l'assurdità di avere un computer sulla carta professionale, la storia del monitor è incongruente.
Per il monitor, buono quanto si vuole ma…mi sono sicuramente pentito dell’acquisto; non immaginando le conseguenze avrei dovuto controllare le porte all’acquisto (avesse avuto una porta DVI Dual…non avrei avuto questi problemi).
faxus ha scritto:Non avere una Recovery, anche se puoi ovviare, non è logico.
Non so perchè non ho una Recovery; ma per averla, dovrei, ora reinstallare Yosemite?
faxus ha scritto:- I dischi andrebbero collegati in modo che si presentino in ordine di utilizzo.
Non so quanto possa incidere sul tuo problema, ma non è sano mettere il disco di avvio in quinta posizione.
Non so quanto possa incidere sul tuo problema, ma non è sano mettere il disco di avvio in quinta posizione.[/quote]
Ma io non posso mettere in prima posizione il disco di utilizzo, di avvio o principale…ossia il SSD Samsung
perché l’ho installato su una scheda PCIe occupando uno Slot del MacPro vento così la velocità SATA III.
Quindi come faccio a portarlo il 1° posizione?
faxus ha scritto: Il sunto:

Non emerge una responsabilità.
È un'anomalia in una situazione di normalità.

Ma la tua non è una situazione di normalità
faxus ha scritto:... la tipologia dell'errore e del codice sono abbastanza rari e circoscritti.
In genere dipendono da mancata congruità e corrispondenza tra sistema operativo e gestione del disco...
Non vedo altro
D’accordo sul fatto di “ non aver fornito la configurazione migliore alla baracca…”, allo stato attuale, in tutta franchezza cosa mi suggerisci?
Come potrei sistemare? Magari evitare che SSD Samsung si corrompa spesso?
Forse eliminare tutti i sistemi operativi…tenerne magari solo uno con Recovery su un solo altro HD? (Immagino formattando e reinstallando Yosemite).
Lasciare gli altri HD solo per i dati, senza Fusion Drive?

Sono nell’incertezza totale.
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da faxus »

Certo.

Sistema la questione del cavetto per avere piena funzionalità.
Poi, uno per volta, sistema i dischi.

Su quello base installa (lascia) il sistema installato e tutta l'organizzazione del disco standard.
Gli altri saranno solo dati, senza fusion drive, uno di backup.

In uno di quelli, non quello di backup, lascia una partizione di circa 10GB.
Cha sarà immagine disco clone di una chiavetta installante.

Se vuoi, puoi anche installare un sistema (uno solo basta), in un disco minore, come placebo...

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

Grazie per il consiglio.
faxus ha scritto: Sistema la questione del cavetto per avere piena funzionalità.
Speriamo di trovarlo, come dicevo, uno di questi:
- DVI Dual / DP
- DVI Dual / Mini DP
- DVI Dual / HDMI
Spero siano bidirezionali, cioè io vorrei DVI Dual Link alla scheda video. (x il Boot)
faxus ha scritto:Su quello base installa (lascia) il sistema installato e tutta l'organizzazione del disco standard.
Ok
faxus ha scritto:Gli altri saranno solo dati....
OK
faxus ha scritto:senza fusion drive...
Ok. Come elimino da Hitachi 4T il fusion Drive?
Devo riformatore e creare un unico disco? Unica partizione?
Posso eliminare il fusion drive senza formattare?
faxus ha scritto:...uno di backup.
Ah…ho dimenticato di dire che per il Backup con Time Machine collego un HD esterno di 4TB.
faxus ha scritto:In uno di quelli, non quello di backup, lascia una partizione di circa 10GB.
Cha sarà immagine disco clone di una chiavetta installante.
Immagine disco clone di una chiavetta installante? …..Non saprei come fare.
Ma non potrei clonare in questi 10GB il Completo sistema operativo presente in SSD Samsung, disco principale?
faxus ha scritto:Se vuoi, puoi anche installare un sistema (uno solo basta), in un disco minore, come placebo...
Credo sia inutile, per la considerazione precedente (clone di SSD Samsung nella partizione di 10GB di un disco)
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da faxus »

prato06 ha scritto:
faxus ha scritto:senza fusion drive...
Ok. Come elimino da Hitachi 4T il fusion Drive?
Devo riformatore e creare un unico disco? Unica partizione?
Posso eliminare il fusion drive senza formattare?
Il fusion drive lo disfi con Terminale.

