ML e Time Machine

Tutto quello che riguarda OS X Mountain Lion 10.8 ed il suo predecessore OS X Lion 10.7

Moderatore: ModiMaccanici

Rispondi
usman
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: sab, 03 ott 2009 17:45
Messaggi: 307
Oggetto del messaggio: ML e Time Machine

Messaggio Inviato: dom, 14 dic 2014 18:22

Buona sera a tutti,
devo destinare un nuovo HD esterno a Time Machine.
Mi/Vi chiedo se è possibile escludere dal backup tutti i file di sistema o, meglio, la prima volta mi fa un backup completo in modo da avere una unità avviabile in caso di disastro, alle passate successive mi deve fare i backup della sola cartella documenti e Libreria dei vari utenti: sepoffà?
robertos
Expert
Expert
Avatar utente
Iscritto il: ven, 17 lug 2009 18:52
Messaggi: 5342
Località: Roma
Oggetto del messaggio: Re: ML e Time Machine

Messaggio Inviato: dom, 14 dic 2014 18:28

ciao

di base time machine NON realizza un disco avviabile, anche se copia file di sistema
e nei BU successivi fa comunque copia solo dei file modificati o che non esistevano la volta precedente

se poi vuoi, la prima volta gli fai fare tutto e poi - nelle preferenze - escludi quello che non vuoi sia controllato e copiato successivamente
Non forzare nessuno a passare a Mac, altrimenti diventerai suo schiavo per sempre! © franz
Fixing the world, one piece of hardware at a time. © iFixit
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 26564
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: ML e Time Machine

Messaggio Inviato: dom, 14 dic 2014 20:12

robertos ha scritto:...se poi vuoi, la prima volta gli fai fare tutto e poi - nelle preferenze - escludi quello che non vuoi sia controllato e copiato successivamente
È quello che chiede, ma a me sembra un controsenso.

Ogni copia di backup, che Time Machine sceglie di effettuare, è solo progressiva, copia anche solo qualche centinaia di Kb, se ci sono.
Ma i backup che conserva e sfoltisce nel tempo sono tutti integrali, la fotografia completa e funzionale del sistema, anche in uno standard non avviabile ma installabile come funzionante.

Nella pratica quello che si vede come insieme fisico di sistema completo alla data contrassegnata , in realtà non esiste, è un elenco di symlink al database.
Un peso fisico praticamente nullo, anche se nelle informazioni lo vedi di centinaia di GB.

Il database è quello che pesa, realmente, che i sistemi recuperabili integralmente per una reinstallazione contenuti siano 10 o 400 cambia di pochissimo.

Se vuol realizzare quanto chiede, per sicurezza, basta che ogni tanto lo apra, e da lì, da Time Macine con gli strumenti del Finder proprio cancelli i backup più vecchi di una settimana, per esempio.
Oppure con Terminale tramite tmutil.
Questo perché altri modi, come rimuovere a mano o con rm, salvo casi particolari, non verranno consentiti e comunque sono rischiosissimi, perché non consentono l'aggiornamento del database.

La sua richiesta è, quindi, poco sensata e scarsamente funzionale.
La cosa specificata da me non gli permetterebbe di recuperare documenti cancellati in passato o versioni di documenti di vario tipo in versioni intermedie.

Se vuol realizzare quello che vuole ha più senso Carbon Copy Cloner.
Che per realizzare cloni avviabili in senso stretto, non incrementali, credo (ma non so, non lo uso da tantissimi anni) possa usare anche la versione gratuita
usman
Maccanico attivo
Maccanico attivo
Iscritto il: sab, 03 ott 2009 17:45
Messaggi: 307
Oggetto del messaggio: Re: ML e Time Machine

Messaggio Inviato: dom, 14 dic 2014 20:36

faxus ha scritto:
robertos ha scritto:...se poi vuoi, la prima volta gli fai fare tutto e poi - nelle preferenze - escludi quello che non vuoi sia controllato e copiato successivamente
È quello che chiede, ma a me sembra un controsenso.

Ogni copia di backup, che Time Machine sceglie di effettuare, è solo progressiva, copia anche solo qualche centinaia di Kb, se ci sono.
Ma i backup che conserva e sfoltisce nel tempo sono tutti integrali, la fotografia completa e funzionale del sistema, anche in uno standard non avviabile ma installabile come funzionante.

Nella pratica quello che si vede come insieme fisico di sistema completo alla data contrassegnata , in realtà non esiste, è un elenco di symlink al database.
Un peso fisico praticamente nullo, anche se nelle informazioni lo vedi di centinaia di GB.

Il database è quello che pesa, realmente, che i sistemi recuperabili integralmente per una reinstallazione contenuti siano 10 o 400 cambia di pochissimo.

Se vuol realizzare quanto chiede, per sicurezza, basta che ogni tanto lo apra, e da lì, da Time Macine con gli strumenti del Finder proprio cancelli i backup più vecchi di una settimana, per esempio.
Oppure con Terminale tramite tmutil.
Questo perché altri modi, come rimuovere a mano o con rm, salvo casi particolari, non verranno consentiti e comunque sono rischiosissimi, perché non consentono l'aggiornamento del database.

La sua richiesta è, quindi, poco sensata e scarsamente funzionale.
La cosa specificata da me non gli permetterebbe di recuperare documenti cancellati in passato o versioni di documenti di vario tipo in versioni intermedie.
Ok, intanto grazie per gli interventi.
Vediamo di chiarire un po' … anche perché non riesco a capire quando dici "quello che si vede come insieme fisico di sistema completo alla data contrassegnata , in realtà non esiste, è un elenco di symlink al database": ok, ma 'sto database dove sta?
Allora:
Ho fatto copia-incolla di un backup di TM alla data del 3/8/2014, ovvero: doppio clic sull'icona del disco TM --> elenco dei backup --> individuo quello più vecchio (in questo caso del 3/8)--> apro --> seleziono le home dei due utenti presenti + la Condivisa --> trascino sulla finestra aperta di un altro HD (non TM): risultato copiati 159 GB.
Faccio lo stesso procedimento con il "latest backup" (13/12): risultato copiati 120 GB, ovvero, se fossero solo copie di file modificati/aggiunti me la aspetterei molto più leggera.
Ho escluso *volutamente* la copia dell'altra cartella contenente le varie applicazioni e i file di sistema.
Poiché non è schedulabile, mi sembra, la frequenza dei backup di TM, va da sé che anche un HD di 2 TB verrebbe ben presto a saturarsi.
In pratica quello che chiedo è: una prima volta il backup completo di tutto l'HD del mac, le volte successive solo dei documenti aggiunti/modificati per cercare di "salvare" spazio. Ma forse TM non è lo strumento più idoneo a fare questo ...
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 26564
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: ML e Time Machine

Messaggio Inviato: dom, 14 dic 2014 21:33

usman ha scritto:… anche perché non riesco a capire quando dici "quello che si vede come insieme fisico di sistema completo alla data contrassegnata , in realtà non esiste, è un elenco di symlink al database": ok, ma 'sto database dove sta? ...
Sono file invisibili e comunque inutilizzabili, così come li troveresti
usman ha scritto:… Ho fatto copia-incolla di un backup di TM alla data del 3/8/2014, ovvero: doppio clic sull'icona del disco TM --> elenco dei backup --> individuo quello più vecchio (in questo caso del 3/8)--> apro --> seleziono le home dei due utenti presenti + la Condivisa --> trascino sulla finestra aperta di un altro HD (non TM): risultato copiati 159 GB. ...
Esattamente, sono 159GB.
I symlink portavano a quei contenuti del database, quelli sono stati copiati
usman ha scritto:… Faccio lo stesso procedimento con il "latest backup" (13/12): risultato copiati 120 GB, ovvero, se fossero solo copie di file modificati/aggiunti me la aspetterei molto più leggera ...
Infatti avevo ben detto che:
"Ogni copia di backup, che Time Machine sceglie di effettuare, è solo progressiva, copia anche solo qualche centinaia di Kb, se ci sono.
Ma i backup che conserva e sfoltisce nel tempo sono tutti integrali, la fotografia completa e funzionale
"
usman ha scritto:... Ho escluso *volutamente* la copia dell'altra cartella contenente le varie applicazioni e i file di sistema.
Poiché non è schedulabile, mi sembra, la frequenza dei backup di TM, va da sé che anche un HD di 2 TB verrebbe ben presto a saturarsi.
In pratica quello che chiedo è: una prima volta il backup completo di tutto l'HD del mac, le volte successive solo dei documenti aggiunti/modificati per cercare di "salvare" spazio. Ma forse TM non è lo strumento più idoneo a fare questo ...
No.

- Malissimo, non devi escludere da un backup completo file di sistema e applicazioni, ovvero lo puoi fare ma non sarà un backup rimpiazzabile attivo.
- Time Machine è "schedulabile" ma solo con Terminale, non lo mettono a disposizione degli utenti comuni per evitare pasticci.
- Non è possibile, ogni backup, anche se fosse di soli 4byte sarà completo nella forma accessibile su TimeMachine, quindi, per esempio dato da te sopra, 120GB
usman ha scritto:... Ma forse TM non è lo strumento più idoneo a fare questo ...
E io che ho detto?

Usa Carbon Copy Cloner...
faxus
Pro-Expert 
Pro-Expert 
Avatar utente
Iscritto il: lun, 02 giu 2014 15:12
Messaggi: 26564
Località: Tra bufale e mare
Contatta:

Top

Oggetto del messaggio: Re: ML e Time Machine

Messaggio Inviato: mar, 31 mar 2015 15:31

Sumerlove ha scritto:Blablabla
Giustiziatelo!
Rispondi