quanto ha senso aggiornare Mac Pro Quad Core late 2010

Moderatore: ModiMaccanici

co100455
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 set 2019 10:16
Messaggi: 17

Top

ciao a tutti,
vi chiedo un consiglio .... ho un vecchio Mac Pro 5.1 quad core 24 giga di ram e OSX High Sierra su SSD e poi ho un iMac 27" 5k late 2017 18.3 con SSD sata - 24 Giga di ram.
Se dovessi investire su una delle due macchine per migliorarne le prestazioni, voi su quale "lavorereste"? Ho già avuto risposta (e vi ringrazio) sull'upgrade della PCIe da montare sulla' iMac; ma mi chiedevo se si può ancora tirare fuori qualcosa di buono dal MacPro quad core o non vale più la pena investirci.
Altra alternativa è quella di comprare un raid esterno da far lavorare su thunderbolt 3 (parlo dell'iMac b27) che sembra essere molto veloce.

Lavoro spesso con file pesanti (illustrator con foto pesanti, photoshop e talvolta 3d con cinema 4d)

vi ringrazio in anticipo per i suggerimenti

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 5564

Top

co100455 ha scritto:
mar, 15 ott 2019 10:51
ma mi chiedevo se si può ancora tirare fuori qualcosa di buono dal MacPro quad core o non vale più la pena investirci.
Non vale la pena.
Tienilo come "muletto", macchina di riserva, seconda macchina da usare in parallelo alla prima, ma se devi spendere fallo su quella più nuova.
*
*
“Non so tutto, so solo quello che conosco” Hanekawa Tsubasa.

co100455
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 set 2019 10:16
Messaggi: 17

Top

grazie Paolo.
quindi mi consigli di lavorare magari sulla PCIe del iMac se capisco bene... tu cosa ne pensi dei raid esterni ? ci si può lavorare sopra collegandoli con una thunderbolt 3 ?
in alternativa aspetto il nuovo mac pro (ma costerà almeno 6000 euro se non ho capito male.... (un pelo tanti a dire il vero), anche se il "vecchio" macpro mi è durato 10 anni e non è ancora morto :lol:

Avatar utente
Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4647
Località: Stockholm, SE

Top

Il Mac Pro 5,1 si può aggiornare secondo EveryMac
https://everymac.com/systems/apple/mac_ ... ssors.html
Il tuo che modello è nei dettagli e che CPU monta?
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes

Avatar utente
Paolofast
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 07 gen 2018 20:00
Messaggi: 5564

Top

co100455 ha scritto:
mar, 15 ott 2019 12:20
tu cosa ne pensi dei raid esterni ? ci si può lavorare sopra collegandoli con una thunderbolt 3 ?
Direi di sì, sono fatti apposta. :D

Quanto al nuovo MacPro, aspetterei un attimo per vedere se ci sono problemi di gioventù, dopodiché farei una valutazione economica.
Il MacPro è una macchina per professionisti, da usare per lavoro.
Se migliora il tuo lavoro, se ti dà introiti e se la puoi mettere tra gli ammortamenti consentiti, allora non è un problema di costo in sé, ma di valutazione dell'investimento.
Se non ti porta soldi, prendila solo se ne hai tanti e non sai dove metterli. :D
*
*
“Non so tutto, so solo quello che conosco” Hanekawa Tsubasa.

Avatar utente
Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4647
Località: Stockholm, SE

Top

Hammarby ha scritto:
mar, 15 ott 2019 13:06
Il Mac Pro 5,1 si può aggiornare secondo EveryMac
https://everymac.com/systems/apple/mac_ ... ssors.html
Il tuo che modello è nei dettagli e che CPU monta?
Su NewEgg offrono CPU 6 cores a 3.46GHz che puoi sostituire alla tua se il tuo è un modello del 2010,
a solo 78$ l'uno.
https://www.newegg.com/p/2HE-000E-005R2 ... -_-Product
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes

co100455
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 set 2019 10:16
Messaggi: 17

Top

Hammarby ha scritto:
mar, 15 ott 2019 13:06
Il Mac Pro 5,1 si può aggiornare secondo EveryMac
https://everymac.com/systems/apple/mac_ ... ssors.html
Il tuo che modello è nei dettagli e che CPU monta?
Nome modello: Mac Pro
Identificatore modello: MacPro5,1
Nome processore: Quad-Core Intel Xeon
Velocità processore: 2,4 GHz
Numero di processori: 2
Numero totale di Core: 8
Cache L2 (per Core): 256 KB
Cache L3 (per processore): 12 MB
Memoria: 16 GB

a dire il vero la memoria è di più ma non me la legge bene ultimamente...

