Migliore "combo" mac mini + imac

Moderatore: ModiMaccanici

Franq
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: lun, 30 mar 2020 15:11
Messaggi: 4

Top

Oggetto del messaggio: Migliore "combo" mac mini + imac

Messaggio da Franq »

Salve a tutti!
Ho da poco acquistato un Mac mini e sono un felice possessore di un iMac late 2013 da 27 pollici.
Dopo sette anni, il mio fidato iMac ha dimostrato notevoli difficoltà con Catalina e ho deciso di cogliere l'occasione per rinnovarmi, questa volta dirigendomi, appunto, sul Mac mini.
Quello che mi piacerebbe fare, è sfruttare appieno le varie potenzialità di interconnessione offerte dai due dispositivi, eventualmente acquistando ulteriori accessori utili a tal scopo.

Innanzi tutto, ho cercato di approfondire la questione "monitor" del mini.. e ho trovato diverse soluzioni; per ora, mi sono limitato a collegarlo al TV con hdmi, ma è una soluzione provvisoria, fin tanto che non mi arriva il Luna display. A tal proposito, vorrei sapere se sto sbagliando nel considerarlo un sistema più efficace rispetto al collegamento via cavo thunderbolt 2 + adattatore (accoppiata che mi costerebbe circa 90 €, Luna ne è costati 55)

Onestamente ho optato per il Luna per varie ragioni:
- consente di utilizzare come schermo anche gli iPad (con sidecar si può fare solo con i modelli recenti e il mio iPad è del 2013.. e, peraltro, con il Mac mini puoi aggiungere un iPad come schermo primario solo col Luna)
- ha una latenza bassissima ( 5 m/s se non sbaglio), quindi ho supposto che la differenza con la connessione thunderbolt fosse impercettibile

Magari, però, mi sto perdendo qualcosa..

Chiaramente, tra le varie ipotesi, ho escluso la "condivisione schermo", visto che la lag è evidente e che, comunque, presuppone di dover collegare il mini ad un monitor per poi duplicarne lo schermo sull'iMac..

Questione schermo a parte, nel cercare, mi sono imbattuto anche nella modalità "disco di destinazione" che, se non ho capito male, sempre con cavo thunderbolt 2 + adattatore, mi consentirebbe di usare l'iMac come disco esterno del mini.. e mi si è aperto un mondo!?!
La prima curiosità che mi è venuta, è se si possa usare un iMac come schermo e disco di destinazione del mini contemporaneamente.. è possibile? Bisogna utilizzare due porte e quindi due connessioni con cavo o ne basterebbe una?
Ci fosse questa possibilità, non avrei altro da chiedere, perché sarebbe effettivamente una combo utilissima!

E ragionando in termini di rete? Potrei forse ottenere migliori funzioni abbinate, e magari con un semplice cavo ethernet (wi fi credo perderei in prestazioni..)?

Mi rendo conto di aver messo moltissima carne al fuoco, ma vi sarei grato se poteste, se non altro, "indirizzarmi" verso le migliori soluzioni.. sono pronto a "sporcarmi le mani" su google, ma tenete conto che non sono neanche lontanamente un esperto.. certo è che, con calma, di solito le cose arrivo a capirle!?

Chiarisco da subito che l’iMac pensavo di formattarlo, ma non mi interessa avere due mac fissi a casa, quindi speravo di poterlo utilizzare “al servizio” del mini.. in alternativa stavo valutando di metterci windows, evitando di virtualizzarlo sul mini, dato che per lavoro mi risulterebbe comodo.. però sempre partendo dal presupposto di utilizzarlo anche come monitor del mini, che acquistarne uno mi sembra inutile..
In tal caso, utilizzassi il bootcamp, per fruire della funzione schermo esterno dovrei comunque riavviare l'iMac in modalità ios? Così fosse, per non incasinarmi troppo la vita, penso sarebbe meglio usare la virtualizzazione, magari dedicando la maggior parte delle risorse a windows e tenendo quelle strettamente necessarie a sfruttare il target display mode.. potrebbe essere una buona soluzione?