Codice: Seleziona tutto

sudo diskutil cs revert 688ECCEA-65EC-4425-B6A9-2E76E13A94CC

Codice: Seleziona tutto

diskutil cs deleteVolume 688ECCEA-65EC-4425-B6A9-2E76E13A94CC
Poi inizializzi il disco (ora non lo puoi fare).
Ovvio che i comandi distruggeranno i dati attuali.
Quindi assicurati del backup presente, aggiornato e integro
prato06 ha scritto:
faxus ha scritto:In uno di quelli, non quello di backup, lascia una partizione di circa 10GB.
Cha sarà immagine disco clone di una chiavetta installante.
Immagine disco clone di una chiavetta installante? …..Non saprei come fare.
Ma non potrei clonare in questi 10GB il Completo sistema operativo presente in SSD Samsung, disco principale?
No, è come ho detto, non un sistema completo, uno installante.

Se hai una chiavetta installante.
Oppure crei la partizione installante così:

- Crea una partizione di 10GB, che inizializzerai in MacOS esteso (HSF+) con UtilityDisco, di una sola partizione e con Tabella partizione GUID.
- Chiamala InstallerYosemite, oppure modifica il comando che posto sotto, tanto poi il nome verrà assegnato di default.
- Scarica Yosemite da App Store.
- NON far partire l'installazione di Yosemite, fermati alla schermata iniziale "OS X Yosemite - Per configurare l'installazione di OS X Yosemite fai clic su continua"
- Apri Terminale e copia sulla sua finestra aperta questo comando:

Codice: Seleziona tutto

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/InstallerYosemite --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app --nointeraction
premi il tasto accapo, dai la password d'amministrazione (non aspettarti di vedere nulla) e di nuovo accapo.
Attendi che l'operazione venga svolta, richiederà da dieci a venti minuti, fino a che vedi che Terminale si ferma, con l'ultima parola "done"

L'operazione è conclusa, chiudi Terminale scrivendo exit, accapo, e poi cmd+Q.

Avatar utente
Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4376
Località: Stockholm, SE

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da Hammarby »

Vedo che l'opzione di usare due cavi non ha preso piede.
L'idea era un cavo che andasse all'ingresso HDMI del monitor da usare per fare il boot e poi cambiare sull'altro ingresso
ed usare la risoluzione più elevata.

Per quanto riguarda i dischi, segui i suggerimenti di faxus.
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

faxus ha scritto:
prato06 ha scritto:
faxus ha scritto:senza fusion drive...
Ok. Come elimino da Hitachi 4T il fusion Drive?
Devo riformatore e creare un unico disco? Unica partizione?
Posso eliminare il fusion drive senza formattare?
Il fusion drive lo disfi con Terminale.

Codice: Seleziona tutto

sudo diskutil cs revert 688ECCEA-65EC-4425-B6A9-2E76E13A94CC

Codice: Seleziona tutto

diskutil cs deleteVolume 688ECCEA-65EC-4425-B6A9-2E76E13A94CC
Poi inizializzi il disco (ora non lo puoi fare).
Ovvio che i comandi distruggeranno i dati attuali.
Quindi assicurati del backup presente, aggiornato e integro
prato06 ha scritto:
faxus ha scritto:In uno di quelli, non quello di backup, lascia una partizione di circa 10GB.
Cha sarà immagine disco clone di una chiavetta installante.
Immagine disco clone di una chiavetta installante? …..Non saprei come fare.
Ma non potrei clonare in questi 10GB il Completo sistema operativo presente in SSD Samsung, disco principale?
No, è come ho detto, non un sistema completo, uno installante.

Se hai una chiavetta installante.
Oppure crei la partizione installante così:

- Crea una partizione di 10GB, che inizializzerai in MacOS esteso (HSF+) con UtilityDisco, di una sola partizione e con Tabella partizione GUID.
- Chiamala InstallerYosemite, oppure modifica il comando che posto sotto, tanto poi il nome verrà assegnato di default.
- Scarica Yosemite da App Store.
- NON far partire l'installazione di Yosemite, fermati alla schermata iniziale "OS X Yosemite - Per configurare l'installazione di OS X Yosemite fai clic su continua"
- Apri Terminale e copia sulla sua finestra aperta questo comando:

Codice: Seleziona tutto

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/InstallerYosemite --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app --nointeraction
premi il tasto accapo, dai la password d'amministrazione (non aspettarti di vedere nulla) e di nuovo accapo.
Attendi che l'operazione venga svolta, richiederà da dieci a venti minuti, fino a che vedi che Terminale si ferma, con l'ultima parola "done"

L'operazione è conclusa, chiudi Terminale scrivendo exit, accapo, e poi cmd+Q.

Grazie, seguirò il consiglio.
Comunque SSD Samsung disco principale dovrà restare il 5° posizione, per motivi fisici. Giusto?
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

Hammarby ha scritto:Vedo che l'opzione di usare due cavi non ha preso piede.
L'idea era un cavo che andasse all'ingresso HDMI del monitor da usare per fare il boot e poi cambiare sull'altro ingresso
ed usare la risoluzione più elevata.

