Adobe CC 2018

Tutto ciò che c'è di nuovo nel mondo della mela

Moderatore: ModiMaccanici

faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 26752
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Adobe CC 2018

Messaggio Inviato: dom, 29 ott 2017 09:35

Un contributo, trovato nelle mie navigazioni
https://jeffcarlson.com/2017/10/18/meet ... htroom-cc/" onclick="window.open(this.href);return false;
LeoTM
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: dom, 29 giu 2014 21:31
Messaggi: 874
Località: In movimento
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Adobe CC 2018

Messaggio Inviato: dom, 29 ott 2017 09:56

faxus ha scritto:Un contributo, trovato nelle mie navigazioni
https://jeffcarlson.com/2017/10/18/meet ... htroom-cc/" onclick="window.open(this.href);return false;
se avete un'adsl con 1mb (o meno) di upload, lasciate perdere.
se volete evitare di caricare la vostra libreria sui server adobe, lasciate perdere.
se non vi piacciono i software orientati al mondo touch con i menu a scomparsa, tendina, scivolamento, scorrimento etc, lasciate perdere.

per altri può avere senso, tipo la gente che necessita i dati quando è in movimento (ed è pigra per avere un NAS, aggiungo io)

vale il solito discorso: abbandonare ciò a cui si è abituati è sempre un fastidio. costringe a re-imparare da capo dove stanno le funzioni, in quale sotto menu di una menu a scorrimento di un altro a scomparsa è nascosta la funzione che prima era a un click di distanza e via dicendo.

installatelo, usatelo e traete le proprie conclusioni, ad alcuni piacerà. (per ora rispondo con un secco No, non mi piace per nulla, mi sembra la sagra delle seghe mentali degli esperti di ux)

per quanto serva: http://www.fotografidigitali.it/articol ... l#commenti" onclick="window.open(this.href);return false;
albertocchio
Type Expert
Type Expert
Iscritto il: gio, 12 giu 2014 22:43
Messaggi: 3407
Località: puro nirvana
Oggetto del messaggio: Re: Adobe CC 2018

Messaggio Inviato: dom, 29 ott 2017 10:00

macroby ha scritto:Questo problema mi ha fatto riflettere, la domanda che sorge è: c'è un software di sviluppo raw migliore di Adobe?
forse si può mettere la questione in altri termini:
la forza adobe è soprattutto l'integrazione tra i vari applicativi, lo hanno capito in molti visto che i principali concorrenti [vedi Luminar] sono tutti integrati con LR.
LR e CR non sono i miglior software per i raw… sono semplicemente quelli più diffusi, quelli più usati, quelli diventati [per abitudine, per pigrizia, ecc] i più facili da usare…
bene hanno fatto PhaseOne o Hasselblad a creare software proprietari ma rimangono di nicchia e, visto i costi delle loro macchine, aggiungerei molto ristretta ma hanno tutti qualcosa che li rende appetibili ad alcuni utilizzatori. Luminar costa una cazzata ma subisce alcune mancanze [è più che altro un modulo di sviluppo, se non ho capito male], Photo Raw costa di più ma ha un sacco di funzioni e a prima vista sembra molto veloce [Luminar a volte non lo è per niente]. Esistono dei software grezzissimi per l'elaborazione Raw che fanno pietà come interfaccia ma il loro lavoro lo fanno egregiamente… la domanda resta sempre la stessa: a te che serve? Un gestore? un elaboratore? hai un workflow completo o ti limiti a gestire esposizione, luminosità, contrasto, ecc…
Alla fine LR è un sacco "Modaiolo" fa un sacco di cose ma niente che non potresti fare in altro modo.
leggevo qualche tempo fa una stima di quanti preset per LR [commerciali] ci siano: decine di migliaia. la dice lunga.
ma la discussione è infinita…
type expert stocasso
J.T.Kirk
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2195
Oggetto del messaggio: Re: Adobe CC 2018

Messaggio Inviato: mer, 27 dic 2017 01:39

Mia sorella vorrebbe provare la cc2018 ma mantenere la cs6. Adobe dice che possono coesistere senza problemi, lo potete confermare?
Grazie.
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"
fabio cf
Pietra Miliare Maccanica
Pietra Miliare Maccanica
Avatar utente
Iscritto il: lun, 07 dic 2009 07:02
Messaggi: 1250
Località: Ardea Rm
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Adobe CC 2018

Messaggio Inviato: mer, 27 dic 2017 06:22

J.T.Kirk ha scritto:Mia sorella vorrebbe provare la cc2018 ma mantenere la cs6. Adobe dice che possono coesistere senza problemi, lo potete confermare?
Grazie.
Buongiorno Capitano!
si direi che se lo dice Adobe non c'è problema, ho provato a installare ps cc15 e ps cc17 e hanno funzionato entrambi, sino alla disinstallazione, quindi si, due major relise possono convivere.
La crisi è finita ora se hai fame è PSICOSOMATICA!
http://www.flickr.com/photos/obelix_1962/" onclick="window.open(this.href);return false;
macroby
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: lun, 31 ago 2009 09:46
Messaggi: 910
Località: Sirmione BS
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: Adobe CC 2018

Messaggio Inviato: mer, 27 dic 2017 07:58

J.T.Kirk ha scritto:Mia sorella vorrebbe provare la cc2018 ma mantenere la cs6. Adobe dice che possono coesistere senza problemi, lo potete confermare?
Grazie.
Le diverse versione di Adobe Creative Suite possono coesistere ;)
Ci sono solo due tipi di rapine, quelle in cui i rapinatori la fanno franca e quelle in cui ci sono i testimoni. (breacking bad)
J.T.Kirk
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2195
Oggetto del messaggio: Re: Adobe CC 2018

Messaggio Inviato: mer, 27 dic 2017 21:18

Grazie :thumbright:
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"
Rispondi