Grazie a tutti e buona giornata!

Avatar utente
robertos
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5437
Località: Roma

Top

Oggetto del messaggio: Re: Migliore "combo" mac mini + imac

Messaggio da robertos »

la risposta è Comando-F2

Guarda questa pagina potrebbe rispondere alla tua domanda

Franq ha scritto:
lun, 30 mar 2020 15:25
Chiaramente, tra le varie ipotesi, ho escluso la "condivisione schermo", visto che la lag è evidente e che, comunque, presuppone di dover collegare il mini ad un monitor per poi duplicarne lo schermo sull'iMac..
questo non è necessariamente vero
Franq ha scritto:
lun, 30 mar 2020 15:25
La prima curiosità che mi è venuta, è se si possa usare un iMac come schermo e disco di destinazione del mini contemporaneamente.. è possibile? Bisogna utilizzare due porte e quindi due connessioni con cavo o ne basterebbe una?
quando un mac è impostato come target disk non avvia il sistema operativo e. quindi non può svolgere altre funzioni oltre a quella di semplice disco dati

Franq ha scritto:
lun, 30 mar 2020 15:25
E ragionando in termini di rete? Potrei forse ottenere migliori funzioni abbinate, e magari con un semplice cavo ethernet (wi fi credo perderei in prestazioni..)?
condividendo i file sull'iMac con il cavo ethernet non avresti problemi


E, a proposito di problemi, cosa ha il tuo iMac 27 che non va?


Edit: ad una prima lettura non era chiaro se avessi già considerato il target monitor attraverso thunderbolt, in quel caso salta la prima parte, ma il sistema resta quello
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57476
Località: [k]ragnano

Top

Oggetto del messaggio: Re: Migliore "combo" mac mini + imac

Messaggio da fragrua »

Rivaluterei il tuo iMac late 2013 da 27 pollici, che con un paio di SSD dentro potrebbe rinascere, se non ha altri problemi a parte la lentezza del vecchio HD.
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine

Franq
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: lun, 30 mar 2020 15:11
Messaggi: 4

Top

Oggetto del messaggio: Re: Migliore "combo" mac mini + imac

Messaggio da Franq »

Innanzi tutto vi ringrazio per il tempo che mi state dedicando!
Tornando a noi, l'imac andava ancora discretamente prima di aggiornarlo ingenuamente a catalina.. e visto i 7 anni passati, visti i costi che mi venivano ipotizzati per l'installazione di una ssd, i tempi (che in questo periodo di smart working sono fondamentali, non potendomi permettere di rimanere senza computer neanche per 24h..) e il fatto che, ancora per qualche mese, potevo fruire dello sconto education, mi son voluto fare questo regalo, ipotizzando peraltro di potermi agevolmente portare il mini anche in ufficio, semplicemente attaccandomi allo schermo che ho a lavoro e potendo quindi, anche in futuro, organizzarmi in maniera versatile.

Comunque capisco di non aver fatto un acquisto, per così dire, "necessario", ma ora che ho comunque questa accoppiata, volevo cercare di trarne qualche valore aggiunto..

Per curiosità, il target display mode, è attivabile anche se sono su una partizione windows o, come ipotizzavo, dovrei prima riavviare in modalità ios?

Franq
Stato: Non connesso
Nuovo Maccanico
Nuovo Maccanico
Iscritto il: lun, 30 mar 2020 15:11
Messaggi: 4

Top

Oggetto del messaggio: Re: Migliore "combo" mac mini + imac

Messaggio da Franq »

Altra piccola curiosità.. se li metto in rete, e uso il mini come una sorta di server, quando lavoro dall'iMac posso sfruttare la potenza del mini? Scusate per l'ignoranza.. magari è una domanda sciocca, ma sto ragionando su più ipotesi, molte delle quali dovrei ancora approfondire dal punto di vista tecnico.. e qualche aiutino non mi dispiacerebbe..