iMac 21.5 Late 2009 compatibile con HighSierra?

Tutto quello che riguarda macOS 10.13 High Sierra, la quattordicesima versione del sistema operativo macOS sviluppato da Apple Inc., la seconda a chiamarsi "macOS" invece che "OS X".

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 666
Località: Bologna

Top

Da quanto ho capito l'iMac 21.5 Late 2009 è compatibile con HighSierra. Ora funziona bene con 16GB RAM e HD da 512GB, di cui occupa circa 70GB.
Vorrei sostituire l'HD (che saltuariamente è un po' rumoroso) con un SSD da 256GB (i dati sono tutti su un server di rete).
La sostituzione dell'HD con SSD è indicata da iFixIt con difficoltà moderata, ma farei fare ad un centro Apple per sicurezza (e garanzia): secondo voi è utile anche sostituire Sierra con HighSierra?

Avatar utente
fragrua
Stato: Non connesso
Admin of my life
Admin of my life
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 ott 2005 07:00
Messaggi: 57345
Località: [k]ragnano

Top

Non rischierei un aggiornamento software. La scheda grafica sarà già agli sgoccioli.

1 - Quale garanzia? Il giorno dopo il computer potrebbe spegnersi per sempre e nessun centro Apple ti garantirebbe nulla.
2 - Difficilmente un entro Apple effettua ufficialmente potenziamenti su macchine obsolete/vintage.
3 - Cerca un amico dalle tue parti, pratico manualità e con quei due/tre attrezzi necessari.
4 - Installa uno da 500GB, costa comunque poco.
La prima cosa su cui devi investire è il benessere del tuo corpo, l'unica cosa che ti porterai nella tomba.
Franz Grua (sarebbe fragrua)

In un mondo perfetto io sarei un essere inutile.
©2015 albertocchio

—> Uso corretto del Forum: https://goo.gl/9xOO0a

Immagine

Avatar utente
J.T.Kirk
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2753

Top

Oggetto del messaggio: Re: iMac 21.5 Late 2009 compatibile con HighSierra?

Messaggio da J.T.Kirk »

Provalo tu stesso, installando il sistema sul nuovo SSD e avviando il Mac da disco esterno. Non sarà veloce come se fosse interno o con USB3 ma funzionerà e potrai provarlo e verificare se i tuoi programmi sono pienamente compatibili o no.
Se puoi mettilo da 500 GB, lo spazio non basta mai.

N.B. Se acquisti da Amazon è Da prendere con imballaggio standard e NON imballaggio apertura facile.


Ti serve un box USB

3,5" e 2,5"

Codice: Seleziona tutto

https://www.amazon.it/dp/B076WS2WJ6/
2,5"

Codice: Seleziona tutto

https://www.amazon.it/Inateck-Custodia-Esterna-Supporta-Ottimizzato/dp/B075TXT3RZ/
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 666
Località: Bologna

Top

fragrua ha scritto:
mar, 03 mar 2020 16:27
...Difficilmente un entro Apple effettua ufficialmente potenziamenti su macchine obsolete/vintage
Grazie per il "vintage" è un complimento per una macchina perfettamente funzionante, per ciò che deve fare, nella rete aziendale: dopo 10 anni, valuto la sostituzione dell'HD per scrupolo: potremo tenerlo fino alla "rottura" considerato che TimeMachine protegge i dati?

Il centro apple autorizzato a cui mi rivolgo, ha già eseguito questo tipo di interventi (rifiutati da Apple per le motivazioni che hai indicato), anzi include anche una garanzia sui componenti installati (RAM, HD, ecc.). Chiederò un preventivo per la sostituzione dell'HD.

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 666
Località: Bologna

Top

J.T.Kirk ha scritto:
mar, 03 mar 2020 16:30
Provalo tu stesso, installando il sistema sul nuovo SSD e avviando il Mac da disco esterno...
In effetti potrei installare l'aggiornamento a HighSierra indicando come disco di destinazione l'SSD connesso via USB. Ma se HighSierra può causare problemi alla macchina (RAM, scheda grafica, surriscaldamenti, ecc.), preferirei evitare, ma non avevo pensato all'SSD esterno: potrei installare il medesimo sistema operativo Sierra, evitando l'installazione interna, e verificando quanto diventerà più lento.
Per l'SSD esterno è inutile valutare la connessione alla porta FW800?

Avatar utente
J.T.Kirk
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2753

Top

Oggetto del messaggio: Re: iMac 21.5 Late 2009 compatibile con HighSierra?

Messaggio da J.T.Kirk »

esco ha scritto:
mer, 04 mar 2020 21:00
Per l'SSD esterno è inutile valutare la connessione alla porta FW800?
Con un box apposito si può, c'è chi l'ha fatto nel forum. Non è veloce quanto USB3 ma un po' meno, comunque accettabile. Da verificare risultato/prezzo. Il box costa di più e serve anche il convertitore Thunderbolt-Firewire 800.