Avatar utente
Hammarby
Stato: Non connesso
Unix Expert
Unix Expert
Avatar utente
Iscritto il: gio, 29 ott 2009 14:28
Messaggi: 4647
Località: Stockholm, SE

Top

co100455 ha scritto:
mar, 15 ott 2019 14:54

Nome modello: Mac Pro
Identificatore modello: MacPro5,1
Nome processore: Quad-Core Intel Xeon
Velocità processore: 2,4 GHz
Numero di processori: 2
Numero totale di Core: 8
Cache L2 (per Core): 256 KB
Cache L3 (per processore): 12 MB
Memoria: 16 GB

a dire il vero la memoria è di più ma non me la legge bene ultimamente...
È il quad core a 2.4GHz, con un upgrade al 6 cores e 3.46GHz dovresti guadagnare teoricamente un 50% dai 2 cores in più
ed un ulteriore 25% dall'incremento della velocità.
Insomma non raddoppia ma alza le prestazioni considerevolmente, se trovassi una coppia di processori
Intel Xeon W3690 3.46GHz oppure Intel Xeon W3680 3.33GHz sotto i 200 euro io un pensierino ce lo farei.
Ognuno è come Dio lo ha fatto, ahimé...
...e spesso peggio.

Cervantes

co100455
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 set 2019 10:16
Messaggi: 17

Top

grazie a tutti per le gentili risposte, vi tengo aggiornati

Avatar utente
RickS
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 04 mag 2008 19:42
Messaggi: 895

Top

Paolofast ha scritto:
mar, 15 ott 2019 13:12
co100455 ha scritto:
mar, 15 ott 2019 12:20
tu cosa ne pensi dei raid esterni ? ci si può lavorare sopra collegandoli con una thunderbolt 3 ?
Direi di sì, sono fatti apposta. :D

Quanto al nuovo MacPro, aspetterei un attimo per vedere se ci sono problemi di gioventù, dopodiché farei una valutazione economica.
Il MacPro è una macchina per professionisti, da usare per lavoro.
Se migliora il tuo lavoro, se ti dà introiti e se la puoi mettere tra gli ammortamenti consentiti, allora non è un problema di costo in sé, ma di valutazione dell'investimento.
Se non ti porta soldi, prendila solo se ne hai tanti e non sai dove metterli. :D

Rispondo anche io visto che i sistemi RAID e NAS/RAID, li uso da anni, sia casa che a lavoro.
I sistemi RAID esterni HW si dividono in due grandi famiglie, quelli che funzionano e tutti gli altri, quelli che funzionano sopratutto a livello RAID 5, 10 e superiori sono relativamente pochi e costano, il resto sono poco più che giocattoli.
Ovviamente tutto dipende da quanto spazio ti serve e da quanto puoi spendere.
Personalmente uso da anni i RAID Pegasus della Promise il modello piccolo da 4 dischi prima il modello TB2 e poi l'anno scorso ho comprato il promise TB3 su Amazon Warehouse Deals con ottimo sconto quasi il 50%. in entrambi ho cambiato i dischi di serie con dei WD RED ottima velocità e stabilità ad un prezzo accettabile, ovviamente esistono dischi migliori sia come affidabilità che come velocità, ma sono anche molto più cari, l'importante è usare dischi che siano ufficialmente supportati dal sistema che si compra.
I Promise non costano poco, ma almeno nella mia esperienza sono davvero affidabili, in tanti anni non ho mai avuto il sistema degradato a causa di un errore del RAID o dei dischi, e il modello TB2 è anche sopravvissuto ad un upgrade del RAID un disco alla volta, quindi 4 ricostruzioni del RAID in sequenza, ovviamente avevo un backup pronto nel caso di errori.

