Pagina 1 di 1

aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: lun, 03 dic 2018 11:01
da Philo
CIAO
dall'ultimo aggiornamento ios, mi arrivano messaggi per avvisare che non funzionerà più office 365 a 32 bit.
come posso aggiornarlo a 64 bit? devo acquistare un nuovo pacchetto?
sono un po' lenta nel capire i termini tecnici, per favore, potreste aiutarmi?
grazie

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: lun, 03 dic 2018 12:02
da Alberto.G
Philo ha scritto:
lun, 03 dic 2018 11:01
CIAO
dall'ultimo aggiornamento ios, ....
...quindi la suite Microsoft Office 365 è installata sull'iPhone?
Nel mio caso questo pacchetto è installato solo sull'iMac in firma.
La versione che in questo momento ho in macchina è la 16.16.4 del 10.11.2018.
Confermo che è già nella versione a 64 bit.

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: mer, 05 dic 2018 10:17
da Philo
ciao
installato su mac book
versione 2011 per mac 14.7.1 (161129) ultimo agg 14.7.1
ma da come ho capito, è 32 bit

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: mer, 05 dic 2018 13:23
da paolinoweb
Vediamo se ho capito: tu hai Office 2011 versione aggiornamento 14.7.1
Office 365 è un'altra versione, che su Mojave dovrebbe girare solo a 64 bit - come tutti i software -

Immagino tu non abbia Mojave ma voglia installarlo.
Se è cosi devi comprare la nuova versione di Office

Se non aggiorni a Mojave puoi continuare ad usare Office 2011 che è a 32 bit.
Non credo proprio esista aggiornamento da 32 bit a 64 bit di Office 2011

Se non ho capito... fai finta di non aver letto!!! :)

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: mer, 05 dic 2018 19:01
da Alberto.G
Sì, ti confermo anch’io: hai una versione del pacchetto di Office obsoleta (ancora del 2011).
Come ti ho già scritto in questo thread, ho acquistato il pacchetto Office a dicembre del 2016, nella versione per Mac chiamata “Home & Student 2016” ed ho pagato in totale € 99,90. Questa versione è per 1 solo Mac ed è “una tantum” (si paga solo una volta) mentre la versione Office 365 è a rinnovo annuale.
Come ti ha ben scritto paolinoweb, sarai costretta ad acquistare la versione a 64 bit nel caso tu voglia installare l’ultimo sistema operativo rilasciato, cioè Mojave.
In tal caso, vedo che Microsoft ha già pronta l’ultimissima versione Office 2019, come già anticipato su alcuni siti web.
Puoi sempre prendere visione, in modo più dettagliato, su questo link della Microsoft :

https://products.office.com/it-IT/compa ... _sEALw_wcB

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: gio, 06 dic 2018 13:28
da Philo
ciao e grazie. ho acquistato un Office aggiornato. installazione riuscita, ma sorge un altro problema!
quando cerco di aprire outlook e di importare i dati de vecchio Office 2011, mi dice di chiudere Syncservicesagent.
ho cercato in internet e ho seguito le istruzioni, ma dove trovo Syncservicesagent per poterlo chiudere?

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: gio, 06 dic 2018 13:59
da Philo
ho provato a chiudere l'applicazione Syncservicesagent usando Utility monitoraggio, ma si riapre subito!

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: gio, 06 dic 2018 14:19
da paolinoweb
In rete si trovano varie soluzioni
una di queste... apri terminale e

Codice: Seleziona tutto

cd /Applications/Microsoft Office 2011/Office/SyncServicesAgent.app/Contents/MacOS
mv SyncServicesAgent SyncServicesAgent.hold
killall SyncServicesAgent
In pratica il comando rinomina SyncServicesAgent in SyncServicesAgent.hold e poi lo chiude con killall

Se dovesse riservire il processo basti rinominarlo con mv

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: gio, 06 dic 2018 17:51
da Philo
ciao. semplicemente, bisognava riavviare!
adesso ho un altro problema. importando i messaggi del vecchio outlook, mi ha copiato solo un account. posso caricare gli altri?
grazie

Re: aggiornamento office 365 a 64 bit

Inviato: gio, 06 dic 2018 22:06
da paolinoweb
Immagino tu abbia utilizzato strumenti > importa > importa dati di outlook 2011 di questo computer per importare i dati.
Se non ti ha importato tutto, in outlook 2011 dovrebbe esserci > esporta in un file .pst
Esporti quello che non ti ha importato, poi il file .pst lo importi nel nuovo outlook da strumenti > importa > importa file .pst
Prova