Se ne è parlato in questa discussione, non so se la situazione sia ancora quella.

viewtopic.php?t=44446
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16774
Località: Torino

Top

l'iMac in questione non ha USB3 ma 2; sicuramente FW800 è meglio di USB2 ma, in ogni caso, sarebbe meglio aprirlo...
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
esco
Stato: Non connesso
Stella nascente
Stella nascente
Avatar utente
Iscritto il: mer, 10 ott 2007 22:45
Messaggi: 666
Località: Bologna

Top

Scialla ha scritto:
gio, 05 mar 2020 09:15
... in ogni caso, sarebbe meglio aprirlo...
Negozio convenzionato Apple: sostituzione HD con SSD componente di terze parti, comprensivo di manodopera, installazione system, escluso trasferimento dati.
SSD 500GB: € 171,6 + IVA;
SSD 1TB: € 209,82 + IVA.
Suggeriscono inoltre di mettere 10.13 (High Sierra) in luogo del 10.12 (Sierra)...
Lunedì va "sotto i ferri" :wink:

Inoltre il tecnico mi ha riferito che una specifica funzione del "trim" non sarebbe supportata, ma la macchina va bene lo stesso... a cosa si riferisce?

Avatar utente
J.T.Kirk
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2753

Top

Oggetto del messaggio: Re: iMac 21.5 Late 2009 compatibile con HighSierra?

Messaggio da J.T.Kirk »

Il crucial MX 500 1 TB costa 114 € compresa iva

Codice: Seleziona tutto

https://www.amazon.it/Crucial-MX500-CT1000MX500SSD1-Interno-Pollici/dp/B078211KBB

209,82 + IVA = 250/260 €

260-114=146 € di manodopera... sono lad.. cari.

Compra tu il disco e dagli 50/70 di manodopera.
Inoltre il tecnico mi ha riferito che una specifica funzione del "trim" non sarebbe supportata, ma la macchina va bene lo stesso... a cosa si riferisce?
Il trim si abilita da terminale, che cacchio stà a dì? (intendo il presunto tecnico)
Ultima modifica di J.T.Kirk il gio, 05 mar 2020 15:18, modificato 1 volta in totale.
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 28919
Località: Circondato dalle bufale

Top

Un disco che compri attualmente non ha bisogno comunque di TRIM.

Da tre o quattro anni tutti i dischi prodotti hanno incorporato il software che sostituisce il TRIM.

Poi non so se ho capito bene.
L'SSD sarebbe esterno?

Se è così, la scheda grafica ed altri componenti del Mac sono sempre quelli.
E per collegare un disco esterno, perché ci sarebbe bisogno di un tecnico?

Avatar utente
Scialla
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: mer, 12 ago 2009 19:27
Messaggi: 16774
Località: Torino

Top

faxus ha scritto:
gio, 05 mar 2020 12:37
Un disco che compri attualmente non ha bisogno comunque di TRIM.
:D

Cmq era per montarlo interno....
 Il futuro (Apple)? Nammerda!

Di un costoso Mac si può fare a meno, di macOS no... (cit. fax)

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 28919
Località: Circondato dalle bufale

Top

Comunque sono d'accordo con Fragrua.

È scarsamente conveniente e si apre la possibilità di rischi distruttivi.
Comunque dato il valore residuo, comunque conviene mettere un SSD.

A patto che la semplice operazione, a portata di tutti con rischi trascurabili, venga fatta in proprio.
Al massimo, se fatta in modo maldestro, si dovrà sostituire un cavetto.
(detto comunque nella mia pochezza come competente in hardware)

Ma l'aggiornamento di sistema resta deprecabile

Avatar utente
J.T.Kirk
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2753

Top

Oggetto del messaggio: Re: iMac 21.5 Late 2009 compatibile con HighSierra?

Messaggio da J.T.Kirk »

faxus ha scritto:
gio, 05 mar 2020 14:17
Comunque dato il valore residuo, comunque conviene mettere un SSD.
[...]
Ma l'aggiornamento di sistema resta deprecabile
Concordo col rimanere a Sierra (il mio può montare Catalina ma lo tengo con Sierra).

Il problema è il costo dell'intervento. È un furto con destrezza.
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 26721
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: iMac 21.5 Late 2009 compatibile con HighSierra?

Messaggio da Kernel Panic »

J.T.Kirk ha scritto:
gio, 05 mar 2020 15:21
Concordo col rimanere a Sierra .....
Quali rilevanti differenze ci potranno mai essere tra Sierra e High Sierra?

Avatar utente
J.T.Kirk
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 2753

Top

Oggetto del messaggio: Re: iMac 21.5 Late 2009 compatibile con HighSierra?

Messaggio da J.T.Kirk »

Il mio funziona bene sia con High Sierra che con Mojave ma alcuni programmi no. Le versioni che funzionano con HS e Mojave non funzionano come le precedenti (per l'uso che serve a me), quindi per ora resto con Sierra.

Quanto impegni di più il sistema non te lo so quantificare ma il suo Mac è più vecchio e la differenza la sente di sicuro.
"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"