Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Inserite qui le vostre guide, trucchi e consigli

Moderatore: ModiMaccanici

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 27120
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da Kernel Panic »

J.T.Kirk ha scritto:
mar, 25 set 2018 16:55
Lo stai lustrando o lo prendi per il colon?
Non lo prendo per nessuna delle parti basse, ci mancherebbe, quello che ha scritto è la pura verità, e io ho voluto semplicemente metterlo in chiaro.

Davvero, non sto scherzando e non sto prendendo in giro nessuno (almeno in questo topic).

Sono d'accordo con lui, è più chiaro?



Semmai l'unico problema è che a me quell'utility (e un'altra assai simile di cui adesso non ricordo il nome) non ha mai funzionato, ma credo non fosse colpa del software, ma mia che non ero capace di usarlo.

:)

Avatar utente
J.T.Kirk
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 3014

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da J.T.Kirk »

Kernel Panic ha scritto:
mar, 25 set 2018 17:14
Semmai l'unico problema è che a me quell'utility (e un'altra assai simile di cui adesso non ricordo il nome) non ha mai funzionato, ma credo non fosse colpa del software, ma mia che non ero capace di usarlo.
E allora come hai fatto? Hai usato il Terminale?
.
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"

"Non auro, sed ferro, recuperanda est patria" - Marco Furio Camillo

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 27120
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da Kernel Panic »

No, ricordo di averci provato ma anche con Terminale non riuscivo a combinare nulla.
Per la verità da anni io ho deciso di non creare più pen drive avviabili - che ad ogni aggiornamento di sistema diventano inutilizzabili - e preferisco installare i vari sistemi operativi su unità esterne, che in caso di necessità sono sempre lì, pronte a mia disposizione, e che aggiorno (quasi) regolarmente.
Ieri notte, per esempio, ho scaricato l'installer di Mojave dall'App Store e questa mattina l'ho installato in uno dei miei SSD esterni, collegato al mio iMac via Thunderbolt, e dopo vi ho trasferito l'installer dello stesso sistema operativo liberando spazio (che non fa mai male) sul volume di avvio principale.
Da ora in avanti monitorerò macOS 10.14 da lì e quando i tempi saranno a mio avviso maturi (non dovrebbe mancare molto, anche a me è parso subito una buona versione del sistema) partirò da quel volume di avvio esterno per aggiornare il disco principale.

Avatar utente
mattleega
Stato: Non connesso
Pestifero
Pestifero
Avatar utente
Iscritto il: mar, 30 ott 2007 19:20
Messaggi: 17933

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da mattleega »

Direi, se non fosse che è niru-niru, che ha un paio di giochini uso presentazione ai fans, che è in tutto e per tutto identico ad High Sierra.
Mi pare forse più leggero e vivace e non capisco come mai ci siano dei problemi a caricarlo su TUTTE le macchine che gestivano il precedente SO

La diversa formattazione dell'HD che pare essere IL problema, viene smentita dall'aver aggiornato da Sierra prima, e da High Sierra poi: il disco è ancora in Journaled e tutto funziona alla grande.

Boh
...

L’inerzia soddisfatta dei cittadini è all’origine di quella incredibile malattia che è la servitù volontaria

E se vivremo, sarà per calpestare i re.

utente_autoeliminato
Stato: Non connesso

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da utente_autoeliminato »

mattleega ha scritto:
mar, 25 set 2018 13:57
.....Contento Paolino del mio supporto?
.....Mi pare forse più leggero e vivace
Certamente, fa sempre piacere vedere persone che capiscono che l'utente tipo del Mac cerca semplicità che come tu dici è dovuta all' interfaccia grafica che ha contribuito alla crescita e diffusione dei computer nel mondo.
Se andiamo a vedere è più veloce copiare e incollare sul terminale la stringa per creare una chiavetta bootable ma l'app rende più sicuri i Mac utenti base

E' indubbio che sia più leggero e vivace di High Sierra anche se è la prima versione rilasciata. Il mio macbook 12' è diventato più reattivo, come dicevo basta uno/due salti per aprire applicazioni che prima si aprivano con 3/4/5 salti. Ovviamente applicazioni non aperte in memoria... Hanno fatto un bel lavoro sull'ottimizzazione rispetto all'ultima beta che avevo installato.