Una alternativa da prendere in serie considerazione è un RAID software gestito dal programma Softraid, io la uso da circa tre anni e devo dire che per ora non mi ha mai dato problemi.
Devi però scegliere il case esterno giusto, io uso attualmente OWC ThunderBay 6 TB3 5 dischi in RAID 5, il sesto per il backup di TM, ed un modulo M.2 NVMe SSD dove tengo le macchine virtuali.
Uso anche un Thunder3 Quad X della Akitio, 4 dischi in RAID 5, ed anche questo non mi ha mai dato problemi.
In passato ho anche usato i OWC ThunderBay 4 TB2, ed anche questi non mi hanno mai dato problemi.
L'incidenza di Softraid, sul sistema è davvero minima, io attualmente lo uso su un MacBook Pro Touch late 2017 e francamente non ho mai notato alcun rallentamento.
L'aspetto interessante di SoftRaid e che se il case si rompe, puoi togliere il dischi da case, metterli in un altro case qualsiasi, di qualsiasi altra marche, e sei di nuovo pronto, senza nessun ripristino del RAID.
Oppure puoi creare un RAID 10 utilizzando due case da 4 dischi separati, ottenendo così una ottima ridondanza hardware
*******************************
Educazione, comprensione e pazienza sono i presupposti di comunicazione riuscita
Mai confondere l'educazione con la debolezza
In caso di emergenza chiamatemi digitando sul mio avatar il numero 555-610610

co100455
Stato: Non connesso
Apprendista Maccanico
Apprendista Maccanico
Iscritto il: gio, 19 set 2019 10:16
Messaggi: 17

Top

Grazie Ricks, davvero molto gentile.
Penso di partire facendo un upgrade con questo Transcend TS480GJDM850 JetDrive 850 SSD 480 GB ( come mi ha consigliato Fragrua) e in base al risultato decido se implementare il tutto con un Thunderbay 6 TB, sicuramente l'investimento prendendo il raid e aggiungendo i dischi diventa sostanzioso. Allo stesso tempo sarei a posto per un bel po'.
Alla fine aggiornare il Mac Pro, dopo 10 anni di onesto lavoro, non vorrei fosse una scelta sbagliata; è comunque una macchina che ha macinato parecchia strada e correrei il rischio che si possa comunque "rompere" qualcosa a causa dell'età.

Avatar utente
RickS
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 04 mag 2008 19:42
Messaggi: 895

Top

co100455 ha scritto:
gio, 17 ott 2019 08:48
Grazie Ricks, davvero molto gentile.
Penso di partire facendo un upgrade con questo Transcend TS480GJDM850 JetDrive 850 SSD 480 GB ( come mi ha consigliato Fragrua) e in base al risultato decido se implementare il tutto con un Thunderbay 6 TB, sicuramente l'investimento prendendo il raid e aggiungendo i dischi diventa sostanzioso. Allo stesso tempo sarei a posto per un bel po'.
Alla fine aggiornare il Mac Pro, dopo 10 anni di onesto lavoro, non vorrei fosse una scelta sbagliata; è comunque una macchina che ha macinato parecchia strada e correrei il rischio che si possa comunque "rompere" qualcosa a causa dell'età.
Si se sommi il costo di Thunderbay 6 TB3 + Softraid + dischi la cifra comincia ad essere sostanziosa, però invece di prendere 6 ischi + SSD insieme potresti cominciare con 3 dischi + SSD
Io l'ho comprato su MacShop che è italiano, il prezzo una volta che sommi costo USA, più dazi, più trasporti, ecc più IVA, è più che onesto.

Non so se questo è il posto giusto, ma io ho un po' di pezzi che non uso più e che vorrei vendere, case esterni TB2, NAS, ecc.
*******************************
Educazione, comprensione e pazienza sono i presupposti di comunicazione riuscita
Mai confondere l'educazione con la debolezza
In caso di emergenza chiamatemi digitando sul mio avatar il numero 555-610610