Che alimentazione!!!

Problemi con il Mac, componenti o periferiche

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
joxyeah
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 mar 2013 17:53
Messaggi: 1946

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da joxyeah »

Cavoli mi dovrei mettere a studiare perché non ci capisco molto ma confesso che mi interessa e attira molto...
Ora ho notato che il mio contenitore non ha un pressacavo...ma solamente un pezzettino di gomma che si può tagliare alla misura che si vuole...che disdetta! ;)


-iTapatalk-
 Stay Hungry, Stay Foolish

Avatar utente
joxyeah
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 mar 2013 17:53
Messaggi: 1946

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da joxyeah »

Purtroppo non ho mai fatto una cosa del genere quindi forse mi pongo dei dubbi stupidi ma...è così che va messo questo gommino??
ImageUploadedByTapatalk 21370349617.117964.jpg

-iTapatalk-
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
 Stay Hungry, Stay Foolish

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17547
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: Che alimentazione!!!

Messaggio da Scialla »

joxyeah ha scritto:Purtroppo non ho mai fatto una cosa del genere quindi forse mi pongo dei dubbi stupidi ma...è così che va messo questo gommino?? [/attachment]


-iTapatalk-
No, é al contrario

poi tagli quanto basta per inserire il cavo
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
joxyeah
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 mar 2013 17:53
Messaggi: 1946

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da joxyeah »

Scialla ha scritto:
joxyeah ha scritto:Purtroppo non ho mai fatto una cosa del genere quindi forse mi pongo dei dubbi stupidi ma...è così che va messo questo gommino?? [/attachment]


-iTapatalk-
No, é al contrario

poi tagli quanto basta per inserire il cavo
Ecco immaginavo... :) grazie mille ;)


-iTapatalk-
 Stay Hungry, Stay Foolish

Avatar utente
merlino165
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 27 nov 2012 08:05
Messaggi: 1574

Top

Oggetto del messaggio: Re: Che alimentazione!!!

Messaggio da merlino165 »

joxyeah ha scritto:
Scialla ha scritto:
joxyeah ha scritto:Purtroppo non ho mai fatto una cosa del genere quindi forse mi pongo dei dubbi stupidi ma...è così che va messo questo gommino?? [/attachment]


-iTapatalk-
No, é al contrario

poi tagli quanto basta per inserire il cavo
Ecco immaginavo... :) grazie mille ;)


-iTapatalk-

comunque, con quell'enormità che hai speso, un pressacavo lo potresti anche mettere per sicurezza.....evita che tirando il cavo i collegamenti si possano staccare

in questa soluzione self made, manca infatti il cavalletto fermacavo con due viti all'interno della scatola

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 17547
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da Scialla »

Basta fare un nodo al cavo dentro al box ;)
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
joxyeah
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 mar 2013 17:53
Messaggi: 1946

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da joxyeah »

Sinceramente credevo ci fosse nella scatola!! Comunque ovvio che compro un pressacavo...spero di trovarlo sfuso!
Riguardo all'enormità che ho speso se ti fai due conti di quanto costano le multi presa magari di qualità vedrai che siamo li...
Comunque lo sto facendo anche per curiosità e perché mi piace fare queste cose...
Chiaramente al prezzo devi togliere la forbice che è stato un semplice sfizio perché tra poco andrò a vivere da solo e mi sto costruendo piano piano la borsa attrezzi per non essere sempre a casa di mio padre quando mi serve un attrezzo ;)


-iTapatalk-
 Stay Hungry, Stay Foolish

Avatar utente
onelioo
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: sab, 10 feb 2007 10:19
Messaggi: 2516
Località: Perugia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Che alimentazione!!!

Messaggio da onelioo »

Intervengo prima che si facciano degli arrosti!
Prima di tutto, il pressacavo!!! Va acquistato a parte. Deve esserci, come ho scritto nel mio post, deve fare anche la funzione di fermacavo, cosa che il gommino (che si chiama passacavo) non fa! È fondamentale.

Passiamo ai cavi.
Onelioo non si è affatto sbagliato: il cavo FROR 3G1,5 ha una portata in aria libera di 17 A e quindi è perfetto (la protezione a monte, nel centralino di casa, sarà ovviamente da 16 A). La cordina N07V-K da 1,5 porta 15,5 A e quindi non è sufficiente; occorre quella da 2,5 che porta 21 A (da declassare perché all'interno del contenitore si considera convenzionalmente una temperatura di 40 °C e non di 30° C).
Il venditore deve pensare a vendere e quindi propone quello che gli conviene...
Il cavo da 2,5 avrà un diametro maggiore e avrai problemi a farlo entrare nel pressacavo, e in più è meno flessibile.
Allego caratteristiche dei cavi.
Immagine
Immagine

Per i collegamenti devi soltanto fare attenzione a che la parte spellata del cavetto entri tutta nel morsetto, non deve rimanere del rame fuori. Serrare i morsetti con forza: morsetto lento -> pericolo di incendio.

Per le lampade spia, il mio consiglio è - semmai - di usarne a LED, se esistono da frutto. Quelle a incandescenza scaldano, anzi scottano, e durano poco. Staresti spesso a cambiare le lampade. Andrebbero poi protette con un fusibile, e questo occupa un altro posto.
Personalmente farei in modo diverso, se vuoi usare gli interruttori di comando, visto che hanno due piccole concavità circolari, colori di rosso quella che corrisponde alla posizione di "chiuso".
In alcuni casi si mette un solo interruttore per comandare tutte le prese.
Io preferisco avere più posto per le prese, questione di scelte, le prese non bastano mai...

In ogni caso tieni presente questo: se, per precauzione, vuoi scollegare i carichi in caso di temporale, non agire sull'interruttore, ma stacca la spina.

Naturalmente la ciabatta (nome corretto "presa mobile multipla") è adattissima anche a valle di un UPS, purché questo sia di potenza minore o uguale a 3,6 kW (a cui corrispondono circa 16 A, la corrente sopportabile dalle prese).
...e il giorno della Fine
non ti servirà l'Inglese
.

Avatar utente
onelioo
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: sab, 10 feb 2007 10:19
Messaggi: 2516
Località: Perugia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Che alimentazione!!!

Messaggio da onelioo »

joxyeah ha scritto:mi sto costruendo piano piano la borsa attrezzi
Allora ti consiglio anche uno spellafili, molto più comodo delle forbici per snudare il rame :-)
...e il giorno della Fine
non ti servirà l'Inglese
.

Avatar utente
joxyeah
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 mar 2013 17:53
Messaggi: 1946

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da joxyeah »

Onelioo scusami ma sono un attimo confuso...hai scritto della cordone da 1,5 che non è abbastanza se non sbaglio...ma io l'ho presa da 2,5 quindi va bene no??
Invece riguardo al cavo "esterno" il venditore (che ritengo anche affidabile e non di quelli che ti vendono quello che vogliono) mi ha detto che è meglio quello grosso...poi non so eh...
Comunque il pressacavo lo metto non ti preoccupare ;)
E magari comprerò pure una spellafili...neppure sapevo esistesse! ;)


-iTapatalk-
 Stay Hungry, Stay Foolish

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 19461

Top

Oggetto del messaggio: Re: Che alimentazione!!!

Messaggio da mattleega »

Tutte le automobili vanno a 130Kmh.
Quelle che possono andare anche a 200, lo fanno meglio. :wink:

Il cavo più rigido è l'unico "inconveniente" a cui puoi andare incontro.
E se devi allungare il cavo della lavatrice, va bene comunque. :lol:
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Una delle più importanti differenze tra uomini e animali è che questi ultimi non permettono, al più idiota tra loro, di diventare capo branco.

Avatar utente
joxyeah
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 mar 2013 17:53
Messaggi: 1946

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da joxyeah »

mattleega ha scritto:Tutte le automobili vanno a 130Kmh.
Quelle che possono andare anche a 200, lo fanno meglio. :wink:

Il cavo più rigido è l'unico "inconveniente" a cui puoi andare incontro.
E se devi allungare il cavo della lavatrice, va bene comunque. :lol:
Si si, su questo non c'è dubbio, però siccome poi il cavo lo dovrò "nascondere" se non c'era differenza trai due preferivo il piu fino...comunque va bene uguale ;)


-iTapatalk-
 Stay Hungry, Stay Foolish

Avatar utente
joxyeah
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: mar, 19 mar 2013 17:53
Messaggi: 1946

Top

Oggetto del messaggio: Che alimentazione!!!

Messaggio da joxyeah »

Comunque Onelio pensa che a me il venditore ha detto che il cavo da 1,5 (che gli ho chiesto dicendo "ehi il mio amico del forum mi ha detto da 1,5!") porta massimo 10A...non posso credere che fosse disinformato e neppure che volesse vendermi quel cavo invece che l'altro...se ha sbagliato deve essersi confuso o forse quello che ha lui non è quello che intendi tu...boh ;)
Ritornando al pressacavo comunque domani vado ad acquistarlo ;)
Il consiglio di Scialla mi pare un pochino poco professionale XD


-iTapatalk-
 Stay Hungry, Stay Foolish

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 19461

Top

Oggetto del messaggio: Re: Che alimentazione!!!

Messaggio da mattleega »

joxyeah ha scritto:...Il consiglio di Scialla mi pare un pochino poco professionale XD

Ma funzionale... :wink:
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

Una delle più importanti differenze tra uomini e animali è che questi ultimi non permettono, al più idiota tra loro, di diventare capo branco.

Avatar utente
onelioo
Stato: Non connesso
Expert Latitante
Expert Latitante
Avatar utente
Iscritto il: sab, 10 feb 2007 10:19
Messaggi: 2516
Località: Perugia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Che alimentazione!!!

Messaggio da onelioo »

joxyeah ha scritto:Onelioo scusami ma sono un attimo confuso...hai scritto della cordone da 1,5 che non è abbastanza se non sbaglio...ma io l'ho presa da 2,5 quindi va bene no??
Invece riguardo al cavo "esterno" il venditore (che ritengo anche affidabile e non di quelli che ti vendono quello che vogliono) mi ha detto che è meglio quello grosso...poi non so eh...
Era solo per farti vedere che mentre l'1,5 per il cavo esterno va bene, per l'interno ci vuole il 2,5, come appunto hai preso tu.
La filosofia del "se è grosso è meglio" la lascio a certe fanciulle e ai geometri... Alle prime per motivi che non sto qui a spiegare, ai secondi perché spesso non sanno che cos'è l'ottimizzazione :D .
La portata di un cavo dipende non tanto dalla sezione del rame, ma soprattutto da come è fatto, è una questione di equilibrio termico. Per esempio, un cavo isolato in gomma EPR, sempre da 1,5, porta addirittura 26 A in aria libera. Ma non è adatto per la ciabatta, perché è per posa fissa, e quindi piuttosto rigido, e non può essere sottoposto a cicli di piegatura.
Buon divertimento con la tua ciabatta :)
...e il giorno della Fine
non ti servirà l'Inglese
.