cronaca di bonifica di un macmini

Tutto sul pinguino per Mac

Moderatore: ModiMaccanici

faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 27279
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: cronaca di bonifica di un macmini

Messaggio Inviato: dom, 17 set 2017 12:13

I documenti da trasferire spostali a riga di comando.

Usa il comando copia con l'opzione che depura i permessi.
C'è su il Terminale Unix, ci sarà anche sulla Shell Linux
iKrypt
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: ven, 11 mar 2011 03:15
Messaggi: 395
Oggetto del messaggio: Re: cronaca di bonifica di un macmini

Messaggio Inviato: mar, 19 set 2017 02:41

Quando mi hai scritto già non avevo il mac-linux sotto mano e non potevo trasferirli.
Però mi viene spontanea una riflessione, se io trasferisco i file con un programma di backup di cloud multipiattaforma tipo MegaSync, non dovrebbero annullarsi tutti i permessi?
faxus ha scritto:I documenti da trasferire spostali a riga di comando.

Usa il comando copia con l'opzione che depura i permessi.
C'è su il Terminale Unix, ci sarà anche sulla Shell Linux
Intendi rsync per caso? E' l'unico tool del terminale che mi ricordi uguale sia per mac che per linux ... ma si usa per copiare ad uso backup ...
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 27279
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: cronaca di bonifica di un macmini

Messaggio Inviato: mar, 19 set 2017 09:28

Intendevo semplicemente cp.
Se ignori l'opzione -p (--preserve) verrà copiato il documento nudo.
(se sono cartelle dovrai usare l'opzione opportuna)

Non vedo il il motivo di usare rsync, che appunto copia integralmente gli attributi e il resto.
Nel caso dovresti specificare nelle opzioni anche --no-owner --no-group.

Poi controlla, che ho una conoscenza superficiale della Shell.
In Unix il passaggio, con deposito e successivo prelievo in altre memorie, fa decadere automaticamente queste caratteristiche.
Non so su Linux
pierecall
DAW Music Expert
DAW Music Expert
Avatar utente
Iscritto il: sab, 17 feb 2007 17:47
Messaggi: 2434
Località: Napoli
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: cronaca di bonifica di un macmini

Messaggio Inviato: mer, 22 nov 2017 09:00

Leggevo in questo post circa la scelta apple per fare musica a livello professionale o hobbystico che sia......(forse un tempo poteva andar bene questo binomio)......oggi le cose sono cambiate e le evoluzioni in tale ambito stanno interessando anche la piattaforma gnu linux con grande interesse da parte della comunità del pinguino in tutto il mondo . :wink:

Immagine
 Imac 24 2.4 Ghz-3 Giga Ram-Hd 1 Terabyte- debian Stretch 9 con repository kx studio 14.04.5 ( desktop xfce,mate,lxde,lqxt,kde)
Notebook Asus X54C-SX287D Intel Core i3-2350M, RAM 6 Gb, HD 320 Gb, , Intel Graphics HD 3000, Debian Stratch 9.2 lts - 64 bit
Rispondi