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 27120
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da Kernel Panic »

mattleega ha scritto:
mar, 25 set 2018 18:59
.... Mi pare forse più leggero e vivace e non capisco come mai ci siano dei problemi a caricarlo su TUTTE le macchine che gestivano il precedente SO .....
E hai/avete ragione.
Quando, se non ricordo male, paragonasti la prima (o era la seconda?) beta al compianto Snow Leopard pensai che esagerassi o scherzassi, invece avevi visto giusto: questa potrebbe essere la migliore versione del sistema operativo da quando non è più venduto in DVD e lo si scarica gratuitamente da App Store.


P. S.: Non ho capito la faccenda dei giochini uso presentazione.

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29824
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da faxus »

Kernel Panic ha scritto:
mar, 25 set 2018 16:41
... l’utente Faxus a volte risulta un po’ brusco nei suoi interventi...
Questo è verosimile
Kernel Panic ha scritto:
mar, 25 set 2018 16:41
... spesso al di là delle sue stesse intenzioni...
Questa è una diceria di chi lo vuol far passare per buono

Avatar utente
iMaurizio
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 12 set 2014 03:21
Messaggi: 2679

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da iMaurizio »

Scusate ma il terminale si arrangia da solo a formattare la chiavetta o bisogna dargliela già macchificata ?

Edited: Sorry, ho già trovato la risposta nel testo del terminale postato da fragrua :cyclops:

Avatar utente
J.T.Kirk
Stato: Non connesso
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 07 nov 2015 12:00
Messaggi: 3014

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da J.T.Kirk »

Kernel Panic ha scritto:
mar, 25 set 2018 17:58
Per la verità da anni io ho deciso di non creare più pen drive avviabili - che ad ogni aggiornamento di sistema diventano inutilizzabili
Non mi sembra corretto. Le chiavette funzioneranno sempre, basta poi aggiornare il sistema.
È come quando si utilizzavano i DVD in dotazione, si installava la versione nativa e poi si aggiornava.
Naturalmente se hai un sistema esterno avviabile è ancora più comodo, per tutte le occasioni.
.
Messaggio nascosto. Agitare la bacchetta e pronunciare "Aparecium"

"Non auro, sed ferro, recuperanda est patria" - Marco Furio Camillo

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 27120
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da Kernel Panic »

Anch'io credevo così, ma mi sono dovuto ricredere (a meno che allora non abbia capito fischi per fiaschi) .
Se ritrovo l'articolo ti posto il link.

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29824
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da faxus »

Kernel Panic ha scritto:
gio, 27 set 2018 17:36
Anch'io credevo così, ma mi sono dovuto ricredere (a meno che allora non abbia capito fischi per fiaschi) .
Se ritrovo l'articolo ti posto il link.
È come dice Kirk.

Poi applichi l'aggiornamento o la combo.
Se fa storie per la data gliela dai con Terminale.

Non ci può essere nessun articolo che tenga.
Anche perché posso avere un motivo per installare una versione intermedia.
Per motivi di funzionamento di software, per esempio 10.13.2, con la chiavetta lo faccio facilmente

Avatar utente
Kernel Panic
Stato: Non connesso
Software Expert Gold
Software Expert Gold
Avatar utente
Iscritto il: sab, 08 gen 2011 14:03
Messaggi: 27120
Località: Sicilia

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da Kernel Panic »

Cioè se ne avessi necessità installeresti da chiavetta una versione intermedia, per esempio un 10.13.2 o 10.3.3 su un 10.3.6 senza prima inizializzare?

Avatar utente
faxus
Stato: Non connesso
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 29824
Località: Circondato dalle bufale

Top

Oggetto del messaggio: Re: Installare macOS Mojave da chiavetta USB

Messaggio da faxus »

Kernel Panic ha scritto:
gio, 27 set 2018 20:18
Cioè se ne avessi necessità installeresti da chiavetta una versione intermedia, per esempio un 10.13.2 o 10.3.3 su un 10.3.6 senza prima inizializzare?
Non capisco perché dici questo.

Non c'entra nulla con quello discusso fino ad ora.
Qui si stava parlando di installare Mojave.

Che è la versione iniziale.
E quindi è evidente che serve per inizializzare da zero.

Come è egualmente lapalissiano che se faccio una chiavetta di 10.13.2, tanto per tornare all'esempio, installerò da zero.
Qual'è il senso del tuo intervento?

Aggiungo editando:
Una versione integrale funziona così.
Se tu volevi intendere un aggiornamento combinato, è tutt'altra cosa.
E tutt'altra discussione, non questa