Per quanto riguarda i dischi, segui i suggerimenti di faxus.
Per carità...tutti i consigli sono ben accetti. Probabilmente ho capito male.
Allora HDMI al monitor e...alla scheda grafica? DVI Dual link? Giusto? ...anche perché il Boot lo vedi solo con cavo DVI alla scheda video.
Puoi mandarmi un esempio, un link, un'immagine...per meglio capire.
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

(Rispondendo a faxus)
Quindi, la procedura per la creazione di una oartizione installante serve SOLO per poter reinstallare da capo Yosemite.
Ho capito bene?
Certo...io sono sempre andato avanti clonando il sistema operativo (funzionante e pulito) in un altro HD interno...per comodità....in caso di corruzione estrema di quello principale....lo avrei riclonato in 20 minuti.
Questa seconda procedura, che problemi potrebbe creare?
Perché non è proprio consigliata?

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 30459
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da faxus »

prato06 ha scritto:... sono sempre andato avanti clonando il sistema operativo (funzionante e pulito) in un altro HD interno...per comodità....in caso di corruzione estrema di quello principale....lo avrei riclonato in 20 minuti...
Non è concettualmente sbagliato però è eccessivo e poco curato.

Hai già un backup con Time Machine.
Che permette anche scelte selettive e progressive.
Impegna meno per la creazione, non occupa spazio inutilmente ed è aggiornato.

Dall'installer puoi fare tutte le operazioni sui dischi, perché è un ambiente esterno.
Crearlo è una questione di circa un quarto d'ora

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

faxus ha scritto:
prato06 ha scritto:... sono sempre andato avanti clonando il sistema operativo (funzionante e pulito) in un altro HD interno...per comodità....in caso di corruzione estrema di quello principale....lo avrei riclonato in 20 minuti...
Non è concettualmente sbagliato però è eccessivo e poco curato.

Hai già un backup con Time Machine.
Che permette anche scelte selettive e progressive.
Impegna meno per la creazione, non occupa spazio inutilmente ed è aggiornato.

Dall'installer puoi fare tutte le operazioni sui dischi, perché è un ambiente esterno.
Crearlo è una questione di circa un quarto d'ora
Grazie, molto bene, ora comprendo meglio.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

prato06
Stato: Non connesso
Maccanico assiduo
Maccanico assiduo
Iscritto il: ven, 14 nov 2014 22:16
Messaggi: 233

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da prato06 »

Hammarby ha scritto:Vedo che l'opzione di usare due cavi non ha preso piede.
L'idea era un cavo che andasse all'ingresso HDMI del monitor da usare per fare il boot e poi cambiare sull'altro ingresso
ed usare la risoluzione più elevata.

Per quanto riguarda i dischi, segui i suggerimenti di faxus.
Come volevasi dimostrare, comprato e provato questo
https://www.amazon.it/dp/B014I8UL8U/ref ... in?tag=goo" onclick="window.open(this.href);return false;…ASIN=B014I8UQJY&linkCode=df0&hvdev=c&hvnetw=g&hvqmt=&th=1
un cavo DVI Dual link / HDMI (collegato al monitor).
Mi serviva, appunto, per vedere il Boot, anche se a risoluzione inferiore.
Ed è già il 2° che provo!!
Ma il mio DELL non reagisce, non lo riconosce, vedo sempre nero...anche spegnendo e riavranno più volte.
Sarà ancora il cavo?
Forse la porta DVI della scheda video?

Sta diventando un tormento!
Quasi quasi mi sbarazzo di questo Dell U2715H e ne prendo uno con anche ingresso DVI.
Yosemite 10.10.5
MacPro 2008 3.1, 2x2.8 Ghz, 16GB RAM, ADM Radeon HD 6870 1024MB

Avatar utente
Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4376
Località: Stockholm, SE

Top

Oggetto del messaggio: Re: HD SSD si danneggia spesso

Messaggio da Hammarby »

prato06 ha scritto:
Hammarby ha scritto:Vedo che l'opzione di usare due cavi non ha preso piede.
L'idea era un cavo che andasse all'ingresso HDMI del monitor da usare per fare il boot e poi cambiare sull'altro ingresso
ed usare la risoluzione più elevata.

Per quanto riguarda i dischi, segui i suggerimenti di faxus.
Come volevasi dimostrare, comprato e provato questo

Non mi sono spiegato bene, scusa.
La mia proposta era di collegare due cavi tra il computer ed il monitor, uno a bassa risoluzione tra DVI del computer ed HDMI del monitor
che, tu dici, ti mostra il boot anche se ha una bassa risoluzione. Un secondo cavo invece lo colleghi tra Displayport del computer e displayport del monitor.
All'avvio selezionerai l'ingresso HDMI in modo da vedere il boot quando ti serve, in seguito all'avvio selezionerai DisplayPort del monitor ed avrai la max risoluzione.
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes