L'ovetto iMac G3

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
kext
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: mer, 04 mar 2015 13:18
Messaggi: 4943

Top

Oggetto del messaggio: L'ovetto iMac G3

Messaggio da kext »

Tempi di Quaresima, tempi di quarantena, tempi di pulizie primaverili e tanto tempo libero.

Tra una pulizia e l'altra, ho deciso di giocare con un iMac G3 che mi è stato gentilmente donato da robertos.
Esteriormente avevo notato un po' di "polvere" nera lungo le paratie traslucide dell'iMac: qualcosa sarà andato storto..
Una volta collegato alla corrente, uno degli alimentatori (credo quello del monitor) emanava dei piccoli ticchettii alchè ho spento tutto e ho aspettato una settimana per far scaricare i condensatori per poi poterlo aprire in tutta tranquillità e sicurezza. Alcune plastiche interne beige (quelle del monitor per intenderci) si crepavano solo a guardarle e si frantumavano in piccolissimi pezzettini: era difficile poterle "incollare".

Scavando e smontando a fondo, ho visto un piccolo rogo sotto al monitor CRT con conseguente metallo corroso. La scheda logica, invece, sembra intatta e di recuperabile, purtroppo, c'era ben poco: scheda logica (forse), hard disk, RAM e scocche esterne.
Su iMaccanici non si supporta in nessun modo e non si parla del lato oscuro di macOS, ma credo di non offendere nessuno se narro le vicende sulle modifiche alle scocche per inserirvi dentro Mac mini e monitor LCD!

Una volta disassemblato tutti i pezzi e aver pulito tutto il fumo causato da un ipotetico "rogo" sorto tra i circuiti dell'alimentazione del CRT, il risultato è il seguente:
VKXG0336.jpg
La procedura si è suddivisa in due parti:
- "assemblaggio" del monitor LCD
- assemblaggio della componentistica interna

Non avendo più i supporti nativi, ho dovuto ingegnarmi con quello che avevo in casa e soprattutto per non rovinare l'estetica dell'iMac. Posizionato il pannello di un vecchio monitor HP 1530 (par essere un benq sotto mentite spoglie), ho incollato (con colla a caldo, facilmente removibile) i 4 angoli del pannello alla scocca frontale dell'iMac G3. Il risultato non è soddisfacente poichè la colla è ben visibile ai quattro angoli, ma spero che a fine pandemia possa andar a comperare un buon silicone trasparente per sostituirlo alla momentanea colla a caldo (anche se mantiene molto!). Ricollegato l'alimentazione al pannello, effettuo un primo collegamento e tutto funziona..

Sinceratomi della funzionalità del monitor, procedo con il secondo assemblaggio.
Riavvitando tutte le scocche interne, decido di incollare il pannello I/O laterale al vano della scheda logica e di apporvi, momentaneamente, una porta USB e una presa ethernet, saldando poi uno dei due connettori che servivano per il reset e lo sleep (se non erro). Apple, nella sua ingegnerizzazione, adotta un solo cavo "neutro/comune" per i vari pulsanti, da qui l'impossibilità di "sdoppiare" e di utilizzare entrambi i bottoni. Questa è una caratteristica che ho notato fino al modello PowerMac G5 (il mio preferito!!!).

Una volta assicuratomi del pulsante di accensione, creo una base di plexiglas (se non erro da 5mm o poco più) da interporre tra il vano originale e il Mac Mini o "altro". Su questo vassoio di plexiglas va fissato il Mac Mini (con un paio di fascette e gomma per non rovinare la scocca del Mac Mini) oppure vanno aggiunti dei socket per schede logiche (o schede madri per l'altra opzione). Una volta fissata la scheda/Mac Mini, ho collegato i connettori del pannello I/O laterale, ho collegato il tutto all'alimentazione che fuoriesce dallo stesso foro dell'iMac G3 posteriore con uno IEK maschio (fissato con pochissima colla a caldo).
Una foto esemplificativa dell'altra opzione:
UXSS7539.jpg
Al momento posso collegare sia il Mac Mini che il lato oscuro poichè il monitor HP 1530 è provvisto sia di ingresso VGA che DVI (oltre al comparto acustico).
Gli altoparlanti originali, ahimè, erano inutilizzabili, ma per mancanza di materiale e non volendo utilizzare il comparto acustico del monitor, ho lasciato in via transitoria gli chassis di plastica vuoti, magari un giorno..

Questo il risultato finale..
JQLS2309.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ImmagineImmagine

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16811
Località: Torino

Top

Oggetto del messaggio: Re: L'ovetto iMac G3

Messaggio da Scialla »

Bella storia!
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29292
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: L'ovetto iMac G3

Messaggio da faxus »

Notevole lavoro!

Sia pure in periodo di forzosa permanenza a casa...

Avatar utente
Simone.m
Stato: Non connesso
Hardware Expert
Hardware Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 20 set 2013 23:58
Messaggi: 3312

Top

Oggetto del messaggio: Re: L'ovetto iMac G3

Messaggio da Simone.m »

Bel lavoro!

Per gli altoparlanti potresti provare a vedere aliexpress, ci sono dei circuitini da un paio di euro molto piccoli e alimentabili via usb
MacBook Pro 13" (2011, i5 | 8GB | 256GB SSD)
iPhone SE (2017, 32GB)
iPad (2019, 32 GB, Cellular)

Avatar utente
robertos
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5437
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: L'ovetto iMac G3

Messaggio da robertos »

... vedi che avevo ragione: Bravissimo!

l'iMac funzionante sarà per la prossima volta!!
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit

Avatar utente
kext
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: mer, 04 mar 2015 13:18
Messaggi: 4943

Top

Oggetto del messaggio: Re: L'ovetto iMac G3

Messaggio da kext »

Scialla ha scritto:
lun, 13 apr 2020 15:24
Bella storia!
Grazie!
faxus ha scritto:
lun, 13 apr 2020 15:25
Notevole lavoro!

Sia pure in periodo di forzosa permanenza a casa...
in tempi consoni e col materiale a disposizione avrei potuto "chiuderlo" completamente..
Simone.m ha scritto:
lun, 13 apr 2020 16:12
Bel lavoro!

Per gli altoparlanti potresti provare a vedere aliexpress, ci sono dei circuitini da un paio di euro molto piccoli e alimentabili via usb
Si, credo di averne visto un esemplare nelle "casse" di marca Genius https://www.amazon.it/dp/B006L3ZUI2/ (circa 5-6 euro, ora sta a prezzi folli).. Ne ho un paio a casa, ma servono a mia zia per il lavoro agile... e quindi devo pazientare :D
Tra l'altro i bordi di sospensione degli altoparlanti dell'iMac erano pressocchè inesistenti..
robertos ha scritto:
lun, 13 apr 2020 17:54
... vedi che avevo ragione: Bravissimo!

l'iMac funzionante sarà per la prossima volta!!
Grazie a te! Sinceramente, e lo sai, speravo di poterlo portare in vita con i pezzi originali, difatti ho conservato il salvabile: il danno era abbastanza esteso! Poi magari, un dì, mi racconterai la storia! Anche se credo, da quel poco che ho visto, che uno spavento lo hai preso e forse una piccola fiammella l'hai vista... o no? :D


Piccole precisazioni:
- i 15" del CRT sono più "stretti" rispetto alla controparte LCD, quindi i bordi vengono "tagliati", ma credo sia risolvibile con SwitchResX (ancora non lo provo)
- di spazio ce n'è abbastanza, ma ho notato che non vi sono ventole in estrazione (altro strano pallino di Jobs fin dai primi Mac).. Attualmente la temperatura rimane stabile intorno ai 50°, ma devo capire dove mettere una ventola in estrazione senza inficiare l'estetica.. Vedremo! Di sicuro un Mac Mini completo o solo scheda logica (con alimentazione) entrano comodamente; molto meno il lato oscuro..
- lo stesso procedimento fu eseguito anche per un eMac 17", stessa sorte e quasi stessa diagnosi, ma l'ho convertito solo come "monitor" esterno, quindi il peso ne giova!
- due USB sono pochine. A patto di usare l'ethernet o una chiavetta Wi-Fi, anche solo una porta USB è abbastanza per mouse e tastiera.. Se si pensa che un Mac Mini ne ha 4 in dotazione, due porte potrebbero servire per "storage" interno, di spazio ce n'è!
ImmagineImmagine

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57457
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: Re: L'ovetto iMac G3

Messaggio da fragrua »

Ne ho almeno uno anche io da darti se passerai nuovamente per [k]ragnano! :-) E anche qualche Power Mac G5.
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine